Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Giradischi VERTICALE
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Giradischi VERTICALE

    Banano
    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11922
    Data d'iscrizione : 22.12.08
    Età : 44
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Giradischi VERTICALE Empty Giradischi VERTICALE

    Messaggio Da Banano Mar Dic 22 2020, 00:17

    Ciao a tutti guardandomi un po' torno mi sono accorto di questa realtà e sinceramente mi son fatto incuriosire... La mia curiosità legata a capire che tipologia di prodotto sia come funziona e soprattutto come fa il braccio adesso è regolato nei confronti Lo scattering e peso puntina..
    L'avete mai visto Ho provato sul campo?

    Per esempio ho visto questo Project VTE ... Soluzione per chi ha poco spazio


    Fatemi sapere cosa ne pensate...


    _________________
    Il mio Impianto
    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    machenry
    machenry
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 644
    Data d'iscrizione : 03.06.09
    Località : Torino

    Giradischi VERTICALE Empty Re: Giradischi VERTICALE

    Messaggio Da machenry Mar Dic 22 2020, 23:32

    Sono molto scettico su questa soluzione tecnica, che sovverte quelle che sono le basi per il buon funzionamento di un piatto: posizionamento in bolla, VTA, Azimuth, antiskating e così via. Ho l'impressione che sia più che altro dettata da ragioni commerciali, per creare curiosità e stupore negli appassionati, ma che alla fine, è stata comunque un insuccesso, visto che ne hanno venduti pochini (me lo hanno confermato negozianti che conosco).


    _________________
    Enrico
    Banano
    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11922
    Data d'iscrizione : 22.12.08
    Età : 44
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Giradischi VERTICALE Empty Re: Giradischi VERTICALE

    Messaggio Da Banano Mer Dic 23 2020, 00:30

    Enrico sicuramente condivido con te le tue perplessità... Anch'io per la poca teoria e pratica che ho lo vedo una cosa assai complessa... Anche se è solo il problema del fissaggio del disco al piatto, rimane tutto il resto...era proprio per questo che chiedevo a qualcuno se l'avesse mai utilizzato e se poteva darmi un feedback in merito... Non tanto per me ma per curiosità


    _________________
    Il mio Impianto
    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Giradischi VERTICALE Empty Re: Giradischi VERTICALE

    Messaggio Da Edmond Mer Dic 23 2020, 09:31

    Già negli anni '80 Technics e Mitsubishi avevano a catalogo dei giradischi verticali, non è certo una novità. Tuttavia avevano un braccio tangenziale per risolvere parte dei problemi...

    Giradischi VERTICALE Mitsub10

    Giradischi VERTICALE Mitsub11

    Giradischi VERTICALE Techni14

    Come suonavano? Suonavano, senza dubbio, e le loro costruzioni antigravitazionali funzionavano... Qualità? Media, niente di eccezionale, meglio un giradischi "normale"...


    _________________
    Giorgio


    Giradischi VERTICALE Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    apeschi
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 63
    Località : Milano

    Giradischi VERTICALE Empty Re: Giradischi VERTICALE

    Messaggio Da apeschi Gio Dic 31 2020, 23:13

    Mia filosofia. (Discutibile per carità e applicabile al giorno d'oggi).

    Vuoi un piatto? Piglialo tradizionale, dedicagli lo spazio necessario, mettilo in bolla, ecc... ecc... ecc...
    e goditi i vantaggi dell'analogico.

    Non hai spazio? Musica liquida... ecc... ecc... ecc...
    e goditi i vantaggi del digitale.


    Tutto il resto e' noia... ho detto noia... non gioia... (Califano).



    ... poi c'e' chi compra i vinili a 33 giri perche' fa moda... e li usa su giradischi da 35 euro ... o i giradischi verticali perchè non hanno spazio ....  o giradischi con uscita USB per 'digitalizzarli' e ascoltarli sullo smartphone ....
    .... il mondo e' bello perche' e' "avariato" .


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Fanless Intel i7 10510U, windows 10 Pro, Dirac, Audirvana, Jriver
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
    Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
    Banano
    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11922
    Data d'iscrizione : 22.12.08
    Età : 44
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Giradischi VERTICALE Empty Re: Giradischi VERTICALE

    Messaggio Da Banano Ven Gen 01 2021, 18:36

    Chiaramente non sostituirei MAI i miei giradischi con uno di questo tipo, tuttavia ero curioso.... Mi incuriosiva soprattutto la parte tecnica di come avessero in qualche maniera risolto i problemi fisici...


    _________________
    Il mio Impianto
    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    Paolo888
    Paolo888
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 17.02.22

    Giradischi VERTICALE Empty Impressioni

    Messaggio Da Paolo888 Gio Feb 17 2022, 09:09

    Scusate se scrivo solo ora ma ho appena visto il post.
    Diversi decenni fa ( fine anni 70 inizio anni 80 ) non avendo spazio per un piatto tradizionale e avendo bisogno di comprane uno optai per questo piatto. Mi ha sempre funzionato perfettamente. Si inserisce il disco e il braccio, chiudendolo lo blocca in verticale. Il braccio, come si vede nelle foto che avete postato si sposta lungo l’asse. Si può controllare la velocità dei giri ( c’è un prisma che illumina di verde ) il piatto vero e proprio che ha delle righe ). Insomma, secondo me, era un ottimo piatto ( a parte che non costava poco a quel tempo ). Poi lo regalai a mio fratello e, un paio di mesi fa mancando lui, mi è tornato a casa. Devo ancora riplulirlo, prendere delle casse e riprovare il tutto.

      La data/ora di oggi è Sab Lug 20 2024, 17:54