Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Knosti disco antistat 2 - Pagina 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Knosti disco antistat 2


Pinve
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 500
Data d'iscrizione : 10.03.20

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da Pinve Ven Dic 04 2020, 14:39

ma no dai... la knosti non è male (la sto usando), certo dipende da come arriva il disco. 
Se ha le muffe... o solo polvere.
Inoltre il liquidi si ricicla ma alla fine diventa una porcheria. Ma quando è nuovo pulisce bene.
c'è sicuro di meglio ma anche di peggio (liquidi vari)
Comunque siccome il vinile è "un rito", ognuno ha le sue modalità.
Io sono interessato alla lavadischi con aspirazione; quella Project ha si lo sfiato sotto il disco, ma mi chiedo cosa possa uscire per risporcare il vinile, visto che viene aspirata polvere inclusa nel liquido detergente. Non lo so, magari avete esperienze dirette che io non ho.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 23437
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da carloc Ven Dic 04 2020, 15:28

Quello sfiato poi spinge la polvere che è nell'aria sul disco...


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
ALIMAN1965
ALIMAN1965
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 11.08.20
Età : 56

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da ALIMAN1965 Sab Dic 05 2020, 22:39

Buonasera Audiofili :-) se permettete e se vi fa piacere vi racconto un attimo come è andata la mia prima volta con la Knosti...

Ho scelto 6 lp per cominciare di varie tipologie e varie problematiche... 1 lp nuovo appena preso: una bellissima stampa music on vinil presa online ma da un negozio che vende anche al pubblico, sicuramente questo disco è stato messo su o fatto ascoltare e già al primo ascolto mi produceva qualche tic tac di troppo... Poi un lp usato messo un po' male: una stampa del 90 di Mark Isham molto rumorosa quasi a livello di fastidio eppure venduta come nm... Poi due lp metà 70 del mitico H. Hancock in condizioni discrete ma con qualche rumorino di troppo... Poi un bellissimo lp di Bill Berry del 78 incisione veramente ottima ma disco con qualche tic tac fastidioso... Ed infine un disco acquistato qualche mese fa: un blue note stranamente diventato subito molto rumoroso dopo pochi ascolti....

Ho cominciato a lavare gli lp ognuno con 10 giri in verso orario ed antiorario con la mistura Knosti, poi ho riversato la stessa bella sua bottiglia filtrandola attraverso l'apposito filtro (che cmq è rimasto bianco). Ho quindi riempito la vasca con acqua ultra pura e risciacquato gli lp uno a uno con qualche rotazione in entrambi i sensi. Quindi li ho fatti asciugare dopo aver tolto a ciascuno il grosso dell'acqua con un panno in microfibra.

In seguito è arrivato il momento di ascoltarli... L'lp music on vinil è tornato perfetto sin dal primo ascolto e anche in un ascolto successivo con la puntina che non ha raccolto nessun residuo o detrito....

L'lp Mark Isham al primo ascolto ha dimostrato si essere leggermente migliorato ma poco, troppo poco, con la puntina che ha raccolto un po' di lanetta cosa che prima non era successa.

I due lp di Hancock sono migliorati specialmente uno dei due con la puntina che in entrambi ha raccolto un po' di lanetta e prima non succedeva.

L'lp Bill Berry leggermente migliorato e lanetta al primo ascolto...

L'lp Blue note recuperato bene ma anche qui lanetta al primo ascolto.

Ho deciso quindi nella stessa giornata di ritrattare più approfonditamente Bill Berry, Mark Isham, e lp di Hancock riuscito peggio rimettendoci nella mistura facendoli rimanere un po' di più in ammollo e alternando il verso di rotazione più ravvicinatamente e con più rotazioni. Ho deciso di non effettuare il risciacquo questa volta. Ho tolto l'eccesso di mistura col solito panno e li ho messi in rastrelliera.

E qui viene il bello... Bill Berry recuperato quasi a livello di disco veramente nm con netto aumento della silenziosità e miglioramento sonoro ma con la puntina che ha continuato a raccogliere lanetta..

