Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
In cerca di un dac.... - Pagina 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

In cerca di un dac....


capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1051
Data d'iscrizione : 03.03.10

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Empty Re: In cerca di un dac....

Messaggio Da capitanharlock Mar Ago 25 2020, 14:57

@lupoal ha scritto:

A meno che...

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Ma_noi10

... gran bella topa! dici che a cambiar marca/modello di convertitore la di può avere in bundle?
Con quello che spendete in hi-fi, secondo me dovrebbe essere inclusa...
Lobo
Lobo
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 24.07.19

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Empty Re: In cerca di un dac....

Messaggio Da Lobo Mar Ago 25 2020, 16:01

@capitanharlock ha scritto:
@lupoal ha scritto:

... gran bella topa! dici che a cambiar marca/modello di convertitore la di può avere in bundle?
Con quello che spendete in hi-fi, secondo me dovrebbe essere inclusa...
hahaha ma per quello fai prima ad andare a zoccole
Lobo
Lobo
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 24.07.19

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Empty Re: In cerca di un dac....

Messaggio Da Lobo Mar Ago 25 2020, 16:41

@mantraone ha scritto:
@Lobo ha scritto:
Ciao mi fa piacere leggere il tuo parere, non ho capito tu hai ascoltato l'Ares I e il Pontus?
Del pontus se ne parla molto molto bene, é definito un Ares II con leggermente maggiore corpo e pienezza nei medi e medio-bassi, oltre che un livello di dettaglio un filo maggiore, la timbrica setosa sulle alte invece sembra essere di rigore in tutta la serie dac Denafrips..
https://www.youtube.com/watch?v=HM2ZsPBaOpo

Invece un altra catena audio che produce dac nonché amplificatori molto interessanti secondo me é Audio-gd..
Io andrei molto volentieri anche con un R8 full upgrade o anche il piú piccolino R1 full upgrade..
La tecnologia di conversione e i progetti sono molto sovrapponibili con i Denafrips, quello che mi incuriosisce peró é la possibilitá di giocare con 3 settaggi diversi di filtro digitale in NOS e 4 in OS oltre che la possibilitá di emulazione del programmabile fpga dello storico chip philips tda1541a con il risultato di aggiustare il bilanciamento tonale come piú ci piace.
C'é piú potenzialitá di tuning diciamo.

SI, l'Ares I vs Pontus al tempo la differenza era abbastanza sensibile, l'Ares I aveva un suonino a mio vedere e il basso troppo asciutto e anche poco controllato, ma non era sul mio impianto.

Penso sia abbastanza veritiera la recensione dello youtuber canadese. il Pontus rispetto al mio suonava più asciutto come armonici e anche il corpo in generale del suono era più sottile ma stiamo parlando di una differenza di prezzo importante, a listino.

Riguardo gli AudioGD, l'R1 provato sul mio impianto era interessante ma il basso troppo "monotono" e poco articolato, non so se era un problema in particolare sul mio sistema ma altri mi hanno confermato questo problema, magari in forma minore per me era non accettabile. Indubbiamente l'R8 (cosa intendi per full upgrad, la versione R8 HE?) dovrebbe essere tutta un'altra faccenda... beh sicuramente una macchina molto completa e interessante quanto le corrispettive Denafrips.

Qui chi la ha ascoltate bene entrambe ha riportato che le AudioGD di fascia medio bassa sono un tantino freddine e analitiche mentre i DAC Top di gamma R2R suonano molto bene, con suono ricco di armonici e caldo. Ma non ho avuto mai il piacere di ascoltarli.

Anche quest'altro youtuber ha fatto una bella recensione dell'R7 2020 e anche lui riportava questa "versatilità" dei settaggi per trovare le caratteristiche soniche più affini.

La mia personale preferenza è sempre stata verso i non-oversampling NOS, con sonorità molto naturali, credibili e non affaticanti all'ascolto.

