Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Rega Brio 2017
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Rega Brio 2017

JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Rega Brio 2017 Empty Rega Brio 2017

Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 05 2020, 12:37

Ecco... vi dico la mia sul piccoletto.
Amplificatore osannato dalle recensioni planetarie, con un hype immenso in UK (ma non solo).

Dopo averlo ascoltato in tutte le possibili salse ma sempre fuori dal mio contesto, recentemente ho avuto la possibilità di approfondirlo sui miei due setup per una settimana intera, mentre il Lux si sta facendo un viaggio in Giappone.

Rega Brio 2017 Rega_brio_2017-11

L'ho provato con le Neat SX1 e SX2, oltre ad un paio di economicissimi, proletari e rognosissimi monitor della Numan.
In passato l'avevo ascoltato con Canton, Totem, SA e le sue Rega.

In poche parole, energico, cazzuto, ritmico ma anche aperto e tridimensionale nella presentazione della scena.
La sua vocazione rimane però sul timing e l'impatto più che su scena ed atmosfera: batti il piede ed effetto wow con Rock/Blues ed Elettronica.
La timbrica è molto inglese, a mio sentire forse un po' a V.

Con le Numan è riuscito a dare dignità a due monitor da 4 lire, andando a riempire il basso e rendendo più brillanti gli alti... Vista la non eccellente progettazione di queste cinesi vestite da tedesche direi sorprendente...
Con le SX2 purtroppo la corrente non è stata abbastanza... Sebbene sia un buon abbinamento, le piccole torri chiedono di più e soprattutto la scena ne risente. Con le SX1: le muove molto più agilmente, ma può diventare affaticante alla lunga e siamo alla soglia dello stridente con certe registrazioni... E mi sono tornate alla mente le prime sessioni che facevo con le Canton sempre con il piccoletto... Se avete un'impronta monitor per me non è azzeccatissimo.

Ho letto che lo definiscono più raffinato del precedente, non ho idea di come suoni il precedente ma per me raffinato è altro rispetto a come presenta la musica questo piccolo Rega. In soldoni, amplificatore molto valido, energico e divertente ma forse più adatto a speaker da stand, o a torri più "chiuse" ma che abbiano una vocazione sulle medie frequenze (mi viene in mente la serie A delle Spendor). Non lo abbinerei mai e poi mai a speaker brillanti, o che hanno un'impostazione con medie arretrate. Se cercate qualcosa per ascolti lunghi e non affaticanti... A mio vedere c'è di meglio anche a cifre non troppo distanti.

Veniamo alle note negative: Rega ha un evidente problema con l'isolamento delle sue elettroniche e prodotti che ricadono nella fascia medio/base.
Purtroppo codesta è la mia esperienza... Sembra che capitino tutti a me, ma con veloci ricerche si nota che la situazione è piuttosto condivisa.
Questo scatolotto ronza, perché il suo trasformatore toroidale vibra molto. 
Questo aspetto è tollerabile per alcuni non per tutti, probabilmente attenuabile con qualche accorgimento.
Purtroppo la vibrazione viene catturata e finisce negli speaker, questo è cosa risaputa ma che le recensioni omettono.

Suppongo che il fattore di forma sia troppo spinto e l'isolamento vada a farsi benedire.
L'esemplare che avevo io spara l'humming noise diretto all'accensione, rumore presente anche senza sorgenti collegate e sovrapponibile a quello che si sente dall'interno del case. Alle varie latitudini il problema è da un canale solo (destro o sinistro) oppure da entrambi (mio caso).
Ho fatto anche una prova di due sorgenti collegate a due ingressi diversi. C'è cross-talking, ai volumi più sostenuti, ma c'è.

Ma quanto si sente? Si sente, anche in una stanza con rumori di fondo esterni perché come ci fai l'orecchio ti rimane li e lo identifichi subito nelle pause tra un brano e l'altro... Non sto parlando di un pink o white noise classico che invece non mi da nessun fastidio, ma proprio di qualcosa di diverso.
Questo aspetto per me (o chi è molto suscettibile ai ronzii e rumori) lo rende inadatto all'ascolto nearfield e a basso volume.