Mark Isham idem... Netto miglioramento come rumorosità e timbrica ma lanetta...

Hancock pure lui miglioramento ma lanetta...

Ora il discorso è questo... La puntina della mia testina si dimostra veramente indifferente alla lanetta che raccoglie durante il percorso fino alla fine del disco: non c'è peggioramento sonoro quindi il problema consiste solo nel pulirla tra un lato e l'altro e molto probabilmente questa lanetta che è stata evidentemente smossa nel lavaggio ma che non è fuoriuscita credo si esaurira' in qualche ascolto...

Ma il discorso è un altro... La Knosti non dice di risciacquare i dischi dopo il lavaggio con la mistura anzi sostiene che la stessa ha proprietà antistatiche quindi non andrebbe fatto il passaggio con l'acqua distillata.

Certo il fatto che la puntina raccolga lanetta dopo il lavaggio è fastidioso, può darsi che con una macchina elettrica con aspirazione il problema non esca...

Ma tiriamo le somme... Sono soddisfatto? Si, abbastanza... Mark Isham che era inascoltabile adesso suona alla grande. E anche gli altri lp chi più chi meno hanno subito un miglioramento. Solo voglio vedere quanti ascolti serviranno perché la puntina non raccolga più lanetta... Vedremo.

Ma secondo voi... È bene farlo o no sto passaggio con la distillata?

Saluti.

Manri.



_________________
ALIMAN1965
agyga
agyga
Member
Member

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 21.04.16
Età : 56
Località : To

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da agyga Sab Dic 05 2020, 23:01

Ciao.
Sono felice che tu sia soddisfatto del risultato.
Il fatto che il filtro sia rimasto pulito potrebbe denotare che i 10 giri non sono sufficienti.
Io normalmente faccio 2 cicli da 20 in senso orario alternati a altrettanti in senso antiorario e la stessa cosa per il risciacquo.
Comunque, se la tua testina continua a raccogliere lanetta, significa che i dischi erano molto sporchi ( avevano la polvere incrostata nei solchi) e che i lavaggi non sono stati sufficienti a rimuovere lo sporco ma solo a smuoverlo; ora lo stilo lo sta raccogliendo.
Io lo faccio sempre il risciacquo con acqua distillata che dovrebbe rimuovere tutti i residui di liquidi e sporcizia residua.
Andy


_________________
Pear Audio Analogue Kid Thomas con Power Supply, Moerch DP-8, SoundSmith Zephyr MIMC Star (Benz-Micro Ruby Z, Clearaudio Virtuoso V2 MM), Gold Note PH-10 con PSU-10, meccanica Audiolab 6000CDT, Gryphon Diablo 120 + DAC, Little Dot II+ con Grado SR 325e, JBL 4319 con supertweeter TakeT BatPure, cavi Ricable e autocostruiti.
giaiant
giaiant
MusicAddicted
MusicAddicted

Numero di messaggi : 16275
Data d'iscrizione : 21.08.14
Età : 58
Località : GÖRZ

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da giaiant Sab Dic 05 2020, 23:07

prova così.
Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 A7cc8611


_________________
Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Rauche11
.................il mio impianto....................
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554-piccolo-aggiornamento-impianto
ALIMAN1965
ALIMAN1965
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 11.08.20
Età : 56

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da ALIMAN1965 Sab Dic 05 2020, 23:08

Si questo è ovvio... Ma il blue note era (è) nuovo e si parla di un blue note... Una stampa del 2004 acquistata sigillata qualche mese fa...


Manri.



_________________
ALIMAN1965
ALIMAN1965
ALIMAN1965
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 11.08.20
Età : 56

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da ALIMAN1965 Sab Dic 05 2020, 23:10

Giaiant sei forte... :-)
Sono ad asciugare?

Manri.



