Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli

    ZioOscar
    ZioOscar
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 69
    Data d'iscrizione : 05.01.21

    Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli Empty Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli

    Messaggio Da ZioOscar Mar Gen 12 2021, 15:56

    Ciao a tutti, 

    in quanto come sorgente ho un HDD esterno e il DAC Streaming me lo fa l'amplificatore Yamaha 880 che però ha solo uscite sbilanciate.
    Mi chiedevo se si potesse convertire il segnale sbilancaito in bilanciato, ma avendo un vero guadagno in qualità sonora.

    Da una prima ricerca ho visto prodotti del tipo il: ART Cleanbox Pro

    artproaudio.com/product/cleanbox-pro-dual-channel-level-converter

    Lo accoppierei tra l'amplificatore e il Topping A90 quindi che caratteristiche tecniche dovrebbe avere il convertitore per non perdere potenza ed eventuale qualità del segnale?
    Cosa si intende quando si parla di Masse separate?


    Grazie!
    Barone Birra
    Barone Birra
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1869
    Data d'iscrizione : 11.05.18

    Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli Empty Re: Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli

    Messaggio Da Barone Birra Mar Gen 12 2021, 22:26

    Per avere vantaggi dal bilanciato, dovrebbe lavorare in bilanciato anche l'amplificatore Yamaha, con lo scatolotto avresti sì un aumento del livello del segnale, ma non aumento di qualità visto che non può "inventarsi" informazioni aggiuntive. Anzi è più probabile che aggiungendo altre 2 connessioni (in/out) e un cavo ulteriore tu abbia un peggioramento del segnale.

    Masse separate significa positivo e massa del canale dx e positivo e massa del canale sx (servono quindi 4 conduttori) mentre i classici jack 6,3 "sbilanciati" hanno in comune le 2 masse, per un totale di tre conduttori.


    Ultima modifica di Barone Birra il Mer Gen 13 2021, 10:41 - modificato 1 volta.


    _________________
    Ascoltofoni:
    ZioOscar
    ZioOscar
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 69
    Data d'iscrizione : 05.01.21

    Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli Empty Re: Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli

    Messaggio Da ZioOscar Mer Gen 13 2021, 02:55

    Grazie Barone, in effetti per ora lascio così non ha senso spendere altri soldi perché unica soluzione sarebbe comprare un buon DAC streaming ma ho visto che ci vogliono almeno 1000€
    Va benissimo così per ora.
    biscottino
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11655
    Data d'iscrizione : 23.04.10
    Età : 53
    Località : Castellammare di Stabia

    Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli Empty Re: Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli

    Messaggio Da biscottino Mer Gen 13 2021, 09:18

    Io ho preso questo:
    Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli 1ee71210O


    Dentro ci sono dei piccoli trasformatori che bilanciano il segnale, ma non l’ho ancora usato.
    Sono prodotti che provengono dal mondo pro, poca fighetteria è tutta sostanza.


    _________________
    Enjoy your head! Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli 2296686959
    ZioOscar
    ZioOscar
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 69
    Data d'iscrizione : 05.01.21

    Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli Empty Re: Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli

    Messaggio Da ZioOscar Mer Gen 13 2021, 18:38

    Ciao Biscottino poi dimmi se in effetti noti un vero miglioramento :)
    Carlito
    Carlito
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1639
    Data d'iscrizione : 24.04.10
    Età : 54
    Località : Calabria

    Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli Empty Re: Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli

    Messaggio Da Carlito Ven Gen 15 2021, 09:49

    I convertitori di segnale da sbilanciato a bilanciato, esistono anche attivi, ovvero utilizzano uno o più op/amp per generare l'immagine del segnale in opposizione di fase, in sostanza un operazionale "inverte" la fase del singolo canale sbilanciato, creando cosi' una sorta di amplificazione trasparente dal singolo sbilanciato al segnale bilanciato, completando le cose nel modo più trasparente possibile.

    In ambito SPL, esistono bilanciatori attivi, e non a trasformatori, con una linearità nella risposta in frequenza, tipiche di una sorgente già bilanciata, anche perchè le sorgenti bilanciate fuonzionano esattamente cosi'. Si fa altro che spostare gli operazionali fuori dallo scatolo sorgente, bilanciando quindi tutto il bilanciabile.

    Un bilanciatore passivo a trasformatori, divide fisicamente i 2 Volt del canale sbilanciato, in 1Volt +1Volt bilanciato.
    Non risolviamo nulla, se vogliamo ascoltare i benefici sonici di una amplificazione bilanciata, esattamente dimezza i volt sbilanciati, bilanciandoli.
    Ovviamente non è la soluzione che si va cercando, anche per tanti altri motivi, che in questo momento non interessano.

    Aggiungo, le entrate bilanciate hanno di solito 4 volt come segnale in ingresso, gli apparati Pro arrivano e superano gli 8 Volt.

    Quindi, l'ART cleanx pro, fa uso di op/amp, ed amplifica il segnale a specchio 2 Volt + 2 Volt, avendo anche la comodita' di regolare i volumi per ciascun canale
    Amplificando il segnale bilanciato fino a +21 dBu, abbiamo un ampli operazionale che ci fara' certamente ascoltare le differenze in cuffia, partendo dal DAC bilanciato e finendo alll'ampli bilanciato, fino ai driver.
    L'amplificazione bilanciata quadruplica la potenza, ed al contemplo divide per 4 il damping factor dell'amplificatore.
    A primo ascolto, piace, è più divertente, poi, si intuisce che i bassi vanno alla deriva, ed il controllo del driver va a farsi friggere.
    Comunque, de gustibus, ad ognuno il suo. Chapeu.


    La funzionalità è descritta molto chiaramente nel suo manuale:
    https://www.strumentimusicali.net/manuali/ART_CLENBOXPRO_ENG.pdf

    Io lo prenderei, se lo scopo è ascoltare le differenze col DAC bilanciato, perchè l'ho giaà usato e testato.

    L'affinamento dei gusti nell'ascolto, poi, mi ha indirizzato nel pilotaggio a 4 fili esclusivamente in S.E. con ampli che hanno le stesse, se non superiori, potenze di targa di un ampli bilanciato.
    Ma questa è un'altra storia.
    santa


    _________________
    Carlo
    musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
    biscottino
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11655
    Data d'iscrizione : 23.04.10
    Età : 53
    Località : Castellammare di Stabia

    Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli Empty Re: Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli

    Messaggio Da biscottino Ven Gen 15 2021, 14:59

    ZioOscar ha scritto:Ciao Biscottino poi dimmi se in effetti noti un vero miglioramento :)
    TI faro' sapere sicuramente, a me serve bilanciare il segnale del mio pre MicroZotl,  che purtroppo è sbilanciato, quindi solo rca, per governare il Powersoft Mezzo, che ha ingressi bilanciati. sunny


    _________________
    Enjoy your head! Convertitore Sbilancaito Bilanciato, consigli 2296686959

      La data/ora di oggi è Mar Mag 21 2024, 02:19