In chiusura
Inglese indicatissimo per speaker un po' troppo flosci sulle alte frequenze, da evitare come la peste con speaker brillanti e puntuti.
Adattissimo all'ascolto divertente anche di sottofondo, stadio MM di ottima qualità. Riempie bene le stanze (in relazione allo speaker se adatto).
Se volete evitare la noia del ronzio serve una distanza d'ascolto generosa (di almeno 2.5/3 metri) buoni livelli di ascolto (per coprire la magagna) e probabilmente anche aprirne il case per vedere come è orientato il toroidale... Ma questa parte sinceramente la sconsiglio.

Per la cifra che chiedono avrebbero potuto fare meglio, ma se...


  • Il fattore di forma è importante
  • L'impronta è quella ricercata 
  • Gli speaker sono adatti 
  • Non siamo suscettibili alle vibrazioni e ronzii


è tombola.


Ultima modifica di JacksonPollock il Mer Feb 05 2020, 14:39 - modificato 2 volte.
krell2
krell2
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1753
Data d'iscrizione : 17.06.09
Età : 48
Località : torino

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da krell2 Mer Feb 05 2020, 13:01

letto pure io dei difetti del rega
io non riesco a tenermi in casa robe che ronzano..
l'avrei buttato nel cassonetto


_________________
http://salaantonio.altervista.org/
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 05 2020, 13:04

Devo ammettere che con l'abbinamento giusto sarebbe veramente un bel prodotto, ma personalmente non lo acquisterei mai... Un po' come per altri prodotti della stessa casa ho la sensazione che siano fatti di corsa... Manca sempre qualcosa.

Ma il mercato sembra essere meno sensibile di noi ai ronzii... sunny
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 02.02.18

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da Alta Fedeltà Mer Feb 05 2020, 13:57

Per me se un ampli ronza significa che è difettoso e va rispedito indietro.
Conosco molto bene il rega elicit e devo dire che non gli manca nulla a parte una presa per le cuffie Laughing
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 05 2020, 14:09

@Alta Fedeltà ha scritto:Per me se un ampli ronza significa che è difettoso e va rispedito indietro.
Conosco molto bene il rega elicit e devo dire che non gli manca nulla a parte una presa per le cuffie Laughing

Elicit è altra classe proprio... Non fai altro che confermare che con Rega devi salire nella loro lineup per stare veramente tranquillo.
Aspetto che per esempio con Musical Fidelity o Quad (per citare altri due inglesi) non capita.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 05 2020, 14:34

@MOMO ha scritto:azz e io che volevo investire 900€ per questo scatolotto...scherzi a parte ma neanche tanto, ero convinto di realizzare un upgrade rispetto al mio crescendo e tra i papabili c'era proprio il brio. a sto punto evito caldamente...

Ecco... Non conosco le Q ma le Klipsch sono speaker che terrei lontane da questo Rega come la peste, anche al netto del ronzio.
Fossi in te darei un occhio a Musical Fidelity che probabilmente per timbrica e capacità di pilotaggio è il più trasversale...

In alternativa il Quad Vena II, piccolo ma (lui si) deciso e raffinato.
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 02.02.18

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da Alta Fedeltà Mer Feb 05 2020, 14:45

Rimango comunque perplesso dal fatto di fare una recensione con un prodotto fallato Embarassed
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 05 2020, 15:02

@Alta Fedeltà ha scritto:Rimango comunque perplesso dal fatto di fare una recensione con un prodotto fallato Embarassed

Oppure sono tutti fallati? Non credo. Rega Brio 2017 625723
Hanno mandato quelli buoni solo a WHF e riviste di settore?

Il Brio fa quello... Qualche esemplare di più altri di meno.
Legna da paura, eroga una buona quantità di corrente, ha un case piccolo, la IEC è attaccata ai post degli speaker, scarica la terra con una vite sotto al case...
Coperta corta... Compromesso.

Queste cose
https://www.reddit.com/r/audiophile/comments/8ed8v2/rega_brior_hum_diagnosis/

Le avevo lette molto tempo prima di averlo potuto tenere per una settimana.
Guardacaso... Mi arriva lo accendo ed ecco apparire magicamente quello che il pianeta (reale) racconta.

