Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
giradischi vpi tnt 6 hr
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

giradischi vpi tnt 6 hr

Ros71
Ros71
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 133
Data d'iscrizione : 30.08.15
Età : 48
Località : Preonzo , Svizzera

giradischi vpi tnt 6 hr Empty giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da Ros71 il Mer Dic 20 2017, 08:57

ciao a tutti,
è giunto il tempo di sostituire il mio project rpm 9 con qualcosa di potenzialmente definitivo.
tra i papabili ci sono:
vpi tnt 6hr
vpi hrx
platine verdier
clearaudio innovation
hanns t60
avete opinioni in merito o eventuali consigli?
ovviamente il difficile è trovarli nell'usato. se avete consigli su siti in cui cercare sono fortemente graditi (in particolar modo per i vpi che sembrano introvabili)


_________________
Verdier nouvelle platine con testina Lyra Delos, pre phono Pass Xono clone, amplificatore Audio Analogue Maestro 150, cdp Audio Analogue Maestro 192/24, diffusori B&W 803n
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 8938
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Baracchina Bianca

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da Luca58 il Mer Dic 20 2017, 11:58

Io ho una passione "estetica" per i TNT con l'ET2 (accoppiata che dovrebbe essere ottimale visto che il TNT fu progettato per i bracci tangenziali), ma l'ascolto di due di loro mi ha lasciato abbastanza deluso. Non conosco le due versioni citate (l'HRX e' l'evoluzione del TNT) ma non credo che si discostino molto dagli altri come impostazione.

Il primo l'ho ascoltato piu' di 20 anni fa e credo fosse l'mkI; il secondo, l'mkIV, l'ho ascoltato un paio di anni fa con SDS, uno SME top e, credo, una Dynavector di alto livello. In entrambi i casi ho avuto una identica impressione: la riproduzione mi e' sembrata ottima ma un po' "asettica", nel senso che era di alto livello ma poco coinvolgente (essenzialmente poche armoniche). Ovviamente e' una valutazione personale, ma unita alla difficolta' di piazzare la base su punte per adesso la voglia un po' mi e' passata.


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1681
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da alanford il Gio Dic 21 2017, 22:09

bah
vpi hrx un passo in avanti rispetto agli altri

fossi in te aspetterei il nuovo sp10 sunny
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17359
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da carloc il Gio Dic 21 2017, 22:17

@alanford ha scritto:

fossi in te aspetterei il nuovo sp10 sunny

giradischi vpi tnt 6 hr 704751

Una buona alternativa potrebbe essere il verdier.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
mau57
mau57
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1690
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 62
Località : Roma

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da mau57 il Ven Dic 22 2017, 02:29

@carloc ha scritto:

Una buona alternativa potrebbe essere il verdier.

giradischi vpi tnt 6 hr 704751 sunny cheers
Ros71
Ros71
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 133
Data d'iscrizione : 30.08.15
Età : 48
Località : Preonzo , Svizzera

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da Ros71 il Ven Dic 22 2017, 07:36

grazie delle risposte. qualcuno di voi ha avuto modo di confrontare i vpi con i verdier?


_________________
Verdier nouvelle platine con testina Lyra Delos, pre phono Pass Xono clone, amplificatore Audio Analogue Maestro 150, cdp Audio Analogue Maestro 192/24, diffusori B&W 803n
terlino
terlino
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 317
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 58
Località : Chiavari

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da terlino il Ven Dic 22 2017, 08:03

Io posseggo l'Hanss T60 e ti assicuro che se fosse costruito da marchi blasonati costerebbe il triplo o più.
Io lo trovo fantastico, un giradischi che abbisogna di 3 persone per essere montato ma che dà soddisfazione anche solo a guardarlo.
Comunque un giradischi che fa battere i piedi.
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 25990
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da pluto il Ven Dic 22 2017, 09:19

