Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
cavi alimentazione
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    cavi alimentazione

    Alberto66
    Alberto66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 15.10.17
    Località : Bolzano

    cavi alimentazione Empty cavi alimentazione

    Messaggio Da Alberto66 Dom Ott 22 2017, 10:04

    Buongiorno a tutti.
    lo so che è un'argomento affrontato più volte ma credo bisognerebbe fare chiarezza al di la delle operazioni commerciali dei negozi e distributori. Magari un'elettricista del forum potrebbe aiutarci. Il cavo dell'amplificatore si legge quasi dappertutto che andrebbe schermato. Schermato come? la terra insieme alla calza? Io mi sono auto costruito un cavo simile del diametro di 10 mm, schermato come ho scritto e cioè la terra insieme alla calza in entrambi i lati, poi sopra ho messo una guaina antitaglio colorata in tessuto come quella dei cavi professionali e alle estremità una spina Shuko dorata e dall'altra una spina Iec sempre dorata entrambe specifiche per HiFi. Se si compra già assemblato da ditte blasonate un cavo così costerebbe circa 150-250€, io l'ho assemblato così mi sono anche divertito con spesa decisamente inferiore. Differenza con l'originale pochissima o quasi nulla a parte l'estetica.  Il problema è anche perché acquistare un cavo schermato quando la maggior parte degli amplificatori non hanno la terra ma hanno la spina Iec a 2 poli e non 3(quindi senza terra). Qualcosa non torna. Tutta la mia catena partendo dalla presa a muro, stabilizzatore di corrente e ciabatta(autocostruita con cassetta e componenti Gewiss) è schermata nel modo indicato. L'impianto va meglio ma non ho trovato differenze sostanziali. Esistono cavi che raggiungono gli 800€!!!!  E' moda oppure avete trovato differenza? Altra faccenda sono i cavi audio ....io ho trovato enormi differenze da una marca all'altra e da vari tipi di cavo che ho potuto provare prima dell'acquisto.

    buona domenica a tutti e buona musica!
    Johnny1982
    Johnny1982
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5007
    Data d'iscrizione : 17.01.17
    Località : Marche

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Johnny1982 Dom Ott 22 2017, 11:07

    Hai fatto un errore potenzialmente pericoloso.

    La calza alla terra va collegata solo ad uno dei 2 estremi . generalmente lato muro ma altri lo fanno lato ampli ma mai tutti e 2

    La calza deve scaricare a terra non fare da conduttore di terra

    Il fatto che lato ampli abbiano o no la terra non onficia la schermatura

    Inoltre lo schermo in questo caso non serve a migliorare le prestazioni dell'ampli ma principalmente per fare in modo che il cavo di alimentazione non induca disturbi ai cavi vicini.

    Io ne ho provati vari di cavi alimentazione nulla di cifre allucinanti ma roba anche da 300 euro.

    I miglioramenti ci sono specie nei bassi e la loro definizione

    Il meglio che ho trovato e poi me ne ho fatti 4 sono l'acoustic revive 5000 che playstereo aveva come fondo di magazzino a 79 euro per 1.5 metri ci mettivi un kit di spine viborg da 40 euro ed avevi un cavo eccezionale roba che terminata di fabbriga ti sparerebbero 400 o 500 euro.

    Ora si trovano l'ar 8000 a 140 euro o anche quello ipersoesso solid core sempre su quella cifra per 1.5m

    Costano di piu ma dovrebbero essere anche meglio. Usano rame CCC che è una evoluzione dell'OCC del 5000

    Se leggi nei vecchi post un utente molto scettico sui cavi dopo averne preso un spezzone ha dovuto completamente cambiare idea ed anzi ne ha comprato pure un'altro.

    Non sono cifre folli ... E li valgono come upgrade... Almeno finora dove li ho messi il miglioramente è stato piu che udibile...

    Peccato solo il 5000 sia finito e tocchi spendere dinpiu per 8000 o l'altro... Ma per me li valgono tutti.

    Paragone spicciolo dopo averli provati ho subito venfuto il nordost blu heaven che avevo vista la netta superiorita dell'ar

    Altra cosa controlla sempre che l'ampli sia collegato in fase ... Gia girare la spina come è inserita puo cambiare abbastanza il suono. Il mio rega brio in controfase suono abbastanza male... Come se si ovattassrro i medi.

