Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Anello debole della catena
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Anello debole della catena

BRz81
BRz81
Member
Member

Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 14.02.20
Località : Lombardia

Anello debole della catena Empty Anello debole della catena

Messaggio Da BRz81 Mer Nov 18 2020, 22:51

Ciao a tutti, da svariati anni ascolto la mia collezione di CD con questa catena:

Lettore DVD Pioneer BDP
uscita coassiale 
MF V-DAC I con modifica "Costruire hi-fi" + alimentatore Zetagi
Violectric V200
Alessandro MS1e

Vuoi per curiosità, vuoi per comodità ho provato la musica liquida.
Dopo qualche esperimento sono approdato a questa soluzione:

Qobuz 16-Bit/44,1 kHz
DAC AQ Dragonlfly Cobalt
Alessandro MS1e

La differenza è imbarazzante a favore del secondo set-up per quanto concerne dettaglio, dinamica e tridimensionalità della riproduzione.
Secondo voi come posso intervenire sull'impianto fisso per risollevarne le prestazioni sonore?
Anonymous
Ospite
Ospite

Anello debole della catena Empty Re: Anello debole della catena

Messaggio Da Ospite Gio Nov 19 2020, 05:08

BRz81 ha scritto:Ciao a tutti, da svariati anni ascolto la mia collezione di CD con questa catena:

Lettore DVD Pioneer BDP
uscita coassiale 
MF V-DAC I con modifica "Costruire hi-fi" + alimentatore Zetagi
Violectric V200
Alessandro MS1e

Vuoi per curiosità, vuoi per comodità ho provato la musica liquida.
Dopo qualche esperimento sono approdato a questa soluzione:

Qobuz 16-Bit/44,1 kHz
DAC AQ Dragonlfly Cobalt
Alessandro MS1e

La differenza è imbarazzante a favore del secondo set-up per quanto concerne dettaglio, dinamica e tridimensionalità della riproduzione.
Secondo voi come posso intervenire sull'impianto fisso per risollevarne le prestazioni sonore?
Sorgente
Avian
Avian
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1529
Data d'iscrizione : 03.11.13
Località : Roma

Anello debole della catena Empty Re: Anello debole della catena

Messaggio Da Avian Gio Nov 19 2020, 08:31

Cuffie


_________________
E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.
giaiant
giaiant
MusicAddicted
MusicAddicted

Numero di messaggi : 19978
Data d'iscrizione : 21.08.14
Età : 59
Località : GÖRZ

Anello debole della catena Empty Re: Anello debole della catena

Messaggio Da giaiant Gio Nov 19 2020, 09:01

fil ha scritto:
BRz81 ha scritto:Ciao a tutti, da svariati anni ascolto la mia collezione di CD con questa catena:

Lettore DVD Pioneer BDP
uscita coassiale 
MF V-DAC I con modifica "Costruire hi-fi" + alimentatore Zetagi
Violectric V200
Alessandro MS1e

Vuoi per curiosità, vuoi per comodità ho provato la musica liquida.
Dopo qualche esperimento sono approdato a questa soluzione:

Qobuz 16-Bit/44,1 kHz
DAC AQ Dragonlfly Cobalt
Alessandro MS1e

La differenza è imbarazzante a favore del secondo set-up per quanto concerne dettaglio, dinamica e tridimensionalità della riproduzione.
Secondo voi come posso intervenire sull'impianto fisso per risollevarne le prestazioni sonore?
Sorgente
Anello debole della catena 704751  anche secondo me la sorgente va cambiata .


_________________
Anello debole della catena Rauche11
.................il mio impianto....................
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554-piccolo-aggiornamento-impianto
lalosna
lalosna
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3595
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 60
Località : Cit Türin

Anello debole della catena Empty Re: Anello debole della catena

Messaggio Da lalosna Gio Nov 19 2020, 09:11

Sorgente come detto sopra, valuta bene se vuoi un all in one che legga supporti fisici e sia anche streamer per la liquida oppure tenere le due sorgenti separate, che sarebbe forse la soluzione più razionale...


_________________
Bögè nen!!!
@custico
@custico
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2358
Data d'iscrizione : 08.03.16
Età : 46
Località : FE-BO

Anello debole della catena Empty Re: Anello debole della catena

Messaggio Da @custico Gio Nov 19 2020, 09:21

BRz81 ha scritto:
Lettore DVD Pioneer BDP
uscita coassiale 
MF V-DAC I con modifica "Costruire hi-fi" + alimentatore Zetagi
Violectric V200
Alessandro MS1e

Vuoi per curiosità, vuoi per comodità ho provato la musica liquida.
Dopo qualche esperimento sono approdato a questa soluzione:

Qobuz 16-Bit/44,1 kHz
DAC AQ Dragonlfly Cobalt
Alessandro MS1e

La differenza è imbarazzante a favore del secondo set-up per quanto concerne dettaglio, dinamica e tridimensionalità della riproduzione.

Hai confrontato gli stessi brani da CD e da Qobuz?
In questo caso proverei anche: Qobuz 16-Bit/44,1 kHz -> USB -> MF V-DAC I
giusto per essere sicuro che le differenze non siano dovute a versioni diverse tra i tuoi CD e Qobuz, ad esempio rimasterizzazioni, ecc...


_________________
"Emancipate yourselves from mental slavery, none but ourselves can free our minds"

Saluti e buoni ascolti! sunny
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3712
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Anello debole della catena Empty Re: Anello debole della catena

Messaggio Da JacksonPollock Gio Nov 19 2020, 10:39

Voto anche io la sorgente, ma di che modello Pioneer stiamo parlando?
Perchè dei BDP ci sono i plasticoni da 100 Euro come i carroarmati tipo LX88...
BRz81
BRz81
Member
Member

Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 14.02.20
Località : Lombardia

Anello debole della catena Empty Re: Anello debole della catena

Messaggio Da BRz81 Gio Nov 19 2020, 12:33

Il lettore è un Pioneer BDP-160-K.
Un blu-ray che supporta anche SACD.
Lo uso solo come meccanica (rumorosa..), poi esco dal coassiale verso il DAC.
Ciao.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3712
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Anello debole della catena Empty Re: Anello debole della catena

Messaggio Da JacksonPollock Gio Nov 19 2020, 12:46

Se non hai SACD tieni in considerazione un bel Cambridge CXC, ti risolve la rogna della rumorosità.
Ma prima farei la prova che suggeriva Custico, giusto per escludere il dac MF
BRz81
BRz81
Member
Member

Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 14.02.20
Località : Lombardia

Anello debole della catena Empty Re: Anello debole della catena

Messaggio Da BRz81 Sab Nov 28 2020, 15:41

Ho ascoltato lo stesso CD dall'impianto fisso e da PC + Dragonfly Cobalt.
Nella seconds configurazione ho percepito un netto miglioramento nel dettaglio e nell'imaging.
Di contro si perde potenza e velocità sui transienti che presumo siano dovute al Violectric.
Per fugare gli ultimi dubbi sulla sorgente vorrei collegare PC + Dragonfly all'ingresso del V200: è un'operazione fattibile o rischio di combinare danni?
Grazie a chi mi vorrà rispondere.

    La data/ora di oggi è Gio Giu 30 2022, 00:01