Se interessa , Audiograffiti ha uno stupendo Verdier con braccio Sme IV in condizioni eccellenti. L'ho visto 2 giorni fa. Lo puoi trovare sul suo sito di annunci usati

Difficile avere commenti su gira così differenti. Ognuno ha pregi e ovviamente qualche difetto
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 25990
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da pluto il Ven Dic 22 2017, 09:28

@pluto ha scritto:Se interessa , Audiograffiti ha uno stupendo Verdier con braccio Sme IV in condizioni eccellenti. L'ho visto 2 giorni fa. Lo puoi trovare sul suo sito di annunci usati

Difficile avere commenti su gira così differenti. Ognuno ha pregi e ovviamente qualche difetto

Strettamente parlando, tra i 2 VPI personalmente preferirei l'HRX magari cambiando il braccio successivamente

Del Clearaudio mi è sempre piaciuto più il Master Solution vecchio che questa nuova versione (x intenderci quello che si vede nel film di Lara Croft Tomb Rider) con il suo braccio tangenziale

Il Verdier è un gran Classico e sul Hans non mi esprimo visto che lo conosco poco

Ma visti i livelli alti, alternative ce ne sono e parecchie (EMT, Brinkman, AMT, Garrard con plinti vari, i vari DD etc etc)

Visto che mi par di capire che l'amico cerca sull'usato, penso non si possa andare troppo di fino. Sono pezzi difficili da trovare ed il problema qua è trovare una buona occasione con un rivenditore affidabile.

Il Verdier segnalato mi pare corrispondere alla bisogna.

Bello, affidabile, suona bene, molto versatile con possibilità di montare bracci diversi e di lunghezze varie. Last but not least venduto da uno dei negozianti più seri in giro
pepe57
pepe57
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 5122
Data d'iscrizione : 11.06.09
Età : 60
Località : Milano

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da pepe57 il Ven Dic 22 2017, 12:37

@Ros71 ha scritto:grazie delle risposte. qualcuno di voi ha avuto modo di confrontare i vpi con i verdier?

Si, io li ho avuti entrambi nello stesso periodo (il TNT era il primo, il Verdier, uno dei due modelli, ma ora non ricordo quale avendoli avuti entrambi).
Nessuno dei due corrispondeva esattamente a quanto ricercavo io.
Però il confronto non è realmente stato fatto bene in quanto i bracci usati sui due giradischi non erano gli stessi (le testine si).
Ho avuto anche modo di ascoltare l' HRX (ma non da me e solo 3/4 volte) con bracci e testine diverse e a me è sembrato più corrispondere a quello che cerco io.
Anche l' Hanns 60 ho potuto ascoltare (sempre in ambiente diverso dal mio) da un amico che lo usava con uno SME (IV se ben ricordo) con una Benz Gullwing. Ora non lo ha più (lo ha sostituito con il tech DAS air force 3) mantenendo braccio e testina e lui ne è molto soddisfatto (anche in questo caso l' ho ascoltato da lui solo una volta, troppo poco per esprimere pareri).
Comunque, di base, è molto difficile esprimere un proprio parere se non si ha idea di che cosa ricerca la persona che chiede un consiglio.
Fai conto che per me, ad esempio, entrambe le basi TNT e Verdier porgono il suono in un modo piuttosto "energico" e ritmato (forse il Verdier anche più del vecchio TNT). A parer mio un po' "semplificavano" nel senso che insistendo un po' in certe gamme dello spettro tendevano, a mio parere, a coprire qualche dettaglio.
Ma evidentemente quello che per me è una certa mancanza di dettaglio, per te potrebbe essere un maggior senso del ritmo/piacevolezza di ascolto e in tal senso è sempre difficile esprime r un parere che possa funzionare per un altra persona (e poi bisogna veder in che contesto l' oggetto in discussione verrà inserito e come ci interagirà rispetto a dove l' ho ascoltato io).
sunny sunny sunny