    Ps io ero molto scettico sui cavi di alimentazione ma sentendo le differenze mi sono dovuto ricredere



    _________________
    AMPLIFICAZTORI: Audio GD HE9, OTL Estro  Armonico
    DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Re, BLack, Oppo HA2SE
    Cuffie: Senny HD600 ed HD6xx  , HD25 e HD201, HifiMan he6 & Susvara, ZMF Auteur & Aeolus, Audeze LCD2 rev2, Grado 80 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100, Nuforce ecd3
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Alberto66
    Alberto66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 15.10.17
    Località : Bolzano

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Alberto66 Dom Ott 22 2017, 11:10

    Johnny1982 ha scritto:Hai fatto un errore potenzialmente pericoloso.

    La calza alla terra va collegata solo ad uno dei 2 estremi . generalmente lato muro ma altri lo fanno lato ampli ma mai tutti e 2

    La calza deve scaricare a terra non fare da conduttore di terra

    Il fatto che lato ampli abbiano o no la terra non onficia la schermatura

    Inoltre lo schermo in questo caso non serve a migliorare le prestazioni dell'ampli ma principalmente per fare in modo che il cavo di alimentazione non induca disturbi ai cavi vicini.

    Io ne ho provati vari di cavi alimentazione nulla di cifre allucinanti ma roba anche da 300 euro.

    I miglioramenti ci sono specie nei bassi e la loro definizione

    Il meglio che ho trovato e poi me ne ho fatti 4 sono l'acoustic revive 5000 che playstereo aveva come fondo di magazzino a 79 euro per 1.5 metri ci mettivi un kit di spine viborg da 40 euro ed avevi un cavo eccezionale roba che terminata di fabbriga ti sparerebbero 400 o 500 euro.

    Ora si trovano l'ar 8000 a 140 euro o anche quello ipersoesso solid core sempre su quella cifra per 1.5m

    Costano di piu ma dovrebbero essere anche meglio. Usano rame CCC che è una evoluzione dell'OCC del 5000

    Se leggi nei vecchi post un utente molto scettico sui cavi dopo averne preso un spezzone ha dovuto completamente cambiare idea ed anzi ne ha comprato pure un'altro.

    Non sono cifre folli ... E li valgono come upgrade... Almeno finora dove li ho messi il miglioramente è stato piu che udibile...

    Peccato solo il 5000 sia finito e tocchi spendere dinpiu per 8000 o l'altro... Ma per me li valgono tutti.

    Paragone spicciolo dopo averli provati ho subito venfuto il nordost blu heaven che avevo vista la netta superiorita dell'ar

    Altra cosa controlla sempre che l'ampli sia collegato in fase ... Gia girare la spina come è inserita puo cambiare abbastanza il suono. Il mio rega brio in controfase suono abbastanza male... Come se si ovattassrro i medi.

    Ps io ero molto scettico sui cavi di alimentazione ma sentendo le differenze mi sono dovuto ricredere


    Ti ringrazio!! Quindi terra lato muro e dall'altra parte si taglia? ma si taglia solo la calza oppure tutta la terra?
    Ivanhoe
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4480
    Data d'iscrizione : 30.10.12
    Località : Terre piatte

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Ivanhoe Dom Ott 22 2017, 11:13

    Johnny1982 ha scritto:Hai fatto un errore potenzialmente pericoloso.

    La calza alla terra va collegata solo ad uno dei 2 estremi . generalmente lato muro ma altri lo fanno lato ampli ma mai tutti e 2

    La calza deve scaricare a terra non fare da conduttore di terra

    Il fatto che lato ampli abbiano o no la terra non onficia la schermatura

    Inoltre lo schermo in questo caso non serve a migliorare le prestazioni dell'ampli ma principalmente per fare in modo che il cavo di alimentazione non induca disturbi ai cavi vicini.

    Io ne ho provati vari di cavi alimentazione nulla di cifre allucinanti ma roba anche da 300 euro.

    I miglioramenti ci sono specie nei bassi e la loro definizione

    Il meglio che ho trovato e poi me ne ho fatti 4 sono l'acoustic revive 5000 che playstereo aveva come fondo di magazzino a 79 euro per 1.5 metri ci mettivi un kit di spine viborg da 40 euro ed avevi un cavo eccezionale roba che terminata di fabbriga ti sparerebbero 400 o 500 euro.

