Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audio Technica AT-F7
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Audio Technica AT-F7

zulele
zulele
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 08.07.14

Audio Technica AT-F7 Empty Audio Technica AT-F7

Messaggio Da zulele il Lun Dic 23 2019, 18:23

a volte certe storie nascono per caso.
mio fratello voleva una buona MM e si è preso, se ben ricordo, una Ortofon 2M Black; solo che il gira a cui era destinata monta un braccio (ADC, mi pare) con uno shell un po' particolare, con cui la testina non risultava geometricamente compatibile -non ho ben capito, non c'ero; questione di larghezza, direi.
fatto sta che la riporta indietro e il negoziante alla fine gli propone una Audio technica AT-F7: è MC, non MM, ma quanto meno era compatibile e nella stessa fascia di prezzo della Ortofon, e ne aveva sentito parlare bene tempo addietro.

torna a casa non del tutto contento perché non era il suo progetto originario.

ma, montata e provata, comincia a parlarmene bene, molto bene, e visto che si parla di cifre abbordabili (tutto è relativo: nel mondo pazzo dell'hifi 300€ scarsi sono abbordabili, ovviamente non sono pochi in assoluto) comincia a ronzarmi nella testa l'idea che quella testina potrebbe interessare anche me.

guarda caso, dopo non molti giorni mi imbatto in una buona occasione, mi dico che quest'anno non ho speso moltissimo per regali di Natale e che... ci sta, e la prendo d'impeto.

be', l'ho montata con una dimatura alla "brutta Eva", ancora tutta da sistemare, dovrò anche cambiare il mat perchè la punta va leggermente in giù, ho pure usato per sbaglio due viti di lunghezza diversa (tanto voglio montarla su un secondo shell che mi deve arrivare, quindi è proprio una rioba provvisoria, più per verificare che funzionasse che altro), ma già così mi piace un sacco.
OK, non stiamo parlando dell'eccellenza assoluta, non voglio vendere a nessuno la storia dell'ammazzagiganti; la Delos che ho sul Rega è più raffinata, ci mancherebbe; ma ha ottimo dettaglio, grande musicalità, un suono materico e un ritmo travolgente per precisione e ricchezza -senza eccedere- sul medio-basso. notevole quindi con musica rock o comunque ritmata; non ho ancora provato con la classica.
è una buona MC con alcune prerogative di una buona (ottima ?) MM.
bellissima scoperta, decisamente consigliata.
sarà che a me il suono Audio Technica piace molto, in generale, ma l'ho trovata un passo avanti molto deciso rispetto alla pur valida Ortofon Vivo Red che usavo -che costava un po' meno di listino, ma insomma siamo nell'intorno delle stesse cifre. quello che più sento è la "carne e sangue" che dà l'ATH rispetto alla precisa, corretta ma un filo compassata Ortofon, pur senza slabbrare via o diventare caciarona.

qualcun altro l'ha o l'ha avuta fra voi ?


_________________
Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue/Audio Technica AT-F7/Nagaoka MP110 - prephono Rega IOS e iFi iPhono 2 - Bluesound Node 2i - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M

    La data/ora di oggi è Dom Ago 09 2020, 16:00