Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
AIRTECH ZERO interconnessione (Prototipo)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

AIRTECH ZERO interconnessione (Prototipo)

AlessandroCatalano
AlessandroCatalano
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 253
Data d'iscrizione : 12.02.17
Età : 63
Località : Roma

AIRTECH ZERO interconnessione (Prototipo) Empty AIRTECH ZERO interconnessione (Prototipo)

Messaggio Da AlessandroCatalano il Mer Gen 08 2020, 17:46

Devo fare innanzi tutto una premessa per rappresentare un grande ringraziamento all’Ottimo AIR - Claudio Bertini per la Sua cortesia, eterna pazienza e competenza nell’assistere noi scassabal… e per avermi dato la possibilità di avere un prototipo di interconnessione Airtech Zero!
Ed è proprio di questo “filo” di cui vorrei raccontarVi qualcosa di parecchio interessante ma prima un ulteriore premessa: in questi ultimi mesi ho avuto modo di testare svariati cavi di interconnessione nel mio impianto: tra i quali Nordost Quattro Fil, Mit HD 36, Cardas Cygnus e per quanto suonassero bene (ognuno ha le sue peculiarità) quando tornavo ai miei Omega trovavo che questi ultimi avevano sempre un qualcosa in più su tutti i fronti. 
Bene, montati gli Airtech Zero ho iniziato un periodo di rodaggio alternando volumi prossimi allo zero ad ascolti a volumi normali per poter seguire al meglio l’evoluzione. 
Suono altalenante e poco stabilizzato sino a circa 20 ore ma una volta raggiunte le 40 ho iniziato a fare ascolti più attenti avendo verificato una certa stabilità nel suono.
Ora a circa sessanta il suono è divenuto fluido, setoso, con una rappresentazione in altezza e profondità della scena impressionanti. Le voci maschili e femmili si materializzano con una naturalezza sorprendente, c’è molta aria tra i vari strumenti che risultano perfettamente ricostruiti ed itelleggibili. I bassi sono molto morbidi e profondi e con totale assenza di slabbrature , i medi sempre corretti e le alte frequenze presenti, nitide, lucide ed al contempo vellutate. Mi trovo, finalmente, in presenza di un suono equilibratissimo a 360°  (per quanto ovvio mi riferisco ad LP ben registrati).
Posso affermare che sto scoprendo qualcosa di nuovo che non avevo mai sentito in precedenza presente nei miei LP.
E di fatto siamo solo all’inizio … questo prototipo di Airtech Zero migliorerà ancora e diverrà ancora più raffinato.
Che dire per concludere: semplicemente superlativo ! sunnysunnysunnysunnysunnyAIRTECH ZERO interconnessione (Prototipo) 1906280700
Un saluto
Alessandro Catalano
P.S. - Auguri di Buon 2020 a Tutti i Gazebini


Ultima modifica di AlessandroCatalano il Mer Gen 08 2020, 17:47, modificato 1 volta (Motivazione : correzione errori di battuta)


_________________
Alessandro

AA Puccini Anniversary by Airtech - SME Model 10 - SME Series IV - Stage-Phono Benz Micro PP1 T9 Benz Micro LP & Benz Micro ACE SL - Sonus faber Olympica II - Cavi full Airtech Zero (prototipo), Evo, Omega & Alfa

    La data/ora di oggi è Dom Gen 19 2020, 03:50