Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Giradischi
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Giradischi

Danilo61
Danilo61
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 21.01.20

Giradischi Empty Giradischi

Messaggio Da Danilo61 Mar Gen 21 2020, 12:57

Il mio Thorens TD166 MKII,da un po' di tempo ronza,ma come avvio la rotazione smette,come smette se faccio una leggera pressione sul piatto a motore fermo.
Inizialmente pensavo al ronzio dell'alimentatore invece è proprio il giradischi. La massa è regolarmente collegata al pre,dopotutto è dal 1991 che lo possiedo,e la cosa avviene da qualche mese.
Grazie per eventuali risposte ed esperienze in merito
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Giradischi Empty Re: Giradischi

Messaggio Da martin logan Mar Gen 21 2020, 14:17

Puoi spiegare meglio ... tu senti un "ronzio" dalle casse ??? Quando il gira è alimentato ma il piatto è fermo Giradischi 98542
Quando il motore parte - e con esso il piatto - il ronzio cessa del tutto, o si attenua ? 
Se tocchi il piatto (fermo) accade lo stesso ... il piatto con o senza il tappetino di gomma ?

Mmmm Giradischi 999153 Giradischi 999153 Giradischi 999153  hai controllato lo stato dei cavetti che portano il segnale dal braccio / testina ed escono dal gira ?
Danilo61
Danilo61
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 21.01.20

Giradischi Empty Re: Giradischi

Messaggio Da Danilo61 Mar Gen 21 2020, 14:27

Ronzio solo dal giradischi,solo quando è alimentato ma non ruota,quindi il piatto è fermo e se sempre da fermo schiaccio leggermente il piatto,non ronza,come avvio,smette. Il tappetino è il suo,di gomma.
Non è una questione di cavi e cavetti in quanto sono gli stessi da anni,il rumore proviene dall'interno del gira.
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Giradischi Empty Re: Giradischi

Messaggio Da martin logan Mar Gen 21 2020, 14:39

OK - dunque non è un problema di "massa" che viene amplificato ed esce dalle casse.
Esiste un trasformatore interno al gira che possa ronzare ??? Non ho mai aperto quel modello, ma credo che i circuiti siano ridotti al minimo o a zero (la corrente dovrebbe essere usata solo per alimentare il motore).
Danilo61
Danilo61
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 21.01.20

Giradischi Empty Re: Giradischi

Messaggio Da Danilo61 Mar Gen 21 2020, 14:44

L'alimentazione è esterna,tipo smartphone. Non ho idea di come sia all'interno,credo che ci sia ben poco,è un gira molto semplice e completamente manuale.
Non ha mai subito modifiche,braccio,testina,cavi.
L'unica certezza è un ronzio che proviene dall'interno sicuramente di origine elettrica.
Non pregiudica l'ascolto ma è pur sempre un'anomalia.
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Giradischi Empty Re: Giradischi

Messaggio Da martin logan Mar Gen 21 2020, 14:52

Quindi il trasformatore è già esterno, di forma vagamente a cubo come quello del mio TD-147 suppongo, con incorporata la spina ... nel gira entra una tensione bassa che va ad alimentare il motore.
Può essere (ma posso sbagliare) che dentro ci sia un circuito dove qualche condensatore si è messo a ronzare.
Basta aprire il coperchio inferiore e dare una occhiata, chiaramente dopo avere scollegato tutto dalla rete.
Danilo61
Danilo61
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 21.01.20

Giradischi Empty Re: Giradischi

Messaggio Da Danilo61 Mar Gen 21 2020, 15:01

Corretto. Pensavo di aprirlo,ma ho un certo timore,tra l'altro avevo già intenzione di sostituire i cavi rca in dotazione e relativo cavo di massa. Ma temo che all'interno suddetti cavi siano saldati!
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Giradischi Empty Re: Giradischi

Messaggio Da martin logan Mar Gen 21 2020, 15:09

Certo che sono saldati, può esserci una piccola basetta dove a un capo arrivano i cavetti del braccio e partono quelli di segnale, terminati con gli spinotti Rca.
Se lo vuoi aprire prima fissa bene il braccio e togli la cinghia, il piatto e il contro piatto, già che ci sei controlla la lubrificazione del perno.
Danilo61
Danilo61
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 21.01.20

Giradischi Empty Re: Giradischi

Messaggio Da Danilo61 Mar Gen 21 2020, 15:14

Grazie mille. Una volta fissato il braccio,tolto piatto e cinghia,si interviene aprendo da sopra o da sotto? Ho notato quattro borchie di plastica nella parte superiore,probabile coprano le teste delle viti.
Lubrificare con WD40?
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Giradischi Empty Re: Giradischi

Messaggio Da martin logan Mar Gen 21 2020, 15:27

NO, lascia stare i copri viti che vedi sopra.
Si interviene da sotto, ci saranno alcune viti da rimuovere, poi la base (quella dove ci sono i piedini in gomma, per intenderci) viene via. Perno e sede del perno possono essere pulite con un detergente tipo wd40 o alcool, per la lubrificazione meglio usare olio tipo quello per macchine da cucire.
Danilo61
Danilo61
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 21.01.20

Giradischi Empty Re: Giradischi

Messaggio Da Danilo61 Mar Gen 21 2020, 15:28

👍
Rudino
Rudino
Sordo Magno

Numero di messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 57

Giradischi Empty Re: Giradischi

Messaggio Da Rudino Mar Gen 21 2020, 19:38

Il tuo è l'ultimo gira da me posseduto, e oramai sono passati 13 anni...
Confermo le istruzioni fornite da Martin Logan. Già che ci sei controlla anche le molle.


_________________
Ciao,
Marco LP

    La data/ora di oggi è Mar Apr 13 2021, 10:07