Ps ti segnalo anche i Musician Pegasus R2R sempre stesso youtuber... potrebbe veramente suonare a livello del Venus? mah... il prezzo è molto molto allettante... 


https://youtu.be/IX6A2MCXc3o
Allora qual'é il tuo dac personale che hai confrontato con il Pontus?
Anche io trovo che l'Ares II sia abbastanza asciutto in basso peró é controllato e articolato, di solito se un basso é molto controllato risulta anche stretto e a qualcuno puó sembrare asciutto o che manchi di punch, la prestazione in basso nei dac dipende dalla sezione di alimentazione.
Cosa intendi che con l'R1 il basso era monotono? L'articolazione nei bassi la fa sopratutto il finale di potenza, anche se é vero che i dac fanno la loro parte..
R8 full upgrade intendo che ci sono 3 versioni del R8 la full upgrade é quella con i clock accusilicon a femtosecondi e i clock crystek sul ingresso usb con isolatore.

Per quanto riguarda il Musician Pegasus, so di cosa stai parlando e ti sei preso un abbaglio, non so da dove sia partita la volontá di spingerlo cosí tanto addirittura da paragonarlo alle prestazioni di macchine superiori? Sicuramente sono mosse di mercato, lo sanno loro, alcuni addirittura ipotizzano sui forum americani che si tratti di un progetto parallelo della stessa Denafrips, data la ridicola somiglianza dei progetti e dei componenti, che peró nega ogni rapporto.
Quello che posso dire io é che Jay Ree quello cinese-canadese che fa recensioni serie su yt si é espresso a riguardo e ha detto che :
https://ibb.co/7rS3Mdp
https://darko.audio/2020/06/kih-77-chinese-chimera/

Infine ho trovato un comparazione tra il Terminator e l'R7HE, https://www.head-fi.org/threads/new-audio-gd-r7-r2r-7-r8-flagship-resistor-ladder-dacs.853902/page-383
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1824
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 55
Località : Bologna

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Empty Re: In cerca di un dac....

Messaggio Da mantraone Mar Ago 25 2020, 17:42


Allora qual'é il tuo dac personale che hai confrontato con il Pontus?
Anche io trovo che l'Ares II sia abbastanza asciutto in basso peró é controllato e articolato, di solito se un basso é molto controllato risulta anche stretto e a qualcuno puó sembrare asciutto o che manchi di punch, la prestazione in basso nei dac dipende dalla sezione di alimentazione.
Cosa intendi che con l'R1 il basso era monotono? L'articolazione nei bassi la fa sopratutto il finale di potenza, anche se é vero che i dac fanno la loro parte..
R8 full upgrade intendo che ci sono 3 versioni del R8 la full upgrade é quella con i clock accusilicon a femtosecondi e i clock crystek sul ingresso usb con isolatore.

Per quanto riguarda il Musician Pegasus, so di cosa stai parlando e ti sei preso un abbaglio, non so da dove sia partita la volontá di spingerlo cosí tanto addirittura da paragonarlo alle prestazioni di macchine superiori? Sicuramente sono mosse di mercato, lo sanno loro, alcuni addirittura ipotizzano sui forum americani che si tratti di un progetto parallelo della stessa Denafrips, data la ridicola somiglianza dei progetti e dei componenti, che peró nega ogni rapporto.
Quello che posso dire io é che Jay Ree quello cinese-canadese che fa recensioni serie su yt si é espresso a riguardo e ha detto che :
https://ibb.co/7rS3Mdp
https://darko.audio/2020/06/kih-77-chinese-chimera/

Infine ho trovato un comparazione tra il Terminator e l'R7HE, https://www.head-fi.org/threads/new-audio-gd-r7-r2r-7-r8-flagship-resistor-ladder-dacs.853902/page-383

SI quello che vedi in firma, Aqua La scala Optologic.

per il resto possibile che tu abbia ragione però mi piacerebbe ascoltarlo, magari in comparazione all'Ares II.

Da qualche parto ho letto che Musician Pegasus è una sorta di operazione commerciale di Denafrips.... se la ritrovo... forse nell'articolo dello youtuber romeno? mah...

Dopo leggo bene il confronto, grazie ottimi contributi!


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600 Finale/Schiit Freya Preamp/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Rockna Wavelight DAC/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Gustard U16/Cavi: alimentazione e potenza Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato
Lobo
Lobo
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 24.07.19

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Empty Re: In cerca di un dac....

