Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
FiiO M11PRO...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

FiiO M11PRO...

Buranello64
Buranello64
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 930
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Prov. Milano

FiiO M11PRO...  Empty FiiO M11PRO...

Messaggio Da Buranello64 il Sab Gen 11, 2020 12:53 pm

Eccolo in compagnia di... Hugol

FiiO M11PRO...  Img_2037
Buranello64
Buranello64
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 930
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Prov. Milano

FiiO M11PRO...  Empty Re: FiiO M11PRO...

Messaggio Da Buranello64 il Sab Gen 11, 2020 12:58 pm

Al momento posso solo dirvi che il primo approccio è molto interessante.

Facile, intuitivo, lo usi subito e rapidamente.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 18294
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

FiiO M11PRO...  Empty Re: FiiO M11PRO...

Messaggio Da carloc il Sab Gen 11, 2020 1:00 pm

Che bel disco che hai in ascolto sunny


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Buranello64
Buranello64
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 930
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Prov. Milano

FiiO M11PRO...  Empty Re: FiiO M11PRO...

Messaggio Da Buranello64 il Sab Gen 11, 2020 1:02 pm

chiedo un aiuto a chi già possiede un DAP FiiO

TIDAL l'ho attivato con estrema semplicità e funziona alla perfezione.


L'App di roon, risolto un problema di connessione dovuto al PC, si è installata facilmente e ha trovato il core ma non parte perchè chiede un aggiornamento. Come faccio ad aggiornarla? 


Nel frattempo sto aspettando il cavo bilanciato per la LCD-X e il "cavallotto" FiiO per collegare tramite COAX l'M11PRO al Chird (tipo di collegamento che ho visto consigliato da molti)
Buranello64
Buranello64
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 930
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Prov. Milano

FiiO M11PRO...  Empty Re: FiiO M11PRO...

Messaggio Da Buranello64 il Sab Gen 11, 2020 1:03 pm

@carloc ha scritto:Che bel disco che hai in ascolto sunny


il mio preferito in assoluto!

Magari lo lascio nel cassetto per qualche tempo ma poi rispunta sempre fuori!
Grande Pat!!!!
Buranello64
Buranello64
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 930
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Prov. Milano

FiiO M11PRO...  Empty Re: FiiO M11PRO...

Messaggio Da Buranello64 il Mar Gen 14, 2020 10:41 pm

Ciao
Ho iniziato a provare qiesto, per me primo, DAP in varie configurazioni e devo dire che le prime impressioni di ascolto sono veramente interessanti.
Lo uso  con TIDAL o la sua applicazione proprietaria in audio pure e il risultato è molto ma molto interessante e la LCD X collegata all'uscita 4.4  vola!

Se lo uso solo come lettore abbinato al Chird H2 il risultato finale (mi riservo ancora un po' di tempo per altre prove comparative) è direttamente confrontabile con roon /sotm + psu e sempre H2 a chiudere la catena.

Ora aspetto da Invictus il cavo coaxial 3.5 maschio /maschio per collegare fiio e Chord.
Lu Mazzmarill
Lu Mazzmarill
Member
Member

Numero di messaggi : 35
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 29
Località : Montorio al Vomano

FiiO M11PRO...  Empty Re: FiiO M11PRO...

Messaggio Da Lu Mazzmarill il Mer Gen 15, 2020 3:19 pm

Scusate la domanda di crassa ignoranza, ma dal momento che si è in possesso di un Chord Hugo, qual è il senso di abbinarci un DAP da 700 euro? Essendo il Chord che controlla il suono, non è la stessa cosa attaccarci un mini PC o uno smartphone?
Un DAP con un DAC interno di quella portata non ha senso esclusivamente al di fuori di una catena da postazione?
Ossia, nella mia logica (da asino, ribadisco) non ha più senso acquistare il DAP (specie questo DAP, con prestazioni - scrivono - da top di gamma) PROPRIO per evitare di doverci attaccare DAC e ampli esterni?

Altra domanda più generica: come si trova con il FiiO? Ci ha pilotato (da solo) cuffie di grande impedenza? Come suona?
Buranello64
Buranello64
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 930
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Prov. Milano

FiiO M11PRO...  Empty Re: FiiO M11PRO...