_________________
ALIMAN1965
ALIMAN1965
ALIMAN1965
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 11.08.20
Età : 56

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da ALIMAN1965 Sab Dic 05 2020, 23:19

Ma la lavastoviglie mi ha fatto venire in mente una cosa... Se prima di versare la mistura nella vaschetta gli si desse una scaldatina nel microonde portandola diciamo a 35 gradi... Non pensate che pulirebbe meglio i vinili? È una pensata folle?

Manri.



_________________
ALIMAN1965
nico 61
nico 61
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 314
Data d'iscrizione : 20.10.19
Età : 60
Località : Valdagno Vicenza

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da nico 61 Dom Dic 06 2020, 00:44

Per fortuna io striglio i dischi con la okki nokki è mi avete detto che sono esagerato, a voi invece gira la testa a forza di usare le mani per roteare i dischi 😂😂😂.
Nico.
Dimenticavo.... Procurati un termometro da neonato per la temperatura dell'acqua. 🤣🤣🤣
ALIMAN1965
ALIMAN1965
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 11.08.20
Età : 56

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da ALIMAN1965 Dom Dic 06 2020, 05:44

Buondi... Se è per questo ho un termometro digitale a sonda e questa può anche essere immersa, per cui :-).....

A parte tutto quest 'ultima domanda è stata un po' una provocazione però in effetti pensandoci bene...

Certo bisognerebbe fare molta attenzione... 1 la mistura è infiammabile... 2 un calore eccessivo deformerebbe il vinile...

Manri.



_________________
ALIMAN1965
giaiant
giaiant
MusicAddicted
MusicAddicted

Numero di messaggi : 16275
Data d'iscrizione : 21.08.14
Età : 58
Località : GÖRZ

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da giaiant Dom Dic 06 2020, 07:52

dopo tutto il procedimento di lavaggio e asciugatura io direi che ci vuole anche una buona conservazione tanto per essere sicuri non si sa mai
Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 7f6c3510


_________________
Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Rauche11
.................il mio impianto....................
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554-piccolo-aggiornamento-impianto
agyga
agyga
Member
Member

Numero di messaggi : 80
Data d'iscrizione : 21.04.16
Età : 56
Località : To

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da agyga Dom Dic 06 2020, 08:50

@nico 61 ha scritto:Per fortuna io striglio i dischi con la okki nokki è mi avete detto che sono esagerato, a voi invece gira la testa a forza di usare le mani per roteare i dischi 😂😂😂.
Nico.
Dimenticavo.... Procurati un termometro da neonato per la temperatura dell'acqua. 🤣🤣🤣
Però vuoi mettere lo sviluppo dei bicipiti??  affraid affraid


_________________
Pear Audio Analogue Kid Thomas con Power Supply, Moerch DP-8, SoundSmith Zephyr MIMC Star (Benz-Micro Ruby Z, Clearaudio Virtuoso V2 MM), Gold Note PH-10 con PSU-10, meccanica Audiolab 6000CDT, Gryphon Diablo 120 + DAC, Little Dot II+ con Grado SR 325e, JBL 4319 con supertweeter TakeT BatPure, cavi Ricable e autocostruiti.
nico 61
nico 61
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 314
Data d'iscrizione : 20.10.19
Età : 60
Località : Valdagno Vicenza

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da nico 61 Dom Dic 06 2020, 10:12

È già, alla mia età avrebbero bisogno di una pompata. 
Mi sa che vendo la okki nokki e mi faccio una knostick, vedrete che bicipiti  Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 3612222525  Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 3612222525 Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 3612222525
Sperando che mia moglie se n'è accorga! !!
Principiante Audiofilo
Principiante Audiofilo
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 20.11.20

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da Principiante Audiofilo Mar Dic 08 2020, 22:52

Ciao ciao a tutti voi, volete lavare ed aspirare gli lp senza comprare una lavadischi da 500 euro? Guardate qui https://www.tnt-audio.com/clinica/record_cleaning.html  Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 4057548525 Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 4057548525 Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 4057548525
Io sarò un casinista ma questi di tnt (ho un po letto un po di loro articoli) mi sembrano fuori come terrazze.
(la Knosti l'ho comprata ma non ho ancora lavato nessuno dei miei lp disastrati, devo organizzarmi, se mio fratello irrompe in camera quando sono li con la rastrelliera con i dischi inseriti ad asciugare vedi te come volano per aria santa santa santa )

