Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Rehdeko diffusori
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Rehdeko diffusori

Mauro13
Mauro13
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 06.04.12

Rehdeko diffusori Empty Rehdeko diffusori

Messaggio Da Mauro13 Mar Nov 16 2021, 16:54

Buonasera a tutti.
Sono in procinto di cambiare diffusori e benchè abbia elettroniche a stato solido (Swiss Physics mod 6 e 5, Spectral Dma 20 seconda serie), volendo ascoltare la musica anche a basso volume, sto valutando l'acquisto di diffusori ad alta efficienza (direi dai 95 db in sù).
Tra i papabili, a costo abbordabile, starei considerando i diffusori Rehdeko, in particolare il modello RK125.
Il problema è che è difficile trovare oggetti di questo tipo da ascoltare.
Qualcuno può darmi qualche parere?
Grazie
M
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 27686
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da carloc Mar Nov 16 2021, 17:29

Tra i papabili inserisci anche i diffusori Ultrasound...a trovarli  Rolling Eyes


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Nelsen
Nelsen
Member
Member

Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 14.02.15

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da Nelsen Mar Nov 16 2021, 20:21

Buonasera a tutti.
Sono in procinto di cambiare diffusori e benchè abbia elettroniche a stato solido (Swiss Physics mod 6 e 5, Spectral Dma 20 seconda serie), volendo ascoltare la musica anche a basso volume, sto valutando l'acquisto di diffusori ad alta efficienza (direi dai 95 db in sù).
Tra i papabili, a costo abbordabile, starei considerando i diffusori Rehdeko, in particolare il modello RK125.
Il problema è che è difficile trovare oggetti di questo tipo da ascoltare.
Qualcuno può darmi qualche parere?
Grazie
M

Sui diffusori Redeko ci sarebbe molto da dire in quanto sono estremamente esigenti, sotto tutti i punti di vista.
Intanto partirei col dire che quel tipo di cassa fa letteralmente a pugni con lo stato solido ,ovviamente poi dal tipo di sorgente ,supporti, ed ovviamente cosa ascolti...
Paragonare i bellissimi Redeko ad un Ultrasound è concepibile solo se si usa la tastiera in modo scriteriato .
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 27686
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da carloc Mar Nov 16 2021, 21:01

Nelsen ha scritto:
Sui diffusori Redeko ci sarebbe molto da dire in quanto sono estremamente esigenti, sotto tutti i punti di vista.
Intanto partirei col dire che quel tipo di cassa fa letteralmente a pugni con lo stato solido ,ovviamente poi dal tipo di sorgente ,supporti, ed ovviamente cosa ascolti...
Paragonare i bellissimi Redeko ad un Ultrasound è concepibile solo se si usa la tastiera in modo scriteriato .
Cortesemente argomenta le tue ragioni in modo che si possa capire il perché delle tue affermazioni.

Carlo


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26828
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 64
Località : Genova

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da pluto Mer Nov 17 2021, 12:06

https://www.audioantiquary.com/en-us/rehdeko-rk125-5s-copia-7668/

Le ha Audiogears....  meglio di così sunny
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1021
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da martin logan Mer Nov 17 2021, 13:39

Mmm ... dire che le Rehdeko sono "bellissime" non sembra giusto per tutti quei designer che si sono prodigati - nei decenni - a rendere accettabile una "cassa". affraid affraid affraid
Tant'è che pure quelli di Audiogears (che seguo come Audio Antiquary e dove ho acquistato alcuni componenti) le definiscono "brutto anatroccolo".

Se perdete due minuti sul loro sito potrete avere anche altre dritte sulla loro resa sonora ... visto che parliamo di roba usata (se non vintage) da oltre 3K euro,
perderci un poco di tempo è utile, se non doveroso Laughing Laughing Laughing

In effetti sono consigliati in abbinamento a pochi ma buoni watt valvolari, credo monotriodo o cose simili, di alto livello - stante una efficienza molto elevata.
Nelsen
Nelsen
Member
Member

Numero di messaggi : 44
Data d'iscrizione : 14.02.15

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da Nelsen Mer Nov 17 2021, 20:06

Prendo atto del fatto che come spesso accade non si parla a ragion veduta.
Buona musica.
Mauro13
Mauro13
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 06.04.12

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da Mauro13 Mer Nov 17 2021, 21:53

Nelsen ha scritto:Prendo atto del fatto che come spesso accade non si parla a ragion veduta.
Buona musica.