Messaggio Da Buranello64 il Mer Gen 15, 2020 7:37 pm

@Lu Mazzmarill ha scritto:Scusate la domanda di crassa ignoranza, ma dal momento che si è in possesso di un Chord Hugo, qual è il senso di abbinarci un DAP da 700 euro? Essendo il Chord che controlla il suono, non è la stessa cosa attaccarci un mini PC o uno smartphone?
Un DAP con un DAC interno di quella portata non ha senso esclusivamente al di fuori di una catena da postazione?
Ossia, nella mia logica (da asino, ribadisco) non ha più senso acquistare il DAP (specie questo DAP, con prestazioni - scrivono - da top di gamma) PROPRIO per evitare di doverci attaccare DAC e ampli esterni?

Altra domanda più generica: come si trova con il FiiO? Ci ha pilotato (da solo) cuffie di grande impedenza? Come suona?

Ciao, moto bella la tua richiesta! Cerco di risponderti per quello che penso e soprattutto ascoltato, comunque con tutta la soggettività del caso

1. la mia esigenza è di rendere più portabile possibile la musica riprodotta con qualità sia fuori casa (quindi FiiO M11PRO e Audeze iSINE10) che in casa (M11 + Hugo2 + Audeze LCD X)
Questo basta per spiegare il perchè dell'acquisto del FiiO che ti confermo essere veramente molto, molto interessante. Se poi collegi la LCD x all'uscita bilanciata 4.4 si ottiene un risultato di assoluto livello.

2. Il mio set up di riferimento è: roon su PC + SOtM SMS200Ultra con PSU + Chord Hugo2.
Con l'arrivo del FiiO effettivamente non ha più senso perchè DAP+DAC offrono prestazioni equivalenti col vantaggio di poter spostare questo micro impianto per tutta la casa.

3. Il DAC/Ampli CHord comunque offre una prestazione superiore rispetto al M11PRO: in generale il suono è più realistico, naturale seppur molto dettagliato; bassi più... tutto; medi perfetti; scena sonora ... fuori dalla testa.
Il FiiO ha dalla sua una impronta live molto bella e mai affaticante, acuti più in evidenza (e potrebbe piacere a chi possiede Audeze); per contro la spazialità e il realismo del suono sono inferiori al Chord. Diciamo che FiiO fa un'ottima riproduzione digitale e Chord offre una prestazione, passatemela, più analogica.

4. Gasp! Campo minato! ma tant'è...
La miglior prestazione di Hugo2 l'ho ottenuta passando attraverso l'end poimt SOtM. Collegato direttamente al PC, a un NUC (provato anche questo) o al cellulare il risultato finale non è allo stesso livello e soprattutto col telefonino è veramente una prestazione anonima.

Solo interponendo fra NUC e DAC l'isolatore galvanico Intona mi sono avvicinato alla prestazione del set up principale

5. e qui, premesso che non sono un tecnico, mi approprio dell'affermazione di un progettista audio che aveva collaborato proprio alla realizzazione del CD quando, ancora in fase di presentazione, gli olandesi giravano per il SIM IVES HIFI di Milano (chi se lo ricorda?) con un convertitore grande come una valigia. Diceva che in realtà non trasmettiamo una sequenza di 0 e 1 ma una velocissima sequenza di impulsi elettrici o di spazi senza impulsi, con tutti gli annessi e connessi. E alla fine i convertitori sono velocissimi interruttori! (Slash approvi????)
Quello che posso dire è che le uscite USB non mi sembrano esenti da "sporcizie" elettro-digitali.

Sto aspettando di ricevere il cavo coax per collegare DAP e CHORD e poi vi farò sapere.

Dirti se anche gli altri modelli FiiO collegati all'H2 diano lo stesso risultato francamente non lo so, bisognerebbe provare. Di certo i tre cellulari di casa mia attaccati al DAC sono decisamente seduti.

Spero di esserti stato utile.


Ciao

Luca

    La data/ora di oggi è Dom Gen 19, 2020 8:38 pm