Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex)

Alucard
Alucard
Member
Member

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.04.21

Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex) Empty Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex)

Messaggio Da Alucard Lun Apr 12 2021, 16:36

Buongiorno a tutti. Sono alla ricerca di un buon paio di cuffie, e quale posto migliore se non questo per avere delle informazioni??? Calcoliamo che il 90% delle cose che ho letto in questi giorni dove sono sprovvisto di cuffie sono arabo per me nonostante sia molto afferrato in termini di informatica ma non di audiofilia (nonostante cerchi io stesso la migliore qualità audio possibile). Ad esempio ho scoperto giusto 2 ore fa che esistono aggeggini come il FiiO BTR5, a me sconosciuti, e nella descrizione è chiamato DAC, altra cosa che non so cosa sia, ma suppongo sia un ampli? Boh, inizio oggi a farmi una cultura.
Farò una lista il più chiara possibile e schematica in modo da non scordare nulla:

BUDGET: 350€ max Flessibili (se trovo l'affarone a 400€ non me lo faccio scappare)

SORGENTE: Smartphone/Tablet/PC (Tablet solo per film/serie TV)

UTILIZZO: In casa, ma anche a lavoro, in quanto lavoro su turni in un'acciaieria ma comunque in ufficio giù in reparto ed alcune notti ho delle ore libere che solitamente passo ascoltando musica e la riduzione del rumore potrebbe essere una buona feature.

TONALITA' PREFERITA: Direi nulla che dia importanza ai bassi. Ascolto rock alternativo anni 90. Principalmente Smashing Pumpkins e The Cure, ma vado anche su altri generi come Franco Battiato, che per me è un mito e tanti tanti altri. Assolutamente non ascolto musica elettronica, pop e roba simile. (il 99% di quello che gira in radio non lo ascolto e non intendo farlo)

PRECEDENTE GEAR: Ho avuto due Bose QC 35 II entrambe restituite perchè ho avuto il problema ben noto del tasto ON/OFF/PAIRING non funzionante. L'ultimo caso dopo soltanto 2 mesi di utilizzo, e nonostante sia un problemino da nulla aprire le cuffie per sistemarle (su Youtube è pieno di tutorial) ho preferito restituire il tutto perchè comunque ancora in garanzia e se questa è la qualità della Bose stiamo freschi.

Cerco delle cuffie che siano anche con filo, volendo per la palestra posso sempre comprarmi delle in-ear senza filo da 50€ e tanti saluti.

Per ora sto guardando alcune cuffie e nel momento in cui vi scrivo sto guardando le Shure AONICO 50.

Buona giornata a tutti
@custico
@custico
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1673
Data d'iscrizione : 08.03.16
Età : 45
Località : FE-BO

Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex) Empty Re: Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex)

Messaggio Da @custico Lun Apr 12 2021, 21:08

Con quelle sorgenti ti serve una cuffia a bassa impedenza. In questo periodo ho rivalutato molto le AudioTechnica ATH-MSR7b. Sono cuffie chiuse, leggere, comode, isolano abbastanza (ma devo dire che non le ho mai provate in ambienti molto rumorosi), ma non hanno la cancellazione del rumore. Hanno un'impostazione neutra, buon dettaglio e palcoscenico per una chiusa. Con alcune registrazioni può essere un po' brillante, che vuol dire che gli alti potrebbero essere un pochino fastidiosi, dipende dai gusti. I bassi ci sono ma non sono invandenti. Staresti ampiamente nel budget.
La versione precedente ATH-MSR7 (senza b), ormai fuori produzione, dicono (io non l'ho mai ascoltata) che abbia un po' meno bassi, una migliore separazione e focalizzazione degli strumenti e una migliore resa delle voci. Magari puoi provare a vedere se trovi qualche fondo di magazino, oppure nell'usato.


