Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
cambio braccio td160 MKII
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    cambio braccio td160 MKII

    rotten
    rotten
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 26.02.17

    cambio braccio  td160 MKII Empty cambio braccio td160 MKII

    Messaggio Da rotten Lun Ott 22 2018, 08:18

    Buongiorno,

    ho da un po' di tempo un thorens TD160 MKII e vorrei sostituire il braccio originale (un po' leggero) con un che mi consentisse di usare testine MC e che in generale fosse un upgrade per il giradischi e il sistema analogico in generale. Sarei oriente verso uno SME3009 (di cui ho capito ci sono due modelli: improved e not improved), ma da neofita chiedere un consiglio a chi ha una visione panoramica migliore dell'argomento e di ciò che offre il mercato (dell'usato).

    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27197
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    cambio braccio  td160 MKII Empty Re: cambio braccio td160 MKII

    Messaggio Da pluto Lun Ott 22 2018, 11:07

    Se vuoi mettere le MC, il 3009 non è proprio l'ideale essendo piuttosto leggero pure lui. La versione giusta dello SME sarebbe la R che è quella apposta x le testine pesanti MC

    Ma poi di che testine MC stiamo parlando? Xchè se parliamo di quelle d'impostazione classica old Japan allora è un conto.

    Se invece parliamo delle moderne MC allora la maggior parte è abbastanza leggera.

    X essere un vero upgrade credo dovresti valutare la coppia testina-braccio prima di tutto. Parliamo della Denon 103?
    rotten
    rotten
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 26.02.17

    cambio braccio  td160 MKII Empty Re: cambio braccio td160 MKII

    Messaggio Da rotten Lun Ott 22 2018, 11:18

    Sarebbe stata la mia scelta ma l'accoppiamento con il braccio (massa 7,5g), a seguire le tabelle/formule trovate on line, risulta essere fuori dai parametri di buona resa.
    Mi era stata consigliata una 304 ma è fuori budget.
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27197
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    cambio braccio  td160 MKII Empty Re: cambio braccio td160 MKII

    Messaggio Da pluto Lun Ott 22 2018, 11:30

    rotten ha scritto:Sarebbe stata la mia scelta ma l'accoppiamento con il braccio (massa 7,5g), a seguire le tabelle/formule trovate on line, risulta essere fuori dai parametri di buona resa.
    Mi era stata consigliata una 304 ma è fuori budget.  

    In che senso scusa? E' l'accoppiata braccio Thorens-Denon 103 ad essere fuori o quella Sme 3009R-103?
    La 1a è certamente inadatta

    Se il tuo scopo è quello di prendere la 103, metterei un braccio Denon da 9"

    Ma a quel punto onde evitare mal di testa, xchè non vendere tutto così com'è e acquistare direttamente un Gira Denon con braccio Denon? Avresti una sinergia perfetta dei 3 componenti

    Comunque se proprio vuoi tenere il Thorens potresti cavartela con una Rega. Meglio ancora una versione moddata: l'Audiomods.
    rotten
    rotten
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 26.02.17

    cambio braccio  td160 MKII Empty Re: cambio braccio td160 MKII

    Messaggio Da rotten Lun Ott 22 2018, 11:44

    parlavo dell'accoppiata tp-16 mkII dl-103.
    In caso quale modelo di denon consiglieresti?
    per quanto riguarda altri giradischi?
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27197
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    cambio braccio  td160 MKII Empty Re: cambio braccio td160 MKII

    Messaggio Da pluto Lun Ott 22 2018, 12:11

    Be di Denon ce ne sono parecchi

    Senza arrivare a 75 e 80 (i 2 Top) ti basterebbe il 55K con il braccio da 9" (è un 80 semplificato)

    Poi ci sono quelli tipo 6000/7000

    Sempre a trazione diretta ci sono degli stupendi Pioneer e JVC che si trovano ancora a prezzi umani

    Non ci metto i Tech xché il braccio del 1200 non va tanto bene a mio parere con la 103 e gli altri costano troppo

    I Micro Seiki andrebbero bene ma costicchiano, idem i Luxman ma in entrambi i casi i bracci potrebbero essere non adatti

    Io personalmente mi muoverei diversamente.

    Tutti partono dalla 103, cioè dall'idea di spendere solo 200 euro x avere una testina MC famosa e si dimenticano che x farla lavorare bene bisogna spendere in tante cose a partire da un abbinamento non proprio facile. X arrivare ad un trafo su cui bisogna investire + cavi extra.