Pendo dalle tue labbra.....

Scherzi a parte, se conosci questi diffusori, sarei molto interessato di conoscere le tue opinioni al riguardo.

Attendo.....

Grazie

Mauro


p.s.: io confesso di non aver mai ascoltato diffusori Rehdeko.


Ultima modifica di Mauro13 il Gio Nov 18 2021, 14:42 - modificato 1 volta.
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1021
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da martin logan Gio Nov 18 2021, 08:55

Chiama Valerio di Audiogears / Audio Antiquary e parlane con lui.
Ti potrà dire come suonano (secondo il suo parere, ma a ragion veduta) e con cosa sarebbe meglio abbinarle.
Ciao
_gamma_
_gamma_
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 508
Data d'iscrizione : 29.03.16
Località : Padova

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da _gamma_ Gio Nov 18 2021, 09:57

Consiglierei le Rehdeko a niente di meno che un esperto audiofilo amante delle sfide e dotato di pazienza.
Questi diffusori non sono generalisti, non si adattano bene a tutti i generi musicali, non vanno d’accordo con tutti i driver e nemmeno soddisfano tutti gli audiofili.
Suonano “magri” o come delle corde tese e infatti certi strumenti a corda sono riprodotti come nessun’altro diffusore sa fare…possono essere domate con abbinamenti giusti, ma non saranno mai diffusori per tutto e per tutti.  E’ una bella sfida. Io personalmente ammiro il progettista di questi diffusori e anche la sua filosofia, quelli come Lui che solcano strade nuove ed estreme sono un valore aggiunto per gli appassionati come noi. E invece è stato più criticato che lodato.
Se avessi uno Shindo in casa e ascoltassi solo musica classica, quelle Rehdeko di Audiogears me le comprerei subito. Anzi...se non le prendi tu, quasi quasi.... santa


_________________
(Esoteric N-01 - Esoteric K-07x - Esoteric G-02x)  -  (Abyss Phi + cavo DHC Prion4 - Viva Audio Egoista 845)  -  (Raal SR1a + Invictus Cable - Esoteric F-05 - Subwoofer Rel Tzero MkIII)

(Audio Note AN-E Spe HE - Audio Note Paladin SS - Luxman CL-38uSE - Luxman MQ-88uSE)  -  (Nordost Qbase 8 Mk II - Nordost QKore 6 - Mastersound FR 700 - Melco E100)

(Cavi potenza : White Gold Infinito) - (Cavi Clock : Nordost  Valhalla2 - Shunyata Sigma) - (Cavi Alimentazione : Kubala S. Emotion - Kondo Acz Avocado) - (Cavi segnale : Kubala S. Emotion - Kondo LS-41)
yatahaze
yatahaze
Member
Member

Numero di messaggi : 60
Data d'iscrizione : 18.12.10

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da yatahaze Gio Nov 25 2021, 11:06

Mauro13 ha scritto:Buonasera a tutti.
Sono in procinto di cambiare diffusori e benchè abbia elettroniche a stato solido (Swiss Physics mod 6 e 5, Spectral Dma 20 seconda serie), volendo ascoltare la musica anche a basso volume, sto valutando l'acquisto di diffusori ad alta efficienza (direi dai 95 db in sù).
Tra i papabili, a costo abbordabile, starei considerando i diffusori Rehdeko, in particolare il modello RK125.
Il problema è che è difficile trovare oggetti di questo tipo da ascoltare.
Qualcuno può darmi qualche parere?
Grazie
M
Ho anche io gli Swiss Physics 5 e 6A
E ho avuto i passato le Rehdeko 145 5S, all'epoca le pilotavo con YBA Mono Signature

Condivido quanto scritto da _gamma_
non sono diffusori per tutti, hanno evidenti limiti di tenuta in potenza, principalmente per questo non le ho tenute, ascoltando progressive.
Ma, se ascolti dei generi non troppo "impegnativi", secondo me con gli Swiss Physics verrebbe fuori un'accoppiata fantastica
Le Rehdeko per certi versi sono magiche, uniche, sono passati tanti anni ma ancora ricordo le emozioni che mi facevano provare, è come se fossero un vero e proprio strumento musicale, hanno un'anima propria