Messaggio Da Lobo Mar Ago 25 2020, 18:34

@mantraone ha scritto:

Allora qual'é il tuo dac personale che hai confrontato con il Pontus?
Anche io trovo che l'Ares II sia abbastanza asciutto in basso peró é controllato e articolato, di solito se un basso é molto controllato risulta anche stretto e a qualcuno puó sembrare asciutto o che manchi di punch, la prestazione in basso nei dac dipende dalla sezione di alimentazione.
Cosa intendi che con l'R1 il basso era monotono? L'articolazione nei bassi la fa sopratutto il finale di potenza, anche se é vero che i dac fanno la loro parte..
R8 full upgrade intendo che ci sono 3 versioni del R8 la full upgrade é quella con i clock accusilicon a femtosecondi e i clock crystek sul ingresso usb con isolatore.

Per quanto riguarda il Musician Pegasus, so di cosa stai parlando e ti sei preso un abbaglio, non so da dove sia partita la volontá di spingerlo cosí tanto addirittura da paragonarlo alle prestazioni di macchine superiori? Sicuramente sono mosse di mercato, lo sanno loro, alcuni addirittura ipotizzano sui forum americani che si tratti di un progetto parallelo della stessa Denafrips, data la ridicola somiglianza dei progetti e dei componenti, che peró nega ogni rapporto.
Quello che posso dire io é che Jay Ree quello cinese-canadese che fa recensioni serie su yt si é espresso a riguardo e ha detto che :
https://ibb.co/7rS3Mdp
https://darko.audio/2020/06/kih-77-chinese-chimera/

Infine ho trovato un comparazione tra il Terminator e l'R7HE, https://www.head-fi.org/threads/new-audio-gd-r7-r2r-7-r8-flagship-resistor-ladder-dacs.853902/page-383

SI quello che vedi in firma, Aqua La scala Optologic.

per il resto possibile che tu abbia ragione però mi piacerebbe ascoltarlo, magari in comparazione all'Ares II.

Da qualche parto ho letto che Musician Pegasus è una sorta di operazione commerciale di Denafrips.... se la ritrovo... forse nell'articolo dello youtuber romeno? mah...

Dopo leggo bene il confronto, grazie ottimi contributi!
Complimenti il tuo dac costa caro ma é bellissimo, scusa cosa vuoldire quando hai detto che l'Ares I aveva un suonino a tuo vedere?
Inoltre volevo chiederti con l'R1 a parte il basso che dici fosse monotono come ti sei trovato? Com'era la timbrica? 
Hai giocato con i vari settaggi come l'emulazione del philips tda1541a per udire le differenze sonore?
grazie
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1824
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 55
Località : Bologna

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Empty Re: In cerca di un dac....

Messaggio Da mantraone Mar Ago 25 2020, 18:47

@Lobo ha scritto:
@mantraone ha scritto:

SI quello che vedi in firma, Aqua La scala Optologic.

per il resto possibile che tu abbia ragione però mi piacerebbe ascoltarlo, magari in comparazione all'Ares II.

Da qualche parto ho letto che Musician Pegasus è una sorta di operazione commerciale di Denafrips.... se la ritrovo... forse nell'articolo dello youtuber romeno? mah...

Dopo leggo bene il confronto, grazie ottimi contributi!
Complimenti il tuo dac costa caro ma é bellissimo, scusa cosa vuoldire quando hai detto che l'Ares I aveva un suonino a tuo vedere?
Inoltre volevo chiederti con l'R1 a parte il basso che dici fosse monotono come ti sei trovato? Com'era la timbrica? 
Hai giocato con i vari settaggi come l'emulazione del philips tda1541a per udire le differenze sonore?
grazie

Per suonino intendo che il corpo del suono è più leggero, come dire "etereo", mentre il la scala ha un suono fisico, presente.

Per l'AudioGD R1 si capiva che il carattere era di R2R, è venuto a casa mia l'amico che l'aveva e l'abbiamo collegato esattamente come usavo il mio, non ho fatto prove particolari.

Se non avesse avuto quel problema del basso l'avrei paragonato al Pontus, all'incirca.

Comunque sia, le differenze tra sorgenti ma in generale vanno sempre sentite sul proprio impianto. Per dirti il mio DAC a mio vedere ha sempre suonato malissimo su impianti con amplificazioni a stato solido, sarà che in quelle occasioni era sempre connesso in XLR quindi bilanciato, però suonava duro e spigoloso molto meno musicale. Non saprei che dire però mi ha fatto pensare quando alla varie fiere l'ho sempre visto abbinato ad amplificazioni a valvole... mah...