    Ora si trovano l'ar 8000 a 140 euro o anche quello ipersoesso solid core sempre su quella cifra per 1.5m

    Costano di piu ma dovrebbero essere anche meglio. Usano rame CCC che è una evoluzione dell'OCC del 5000

    Se leggi nei vecchi post un utente molto scettico sui cavi dopo averne preso un spezzone ha dovuto completamente cambiare idea ed anzi ne ha comprato pure un'altro.

    Non sono cifre folli ... E li valgono come upgrade... Almeno finora dove li ho messi il miglioramente è stato piu che udibile...

    Peccato solo il 5000 sia finito e tocchi spendere dinpiu per 8000 o l'altro... Ma per me li valgono tutti.

    Paragone spicciolo dopo averli provati ho subito venfuto il nordost blu heaven che avevo vista la netta superiorita dell'ar

    Altra cosa controlla sempre che l'ampli sia collegato in fase ... Gia girare la spina come è inserita puo cambiare abbastanza il suono. Il mio rega brio in controfase suono abbastanza male... Come se si ovattassrro i medi.

    Ps io ero molto scettico sui cavi di alimentazione ma sentendo le differenze mi sono dovuto ricredere


    Dov'e' l'errore pericoloso?
    Io faccio lo stesso, attacco la calza da entrambi lati a terra o da uno solo se non c'e' (cmq evito apparecchi senza terra, ho venduto un paio di ampli per questa ragione).
    Alberto66
    Alberto66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 15.10.17
    Località : Bolzano

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Alberto66 Dom Ott 22 2017, 11:17

    Ivanhoe ha scritto:

    Dov'e' l'errore pericoloso?
    Io faccio lo stesso, attacco la calza da entrambi lati a terra o da uno solo se non c'e' (cmq evito   apparecchi senza terra, ho venduto un paio di ampli per questa ragione).

    Marantz e Cambridge sono entrambi a 2 poli.. Senza terra
    Ivanhoe
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4480
    Data d'iscrizione : 30.10.12
    Località : Terre piatte

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Ivanhoe Dom Ott 22 2017, 11:36

    Alberto66 ha scritto:

    Marantz e Cambridge sono entrambi a 2 poli.. Senza terra

    Lo so che esistono, ma io ho ricevuto un paio di scariche toccandoli, non forti ma non mi sono piaciute, da ampli senza terra ed ora prima di acquistare controllo.
    Ma che il cavo sia schermato oppure no, non ha alcuna influenza se il l'ampli va in corto o si carica di elettricita'.
    Alberto66
    Alberto66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 15.10.17
    Località : Bolzano

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Alberto66 Dom Ott 22 2017, 11:38

    Ivanhoe ha scritto:

    Lo so che esistono, ma io ho ricevuto un paio di scariche toccandoli, non forti ma non mi sono piaciute, da ampli senza terra ed ora prima di acquistare controllo.
    Ma che il cavo sia schermato oppure no, non ha alcuna influenza se il l'ampli va in corto o si carica di elettricita'.

    A me mai accaduto.. Ma ho sempre utilizzato i cavi originali, solo da poco mi sto interessando alla questione
    Ivanhoe
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4480
    Data d'iscrizione : 30.10.12
    Località : Terre piatte

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Ivanhoe Dom Ott 22 2017, 11:43

    Alberto66 ha scritto:

    A me mai accaduto.. Ma ho sempre utilizzato i cavi originali, solo da poco mi sto interessando alla questione

    A me e' accaduto anche con una lavastoviglie, scariche ogni volta con le mani umide, ma in teoria era collegata a terra, ho chiamato il tecnico per indagare e lui ha scoperto che non c'era il filo della terra dalla presa, si erano dimenticati, gli ho fatto controllare tutto l'impianto di casa e ho scoperto altre 2 prese senza terra, lavoro scadente, grave e pericoloso!
    Alberto66
    Alberto66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 15.10.17
    Località : Bolzano

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Alberto66 Dom Ott 22 2017, 13:39

    Un'altra cosa non chiara è se va schermata tutta la catena e ciòè Shuko a muro, cavo, ciabatta, stabilizzatore oppure solo cavo di alimentazione dell'ampli?
    Johnny1982
    Johnny1982
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5007
    Data d'iscrizione : 17.01.17
    Località : Marche

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Johnny1982 Dom Ott 22 2017, 13:58

    La calz non deve fare da conduttore di terra ... Perche potrebbero passarci correnti anche molto elevate e non è fatta per alte correnti si rischiano incendi ed anche scosse se tocchi in caso di corto (dove l'apparecchio scarica a terra)

    La calza esterna appunto la so deve collegare solo da un lato... È pericoloso che conduca corrente.

