Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Damping Factor
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Damping Factor

Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Damping Factor

Messaggio Da Ospite Dom Set 13 2020, 17:59

il passatempo di cambiare cavi e cuffie e infine scambiarsi le opinioni su come suonano argento rame e metalli vari non lo metto in dubbio ma, vedo che non si parla invece di amplificatori che permettano di modificare Damping Factor; sistema che fondamentalmente permette di far lavorare "qualsiasi" diaframma alle migliori condizioni e regolare di conseguenza la risposta e il suono delle cuffie a piacimento ..
solo io trovo rilassante agire invece su una più immediata manopola che varia il DF piuttosto che "cambiare" pezzi di cavo o impianti completi ? non interessa o ci sono altri motivi per i quali questo sistema non è cosi diffuso ?
Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Ospite Dom Set 13 2020, 18:05

vero che gli ampli che offrono questo sistema sono pochi, ho trovato il Teac HA-501 che dispone di uno switch per regolare il DF su cinque posizioni..
io uso il DA&T Q-i per es , che ha addirittura una slide lineare, altri non ne ho visti..
a voler pensar male .. escono tutti con lo smorzamento fixed ..

calibro
calibro
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1622
Data d'iscrizione : 13.05.12

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da calibro Dom Set 13 2020, 19:53

Credo che un eventuale ampli che permetta di regolare il feedback implicitamente regoli il fattore di smorzamento in una limitato range


_________________
A casa: 
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
Carlito
Carlito
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 529
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 51
Località : Calabria

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Carlito Dom Set 13 2020, 22:11

Sul DF cè una disquisizione preferenziale se alto o basso, molto aperta, ancora oggi.
Già il fatto di fare recabling con cavi di sezione maggiorata, rispetto i cavi stock, che spesso sono sottili, induce una diminuizione del DF, con un segnale che porta in se' maggiori armoniche.
O meglio, non è che le porta, è il driver a risprodurle, appunto peche' aumenta l'impedenza.
Spesso il recabling acusticamete apporta maggiori sensazioni di un ascolto più appagante (sono le armoniche riprodotte) e quindi....
Un DF basso (10-40) è opinione di ingegneri di larghe vedute, considerato un buon punto per dare al driver, acusticamente, la sensazione di appagamento musicale.
Variare il DF con un cursore lineare, induce altre cose, fra le quali imprevedibili oscillazioni, se il cursore non è ad impasto.
Piuttosto, la scelta di realizzare un DF a scatti, è plausibile, sebbene sei di poche parole, la pensi in modo diverso dal resto delle mode di avere valori di THD sempre più bassi (record siu record) e inutili, anzi demolitivi per un ascolto appagante.


_________________
Carlo
musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Ospite Dom Set 13 2020, 22:25

dici che dei cavi statici possono far meglio di un sistema che regola lo smorzamento in modo continuo ?  

Damping Factor Audiop10

affraid
Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Ospite Dom Set 13 2020, 22:31

@Carlito ha scritto:Sul DF cè una disquisizione preferenziale se alto o basso, molto aperta, ancora oggi.


e' proprio questo il punto,  lo regoli come ti piace . non c'e' un meglio o un peggio.
con una sola cuffia hai mille cuffie diverse. provare per credere.
la questione cavi era una provocazione .. fondamentalmente modificare il cavo equivale a cambiare lo smorzamento del sistema cuffia-amp / diffusore-amp..
e qui cade un altro mito.


Ultima modifica di slash il Dom Set 13 2020, 22:38 - modificato 1 volta.
Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Ospite Dom Set 13 2020, 22:36

@Carlito ha scritto: sei di poche parole, la pensi in modo diverso dal resto delle mode di avere valori di THD sempre più bassi (record siu record) e inutili, anzi demolitivi per un ascolto appagante.

ti sbagli e come la penso non è poi cosi importante , cmq valori più bassi di distorsione lasciano più spazio alla dinamica di esprimersi..  
ma torniamo al DF.please
Carlito
Carlito
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 529
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 51
Località : Calabria

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Carlito Dom Set 13 2020, 22:58

Bene sunny 
Parlaci di più del tuo DA&T Q-i, se vuoi una rece che sarebbe illuminante, sul DF.
Parlando vengono fuori idee, sto pensando ad un circuito switch-abile per modificare al volo il DF.
E, guarda, il tuo post è l'idea. Damping Factor 456861
Nulla di fantascientifico... o di impossibile.


_________________
Carlo
musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Ospite Dom Set 13 2020, 23:36

@Carlito ha scritto:...Parlaci di più del tuo DA&T Q-i, se vuoi una rece che sarebbe illuminante, sul DF.

quanto mi diverto con il damping factor regolabile   ,  con questo  dac/amp da 400 euro contati male i bassi e gli alti  articolati, più avanti o più indietro , in fase o fuori fase , tutto con una manopola .. non solo in base al tipo di cuffia, e ne ho solo tre,  modifico il DF in funzione del genere di musica . Se decido di sentire pizzicare le corde della chitarra o mettere la 'voce'  su un piano più coerente e arretrare il resto , almeno che a me sembra più coerente rispetto al brano o all'ambiente (es. un live), lo posso fare..

insomma nulla da dire sul dac/amp .. un normalissimo dac sabre con asrc dedicato , ampli in classe a

l'unica delle tre insensibile al DF è la beyer modificata da SpiritLabs,  qui è molto probabile che sia il cavo che non permette o mitiga molto lo scostamento nel rapporto di resistenza tra i due sistemi


