Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Quale ampli per Verite Closed
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Quale ampli per Verite Closed

Zaino
Zaino
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.03.21

Quale ampli per Verite Closed Empty Quale ampli per Verite Closed

Messaggio Da Zaino Ven Apr 02 2021, 06:02

Ciao a tutti,

attualmente ho la seguente catena:

Ibasso DX220 collegato via USB a Dac Toppingo D70S collegato in XLR (cavo rame) a Topping A90 collegato da uscita XLR (cavo rame) a le Verite Closed. Il suono a me pare già straordinario così, ma visto che in svariati siti si parla dell'A90 non come un grande ampli (o meglio non certo di un ammazza giganti come in certe recensioni) volevo provare a far scalare le veritè closed. Suggerimenti?
Valvole o SS?
Per lo stato solido mi rincuora, rispetto alla mia catena, una recensione dell'A90 del sito Soundnews (ma sarà affidabile?), che compara l'A90 al Benchmark HPA4. Ovvio che bisogna prendere tutto col beneficio di inventario (c'è chi parla, in generale non per il sito soundnews in particolare, di "scimmie bianche" al soldo dei marchi cinesi).
Per le valvole proverei Omega Lupi o (visto che forse si trova usato) un collegamento dai morsetti all'Alpha Lupi, sempre che questo possa essere possibile ed il suono e distorsione fosse praticamente uguale all'OMEGA.
Ovvio che il covid rende tutto difficile visti gli spostamenti impossibili. Visto che il suono cmq mi soddisfa potrei solo pensare di aspettare e provare direttamente quando sarà possibile spostarsi con maggiore libertà.
Aspetto vostri consigli.

Buona giornata a tutti
Lu Mazzmarill
Lu Mazzmarill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 200
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 30
Località : Montorio al Vomano

Quale ampli per Verite Closed Empty Re: Quale ampli per Verite Closed

Messaggio Da Lu Mazzmarill Ven Apr 02 2021, 08:49

Seguo con interesse sia perché interessato allo stack d70s - a90, sia alle cuffie come sogno proibito.
Se può aiutarti, su Head Fi nel thread dedicato a queste cuffie ci sono molti esempi. Rimanendo sullo stato solido, in molti si dicono entusiasti delľaccoppiamento con Audio-Gd.


_________________
DAP: Astell & Kern SR25
DAC/AMP: Da definire
CUFFIE: Sony MDR-1A
IEM: KZ as16
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1440
Data d'iscrizione : 11.05.18

Quale ampli per Verite Closed Empty Re: Quale ampli per Verite Closed

Messaggio Da Barone Birra Ven Apr 02 2021, 10:01

Zaino, che musica ascolti?
Io ho Vérité+HPA4 ed è un'accoppiata micidiale, perché la ZMF ha un tuning molto musicale e ricco, che però viene spinto anche al massimo delle sue qualità tecniche (risoluzione, separazione e pulizia in generale, dettagli ambientali).
Se invece preferisci un sound più "sporco" e vellutato, potresti andare su altre scelte, oppure affiancargli un OTL per avere entrambi i mondi.


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / 64 Audio U18Tzar / Fostex TH909 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10 + (a scrocco) ZMF Vérité Closed LTD / Sennheiser HD650
Benchmark HPA4 / Feliks-Audio Euforia / Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Shiit Loki / Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
Zaino
Zaino
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.03.21

Quale ampli per Verite Closed Empty Re: Quale ampli per Verite Closed

Messaggio Da Zaino Ven Apr 02 2021, 11:12

Eccoci

X  Lu Mazzmarill: l'accoppiata mi sembra molto valida, aperta e dettagliata ma affatto stancante o eccessivamente luminosa. Questo anche con le mie precedenti cuffie che sono delle Ibasso SR1. Ora, con le Ibasso che sono delle  semi aperte, c'era molto dettaglio, separazione, palcoscenico etc ma mancava il tutto di organicità e c'era un pizzico di metallicità. Gli strumenti erano anche troppo separati e mancava di coesione. Con il Veritè closed che è ancora più musicale della SR1 (che comunque ritengo una gran cuffia per il prezzo) hai tutto quello che dava la SR1 ma hai più fluidita e organicità del messaggio musicale, abbastanza più corpo, e qualche dettaglio in più. Con le Ibasso avevo cavi in rame e quelli di argento erano anche eccessivamente trasparenti (con un cavo Invictus). Per iniziare ho tenuto anche con le Veritè dei cavi in rame e per ora direi di non essermi sbagliato ma comunque proverò a fare a breve delle prove con un cavo in argento per le cuffie.