Qui lo puoi anche ascoltare il buzz... 
https://s3.amazonaws.com/eh_shared/background.wav
https://s3.amazonaws.com/eh_shared/buzz.wav

Se ti fai un giro in altre discussioni, anche in forum italiani (che per buona creanza non inserisco) vedrai che trattasi di compromesso di design.
Sono sicuro che uno bravo, mettendoci mano riuscirebbe ad isolarlo meglio.
matley
matley
Pulcioso
Pulcioso

Numero di messaggi : 17769
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 61
Località : Colle Val D'Elsa

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da matley Mer Feb 05 2020, 15:10

@MOMO ha scritto:.. ero convinto di realizzare un upgrade rispetto al mio crescendo e tra i papabili c'era proprio il brio. a sto punto evito caldamente...


non conosco il Brio..ma ho letto attentamente la rece esaustiva di JacksonPollock, e quel problemino sul trasf..   Rega Brio 2017 917604

il punto di forza del Crescendo AA by Airtech è  il trasf, fatto realizzare artigianalmente in Italia..

dietro specifiche del reparto AA.. (oltre a qualche filino rosso)  Rega Brio 2017 775355

Momo TU hai il by Airtech vero? angel 

quindi vivi sereno e godi come un riccio su una riccia.. affraid affraid affraid affraid


_________________
Non seguire una strada...."CREALA!
                        
……….Rega Brio 2017 R4kie410 …………Rega Brio 2017 Zzbugg10
                            
"ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?





Spoiler:
https://i.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 05 2020, 15:11

@matley ha scritto:


non conosco il Brio..ma ho letto attentamente la rece esaustiva di JacksonPollock, e quel problemino sul trasf..   Rega Brio 2017 917604

il punto di forza del Crescendo AA by Airtech è  il trasf, fatto realizzare artigianalmente in Italia..

dietro specifiche del reparto AA.. (oltre a qualche filino rosso)  Rega Brio 2017 775355

Momo TU hai il by Airtech vero? angel 

quindi vivi sereno e godi come un riccio su una riccia.. affraid affraid affraid affraid

Stai in formissima.

Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355
matley
matley
Pulcioso
Pulcioso

Numero di messaggi : 17769
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 61
Località : Colle Val D'Elsa

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da matley Mer Feb 05 2020, 15:12

@JacksonPollock ha scritto:

Sono sicuro che uno bravo, mettendoci mano riuscirebbe ad isolarlo meglio.

vero... Rega Brio 2017 972395


_________________
Non seguire una strada...."CREALA!
                        
……….Rega Brio 2017 R4kie410 …………Rega Brio 2017 Zzbugg10
                            
"ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?





Spoiler:
https://i.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
matley
matley
Pulcioso
Pulcioso

Numero di messaggi : 17769
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 61
Località : Colle Val D'Elsa

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da matley Mer Feb 05 2020, 15:13

@JacksonPollock ha scritto:


Stai in formissima.

Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355


arivero... affraid affraid affraid affraid


_________________
Non seguire una strada...."CREALA!
                        
……….Rega Brio 2017 R4kie410 …………Rega Brio 2017 Zzbugg10
                            
"ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?





Spoiler:
https://i.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 02.02.18

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da Alta Fedeltà Mer Feb 05 2020, 16:05

@JacksonPollock ha scritto:

Oppure sono tutti fallati? Non credo. Rega Brio 2017 625723
Hanno mandato quelli buoni solo a WHF e riviste di settore?

Il Brio fa quello... Qualche esemplare di più altri di meno.
Legna da paura, eroga una buona quantità di corrente, ha un case piccolo, la IEC è attaccata ai post degli speaker, scarica la terra con una vite sotto al case...
Coperta corta... Compromesso.

Queste cose
https://www.reddit.com/r/audiophile/comments/8ed8v2/rega_brior_hum_diagnosis/

Le avevo lette molto tempo prima di averlo potuto tenere per una settimana.
Guardacaso... Mi arriva lo accendo ed ecco apparire magicamente quello che il pianeta (reale) racconta.

Qui lo puoi anche ascoltare il buzz... 
https://s3.amazonaws.com/eh_shared/background.wav
https://s3.amazonaws.com/eh_shared/buzz.wav

Se ti fai un giro in altre discussioni, anche in forum italiani (che per buona creanza non inserisco) vedrai che trattasi di compromesso di design.
Sono sicuro che uno bravo, mettendoci mano riuscirebbe ad isolarlo meglio.
Io mi fido delle misure pubblicate da persone competenti.
In questo caso si sta parlando del rapporto segnale rumore del Brio, questa è la misura di stereophile
https://www.stereophile.com/content/rega-research-brio-integrated-amplifier-measurements
Rega Brio 2017 1017ReBriofig03
mi sembra nella norma.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 05 2020, 16:32

In calce a quella recensione che hai postato... Un altro inaffidabile sordologo.