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600 Finale/Schiit Freya Preamp/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Rockna Wavelight DAC/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Gustard U16/Cavi: alimentazione e potenza Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato
Lobo
Lobo
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 24.07.19

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Empty Re: In cerca di un dac....

Messaggio Da Lobo Mar Ago 25 2020, 20:40

@mantraone ha scritto:
@Lobo ha scritto:
Complimenti il tuo dac costa caro ma é bellissimo, scusa cosa vuoldire quando hai detto che l'Ares I aveva un suonino a tuo vedere?
Inoltre volevo chiederti con l'R1 a parte il basso che dici fosse monotono come ti sei trovato? Com'era la timbrica? 
Hai giocato con i vari settaggi come l'emulazione del philips tda1541a per udire le differenze sonore?
grazie

Per suonino intendo che il corpo del suono è più leggero, come dire "etereo", mentre il la scala ha un suono fisico, presente.

Per l'AudioGD R1 si capiva che il carattere era di R2R, è venuto a casa mia l'amico che l'aveva e l'abbiamo collegato esattamente come usavo il mio, non ho fatto prove particolari.

Se non avesse avuto quel problema del basso l'avrei paragonato al Pontus, all'incirca.

Comunque sia, le differenze tra sorgenti ma in generale vanno sempre sentite sul proprio impianto. Per dirti il mio DAC a mio vedere ha sempre suonato malissimo su impianti con amplificazioni a stato solido, sarà che in quelle occasioni era sempre connesso in XLR quindi bilanciato, però suonava duro e spigoloso molto meno musicale. Non saprei che dire però mi ha fatto pensare quando alla varie fiere l'ho sempre visto abbinato ad amplificazioni a valvole... mah...
we ma lo sai che questo discorso sull'impressione di suono come etereo, liquido o leggero, é la seconda cosa che ho notato quando ho messo in impianto l'ares II, dopo aver notato lo spalancarsi del palcoscenico. 
In ogni caso, tu conosci gli amplificatori del Audio-gd? Il Master 10 é il prossimo integrato che prenderó nel mio personale impianto..
lupoal
lupoal
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 355
Data d'iscrizione : 13.10.18
Località : Milano

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Empty Re: In cerca di un dac....

Messaggio Da lupoal Mer Ago 26 2020, 19:41

... e dunque dopo tanta fatica alla fine ecco arrivato il mio nuovo (usato) dac..

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Z

è chiaro che i guai non arrivano mai da soli e quindi ecco aprirsi una nuova sfida per la quale mi piacerebbe avere, ancora una volta, il vostro aiuto prezioso (grazie)
Lobo
Lobo
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 24.07.19

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Empty Re: In cerca di un dac....

Messaggio Da Lobo Gio Ago 27 2020, 16:40

@lupoal ha scritto:... e dunque dopo tanta fatica alla fine ecco arrivato il mio nuovo (usato) dac..

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Z

è chiaro che i guai non arrivano mai da soli e quindi ecco aprirsi una nuova sfida per la quale mi piacerebbe avere, ancora una volta, il vostro aiuto prezioso (grazie)
A quanto l'hai preso?
lupoal
lupoal
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 355
Data d'iscrizione : 13.10.18
Località : Milano

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Empty Re: In cerca di un dac....

Messaggio Da lupoal Ven Ago 28 2020, 00:21

ragionevolmente meno del suo prezzo di listino, credo ad ogni modo che essendo oggetti che raramente si trovano nel mercato dell’usato ogni caso faccia mondo a se... di volta in volta il venditore deciderà di sua scelta quanto vuole realizzare
Lobo
Lobo
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 24.07.19

In cerca di un dac.... - Pagina 4 Empty Re: In cerca di un dac....

Messaggio Da Lobo Ven Ago 28 2020, 02:05

@lupoal ha scritto:ragionevolmente meno del suo prezzo di listino, credo ad ogni modo che essendo oggetti che raramente si trovano nel mercato dell’usato ogni caso faccia mondo a se... di volta in volta il venditore deciderà di sua scelta quanto vuole realizzare
il prezzo che ti ha fatto é un segreto?

    La data/ora di oggi è Dom Nov 28 2021, 21:47