    Avevo posto questo quesito mesi fa, è stato Airtech ad indicarmi sdi collegare solo un lato e poi anche il proprietario di playstereo.

    Poi facendo varie ricerche su internet ho visto anche i vari pericoli che si possono correre.

    Su queste cose la sicurezza è la prima cosa...


    _________________
    AMPLIFICAZTORI: Audio GD HE9, OTL Estro  Armonico
    DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Re, BLack, Oppo HA2SE
    Cuffie: Senny HD600 ed HD6xx  , HD25 e HD201, HifiMan he6 & Susvara, ZMF Auteur & Aeolus, Audeze LCD2 rev2, Grado 80 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100, Nuforce ecd3
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Alberto66
    Alberto66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 15.10.17
    Località : Bolzano

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Alberto66 Dom Ott 22 2017, 14:12

    Infatti ho visto che anche gli esperti del settore consigliano così e non a caso molti ampli sono senza terra. Ma la catena va tutta schermata oppure si mette il solito cavo tripolare e si scherma solo l'ampli? Grazie per le risposte.
    Johnny1982
    Johnny1982
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5007
    Data d'iscrizione : 17.01.17
    Località : Marche

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Johnny1982 Dom Ott 22 2017, 14:22

    La calza ha il compito di raccogliere le emissioni em del cavo stesso e quelle esterne e poi le consuce a terra ... Per questa funzione basta collegarlo solo ad uno dei 2 capi... Quale dei 2 ci sono diverse filosofie

    Con le spine viborg era molto piú comodo lato shucko


    _________________
    AMPLIFICAZTORI: Audio GD HE9, OTL Estro  Armonico
    DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Re, BLack, Oppo HA2SE
    Cuffie: Senny HD600 ed HD6xx  , HD25 e HD201, HifiMan he6 & Susvara, ZMF Auteur & Aeolus, Audeze LCD2 rev2, Grado 80 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100, Nuforce ecd3
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Johnny1982
    Johnny1982
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5007
    Data d'iscrizione : 17.01.17
    Località : Marche

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Johnny1982 Dom Ott 22 2017, 14:24

    Il cavo raccoglie ed emette disturbi per tutta la sua lunghezza

    Meglio che sia schermato dove è piu vicino ad altri fili che potrebbero riceverli i disturbi

    Se è lontano conta poco... Tipo dentro i muri non è scermato


    _________________
    AMPLIFICAZTORI: Audio GD HE9, OTL Estro  Armonico
    DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Re, BLack, Oppo HA2SE
    Cuffie: Senny HD600 ed HD6xx  , HD25 e HD201, HifiMan he6 & Susvara, ZMF Auteur & Aeolus, Audeze LCD2 rev2, Grado 80 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100, Nuforce ecd3
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Alberto66
    Alberto66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 15.10.17
    Località : Bolzano

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Alberto66 Dom Ott 22 2017, 14:29

    Johnny1982 ha scritto:Il cavo raccoglie ed emette disturbi per tutta la sua lunghezza

    Meglio che sia schermato dove è piu vicino ad altri fili che potrebbero riceverli i disturbi

    Se è lontano conta poco... Tipo dentro i muri non è scermato

    Infatti.... Comunque schermatura sempre da una parte sola. Giusto?
    Johnny1982
    Johnny1982
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5007
    Data d'iscrizione : 17.01.17
    Località : Marche

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Johnny1982 Dom Ott 22 2017, 14:32

    Si...non deve mai chiudere entrambi i lati


    _________________
    AMPLIFICAZTORI: Audio GD HE9, OTL Estro  Armonico
    DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Re, BLack, Oppo HA2SE
    Cuffie: Senny HD600 ed HD6xx  , HD25 e HD201, HifiMan he6 & Susvara, ZMF Auteur & Aeolus, Audeze LCD2 rev2, Grado 80 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100, Nuforce ecd3
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    mc 73
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10976
    Data d'iscrizione : 10.12.12
    Località : friuli udine e dintorni

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da mc 73 Dom Ott 22 2017, 16:38

    Questo in foto è un mio cavo di alimentazione...
    C'è da dire che pur essendo un ottimo cavo x uso hi-fi è nato x altri utilizzi...strumenti di misura..medicali ecc..

    cavi alimentazione P_201713

    Ho verificato con il tester...
    Il cavetto esterno ( schermo ) non è collegato alla presa schuko, quindi la struttura del cavo permette di collegare, la schermatura, solo lato iec ...