Gli Swiss uniscono neutralità a dettaglio e risoluzione, senza essere troppo esili, o meno esili di YBA, secondo me potrebbero lasciare esprimere le Rehdeko al meglio delle loro potenzialità
elettroniche di classe per diffusori di classe.

fammi sapere se le prendi, ovviamente sono obbligatori i loro stand originali dello stesso legno della cassa, fatti apposta x accordare il diffusore
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1950
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 55
Località : Bologna

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da mantraone Gio Nov 25 2021, 14:09

Mi sentirei di consigliarti anche le Living Voice, 94 db di efficienza.

a mio avviso è un'ottimo diffusore abbastanza versatile, se la cava al meglio con i generi acustici, ma anche con il Rock.

unica raccomandazione sono le punte, quelle originali sul mio pavimento in pietre di samarcanda, il basso era molto asciutto, con i disaccopiatori Iso-acustics GAIA III finalmente il basso è esteso quanto deve e ha donato grande precisione e controllo a tutta l'immagine stereofonica.

.... se passi dalle parti di Bologna...


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600 Finale/Schiit Freya Preamp/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Rockna Wavelight DAC/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Gustard U18/Cavi: alimentazione e potenza Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato/ I2s-HDMI WireWorld starlight silver 7.0
micheler
micheler
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 322
Data d'iscrizione : 21.02.12
Località : Foggia

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da micheler Gio Dic 09 2021, 00:53

Ho da alcuni anni le Rehdeko rk125a affiancate dalle RK150 4s che poi ho sostituito da pochissimo con le 145 5S.
Con le Rehdeko è stato amore a prima vista all'epoca circa 4 anni fa avevo già un sistema impegnativo ad alta efficenza, ossia le Avantgarde duo mezzo 107 db di efficienza che pilotavo con elettroniche di alta qualità come   Kondo ed Audio Note Uk.
Le avantgarde hanno bisogno di spazio e nella mia stanza non molto grande erano un po' sacrificate e forse non riuscivano ad esprimersi al meglio....
Per questo motivo l'ascolto delle Rehdeko è stato molto indicativo.
Sono diffusori senza crossover con un solo condensatore a protezione del tweeter con una efficienza superiore ai 95-96 db.
Hanno una capacità di cesellare la nota come nessun altro diffusore è in grado di fare.
Sono molto esigenti in fatto di accoppiamenti e non perdonano nulla.
In linea di principio vale quanto detto prima ossia non sono diffusori mordi e fuggi ma hanno bisogno di essere curate negli abbinamenti con le elettroniche, con i cavi e soprattutto  con l'ambiente.
Se il suono è un po' asciuttino ed affaticante moltissimo dipende da quanto utilizzato a monte, se ci sono degli abbinamenti sbagliati vengono fuori senza pietà e non perdonano nulla! 
Una volta raggiunto il giusto equilibrio hanno un modo di suonare davvero realistico e naturale.
Ascoltandole escono fuori particolari prima mai sentiti e non è vero che non ci sono i bassi  semplicemente non scendono molto ma laddove arrivano sono fantastiche, senti ad esempio i colpi della batteria poi con gli strumenti a corda sono inarrivabili.
E' un qualcosa che è difficile spiegare a parole.
Certamente se uno compra le Rehdeko non è è per ascoltare  soprattutto rock ma con la classica e il jazz sono fantastiche e in linea di principio la resa è soddisfacente con quasi tutti i generi musicali.
In definitiva le consiglio ad un audiofilo maturo che sa dove vuole arrivare e non si ferma alle prime difficoltà......


