Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ortofon Quintet Bronze - Pagina 3
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Ortofon Quintet Bronze


    essezeta
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 403
    Data d'iscrizione : 01.03.11

    Ortofon Quintet Bronze  - Pagina 3 Empty Re: Ortofon Quintet Bronze

    Messaggio Da essezeta Dom Giu 27 2021, 16:22

    Bertox ha scritto:

    "Measured using its RCA input and output jacks, the Naim preamp offered a maximum gain of 21.1dB, requiring just 88mV at 1kHz to give an output of 1V. (This is very slightly higher than the specified sensitivity.)"

    quindi, tutto sommato, un buon guadagno, come di fatto sto sperimentando nell'utilizzo quotidiano. nello specifico, utilizzando un MC con 0,5mv di uscita ed un phono con guadagno di 63db, il livello di uscita finale del giradischi risulta uguale se non addirittura superiore a quello del lettore CD (sempre Naim, per la cronaca...).

    saluti,
    Stefano
    Bertox
    Bertox
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 18.05.20
    Località : Firenze

    Ortofon Quintet Bronze  - Pagina 3 Empty Re: Ortofon Quintet Bronze

    Messaggio Da Bertox Dom Giu 27 2021, 17:34

    essezeta ha scritto:
    Bertox ha scritto:

    "Measured using its RCA input and output jacks, the Naim preamp offered a maximum gain of 21.1dB, requiring just 88mV at 1kHz to give an output of 1V. (This is very slightly higher than the specified sensitivity.)"

    quindi, tutto sommato, un buon guadagno, come di fatto sto sperimentando nell'utilizzo quotidiano. nello specifico, utilizzando un MC con 0,5mv di uscita ed un phono con guadagno di 63db, il livello di uscita finale del giradischi risulta uguale se non addirittura superiore a quello del lettore CD (sempre Naim, per la cronaca...).

    saluti,
    Stefano



    Stefano, 

    tanti indizi indicano che tu, nella tua catena che peraltro non conosco, hai un guadagno phono mc + phono mm + linea intorno ai 75-85 db, direi più vicino alla seconda cifra che alla prima e quindi, come conferma il tuo giudizio d'ascolto, del tutto adeguato per gestire testine mc media uscita. In un post precedente accenni al fatto che la manopola del volume del tuo pre sia tendenzialmente attorno a h. 9. Io non conosco il tuo pre, non so quindi se stiamo parlando di un potenziometro simile al mio, direi però che, a meno di rassicurazioni tecniche presentate da personale che conosce il mondo Naim, non andrei a cercare testine MC con un'uscita più alta di quella già in tuo possesso. 
    Al contrario, credo tu possa provare in direzione opposta senza patemi, il che è decisamente una buona notizia, per le ragioni che probabilmente già sai. 
    Tornando alla tua situazione attuale, se il tuo pre phono può scendere come guadagno mantenendo invariata l'impedenza d'ingresso, potresti fare una prova. Se la riduzione di guadagno fosse possibile, diciamo, di circa 10 db o comunque di quel tot tale da rendere possibile l'ascolto dei tuoi vinili con la manopola del volume a h. 11-13, sarebbe interessante sapere se ottieni una migliore qualità d'ascolto. 
    Mi rendo conto di proporti un'operazione da audiofili del secondo millennio abituati a fare i conti coi potenziometri logaritmici dei pre d'alto livello di quei tempi. Magari il tuo Naim ha un dispositivo del volume che rende ininfluente il posizionamento ai fini del risultato sonico. Se, però, devi solo abbassare o alzare una levetta posta sul davanti del tuo pre phono senza alcun ulteriore sbattimento...
    essezeta
    essezeta
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 403
    Data d'iscrizione : 01.03.11
    Età : 57
    Località : abbiategrasso (MI)