Principiante Audiofilo
nico 61
nico 61
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 314
Data d'iscrizione : 20.10.19
Età : 60
Località : Valdagno Vicenza

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da nico 61 Mer Dic 09 2020, 00:15

Scusa ma non trova la pagina.........
avatar
andrea@n
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 788
Data d'iscrizione : 28.12.12
Località : Reggio Emilia

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da andrea@n Mer Dic 09 2020, 06:16

Curiosità 
Cosa intendete dicendo vinile silenzioso?
Il vinile se è rumoroso lo è perché è di scarsa qualità la lacca,oppure la rumorosità o rumore di fondo è proprio nell’incisione,il lavaggio non toglie la rumorosità.....
zulele
zulele
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 08.07.14

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da zulele Mer Dic 09 2020, 09:48

con vinile silenzioso si intende... silenzioso :)
il rumore può derivare da una cattiva qualità del vinile in origine, da sporco e/o residui di lavorazione nei solchi, da cattivo stato di conservazione, o anche dalla registrazione.
c'era un intervento di pepe57, come sempre illuminante, che parlava dei motivi e meccanismi della rumorosità dei dischi; forse è incorporato all'interno di "appunti analogici", non ricordo.


_________________
Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue/Audio Technica AT-F7/Nagaoka MP110 - prephono Rega IOS e iFi iPhono 2 - Bluesound Node 2i - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M
nico 61
nico 61
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 314
Data d'iscrizione : 20.10.19
Età : 60
Località : Valdagno Vicenza

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da nico 61 Mer Dic 09 2020, 10:00

Se la domanda e rivolta a me, dico che i difetti dovuti alla stampa rimangono perché purtroppo il produttore non adotta certi accorgimenti. Un esempio lo sfrido che si genera sul bordo viene tagliato in automatico dalla macchina stessa,e questo viene recuperato in quanto riciclabile, in certi filmati sul tubo si vede che l'operatore lo spinge in uno scatolone di cartone immagina quanta polvere genera per degrado e come facilmente la statica del pvc se la raccatta e poi finisce nel panetto creato per una nuova stampa.
Inoltre ho notato che alcuni dischi sul bordo esterno si vede un tratto di circa 3 cm di lunghezza rivolto leggermente verso l'alto riferito al lato 1 quel rialzo e generato da una specie di spatola che solleva il disco per facilitarne l'estrazione dalla presso. 
Quindi deduco che la matrice superiore è il lato 1 quella inferiore il lato 2, e guardando in corrispondenza del rilievo verso il centro si notano i solchi leggermente compressi sul lato 1 e aperti sul lato 2, risultato, quando la puntina passa sul solco di inizio si sente uno stridolio oltre al sollevamento della puntina, nel lato 2 stesso effetto ma contrario.
Comunque personalmente ho migliorato diversi dischi usando un liquido fatto in casa costituito da 3/4 di acqua distillata, 1/4 di alcool isopropilico, 3 gocce di detersivo per piatti (quello blu con antibatterico) e 3 gocce di  il foto della ilford che aiuta ad asciugare senza lasciare tracce, eseguendo il trattamento di strigliatura e aspirazione, e passata di pistola antistatica. 
Da ultimo, se ascolto un disco e questo risulta rumoroso fermo tutto e lo ristriglio.
zulele
zulele
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 08.07.14

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da zulele Mer Dic 09 2020, 10:28

@giaiant: tempo fa c'era chi sosteneva (più d'una persona) che mettendo i CD in freezer per qualche tempo, poi si avessero sensibili miglioramenti del suono -se ben ricordo dovevano essere rivestiti di carta stagnola, insomma l'alluminio da cucina.
se mi dici che funziona anche per il vinile, procedo, però vieni tu a convincere mia moglie. Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 650957