    Ultima modifica di mc 73 il Dom Ott 22 2017, 17:10 - modificato 2 volte.


    _________________
    saluti Michele sunny
    Ivanhoe
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4480
    Data d'iscrizione : 30.10.12
    Località : Terre piatte

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Ivanhoe Dom Ott 22 2017, 16:46

    Johnny1982 ha scritto:La calz non deve fare da conduttore di terra ... Perche potrebbero passarci correnti anche molto elevate e non è fatta per alte correnti si rischiano incendi ed anche scosse se tocchi in caso di corto (dove l'apparecchio scarica a terra)

    La calza esterna appunto la so deve collegare solo da un lato... È pericoloso che conduca corrente.

    Avevo posto questo quesito mesi fa, è stato Airtech ad indicarmi sdi collegare solo un lato e poi anche il proprietario di playstereo.

    Poi facendo varie ricerche su internet ho visto anche i vari pericoli che si possono correre.

    Su queste cose la sicurezza è la prima cosa...

    Puoi darmi dei link? Non capisco dove e' che puoi prendere la scossa, a meno che non lasci la calza scoperta in tal caso la prendi anche se e' collegata da un lato giusto, a meno che non convinci gli elettroni ad andare in una sola direzione
    Johnny1982
    Johnny1982
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5007
    Data d'iscrizione : 17.01.17
    Località : Marche

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Johnny1982 Dom Ott 22 2017, 17:42

    Diceva di aver messo la calza sopra il filo e poi una guaina espandibile di nylon . era diretto all'autore del thread

    Hanno tipicanente vari forellini e quindi se stringo ci arrivi a contatto della calza in metallo.

    Ora sono con il cell se cerchi indietro alcuni mesi fa su questa sezione cavo avevo aperto un thread per chiedere proprio come andava collegato lo schermo aveva risposto anche air se ricordo bene ed avevo messo qualche link dovrebbe essere stato fra febbraio ed aprile...


    _________________
    AMPLIFICAZTORI: Audio GD HE9, OTL Estro  Armonico
    DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Re, BLack, Oppo HA2SE
    Cuffie: Senny HD600 ed HD6xx  , HD25 e HD201, HifiMan he6 & Susvara, ZMF Auteur & Aeolus, Audeze LCD2 rev2, Grado 80 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100, Nuforce ecd3
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Johnny1982
    Johnny1982
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5007
    Data d'iscrizione : 17.01.17
    Località : Marche

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Johnny1982 Dom Ott 22 2017, 17:48

    Si comunque hai ragione è pericolosa anche in questo caso... Il collegarlo da entrambi i lati aggiungi il rischio che la calza non è fatta per il trasporto di alta corrente e si bruci...

    Le calze di nulon esterne non sono spesso antiincendio quindi la realizzazione del nostro amico non è molto sicura.

    Nel tuo caso che immagino hai un cavo schermato e poi collegato lo schermo ambo i lati penso che il rischio sia di bruciare la parte dello schermo in caso di scarica a terra. Se ritrovo il thread lo linko


    _________________
    AMPLIFICAZTORI: Audio GD HE9, OTL Estro  Armonico
    DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Re, BLack, Oppo HA2SE
    Cuffie: Senny HD600 ed HD6xx  , HD25 e HD201, HifiMan he6 & Susvara, ZMF Auteur & Aeolus, Audeze LCD2 rev2, Grado 80 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100, Nuforce ecd3
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Johnny1982
    Johnny1982
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5007
    Data d'iscrizione : 17.01.17
    Località : Marche

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Johnny1982 Dom Ott 22 2017, 17:54

    Sul dove collegarlo ci sono varie scuole di pensiero ma non ho trovato nulla che dimostri che un lato sia meglio dell'altro ...