_________________
"Emancipate yourselves from mental slavery, none but ourselves can free our minds"

Saluti e buoni ascolti! sunny
Suncrysis
Suncrysis
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 104
Data d'iscrizione : 09.02.20
Età : 25
Località : Busto Arsizio (VA)

Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex) Empty Re: Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex)

Messaggio Da Suncrysis Lun Apr 12 2021, 22:44

@Alucard ha scritto:Ad esempio ho scoperto giusto 2 ore fa che esistono aggeggini come il FiiO BTR5, a me sconosciuti, e nella descrizione è chiamato DAC, altra cosa che non so cosa sia, ma suppongo sia un ampli? Boh, inizio oggi a farmi una cultura.
Un DAC è un convertitore digitale-analogico. In breve trasforma il segnale digitale della tua sorgente (i famosi 0 e 1), in uno analogico, ossia un impulso che, tramite cavi e cuffie (o diffusori) possiamo sentire. 
Un DAC è quindi necessario in ogni apparecchio digitale che riproduca dei suoni. Il tuo tablet ha un DAC, il tuo PC ha un DAC ecc...
Ovviamente esistono DAC di basso livello e DAC di altissimo livello, con prestazioni e prezzi radicalmente diversi.
Conta che oggi praticamente tutti i DAC in commercio hanno un ingresso USB per essere collegati a PC/Smartphone/Tablet. Alcuni hanno anche il collegamento Bluetooth.
Quindi un DAC non è un amplificatore. Ma spesso i due apparecchi si usano assieme. Possono essere due "pezzi" separati o un tutt'uno.

Il FiiO che hai citato è proprio uno di questi DAC-ampli all in one. E' un entry level portatile. 

Nel budget che hai indicato rientrano, secondo me, molti modelli di cuffie con ottime potenzialità, ma che per rendere al meglio avrebbero bisogno proprio di un DAC e di un amplificatore dedicati. 
Il mio primo DAC/ampli all in one, ad esempio, fu una Audioquest Dragonfly Black. Entry level che però fu davvero una rivelazione per me, allora completamente estraneo al mondo dell'audio. Pagai qualcosa intorno ai 70/80€, e ne rimasi estremamente soddisfatto. 
Ovviamente di prezzo e prestazioni si può salire, gradualmente, quasi all'infinito  Laughing.

Secondo me con il budget che hai a disposizione puoi sicuramente puntare ad una cuffia e ad un DAC/ampli che ti daranno tante soddisfazioni.
Leggendo la tua esigenza di ascoltare a casa e anche al lavoro, la portabilità degli apparecchi è sicuramente da tenere in considerazione. 
Il FiiO che hai citato è portatile. Potresti anche guardare le Audioquest Dragonfly. Ce ne sono 3 modelli, a salire come prezzo e prestazioni: Dragonfly Black, Dragonfly Red, Dragonfly Cobalt. La loro grande comodità sta nell'essere, in sostanza, delle chiavette USB con anche un'uscita cuffie. Dentro ci sono DAC e amplificatore. Le colleghi al pc, attacchi le cuffie e via. Se usi smartphone o tablet basta un piccolo adattatore. 

Sulle cuffie con cancellazione attiva del rumore, io uso per quando viaggio delle Sennheiser Momentum Wireless e mi trovo molto bene. Possono essere usate sia senza fili tramite bluetooth, sia con cavo. Ovviamente tieni presente, come regola di base per tutte le cuffie di questo tipo, che la modalità wireless e la cancellazione attiva del rumore peggiorano la qualità del suono. 

Non ascolto i generi e gli autori/gruppi che hai citato, quindi non saprei consigliarti cuffie adatte in particolare. Qui nel Forum ci sono sicuramente persone più esperte e che ascoltano i tuoi generi musicali: loro sapranno darti molte indicazioni!

Un consiglio che posso darti è di non scartare a prescindere l'usato. Io all'inizio ero molto scettico, ma poi mi son trovato a risparmiare un bel po' trovando delle occasioni interessanti.
Quindi dai sempre un'occhiata anche qui nel Mercatino. 

