Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
File Flac: livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

File Flac: livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz

ZioOscar
ZioOscar
Member
Member

Numero di messaggi : 69
Data d'iscrizione : 05.01.21

File Flac:  livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz Empty File Flac: livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz

Messaggio Da ZioOscar Ven Gen 22 2021, 23:12

Ciao a tutti, ho un dubbio, con Cd Ripper scelgo di rippare un cd in FLAC e ok, ma mi da una finestrina con dei numeri da 8 a 0 che dice di essere la compressione, ad esempio il -0 mi dice Ratio 70.67%.

1 - Ma questo influisce anche sulla qualità? Perché io vorrei una qualità 1:1
2 - Leggo online di CD rippati a frequenze superiori a 44Khz, come è possibile che superino il sample rate originale? (Parlo di CD ovviamente e non SACD).




p.s. lo so che rippare un LP mi darebbe un sacco di qualità in più, ma ho adorato l'arrivo dei CD perché, solo una mia fissa, odio sentire lo scoppiettio della testina ;) Si trovasse musica digitale alle stesse frequenze sarebbe una figata ma il formato SACD non ebbe molto successo, almeno per la musica che ascolto io.
Grazie
Francemare
Francemare
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 961
Data d'iscrizione : 10.02.16
Età : 69
Località : Brescia

File Flac:  livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz Empty Re: File Flac: livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz

Messaggio Da Francemare Sab Gen 23 2021, 05:39

Il livello di compressione flac non influisce sulla qualità, semplicemente maggior compressione richiede maggior potenza di elaborazione .... comunque normalmente viene proposto livello 5-6: se fai alcune prove vedrai che la dimensione dei files fra livello 6 e livello 8 cambia di poco .... io ho sempre lasciato il livello 6.
Con l’informatica ti puoi divertire a fare quello che vuoi .... prendi un file 16/44,1 e lo ricampioni a 24/192: ottieni un file molto più grande che contiene comunque le stesse informazioni di quello di partenza .... un esempio tipico di “imbecillità informatica” (quando non c’è un vero e proprio dolo commerciale se il file è destinato alla vendita, perchè fa presupporre una maggior qualità che in effetti non c’è) ....  le informazioni che non c’erano in partenza non possono essere ricreate dal ricampionamento !! Se va tutto bene il file ricampionato suonerà uguale a quello di partenza, più facile che suoni peggio (ogni “mastruzzo” rischia di aggiungere porcherie ...)
PS: un 16/44,1 può essere trasformato anche in SACD .....
Rippare gli LP ti può dare maggior qualità se utilizzi un convertitore analogico/digitale degno ed allineato alla qualità che vuoi ottenere .... di sicuro ti dà un mucchio di lavoro per separare i diversi files (normalmente si ottiene un file per ogni facciata del disco, tale file va poi diviso nei vari brani) e targarli con i metadati, copertine e quant’altro .... senza contare che la conversione va a velocità 1:1 con la durata della riproduzione del disco .... se non hai tantissimo tempo a disposizione ed un convertitore degno di questo nome non iniziare ! Io mi sono ritrovato a “metà strada” a provare con un convertitore buono: la differenza con il mio era “enorme” ... risultato ? Acquisto convertitore e rifacimento delle conversioni già fatte (una roba da non augurare a nessuno ...)


_________________
Ciao a tutti  sunny Francesco
Avian
Avian
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1457
Data d'iscrizione : 03.11.13
Località : Roma

File Flac:  livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz Empty Re: File Flac: livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz

Messaggio Da Avian Sab Gen 23 2021, 10:04

Nulla da aggiungere a quanto detto da francemare. Solo due osservazioni:
1. La differenza dei livelli di compressione, da un punto di vista meramente acustico, non la percepirai mai.
2. Se non hai problemi di spazio nell'hard disk, allora puoi tranquillamente rippare a livello 0. I vari livelli vengono in considerazione quando è necessario rippare e immagazzinare grandi quantità di files, pertanto bisogna prestare un occhio allo spazio a disposizione. Una via di mezzo è il livello 3: hai un sufficiente guadagno di spazio in rapporto alla durata del brano.


_________________
E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.
ZioOscar
ZioOscar
Member
Member

Numero di messaggi : 69
Data d'iscrizione : 05.01.21

File Flac:  livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz Empty Re: File Flac: livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz

Messaggio Da ZioOscar Sab Gen 23 2021, 14:12

Ok Grazie ragazzi, immaginavo.

@Francemare una domanda, mi scrivi: "PS: un 16/44,1 può essere trasformato anche in SACD .....", ma i dati rimangono gli stessi non dovrei ottenere una qualità diversa. 
Ad esempio avevo un SACD dei Toto, rippato e Rosanna Codec DST64 con Bitrate 5645/84771 è una goduria, ma avevo solo quello in SACD sigh!!
Dovremmo trovarci con chi ha un sacco di SACD e ripparli allegramente ;)
Francemare
Francemare
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 961
Data d'iscrizione : 10.02.16
Età : 69
Località : Brescia

File Flac:  livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz Empty Re: File Flac: livelli compressione e chiarimenti Bit/Hz

Messaggio Da Francemare Sab Gen 23 2021, 18:10

Ovviamente per un 16/44 trasformato in qualsiasi “livello superiore” valgono sempre le medesime considerazioni: le informazioni che non ci sono nel file originale ... non ci sono .... c’è solo tanto spazio occupato in più.
Occhio che rippare i SACD non è così semplice ... se non si hanno hardware e software specifici si rippa lo strato cd ... che non


_________________
Ciao a tutti  sunny Francesco

    La data/ora di oggi è Gio Gen 27 2022, 15:42