Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
DYNAVECTOR DRT XV1 S
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da Franz84 Mar Nov 09 2021, 19:39

    Amici del Gazebo,

    spero che questa discussione stimoli i vs interventi in merito alle esperienze con la Dyna in oggetto o con modelli della casa di alto rango - credo dalla XX2 in sù.
    Dopo due anni di ricerca spasmodica sono riuscito a mettere le mani su di un esmeplare usato ma intonso, davvero pari al nuovo, quindi per una volta tanto credo di avere avuto una botta di c.... Embarassed La testina la conoscevo molto bene in quanto altro esemplare è in possesso di un mio caro amico, quindi avevo una idea di cosa mi sarei dovuto aspettare.
    Ho provato due set up, braccio del 1200G con shell pesante da 15.5 grammi - così la testina risuona a 7 hz - e con shell da 7.7 grammi - così risuona ad 8 hz. Ho provato sia in passivo con sut FR XG5 in mid sia in attivo con pre pre batterie ZYX CPP1, con gain 26 db ed impedenza 120 ohms, il tutto nel phono mm del convergent.

    Ho preferito il suono con braccio allegerito - in questo caso il contrappeso è prossimo al fulcro del braccio - ed uso del prepre zyx.

    La testina è semplicemente favolosa, musicale all'inversomile, basso magnifico e tanta, tanta presenza. Il basso in particolare è molto profondo ed articolato, accompagna sempre la scena anche a volumi bassissimi. Questo basso è assente nelle Lyra. La scena è molto profonda e materica, si capta un grande rispetto per la musica da parte della Dyna. Con il jazz e le voci mi sento di dire che eccelle al punto da superare la Titan I.
    Rimane inferiore alla Lyra, a mio avviso, quando è richiesta tanta dinamica e velocità. Non ha la iper definizione delle Lyra e la gamma alta non raggiunge quel livello di lucentezza e dettaglio. Sono oggetti complementari, per generi ed ascolti diversi.
    Non ritengo si tratti di una testina universale per tutti i generi, ma laddove eccelle mi sembra difficile poter fare meglio. Una grande dote di questa testina è a mio avviso rinvenibile nel modo intimo di porgere la musica, quasi ragionato, davvero meraviglioso. In conclusione, sono entusiasta dell'acquisto, e dell'aver chiuso un cerchio per poter ascoltare la musica a 360 gradi con approcci diversi tra loro.
    Sarei curioso di conoscere le vs esperienze con questa testina, anche in termini di abbinamenti meccanici ed elettrici. Ad esempio, cosa attendersi dall'abbinamento con un il sup 200 della stessa Dynavector, o con il braccio 507.
    Ringrazio l'amico Alessandro per la sua pazienza nell'aiuto del settaggio della testina ..


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
    AlessandroCatalano
    AlessandroCatalano
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 877
    Data d'iscrizione : 12.02.17
    Età : 67
    Località : Roma

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty Re: DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da AlessandroCatalano Mar Nov 09 2021, 20:53

    Franz84 ha scritto:Amici del Gazebo,

    spero che questa discussione stimoli i vs interventi in merito alle esperienze con la Dyna in oggetto o con modelli della casa di alto rango - credo dalla XX2 in sù.
    Dopo due anni di ricerca spasmodica sono riuscito a mettere le mani su di un esmeplare usato ma intonso, davvero pari al nuovo, quindi per una volta tanto credo di avere avuto una botta di c.... Embarassed La testina la conoscevo molto bene in quanto altro esemplare è in possesso di un mio caro amico, quindi avevo una idea di cosa mi sarei dovuto aspettare.
    Ho provato due set up, braccio del 1200G con shell pesante da 15.5 grammi - così la testina risuona a 7 hz - e con shell da 7.7 grammi - così risuona ad 8 hz. Ho provato sia in passivo con sut FR XG5 in mid sia in attivo con pre pre batterie ZYX CPP1, con gain 26 db ed impedenza 120 ohms, il tutto nel phono mm del convergent.

    Ho preferito il suono con braccio allegerito - in questo caso il contrappeso è prossimo al fulcro del braccio - ed uso del prepre zyx.

    La testina è semplicemente favolosa, musicale all'inversomile, basso magnifico e tanta, tanta presenza. Il basso in particolare è molto profondo ed articolato, accompagna sempre la scena anche a volumi bassissimi. Questo basso è assente nelle Lyra. La scena è molto profonda e materica, si capta un grande rispetto per la musica da parte della Dyna. Con il jazz e le voci mi sento di dire che eccelle al punto da superare la Titan I.
    Rimane inferiore alla Lyra, a mio avviso, quando è richiesta tanta dinamica e velocità. Non ha la iper definizione delle Lyra e la gamma alta non raggiunge quel livello di lucentezza e dettaglio. Sono oggetti complementari, per generi ed ascolti diversi.
    Non ritengo si tratti di una testina universale per tutti i generi, ma laddove eccelle mi sembra difficile poter fare meglio. Una grande dote di questa testina è a mio avviso rinvenibile nel modo intimo di porgere la musica, quasi ragionato, davvero meraviglioso. In conclusione, sono entusiasta dell'acquisto, e dell'aver chiuso un cerchio per poter ascoltare la musica a 360 gradi con approcci diversi tra loro.
    Sarei curioso di conoscere le vs esperienze con questa testina, anche in termini di abbinamenti meccanici ed elettrici. Ad esempio, cosa attendersi dall'abbinamento con un il sup 200 della stessa Dynavector, o con il braccio 507.
    Ringrazio l'amico Alessandro per la sua pazienza nell'aiuto del settaggio della testina ..
    Caro Francesco,

    E' stato un piacere essere presente al primo ascolto di questa testina dalle qualità assolute. Fantastica ... che dire di più se non che mi ricorda un pochino il sound della mia Benz Micro LP. Inoltre a mio parere alla Lyra Titan, a mio gusto personale, gli fa sei giri intorno DYNAVECTOR DRT XV1 S 775355.