    Ho scelto la shuko perche piu comoda


    _________________
    AMPLIFICAZTORI: Audio GD HE9, OTL Estro  Armonico
    DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Re, BLack, Oppo HA2SE
    Cuffie: Senny HD600 ed HD6xx  , HD25 e HD201, HifiMan he6 & Susvara, ZMF Auteur & Aeolus, Audeze LCD2 rev2, Grado 80 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100, Nuforce ecd3
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Alberto66
    Alberto66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 15.10.17
    Località : Bolzano

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Alberto66 Dom Ott 22 2017, 18:19

    dall'uscita a muro ho una Shuko e da li inizia la schermatura che va ad uno stabilizzatore di corrente e da li ad una ciabatta autocostruita  quindi non ho schermato solo il cavo dell'ampli, ma tutto. La calza è ben isolata non tocca assolutamente la fase e neanche il neutro. Se però è meglio schermare da una parte sola posso provvedere.....
    Johnny1982
    Johnny1982
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5007
    Data d'iscrizione : 17.01.17
    Località : Marche

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Johnny1982 Dom Ott 22 2017, 18:57

    tutti quelli che ho visto che fanno cavi ho visto che fanno cosi...


    _________________
    AMPLIFICAZTORI: Audio GD HE9, OTL Estro  Armonico
    DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Re, BLack, Oppo HA2SE
    Cuffie: Senny HD600 ed HD6xx  , HD25 e HD201, HifiMan he6 & Susvara, ZMF Auteur & Aeolus, Audeze LCD2 rev2, Grado 80 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100, Nuforce ecd3
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Alberto66
    Alberto66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 15.10.17
    Località : Bolzano

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Alberto66 Lun Ott 23 2017, 07:43

    Grazie di tutto. Procedo in questo modo. Cavi meglio da 2,5 anche se gli originali sono da 1,5 o anche meno?

    Buona settimana
    Johnny1982
    Johnny1982
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5007
    Data d'iscrizione : 17.01.17
    Località : Marche

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Johnny1982 Lun Ott 23 2017, 10:00

    Secondo me si ... Conta che gneralmente tra contatore e quadro elettrico hai 4 o 6 mmq sulla linea principale di casa 4mmq poi sulle derivazioni 2.5mmq

    Andare sotto 2.5mmq ... Vuoi o non vuoi è una strozzatura rispetto a monte.

    Di solito i cavi standard sono 0.75mmq qualche volta 1mmq (mi è capitato con il violectric v281)

    Poi ok su ampli casse e subwoofer abbondare non fa male sul resto serve meno poiche i consumi sono bassi.

    Nel mio caso l'acoustic revive 5000 e 8000 sono 3.5mmq la versione grossa solid core è un 5.5 mmq

    Conta quello grosso che lo pagi 110 al metro lo trovi terminato di fabbrica ad oltre 1000 euro!


    _________________
    AMPLIFICAZTORI: Audio GD HE9, OTL Estro  Armonico
    DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Re, BLack, Oppo HA2SE
    Cuffie: Senny HD600 ed HD6xx  , HD25 e HD201, HifiMan he6 & Susvara, ZMF Auteur & Aeolus, Audeze LCD2 rev2, Grado 80 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100, Nuforce ecd3
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Alberto66
    Alberto66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 15.10.17
    Località : Bolzano

    cavi alimentazione Empty Re: cavi alimentazione

    Messaggio Da Alberto66 Lun Ott 23 2017, 11:44

    Johnny1982 ha scritto:Secondo me si ... Conta che gneralmente tra contatore e quadro elettrico hai 4 o 6 mmq sulla linea principale di casa 4mmq poi sulle derivazioni 2.5mmq

    Andare sotto 2.5mmq ... Vuoi o non vuoi è una strozzatura rispetto a monte.

    Di solito i cavi standard sono 0.75mmq qualche volta 1mmq (mi è capitato con il violectric v281)

    Poi ok su ampli casse e subwoofer abbondare non fa male sul resto serve meno poiche i consumi sono bassi.

    Nel mio caso l'acoustic revive 5000 e 8000 sono 3.5mmq la versione grossa solid core è un 5.5 mmq

    Conta quello grosso che lo pagi 110 al metro lo trovi terminato di fabbrica ad oltre 1000 euro!

    ciao.
    ieri che qui era una giornata orrenda ne ho approfittato per sistemare l'impianto. Ho tolto la calza da una parte come mi avevi consigliato e mi sembra che ora vada meglio. I terminali del cavo dell'ampli meglio stagnati o si lasciano cosi come sono? Su questa faccenda ci sono pareri discordanti. grazie per i consigli

      La data/ora di oggi è Lun Feb 26 2024, 15:41