_________________
Chi si accontenta gode
Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
QFLG@

Banzai Milano
pepe57
pepe57
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 5122
Data d'iscrizione : 11.06.09
Età : 60
Località : Milano

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da pepe57 il Ven Dic 22 2017, 12:47

L' SP10 nuovo non lo conosco, a parer mio per eguagliare un HRX dovrebbe fare un vero grosso passo in avanti rispetto al vecchio SP10.
IL Brinkmann che ti ha suggerito Pluto, per me è uno dei pochi marchi che produce giradischi davvero completi come completezza, introspezione, equilibrio ed estensione tonale che non si sbilanciano al variare della dinamica. Trovo che anche il DPS Bauer è sulla stessa strada (anche se molto più minimalista dal punto di vista estetico).
Poi a me piace anche il Monaco (se vuoi stare nei DD) e beninteso il Versa (ma è macchinoso e richiede una camera a fianco per la pompa che è molto rumorosa). Il nuovo "piccolo" Continuum, se piace l' estetica (a me si, ma molti non la gradiscono).
sunny sunny sunny


_________________
Chi si accontenta gode
Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
QFLG@

Banzai Milano
Ros71
Ros71
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 133
Data d'iscrizione : 30.08.15
Età : 48
Località : Preonzo , Svizzera

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da Ros71 il Ven Dic 22 2017, 13:56

intanto grazie per le innumerevoli risposte. ho chiamato il rivenditore ed andrò a vedere il verdier durante le feste di natale.
avevo trovato un tnt in olanda ma è troppo lontano per andare a prenderlo e non mi fido a fare un bonifico con tanti soldini per farmelo spedire.
per il verdier qualcuno ha fatto upgrade o modifiche interessanti?
il braccio sme iv accetta testine 2m ortofon?
quali altre testine consigliereste, mm o mc, intorno ai 1000 euro?


_________________
Verdier nouvelle platine con testina Lyra Delos, pre phono Pass Xono clone, amplificatore Audio Analogue Maestro 150, cdp Audio Analogue Maestro 192/24, diffusori B&W 803n
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 25990
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da pluto il Ven Dic 22 2017, 15:01

si va benissimo. Fermo restando che la ortofon deve essere un ripiego momentaneo. Hai un'accoppiata top, mettici una Signora testina.

Sullo Sme Iv puoi montare di tutto: Benz (specialmente le lignee), Lyra (tutte), tutte le MC moderne, VDH con testa piccola (le Colibri bisogna tagliarle), Audiotechnica etc etc sono solo le prime che vengono in mente.
Rudy54
Rudy54
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 03.05.15
Età : 65
Località : BOVOLONE (VR)

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da Rudy54 il Sab Dic 23 2017, 11:34

Ti consiglio Linn Sondek LP12 Majiik + braccio Akito 2B + testina Linn Kristal


_________________
Linn Sondek LP12- pre autocostruito Classic Tube -finale Giano (progetto GFPellas)autocostruito con pentodi 307A -casse Rogers LS3/5a clone autocostruite
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 8938
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Baracchina Bianca

giradischi vpi tnt 6 hr Empty Re: giradischi vpi tnt 6 hr

Messaggio Da Luca58 il Lun Dic 25 2017, 21:46

Che l'estetica cosiddetta "accattivante" sia un fattore a cui l'audiofilo italico in genere sa difficilmente resistere e' cosa nota. Per il giradischi, molto di piu' che per gli altri componenti tranne in parte i diffusori, il fattore estetico, secondo me, non dovrebbe nemmeno essere preso in considerazione perche' seguendo questa strada e' estremamente facile rimanere molto delusi.

Allo chassis di un ampli o di un lettore cd si puo' dare quasi qualsiasi estetica senza alterare quello che contiene; nel caso del giradischi l'estetica e' sostanza e il suono seguira' tutte le scelte comprese quelle estetiche.


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    La data/ora di oggi è Sab Set 21 2019, 10:48