Buona ricerca e buoni ascolti!  sunny
Alucard
Alucard
Member
Member

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.04.21

Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex) Empty Re: Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex)

Messaggio Da Alucard Lun Apr 12 2021, 22:54

@@custico ha scritto:Con quelle sorgenti ti serve una cuffia a bassa impedenza. In questo periodo ho rivalutato molto le AudioTechnica ATH-MSR7b. Sono cuffie chiuse, leggere, comode, isolano abbastanza (ma devo dire che non le ho mai provate in ambienti molto rumorosi), ma non hanno la cancellazione del rumore. Hanno un'impostazione neutra, buon dettaglio e palcoscenico per una chiusa. Con alcune registrazioni può essere un po' brillante, che vuol dire che gli alti potrebbero essere un pochino fastidiosi, dipende dai gusti. I bassi ci sono ma non sono invandenti. Staresti ampiamente nel budget.
La versione precedente ATH-MSR7 (senza b), ormai fuori produzione, dicono (io non l'ho mai ascoltata) che abbia un po' meno bassi, una migliore separazione e focalizzazione degli strumenti e una migliore resa delle voci. Magari puoi provare a vedere se trovi qualche fondo di magazino, oppure nell'usato.
Grazie per la risposta. Ho appena controllato su Amazon e ci sono entrambe. Sia le MSR7 lisce e la versione con la b (200€ la versione liscia e 190€ la versione con la b). Diciamo che la cancellazione del rumore è una cosa che gradirei ma nemmeno così essenziali. Ho notato al lavoro che anche le mie AKG K240 Studio mi permettono di ascoltare musica senza sentire affatto ciò che mi circonda. Certo, non si allontano nemmeno lontanamente dalla potenza pura che avevo con le Bose QC35 II eh, dove spesso durante gli assoli super saturi di Gish o Siamese Dream mi costringevano ad abbassare il volume (Saranno state 2 in vita mia le cuffie che mi han costretto ad abbassare il volume).
Stavo considerando sopratutto le cuffie chiuse perchè quando sono a letto e mi guardo magari un concerto live con mia moglie in parte che si legge un libro mi punzecchia indicandomi di abbassare il volume, cosa che con le Bose mai fatto. Ero proprio isolato e lei pure. Una mia scelta voleva cadere sulle Hifiman Deva che include anche l'adattatore che da cavo va a bluetooth incluso nella confezione (350€) oppure le Sundara ( leggendo online ritenute controparte delle Sennheiser HD660) ma essendo aperte non vorrei disturbarla troppo. Ma esistono degli amplificatori da attaccare all'uscita dello smartphone per avere un suono ancor più dettagliato e potente??? Devo dire che ho ascoltato sia mp3 che FLAC sulle Bose QC35 II senza riscontrare la minima differenza. MAgari sono ignorante io eh.


Ultima modifica di Alucard il Lun Apr 12 2021, 23:07 - modificato 2 volte.
Alucard
Alucard
Member
Member

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.04.21

Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex) Empty Re: Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex)

Messaggio Da Alucard Lun Apr 12 2021, 22:59

@Suncrysis ha scritto:
@Alucard ha scritto:Ad esempio ho scoperto giusto 2 ore fa che esistono aggeggini come il FiiO BTR5, a me sconosciuti, e nella descrizione è chiamato DAC, altra cosa che non so cosa sia, ma suppongo sia un ampli? Boh, inizio oggi a farmi una cultura.
Un DAC è un convertitore digitale-analogico. In breve trasforma il segnale digitale della tua sorgente (i famosi 0 e 1), in uno analogico, ossia un impulso che, tramite cavi e cuffie (o diffusori) possiamo sentire. 
Un DAC è quindi necessario in ogni apparecchio digitale che riproduca dei suoni. Il tuo tablet ha un DAC, il tuo PC ha un DAC ecc...
Ovviamente esistono DAC di basso livello e DAC di altissimo livello, con prestazioni e prezzi radicalmente diversi.
Conta che oggi praticamente tutti i DAC in commercio hanno un ingresso USB per essere collegati a PC/Smartphone/Tablet. Alcuni hanno anche il collegamento Bluetooth.
Quindi un DAC non è un amplificatore. Ma spesso i due apparecchi si usano assieme. Possono essere due "pezzi" separati o un tutt'uno.