Great sound but humming issues.
Submitted by CorumUK on February 26, 2019 - 2:27am 
Rega choose not to publish their SNR data, something I didn't appreciate until after buying. I'm on my second 2017 Brio at the moment and both have an audible hum that can be heard when in close proximity to the speakers (at all volumes and inputs).
The first one was definitely worse though and louder in the right channel. It also had a hum that could be heard through the right earpiece when headphones were connected.
I ended up returning the first unit. The dealer stated its normal for some humming to be heard through the speakers but that the unit was much louder than what he would consider acceptable, so they agreed to replace. The second unit still hums but only faintly and crucially not through the headphones.
I started a thread on a well known forum (pfm) discussing the above and myself and others who spoke negatively of Rega were trolled and verbally abused, with one particular troll being encouraged by a Rega rep who also frequents the site. Within a week the thread was completely deleted and I was banned.
So although I've still got my second Brio and think the sound is great (humming aside), my experience has been somewhat bitter sweet and I'm not sure I would consider a Rega product in future.

Che vi devo dire... Compratelo, verificate e poi tornate qui... Rega Brio 2017 625723
Il mio l'ho preso nonostante queste cose fossero note, ed è tornato indietro perché queste cose c'erano tutte.
Me ne spedirebbero anche un altro... Ma preferisco non rischiare l'ennesimo ritiro del corriere.

Rimane il fatto che al netto del ronzio, il prodotto è sicuramente valido.
Dipende quanto tolleriamo i ronzii.
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 02.02.18

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da Alta Fedeltà Mer Feb 05 2020, 16:43

I commenti negativi e le esperienze negative ci stanno, anzi sono io il primo a spronare le persone che hanno ricevuto un amplificatore che ronza a farselo sostituire! Quello che mi sembra scorretto è dire che tutti gli amplificatori sono difettosi o che c'è un comblotto dei recensori per far acquistare prodotti scadenti elogiandoli e nascondendone i difetti o che gli ingegneri rega sono incapaci..!..
Sleep
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 05 2020, 16:54

Quindi te la senti di affermare pubblicamente che tutti gli amplificatori Rega Brio 2017 devono risultare perfettamente silenziosi una volta rimossi dalla scatola e collegati alla presa di corrente? Silenziosi intendo che non si devono udire ronzii una volta accesi se connessi agli speaker, anche solo avvicinando l'orecchio agli stessi.
Se ronzii e rumori sono percepibili si tratta di esemplari difettosi, poiché invece esistono esemplari completamente esenti e assolutamente silenziosi?

Personalmente verificato il contrario... Chiedendo a possessori e negozianti mi è stato risposto (in misura diversa) che tutti ne sono caratterizzati, e non è un qualcosa di eliminabile totalmente, pertanto è tutto in mano alla soglia di accettabilità o compromesso a cui è disposto a scendere l'acquirente.
matley
matley
Pulcioso
Pulcioso

Numero di messaggi : 17769
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 61
Località : Colle Val D'Elsa

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da matley Mer Feb 05 2020, 17:09

@Alta Fedeltà ha scritto:


Io mi fido delle misure pubblicate da persone competenti.
In questo caso si sta parlando del rapporto segnale rumore del Brio, questa è la misura di stereophile
https://www.stereophile.com/content/rega-research-brio-integrated-amplifier-measurements
Rega Brio 2017 1017ReBriofig03
mi sembra nella norma.


okkio... Rega Brio 2017 775355 
vorrei ricordarvi che nel lontano..nemmeno tanto 2016 una rivista ITALIANA fece misure approfondite su un prodotto dellAA. il Puccini anniversary
vi rimetto il link così date uno sguardo...e leggete..

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29821-recensione-integrato-audio-analogue-puccini-anniversary-su-audio-review?highlight=krell2

premetto che Stereophile è una rivista competente... Rega Brio 2017 174409 Rega Brio 2017 174409 Rega Brio 2017 174409

ma anche Audioreview lo era... Rega Brio 2017 608277

ma... Rega Brio 2017 650957 Rega Brio 2017 650957 Rega Brio 2017 650957 

date retta...fidatevi dei propi orecci NON della carta stampata.

se potete.. Rega Brio 2017 625723 

tantomeno dei forum... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


_________________
Non seguire una strada...."CREALA!
                        
……….Rega Brio 2017 R4kie410 …………Rega Brio 2017 Zzbugg10
                            
"ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?





