Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ortofon protractor????
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

ortofon protractor????

oldsyd
oldsyd
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 12.02.17

ortofon protractor???? Empty ortofon protractor????

Messaggio Da oldsyd il Lun Feb 13 2017, 23:45

buona sera amici avrei un paio di domande per molti sara` banale per me no
domani mi dovrebbe arrivare il protractor della ortofon la mia domanda e` quando andro` ad allineare lo stilo dovro` farlo col pesetto dell antiskating inserito?
come faro` a misurare l overhang?
sarei grato in una risposta grazie in anticipo
P.S: PRO-JECT DC CARBON
zulele
zulele
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1021
Data d'iscrizione : 08.07.14

ortofon protractor???? Empty Re: ortofon protractor????

Messaggio Da zulele il Mer Feb 15 2017, 18:52

in attesa di risposte più autorevoli delle mie:
- l'antiskating non ha influenza sulla dimatura "geometrica", ma averlo inserito durante la dimatura stessa potrebbe forse impacciarti, quindi lo inserirei come ultimo passo;
- se non sbaglio, se regoli correttamente la posizione della testina nei due punti previsti, l'overhang dovrebbe venir da sè (ma qui sentiamo analogisti più esperti)

PS: col Debut Carbon non è fornita una dima ?


_________________
Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue - prephono Rega IOS - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 25989
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

ortofon protractor???? Empty Re: ortofon protractor????

Messaggio Da pluto il Gio Feb 16 2017, 11:21

E' esatto quanto Zulele suggerisce.

L'antiskating si regola dopo (alla fine)

Quasi tutte le dime (e mi pare pure questa) hanno 2 punti di misurazione. Prima si poggia sul punto 1 e si traguarda dall'alto.
In base al risultato la puntina si deve spostare avanti o indietro x arrivare al corretto allineamento.

Diciamo che con le varie misurazioni tra punto 1 e 2, si arriva all'esatta posizione della testina.

Si ricontrolla il peso con bilancina (prima si era fatta una cosa molto approssimativa). Lo spostamento della testina altera il peso che va ulteriormente ricontrollato a montaggio ultimato.

Poi si misura il parallelismo del braccio.
E infine l'antiskating

Senza dimenticare che sia la decisione del peso sia l'antiskating vanno comunque ricontrollati ad orecchio sui dischi abituali tenendo presente che ci sono dischi ostici che richiedono un peso più alto per una tracciatura ottimale

Ma banalmente parlando se il 99% dei dischi viene letto ottimamente a 1,5gr e solo 2/3 dischi richiedono un 1,8.. io lascerei a 1,5 x aumentare lievemente nella lettura di questi dischi anomali. Questo piuttosto che lasciare sempre 1,8

    La data/ora di oggi è Mar Nov 12 2019, 12:16