_________________
Ciao, Michele
________________________________

Sorgente digitale: Accuphase DC81L +Accuphase DP80L;
Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx +Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl; Garrard 301 grease bearing con Ortofon AS309 by Bokrand+ Ortofon Spu A95.
Amplificazione: Kelvin Labs The integrated, Leak TL10.1
Phono: AN The King.
Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1,, Rehdeko RK1504S
Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.
liviosx
liviosx
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 16.12.21

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da liviosx Gio Dic 16 2021, 14:31

Mauro13 ha scritto:Buonasera a tutti.
Sono in procinto di cambiare diffusori e benchè abbia elettroniche a stato solido (Swiss Physics mod 6 e 5, Spectral Dma 20 seconda serie), volendo ascoltare la musica anche a basso volume, sto valutando l'acquisto di diffusori ad alta efficienza (direi dai 95 db in sù).
Tra i papabili, a costo abbordabile, starei considerando i diffusori Rehdeko, in particolare il modello RK125.
Il problema è che è difficile trovare oggetti di questo tipo da ascoltare.
Qualcuno può darmi qualche parere?
Grazie
M
Ciao Mauro,
La 125 a detta dell’importatore é la più “normale” della gamma…
ho avuto la 145 ed ho la 175 e la 115 ma la 125 é l’unica che non ho avuto ne sentito..
Mi associo ai consigli di micheler e di gamma sono diffusori impegnativi e molto selettivi su cosa c’é a monte
un ottimo push pull di una decina di watt va bene o un single ended o sep con la 300b.
Come stadio solido ottimi i DNM
micheler
micheler
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 322
Data d'iscrizione : 21.02.12
Località : Foggia

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da micheler Gio Dic 16 2021, 15:59

A detta dell'ex-importatore le 175 sono quelle più difficili da posizionare in ambiente e quindi più difficili da far suonare.
Che differenze hai notato rispetto alle 145?
Con che cosa le piloti?


_________________
Ciao, Michele
________________________________

Sorgente digitale: Accuphase DC81L +Accuphase DP80L;
Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx +Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl; Garrard 301 grease bearing con Ortofon AS309 by Bokrand+ Ortofon Spu A95.
Amplificazione: Kelvin Labs The integrated, Leak TL10.1
Phono: AN The King.
Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1,, Rehdeko RK1504S
Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.
liviosx
liviosx
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 16.12.21

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da liviosx Gio Dic 16 2021, 16:15

micheler ha scritto:A detta dell'ex-importatore le 175 sono quelle più difficili da posizionare in ambiente e quindi più difficili da far suonare.
Che differenze hai notato rispetto alle 145?
Con che cosa le piloti?
La 145 forse é più raffinata e precisa sul medio alto/alto ma la 175 é più completa..
Volevo sostituire il se con le 2A3 (troppo lineare ) con un finale shindo visto che ho un mazeris bellevus,ma dopo un po’ di ricerche vista la difficoltà è sopratutto i prezzi ho deciso di fare un downsizing e di ripiegare su un Leben cs300
micheler
micheler
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 322
Data d'iscrizione : 21.02.12
Località : Foggia

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da micheler Gio Dic 16 2021, 16:27

liviosx ha scritto:
micheler ha scritto:A detta dell'ex-importatore le 175 sono quelle più difficili da posizionare in ambiente e quindi più difficili da far suonare.
Che differenze hai notato rispetto alle 145?
Con che cosa le piloti?
La 145 forse é più raffinata e precisa sul medio alto/alto ma la 175 é più completa..
Volevo sostituire il se con le 2A3 (troppo lineare ) con un finale shindo visto che ho un mazeris bellevus,ma dopo un po’ di ricerche vista la difficoltà è sopratutto i prezzi ho deciso di fare un downsizing e di ripiegare su un Leben cs300
Molto dipende dalla stanza....
Dove sono posizionate le 175 che dimensioni ha la stanza?
Il mio ambiente è piccolino 3,80 x 4,20 e le avantgarde duo mezzo non rendevano al meglio, avevano bisogno di più aria.
Ora le 145 sono più gestibili e l'equilibrio timbrico è più naturale.
Per le 175 l'ex-importatore mi parlava di un salone di dimensioni importanti per farle rendere al meglio e consigliava pure gli shindo come finali per pilotarle.
Ritengo tuttavia che questi diffusori meritino qualcosa di meglio degli shindo che considero ottime elettroniche pero' un po' troppo colorate.