Spoiler:
https://i.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 02.02.18

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da Alta Fedeltà Mer Feb 05 2020, 17:11

@JacksonPollock ha scritto:Quindi te la senti di affermare pubblicamente che tutti gli amplificatori Rega Brio 2017 devono risultare perfettamente silenziosi una volta rimossi dalla scatola e collegati alla presa di corrente? Silenziosi intendo che non si devono udire ronzii una volta accesi se connessi agli speaker, anche solo avvicinando l'orecchio agli stessi.
Se ronzii e rumori sono percepibili si tratta di esemplari difettosi, poiché invece esistono esemplari completamente esenti e assolutamente silenziosi?

Personalmente verificato il contrario... Chiedendo a possessori e negozianti mi è stato risposto (in misura diversa) che tutti ne sono caratterizzati, e non è un qualcosa di eliminabile totalmente, pertanto è tutto in mano alla soglia di accettabilità o compromesso a cui è disposto a scendere l'acquirente.

Non solo tutti gli amplificatori Rega brio...ma tutti gli amplificatori e gli apparati HiFi in generale,
non devono produrre rumori o ronzii fastidiosi e il trasformatore non deve ronzare ne vibrare!
Il rumore di fondo che si sente attaccando l'orecchio alle casse è perfettamente normale ma esso deve cessare una volta che ci si sposta.
Diversamente avete tutto il diritto di chiedere o la sostituzione dell'amplificatore o il rimborso completo di quanto avete pagato.
Chi vi dice che è normale vi sta prendendo in giro e vi sta fregando.
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 02.02.18

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da Alta Fedeltà Mer Feb 05 2020, 17:16

@matley ha scritto:


okkio... Rega Brio 2017 775355 
vorrei ricordarvi che nel lontano..nemmeno tanto 2016 una rivista ITALIANA fece misure approfondite su un prodotto dellAA. il Puccini anniversary
vi rimetto il link così date uno sguardo...e leggete..

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29821-recensione-integrato-audio-analogue-puccini-anniversary-su-audio-review?highlight=krell2

premetto che Stereophile è una rivista competente... Rega Brio 2017 174409 Rega Brio 2017 174409 Rega Brio 2017 174409

ma anche Audioreview lo era... Rega Brio 2017 608277

ma... Rega Brio 2017 650957 Rega Brio 2017 650957 Rega Brio 2017 650957 

date retta...fidatevi dei propi orecci NON della carta stampata.

se potete.. Rega Brio 2017 625723 

tantomeno dei forum... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

Be è chiaro se uno sente il ronzio c'è poco da fare a parte chiedre la sostituzione dell'amplificatore. santa
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da JacksonPollock Mer Feb 05 2020, 17:28

@Alta Fedeltà ha scritto:

Non solo tutti gli amplificatori Rega brio...ma tutti gli amplificatori e gli apparati HiFi in generale,
non devono produrre rumori o ronzii fastidiosi e il trasformatore non deve ronzare ne vibrare!
Il rumore di fondo che si sente attaccando l'orecchio alle casse è perfettamente normale ma esso deve cessare una volta che ci si sposta.
Diversamente avete tutto il diritto di chiedere o la sostituzione dell'amplificatore o il rimborso completo di quanto avete pagato.
Chi vi dice che è normale vi sta prendendo in giro e vi sta fregando.

Il rumore di fondo è solitamente un hisssss leggero percepibile principalmente dal tweeter, so cosa sia e non parlo di quello... 
Questo problema è sopra il rumore di fondo. Ascolta i file Wav allegati poco sopra.

Quando acquistai il PMA1600NE lo avevo ascoltato e letto diverse recensioni, verificando che non ci fossero problematiche riscontrate da altri utenti.
Una volta arrivato ed acceso infatti era assolutamente silenzioso.

Con il Brio ho fatto la stessa cosa, prima ascoltato e letto diverse recensioni, riscontrando che diversi possessori avevano problematiche del tipo descritto.
Una volta arrivato ed acceso infatti ho riscontrato che erano quelle problematiche.