X Barone: confermo la straordinaria musicalità della ZMF. Ascolto dall'hard rock, al pop, al jazz fino alla classica. Per ora con questa configurazione (il tutto è da approfondire ovviamente) mi trovo bene di primo acchito soprattutto con classica, jazz, pop, rock più acustico e folk. Su rock più duro  forse le chitarre sono un po' troppo avanti così come nell'elettronica forse c'è qualche gonfiore sui bassi. In entrambi questi due ultimi casi è come se si appesantisse un pò il tutto rendendolo meno svelto. Ovviamente parlo di come ho ascoltato fino ad ora ma magari sono le registrazioni. Per fare degli esempi nell'album dei Tool Lateralus la canzone omonima ha le chitarre in primo piano forse troppo avanti e ingombranti così come c'è forse un eccesso di bassi nel bel disco di Khmil' che si intitola Khayat (parliamo di elettronica). Se invece ascolto i Queen, Fletwood Mac, Lounge Lizards o Itzhak Perlman (o scendendo nel popolare, che non disdegno, qualcosa come Desperado di Rhianna o l'Olimpiade di Tiziano Ferro) semplicemente sbavo. Mi da anche l'idea che le registrazioni di quei dischi che suonano meglio siano anche fatte meglio.


Saluti
Zaino
Zaino
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.03.21

Quale ampli per Verite Closed Empty Re: Quale ampli per Verite Closed

Messaggio Da Zaino Ven Apr 02 2021, 12:54

Dimenticavo. Il tutto suona con UAPP collegato a QOBUZ che personalmente trovo più aperto e trasparente e meno "ruffiano"  rispetto a QOBUZ liscio e soprattutto TIDAL.
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1440
Data d'iscrizione : 11.05.18

Quale ampli per Verite Closed Empty Re: Quale ampli per Verite Closed

Messaggio Da Barone Birra Sab Apr 03 2021, 10:44

@Zaino ha scritto:
X Barone: confermo la straordinaria musicalità della ZMF. Ascolto dall'hard rock, al pop, al jazz fino alla classica. Per ora con questa configurazione (il tutto è da approfondire ovviamente) mi trovo bene di primo acchito soprattutto con classica, jazz, pop, rock più acustico e folk. Su rock più duro  forse le chitarre sono un po' troppo avanti così come nell'elettronica forse c'è qualche gonfiore sui bassi. In entrambi questi due ultimi casi è come se si appesantisse un pò il tutto rendendolo meno svelto. Ovviamente parlo di come ho ascoltato fino ad ora ma magari sono le registrazioni. Per fare degli esempi nell'album dei Tool Lateralus la canzone omonima ha le chitarre in primo piano forse troppo avanti e ingombranti così come c'è forse un eccesso di bassi nel bel disco di Khmil' che si intitola Khayat (parliamo di elettronica). Se invece ascolto i Queen, Fletwood Mac, Lounge Lizards o Itzhak Perlman (o scendendo nel popolare, che non disdegno, qualcosa come Desperado di Rhianna o l'Olimpiade di Tiziano Ferro) semplicemente sbavo. Mi da anche l'idea che le registrazioni di quei dischi che suonano meglio siano anche fatte meglio.