    Ortofon Quintet Bronze  - Pagina 3 Empty Re: Ortofon Quintet Bronze

    Messaggio Da essezeta Lun Giu 28 2021, 10:19

    Bertox ha scritto:
    Stefano, 

    tanti indizi indicano che tu, nella tua catena che peraltro non conosco, hai un guadagno phono mc + phono mm + linea intorno ai 75-85 db, direi più vicino alla seconda cifra che alla prima e quindi, come conferma il tuo giudizio d'ascolto, del tutto adeguato per gestire testine mc media uscita. In un post precedente accenni al fatto che la manopola del volume del tuo pre sia tendenzialmente attorno a h. 9. Io non conosco il tuo pre, non so quindi se stiamo parlando di un potenziometro simile al mio, direi però che, a meno di rassicurazioni tecniche presentate da personale che conosce il mondo Naim, non andrei a cercare testine MC con un'uscita più alta di quella già in tuo possesso. 
    Al contrario, credo tu possa provare in direzione opposta senza patemi, il che è decisamente una buona notizia, per le ragioni che probabilmente già sai. 
    Tornando alla tua situazione attuale, se il tuo pre phono può scendere come guadagno mantenendo invariata l'impedenza d'ingresso, potresti fare una prova. Se la riduzione di guadagno fosse possibile, diciamo, di circa 10 db o comunque di quel tot tale da rendere possibile l'ascolto dei tuoi vinili con la manopola del volume a h. 11-13, sarebbe interessante sapere se ottieni una migliore qualità d'ascolto. 
    Mi rendo conto di proporti un'operazione da audiofili del secondo millennio abituati a fare i conti coi potenziometri logaritmici dei pre d'alto livello di quei tempi. Magari il tuo Naim ha un dispositivo del volume che rende ininfluente il posizionamento ai fini del risultato sonico. Se, però, devi solo abbassare o alzare una levetta posta sul davanti del tuo pre phono senza alcun ulteriore sbattimento...

    parto dalla fine del tuo discorso. il mio pre phono non permette di selezionare il guadagno se non tra MM (45db) ed MC (63db).
    per quanto riguarda la manopola del volume del pre linea Naim, invece, devo dire che è piuttosto "lineare" (non so se è il termine corretto): cioè già appena ruotata ha un'emissione corretta, bilanciata anche a bassi volumi.
    riguardo invece alla testina, sicuramente non sto cercando una testina con uscita maggiore di 0,5mV, bensì al contrario vorrei capire se sulla carta, con quei valori in campo, non possa pensare invece ad una con uscita da 0,3/0,4.

    saluti,
    Stefano
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35225
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Ortofon Quintet Bronze  - Pagina 3 Empty Re: Ortofon Quintet Bronze

    Messaggio Da carloc Lun Giu 28 2021, 10:21

    Come detto, anche Bronze e Black non creeranno problemi nel tuo impianto.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    essezeta
    essezeta
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 403
    Data d'iscrizione : 01.03.11
    Età : 57
    Località : abbiategrasso (MI)

    Ortofon Quintet Bronze  - Pagina 3 Empty Re: Ortofon Quintet Bronze

    Messaggio Da essezeta Lun Giu 28 2021, 10:34

    carloc ha scritto:Come detto, anche Bronze e Black non creeranno problemi nel tuo impianto.

    lo credo anch'io, Carlo, tuttavia resta la questione del taglio del diamante e sua compatibilità con braccio del 1210 che, di fatto, era il mio quesito iniziale. 

    in sostanza, per andare sul venale, inutile che spenda soldi in più per un taglio micro line o shibata (quest'ultimo credo sia quello della Black), se poi tanto il braccio del 1210 non "apprezza" certe differenze!

    non so se il mio ragionamento abbia un senso...

    saluti,
    Stefano
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35225
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Ortofon Quintet Bronze  - Pagina 3 Empty Re: Ortofon Quintet Bronze

    Messaggio Da carloc Lun Giu 28 2021, 10:40

    Il ragionamento ha senso ma il braccio del tuo 1210 non è così "scarso" da non gestire bene anche tagli più evoluti.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    essezeta
    essezeta
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 403
    Data d'iscrizione : 01.03.11
    Età : 57
    Località : abbiategrasso (MI)

    Ortofon Quintet Bronze  - Pagina 3 Empty Re: Ortofon Quintet Bronze

    Messaggio Da essezeta Lun Giu 28 2021, 10:54

    carloc ha scritto:Il ragionamento ha senso ma il braccio del tuo 1210 non è così "scarso" da non gestire bene anche tagli più evoluti.

    credo di averlo già scritto: è un M5G, ultimo prodotto prima del rilancio in chiave "audiophile", quindi non un GR e tantomeno un G attuali. per intenderci era ancora un Technics da discoteca migliorato nel cablaggio del braccio, ad esempio, ma non nel braccio stesso.

    saluti,
    Stefano
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35225
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Ortofon Quintet Bronze  - Pagina 3 Empty Re: Ortofon Quintet Bronze

    Messaggio Da carloc Lun Giu 28 2021, 11:17

    Sono a conoscenza del modello del tuo gira. Confermo quanto già espresso.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/

      La data/ora di oggi è Mer Lug 24 2024, 08:36