    Personalmente cercherei un gira che mi piace e con un braccio versatile. Poi in base a quello che si trova metterei una testina adeguata.
    pepe57
    pepe57
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5321
    Data d'iscrizione : 11.06.09
    Età : 64
    Località : Milano

    cambio braccio  td160 MKII Empty Re: cambio braccio td160 MKII

    Messaggio Da pepe57 Lun Ott 22 2018, 17:35

    rotten ha scritto:Buongiorno,

    ho da un po' di tempo un thorens TD160 MKII e vorrei sostituire il braccio originale (un po' leggero) con un che mi consentisse di usare testine MC e che in generale fosse un upgrade per il giradischi e il sistema analogico in generale. Sarei oriente verso uno SME3009 (di cui ho capito ci sono due modelli: improved e not improved), ma da neofita chiedere un consiglio a chi ha una visione panoramica migliore dell'argomento e di ciò che offre il mercato (dell'usato).


    Dunque...
    lo SME 3009 seconda serie ha una massa effettiva di 12.5 grammi (il 3009 R ne è il rifacimento ed ha massa simile).
    Con la 103 che pesa 8.5 grammi ed ha una cedevolezza a 10 Hertz di circa 12 cu
    22 grammi x 12 = 264 la cui radice è 16,25 159 : 16,25 = 9,8 Hertz
    Con lo SME 3009 seconda serie improved i conti sarebbero un po' più complessi, comunque tenendo la formula standard avresti:
    16 x 12 = 192 la cui radice è 13.85 159 : 13,85 = 11,5 Hertz di FR (In realtà però avresti una FR più vicina a 13 Hertz) che risulterebbe un po' alta secondo la teoria più classica (tieni conto che esiste una filosofia più recente che preferisce FR attorno ai 13 Hertz).

    Direi che per la scelta molto dipenderà dal suono che hai adesso e da come ti aspetti di modificarlo.
    Se il tuo sistema scende molto ed è lineare nella discesa (senza gobbe o buchi in tutta la zona bassa) allora direi che avere una FR attorno ai 10 Hertz non apporterà modifiche al suono originale della testina.
    Se invece tu percepissi un certo "vuoto" in zona estremamente bassa (attorno ai 20/25 Hertz) ed un "gonfiore" in zona bassa (attorno ai 40/50) probabilmente la seconda soluzione porterebbe la testina ad avere un "picco" compensatorio nell' estremo basso ed un "buco" compensatorio nel basso (rispetto al suono originario della testina).

    Quindi, molto dipenderà da:
    Come suona il tuo impianto adesso?
    Come vorresti che la testina ne modifichi l' attuale risultato?
    Riflessione a parte:
    I generi musicali che ascolti principalmente che genere di estetica musicale richiederebbero?
    Ad esempio, se ascolti principalmente il Rock magari non vorresti più "punch" in zona mediobassa anche perdendo qualcosa nell' estremo basso (visto che nel Rock difficilmente viene prodotto)?
    Se invece ascolti principalmente musica per organo direi che magari desidereresti una gamma bassa che scenda il più possibile negli inferi, contenendo un basso/mediobasso che possa "sporcarla".
    Beninteso poi, se il tuo sistema (specie le casse) non ci arriva agli inferi, il discorso decade...
    sunny sunny sunny



    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Banzai Milano
    rotten
    rotten
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 26.02.17

    cambio braccio  td160 MKII Empty Re: cambio braccio td160 MKII

    Messaggio Da rotten Dom Ott 28 2018, 10:33

    Dopo i vostri preziosi consigli ho cominciato a perseguire le varie opzioni e ne caso di cambio giradischi mi sarei imbattuto in un rosksane xerxes con braccio tabriz.

    lo conoscete, mi sapreste consigliare se possa essere una buona scelta dopo il mio td 160 mk II?
    rotten
    rotten
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 26.02.17

    cambio braccio  td160 MKII Empty Re: cambio braccio td160 MKII

    Messaggio Da rotten Dom Ott 28 2018, 10:36

    detto ciò, dato che il giradischi che ho l'ho peso già usato (comunque gli ho fatto fare un passaggio dal buon audiosilente), non capisco se sia conveniente cambiare i braccio e mantenere la meccanica o sostituire tutto con un upgrade.

      La data/ora di oggi è Lun Mar 04 2024, 00:57