    Un caro saluto

    Alessandro


    _________________
    Alessandro

    AA Puccini Anniversary by Airtech Up - Audio Analogue AADAC + Audio Analogue AADrive - SME Model 10 - SME Series IV - Stage-Phono Benz Micro PP1 T9 Benz Micro LP - Lyra Titan i - Sonus faber Olympica II - Cavi: Airtech Zero (Prototipi Test Alimentazione, Interconnessione, potenza e phono), Airtech Alfa carbonio Alimentazione dedicata alla PSU dello SME. DYNAVECTOR DRT XV1 S 972395
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5333
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty Re: DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da lalosna Mar Nov 09 2021, 20:57

    Bravo Franz, gran testina!


    _________________
    Cërea...
    remasters
    remasters
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 2188
    Data d'iscrizione : 12.08.15
    Età : 53
    Località : Palermo

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty Re: DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da remasters Mar Nov 09 2021, 22:24

    Complimenti, gran testina davvero!
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2409
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty Re: DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da alanford Mer Nov 10 2021, 21:22

    ho/ho avuto  numerose dyna ma mai la tua  
    la dynavector non delude mai, neppure nei modelli piu' economici 
    sicuramente interessanti, dal cantilever in zaffiro od in diamante a sistemi di smorzamento particolari.
    Altro pregio delle dyna e' di poter offrire testine compatibili con bracci di massa diversa 
    complimenti Franz!
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty Re: DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da Franz84 Gio Nov 11 2021, 09:47

    Grande Alan,
    sempre un grande piacere sentirti ..
    Ho riscontrato proprio quello che dici tu, ovvero una facilità di interfacciamento meccanico, maggiore sia delle lyra che delle zyx, dove una massa non ottimale incide in modo evidentissimo sul risultato. Si vede che la dyna ha lavorato molto sulla sospensione, che sembra adattarsi facilmente a varie tipologie di bracci.
    E' una testina che merita di essere ascoltata e se possibile acquistata, suona davvero alla grande. Mi incuriosirebbe non poco il raffronto con una bella Koetsu in relazione proprio alla rirpoduzione della gamma bassa, dove la DRT mi sembra una fuoriserie ..


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27286
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty Re: DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da pluto Gio Nov 11 2021, 09:51

    Ma anche le Koetsu sui bassi non scherzano .....
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2409
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty Re: DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da alanford Gio Nov 11 2021, 21:48

    condivido l'idea che le koetsu hanno un family sound 
    ma anche le koetsu per storia, costruzione e materiali non sono tutte uguali  
    e si sente......
    basta provare una koetsu di sugano padre ed una di sugano figlio
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty Re: DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da Franz84 Ven Nov 12 2021, 09:37

    Caro Pluto,
    quale Koetsu mi suggeriresti di provare? Il mondo koetsu lo conosco molto poco, ho ascoltato con attenzione soltanto una rosewood che crredo non avesse i magneti in platino..
    La DRT ti piace?


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27286
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty Re: DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da pluto Dom Nov 14 2021, 09:27

    Molto. Ma non ho mai avuto occasione di trovarne una.

    Ho una modesta (fino ad un certo punto) Koetsu Rosewood Signature e stavo valutando un passaggio ad una top, una Onix Platinum
    Penso che sia già un'ottima partenza. La uso al momento sul Tech Sp 10 e Ikeda e su rock-pop e Jazz ha un effetto live notevole

    Vedremo se il mio pusher riesce a combinare.
    Al momento avrebbe pure anche diversi Sut di alto livello 
    Appena possibile farò qualche prova
    LUCAPAST
    LUCAPAST
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 1
    Data d'iscrizione : 04.04.17

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty Re: DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da LUCAPAST Lun Nov 15 2021, 09:34

    Ottima testina; in abbinamento al suo braccio originale funziona benissimo anche sul mio vecchio MICROSEIKI BL- 91 DYNAVECTOR DRT XV1 S 1f60a
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    DYNAVECTOR DRT XV1 S Empty Re: DYNAVECTOR DRT XV1 S

    Messaggio Da Franz84 Ven Nov 19 2021, 15:42

    Grazie Pluto,
    Tienici aggiornati sulle tue evoluzioni analogiche. Quali sut proverai?

    Luca, come hai interfacciato la drt quanto a peso di lettura e phono/prepre/sut? La.trovi solo "ottima"? Io la.sto trovando di pari livello delle top lyra, con differente sonorità e musicalità


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH

      La data/ora di oggi è Sab Lug 20 2024, 17:00