@Carlito ha scritto:...
Parlando vengono fuori idee, sto pensando ad un circuito switch-abile per modificare al volo il DF.

c'e' da chiedersi infatti perché lo hanno tolto ,     la specifica del DF  una volta veniva  citata, a scopo informativo  anche se fissa e non regolabile , tra i valori di classe degli ampli ma oggi è sparita. La modifica dei cavi forse è più appagante? non lo so ma, se è compulsiva come  regolare la manopola , capisco la frenesia dei cuffiofili  .
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1523
Data d'iscrizione : 11.05.18

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Barone Birra Mar Set 15 2020, 11:01

slash ha scritto:vero che gli ampli che offrono questo sistema sono pochi, ho trovato il Teac HA-501 che  dispone di uno switch per regolare il DF su cinque posizioni..
io uso il DA&T Q-i per es , che ha addirittura una slide lineare,   altri non ne ho visti..
a voler pensar male .. escono tutti con lo smorzamento fixed ..

Penso che ogni costruttore tenda a fra suonare l'ampli come ha in testa, basandosi su una (o più) proprie cuffie di riferimento. 
Non so se settaggi multipli possano complicare il circuito e "modificare" in modo peggiorativo altre caratteristiche elettriche, distorsioni, linearità ecc, rendendo i risultati aleatori o comunque far ottenere un suono che non si vuole associare al proprio prodotto.

Sul mio iFi Pro iCAn si può regolare il feedback delle valvole su due posizioni (tube o tube+), questo cambia leggermente il risultato (più armoniche, più tridimensionalità, ma suono più "lungo" e denso), ma non in maniera che me lo faccia ritenere decisivo nell'abbinamento con una data cuffia...


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / 64 Audio U18Tzar / Fostex TH909 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10 + (a scrocco) ZMF Vérité Closed LTD / Sennheiser HD650
Benchmark HPA4 / Feliks-Audio Euforia / Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Genelec 8020D / ELAC S10.2
Benchmark DAC3 HGC / IFI ZEN Stream / Roksan Caspian M2 / Shiit Loki / Topping D10S / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
A&K Kann / Cairn 4808 / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Ospite Mar Set 15 2020, 11:48

e' il paradigma  che è sbagliato.. in funzione della cuffia  invece che in funzione della musica..
lalosna
lalosna
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2767
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 59
Località : Cit Türin

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da lalosna Mar Set 15 2020, 12:40

slash ha scritto:e' il paradigma  che è sbagliato.. in funzione della cuffia  invece che in funzione della musica..

Non sono d'accordo, il ragionamento può valere, ad esempio, per uno strumento di misura, ma nessuna cuffia lo è, tutte sono più o meno caratterizzate.
Giocare con il DF per modificarne il comportamento è esattamente come cambiare cavo o valvole o intervenire sull'USB e così via.
Inoltre spostare avanti e indietro strumenti, piani, ambienza è divertente, ma ascolti ancora una accettabile approssimazione a ciò che è stato suonato ed inciso?
Detto questo, se a te piace così fai benissimo


_________________
Cerèa...
Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Ospite Mar Set 15 2020, 13:12

Faccio così perché la cuffia è una e i generi musicali sono molti. Certo che è esattamente così .. mi chiedo piuttosto perché   i cavo compulsivi non lo chiedono e non lo pretendono sui loro ampli, parlo del DF

trovo che il DF regolabile , che negli anni si è  perso per strada anche citarlo nelle specifiche degli amp. , rispetto ad altri metodi altrettanto approssimativi ed empirici come un cambio cavo ad es., risulta sicuramente più comodo
MClean86
MClean86
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 30.12.12
Età : 35

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da MClean86 Mer Set 16 2020, 10:26

Io ricordavo che il DF fosse strettamente legato alla "generosità" dei condensatori di alimentazione...ma evidentemente ricordo male, molto male, visto che non capisco come si possa "variarlo" senza di conseguenza cambiare (fisicamente) anche i sopracitati condensatori. 
E qui mi rimetto a piangere nel mio angolino  Damping Factor 81249 Laughing
Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Ospite Mer Set 16 2020, 12:30

:_ ignoro volutamente le caratteristiche capacitive degli alimentatori  in questa discussione..
Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Ospite Mer Set 16 2020, 12:59

ho aperto volutamente in cuffie ma il DF esiste anche negli ampli diffusori ,  e qui i cavi in qualche caso non ci sono ..

the simple things you see are all complicated! sunny
Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Ospite Mar Set 22 2020, 10:12

@calibro ha scritto:Credo che un eventuale ampli che permetta di regolare il feedback implicitamente regoli il fattore di smorzamento in una limitato range

più limitato rispetto ad un cavo a singola lega ?
lupoal
lupoal
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 342
Data d'iscrizione : 13.10.18
Località : Milano

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da lupoal Mar Set 22 2020, 10:17

slash ha scritto:vero che gli ampli che offrono questo sistema sono pochi...

ti sei posto la domanda e dato la risposta
Anonymous
Ospite
Ospite

Damping Factor Empty Re: Damping Factor

Messaggio Da Ospite Mar Set 22 2020, 10:53

la potenza è nulla senza controllo .. Laughing

    La data/ora di oggi è Sab Lug 24 2021, 16:30