Il FiiO che hai citato è proprio uno di questi DAC-ampli all in one. E' un entry level portatile. 

Nel budget che hai indicato rientrano, secondo me, molti modelli di cuffie con ottime potenzialità, ma che per rendere al meglio avrebbero bisogno proprio di un DAC e di un amplificatore dedicati. 
Il mio primo DAC/ampli all in one, ad esempio, fu una Audioquest Dragonfly Black. Entry level che però fu davvero una rivelazione per me, allora completamente estraneo al mondo dell'audio. Pagai qualcosa intorno ai 70/80€, e ne rimasi estremamente soddisfatto. 
Ovviamente di prezzo e prestazioni si può salire, gradualmente, quasi all'infinito  Laughing.

Secondo me con il budget che hai a disposizione puoi sicuramente puntare ad una cuffia e ad un DAC/ampli che ti daranno tante soddisfazioni.
Leggendo la tua esigenza di ascoltare a casa e anche al lavoro, la portabilità degli apparecchi è sicuramente da tenere in considerazione. 
Il FiiO che hai citato è portatile. Potresti anche guardare le Audioquest Dragonfly. Ce ne sono 3 modelli, a salire come prezzo e prestazioni: Dragonfly Black, Dragonfly Red, Dragonfly Cobalt. La loro grande comodità sta nell'essere, in sostanza, delle chiavette USB con anche un'uscita cuffie. Dentro ci sono DAC e amplificatore. Le colleghi al pc, attacchi le cuffie e via. Se usi smartphone o tablet basta un piccolo adattatore. 

Sulle cuffie con cancellazione attiva del rumore, io uso per quando viaggio delle Sennheiser Momentum Wireless e mi trovo molto bene. Possono essere usate sia senza fili tramite bluetooth, sia con cavo. Ovviamente tieni presente, come regola di base per tutte le cuffie di questo tipo, che la modalità wireless e la cancellazione attiva del rumore peggiorano la qualità del suono. 

Non ascolto i generi e gli autori/gruppi che hai citato, quindi non saprei consigliarti cuffie adatte in particolare. Qui nel Forum ci sono sicuramente persone più esperte e che ascoltano i tuoi generi musicali: loro sapranno darti molte indicazioni!

Un consiglio che posso darti è di non scartare a prescindere l'usato. Io all'inizio ero molto scettico, ma poi mi son trovato a risparmiare un bel po' trovando delle occasioni interessanti.
Quindi dai sempre un'occhiata anche qui nel Mercatino. 

Buona ricerca e buoni ascolti!  sunny

Se andavo ancora a scuola me lo costruivo la l'ampli in quanto son diplomato in elettronica ma è roba di 18 anni fa ormai e non mi ricordo più nulla praticamente.
Pensa che quando cercavo le cuffie su Amazon mi apparivano sempre gli Audioquest e senza manco aprirli mi chiedevo "ma com'è che cerco le cuffie e mi escono ste chiavette USB?????" Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex) 3734829163 Consigli per gli acquisti su cuffie (no Eminflex) 3734829163 Ora tutto torna. Beh, un paio di modelli li ho indicati nel post precedente e si, l'idea di avere il DAC attaccato non mi disturba affatto. L'usato??? Mai considerato. Per quanto riguarda l'elettronica solitamente da fanatico sono io che vendo perchè tengo come oro tutto ciò che compro (tranne il telefonino che vivrei senza) ma se c'è l'affare perchè no!? Anzi, vado subito.

Edit: nel mercatino ho visto le DT770 Pro che erano un'opzione che un paio di giorni fa avevo messo nella lista. Driver modificati

    La data/ora di oggi è Ven Mag 14 2021, 19:50