Un caso sporadico e la congiuntura astrale mi è stata sfavorevole.
Ohhh nooo... Che sfigaaa... Colpa mia.
Pertanto andate ed acquistate sereni, e chiedete sostituzioni finché la pazienza vi assisterà.
Chissà perché ma presagisco un loop... Rega Brio 2017 625723
matley
matley
Pulcioso
Pulcioso

Numero di messaggi : 17769
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 61
Località : Colle Val D'Elsa

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da matley Mer Feb 05 2020, 17:53

@JacksonPollock ha scritto:


Un caso sporadico e la congiuntura astrale mi è stata sfavorevole.
Ohhh nooo... Che sfigaaa... Colpa mia.
Pertanto andate ed acquistate sereni, e chiedete sostituzioni finché la pazienza vi assisterà.


…. Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355 Rega Brio 2017 775355


_________________
Non seguire una strada...."CREALA!
                        
……….Rega Brio 2017 R4kie410 …………Rega Brio 2017 Zzbugg10
                            
"ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?





Spoiler:
https://i.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da JacksonPollock Gio Feb 06 2020, 08:58

WHF è chiaramente una testata inserzionistica... Alcuni marchi sono osannati, spesso anche con registri alquanto barocchi che suscitano non poca ilarità. Rega Brio 2017 285880
Avevo trovato un utente in un forum che aveva raccolto tutte le frasi più assurde, e i cut&paste tra i vari articoli. Non ritrovo più il link, era spassossissimo.
Poi indubbiamente su molte cose ci prendono.

Il Brio è esattamente come lo descrivono loro, ma sembra sia esente da difetti e non lo è assolutamente.
Al netto della schermatura (che come dice Alta Fedeltà è un problema sporadico e limitato alla sfiga del sottoscritto) quello che non dicono è che se non lo abbini bene siamo nella direzione dello strillone
Questo piccolo amplificatore spara in canna molto forte, anche a livelli contenuti, e se hai uno speaker poco poco rivelante (esempio i tweeter della Klipsch) ed efficiente, dopo il primo album hai il mal di testa. Con le SX1 ho riscontrato una grande energia, un controllo del basso eccellente, ma una fatica d'ascolto enorme.

Poi ci sono le preferenze personali... Nello specifico con le SX2 uso la catena Artera di Quad (pre + finale)... Se leggi WHF il finale Artera viene distrutto e sbeffeggiato... Il Pre ancora non l'hanno recensito, ma appena lo beccano stai tranquillo che massacrano anche lui. 
E tutto questo m'ha fatto gioco... Infatti sull'usato questo monolite di 15Kg di si prende a cifre allettanti... sunny

Le Neat SX2 (più rognose delle sorellone con 86dB e 8Ohm) con il Quad volano, con il potenziometro del volume a 24/100 suonano ariose e profonde mentre con il Brio si siedono
Speaker che vedrei bene con questo Brio sono le ProAC, che tendenzialmente sono docili sulle alte frequenze, oppure altri marchi con le medie in evidenza.

non ho problemi di spazio e sono di quelli all'antica che amano le cose pesanti quando spendono soldi

Il fatto che non ci siano ingressi digitali secondo me è un plus... Tipicamente questi dac integrati non hanno grande "mordente" soprattutto se vanno a condividere l'alimentazione con il pre. Se ti piace il massiccio "de fero" l'evoluzione naturale del tuo Crescendo è il Fortissimo...
Anche se farei un po' di cassa e andrei verso la direzione del Puccini...

Altrimenti guarda in casa Musical Fidelity, per i tuoi speaker basta e avanza un M3si ma puoi andare su un M5 che è costruito come un tank
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

Rega Brio 2017 Empty Re: Rega Brio 2017

Messaggio Da Poonie Gio Feb 06 2020, 11:27

@JacksonPollock ha scritto:
Il Brio è esattamente come lo descrivono loro, ma sembra sia esente da difetti e non lo è assolutamente.
Al netto della schermatura (che come dice Alta Fedeltà è un problema sporadico e limitato alla sfiga del sottoscritto) quello che non dicono è che se non lo abbini bene siamo nella direzione dello strillone
Questo piccolo amplificatore spara in canna molto forte, anche a livelli contenuti, e se hai uno speaker poco poco rivelante (esempio i tweeter della Klipsch) ed efficiente, dopo il primo album hai il mal di testa. Con le SX1 ho riscontrato una grande energia, un controllo del basso eccellente, ma una fatica d'ascolto enorme.
Ecco perchè l'hanno chiamato "Brio". Laughing


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]

    La data/ora di oggi è Lun Ago 02 2021, 08:52