Di certo un OTL o altro valvolare più o meno classico possono rendere il suono più smussato, anche se appunto le registrazioni sono il vero collo di bottiglia quando si scala di livello con le "attrezzature", in cose vecchie, fatte male, pensate per un mercato più consumer... sentire troppa roba fa male  Rolling Eyes

Ecco un aneddoto... ho ascoltato il recentissimo remastering di Ace of Spades dei Motorhead, questa band era un mio must quando ero un ragazzino... ebbene, il nuovo mix oggi sembra uno sciame di zanzare più che hard rock  Quale ampli per Verite Closed 81249
Invece il disco mi piaceva tanto con i miei primi diffusori... autocostruiti da una joint venture con un paio di amici... solidissimo cabinet squadrato stile pensile... altoparlanti da car audio di recupero + woofer nuovo (il maggior investimento) grosso quanto le padelle da fritto di Mastrota, condotto di accordo fatto con i tubi della grondaia... eppure che bel ruggito che avevano, altro che sentirli oggi con le Vérité  Quale ampli per Verite Closed 4057548525


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / 64 Audio U18Tzar / Fostex TH909 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10 + (a scrocco) ZMF Vérité Closed LTD / Sennheiser HD650
Benchmark HPA4 / Feliks-Audio Euforia / Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Shiit Loki / Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
Avian
Avian
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1297
Data d'iscrizione : 03.11.13
Località : Roma

Quale ampli per Verite Closed Empty Re: Quale ampli per Verite Closed

Messaggio Da Avian Sab Apr 03 2021, 12:25

E' già un buon passo capire l'importanza di un'edizione rispetto a un'altra. Rileva molto più di un cavo, per capirci.
Barone ha citato un album, da un punto di vista dell'incisione, disastroso.
L'unica edizione che si salva è la first press Legacy Records.

https://www.discogs.com/it/Mot%C3%B6rhead-Ace-Of-Spades/release/1366925


_________________
E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.
Zaino
Zaino
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.03.21

Quale ampli per Verite Closed Empty Re: Quale ampli per Verite Closed

Messaggio Da Zaino Gio Apr 08 2021, 05:34

Beh ragazzi, che sorpresa anzi doppia sorpresa! La prima sorpresa riguarda il gonfiore che sentivo nei bassi come riportato sopra. Era stata girata la spina della ciabatta mettendo tutto contro fase. Ripristinata la corretta fase il basso non è più gonfio, la velocità e tornata normale così come la focalizzazione e precisione sono tornate ottimali su tutto lo spettro. Vabbeh, qui abbiamo ripristinato la qualità di partenza.
Il sorpresone è stato cambiando cavo di alimentazione dell'ampli con un cavo da 150 euro (2 mt). L'A90 ha gradito particolarmente e...boooom, gli strumenti hanno acquisito un corpo incredibile, il suono ha perso quella che molti utenti definiscono freddezza/distacco diventando molto più musicale non perdendo di silenzio e separazione e recuperando infine più micro dettaglio.....stupendo (speriamo che con il rodaggio non cambi). Adesso cambierò anche il cavo di alimentazione del DAC ed inserirò una ciabatta/multipresa filtrante e vediamo che succede.

Salute a tutti
Zaino
Zaino
Member
Member

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.03.21

Quale ampli per Verite Closed Empty Re: Quale ampli per Verite Closed

Messaggio Da Zaino Sab Apr 17 2021, 07:36

Bon, giusto per aggiornarvi. L'amplificatore per ora è rimasto lo stesso e ho sempre voglia di provare un valvolare. Cmq l'impianto è migliorato notevolmente con aggiunta di ciabatta gigawatt FP1 evo + cavo usb magnus ricable + mini pc con daphile (che ha sostituito il dap ibasso dx220). L'equilibrio tonale del tutto (nonostante che con l'aggiunta dei singoli componenti sia di volta in volta cambiato anche drasticamente) è rimasto sostanzialmente identico a quando ho iniziato il thread con una migliore qualità, trasparenza e dettaglio. Il tutto risulta molto soddisfacente. Sicuramente appena potrò farò una prova con un valvolare.

Salute a tutti

    La data/ora di oggi è Sab Mag 15 2021, 15:54