_________________
Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue/Audio Technica AT-F7/Nagaoka MP110 - prephono Rega IOS e iFi iPhono 2 - Bluesound Node 2i - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M
nico 61
nico 61
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 314
Data d'iscrizione : 20.10.19
Età : 60
Località : Valdagno Vicenza

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da nico 61 Mer Dic 09 2020, 11:00

Sbagliato, il vinile va trattato con il lardo di colonnata, inclusa l'etichetta rivestito con pellicola alimentare messo in congelatore per 24 ore, prima di metterlo sul piatto togliere rapidamente la pellicola  (stile ceretta depilatoria) così facendo il lardo assorbe eventuali schifezze dai solchi, lasciando un velo di lubrificazione sul fondo che contribuisce al buon scorrimento della puntina eliminando i tic e tac. 
Suggerisco a fine audizione di riporre il disco nella sua custodia è conservarlo sempre in congelatore per avere musica sempre fresca e piacevole.  Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 972395  Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 972395 Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 972395
Pinve
Pinve
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 500
Data d'iscrizione : 10.03.20

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da Pinve Mer Dic 09 2020, 11:04

@giaiant ha scritto:prova così.
Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 A7cc8611
ecco ! sono a posto.... questa sembra proprio il modello della mia Lavastoviglie....Miele. Quindi stasera provo; detersivo in pastiglie o liquido ? Ovviamente SALE.. Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 1f600


_________________
Thorens TD125mk1 + braccio Sme 3009s2 + Audiotechnica AT-33ev MC + Van Der Hull 502; Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato);  Gold Note Ph-10 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2 (bilanciato); 2x Nuforce reference 9SE v3.01 (bilanciati);  2xBellino Audiophile Hybris (dipolo) + Supertweeter TAKET / Sonus Faber Concertino Home; Technics RS-AZ6;  Cavi Segnale: Ricable Custom UT9 XLR  / Audioquest Pahther XLR ; Cavi alimentazione Ricable;  Streamer Raspberry P4 / Mood.
Pinve
Pinve
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 500
Data d'iscrizione : 10.03.20

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da Pinve Mer Dic 09 2020, 11:04

@giaiant ha scritto:prova così.
Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 A7cc8611
ecco ! sono a posto.... questa sembra proprio il modello della mia Lavastoviglie....Miele. Quindi stasera provo; detersivo in pastiglie o liquido ? Ovviamente SALE.. Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 1f600


_________________
Thorens TD125mk1 + braccio Sme 3009s2 + Audiotechnica AT-33ev MC + Van Der Hull 502; Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato);  Gold Note Ph-10 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2 (bilanciato); 2x Nuforce reference 9SE v3.01 (bilanciati);  2xBellino Audiophile Hybris (dipolo) + Supertweeter TAKET / Sonus Faber Concertino Home; Technics RS-AZ6;  Cavi Segnale: Ricable Custom UT9 XLR  / Audioquest Pahther XLR ; Cavi alimentazione Ricable;  Streamer Raspberry P4 / Mood.
zulele
zulele
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 08.07.14

Knosti disco antistat 2 - Pagina 3 Empty Re: Knosti disco antistat 2

Messaggio Da zulele Mer Dic 09 2020, 11:46

non ci avevo fatto caso, ma somiglia molto anche alla mia lavastoviglie, e noto (c'entra niente con l'hifi) che anche in questo 'esemplare' il cestello intermedio pende verso destra, cioè la parte destra è più bassa della sinistra.
pensavo che la mia avesse avuto un cedimento strutturale, ma forse è fatto apposta per qualche motivo ? o tutte le Miele hanno lo stesso cedimento strutturale ?


_________________
Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue/Audio Technica AT-F7/Nagaoka MP110 - prephono Rega IOS e iFi iPhono 2 - Bluesound Node 2i - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M

    La data/ora di oggi è Dom Apr 18 2021, 03:41