_________________
Ciao, Michele
________________________________

Sorgente digitale: Accuphase DC81L +Accuphase DP80L;
Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx +Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl; Garrard 301 grease bearing con Ortofon AS309 by Bokrand+ Ortofon Spu A95.
Amplificazione: Kelvin Labs The integrated, Leak TL10.1
Phono: AN The King.
Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1,, Rehdeko RK1504S
Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.
liviosx
liviosx
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 16.12.21

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da liviosx Gio Dic 16 2021, 16:50

micheler ha scritto:
liviosx ha scritto:
micheler ha scritto:A detta dell'ex-importatore le 175 sono quelle più difficili da posizionare in ambiente e quindi più difficili da far suonare.
Che differenze hai notato rispetto alle 145?
Con che cosa le piloti?
La 145 forse é più raffinata e precisa sul medio alto/alto ma la 175 é più completa..
Volevo sostituire il se con le 2A3 (troppo lineare ) con un finale shindo visto che ho un mazeris bellevus,ma dopo un po’ di ricerche vista la difficoltà è sopratutto i prezzi ho deciso di fare un downsizing e di ripiegare su un Leben cs300
Molto dipende dalla stanza....
Dove sono posizionate le 175 che dimensioni ha la stanza?
Il mio ambiente è piccolino 3,80 x 4,20 e le avantgarde duo mezzo non rendevano al meglio, avevano bisogno di più aria.
Ora le 145 sono più gestibili e l'equilibrio timbrico è più naturale.
Per le 175 l'ex-importatore mi parlava di un salone di dimensioni importanti per farle rendere al meglio e consigliava pure gli shindo come finali per pilotarle.
Ritengo tuttavia che questi diffusori meritino qualcosa di meglio degli shindo che considero ottime elettroniche pero' un po' troppo colorate.
Michele,
 in realtà nella vecchia casa avevo una zona dedicata da 8 mt per 5,5..ora la mia ha le stesse dimensione della tua
Nel cambiar casa ho dovuto accettare qualche compromesso! Certamente hanno meno respiro e la scena é più compressa  ma non mi lamento ho un ascolto più intimo
Shindo colorati? Boh che ti devo dire …sono giunto alla conclusione che se emoziona va bene!!!
micheler
micheler
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 322
Data d'iscrizione : 21.02.12
Località : Foggia

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da micheler Gio Dic 16 2021, 23:25

liviosx ha scritto:
micheler ha scritto:
liviosx ha scritto:
micheler ha scritto:A detta dell'ex-importatore le 175 sono quelle più difficili da posizionare in ambiente e quindi più difficili da far suonare.
Che differenze hai notato rispetto alle 145?
Con che cosa le piloti?
La 145 forse é più raffinata e precisa sul medio alto/alto ma la 175 é più completa..
Volevo sostituire il se con le 2A3 (troppo lineare ) con un finale shindo visto che ho un mazeris bellevus,ma dopo un po’ di ricerche vista la difficoltà è sopratutto i prezzi ho deciso di fare un downsizing e di ripiegare su un Leben cs300
Molto dipende dalla stanza....
Dove sono posizionate le 175 che dimensioni ha la stanza?
Il mio ambiente è piccolino 3,80 x 4,20 e le avantgarde duo mezzo non rendevano al meglio, avevano bisogno di più aria.
Ora le 145 sono più gestibili e l'equilibrio timbrico è più naturale.
Per le 175 l'ex-importatore mi parlava di un salone di dimensioni importanti per farle rendere al meglio e consigliava pure gli shindo come finali per pilotarle.
Ritengo tuttavia che questi diffusori meritino qualcosa di meglio degli shindo che considero ottime elettroniche pero' un po' troppo colorate.
Michele,
 in realtà nella vecchia casa avevo una zona dedicata da 8 mt per 5,5..ora la mia ha le stesse dimensione della tua
Nel cambiar casa ho dovuto accettare qualche compromesso! Certamente hanno meno respiro e la scena é più compressa  ma non mi lamento ho un ascolto più intimo
Shindo colorati? Boh che ti devo dire …sono giunto alla conclusione che se emoziona va bene!!!
Dciamo che gli Shindo li conosco bene e quando dico più colorati intendo dire che hanno un suono tutto loro che "interpreta" il brano musicale.
Poi il risultato  puo' essere molto bello  e piacevole.
Ma forse proprio per la loro trasparenza e correttezza timbrica le Rehdeko avrebbero bisogno di una amplificazione più neutra.
L'importante comunque è che alla fine della  giostra si è soddisfatti di come si ascolta la musica,  tutto il resto non conta.....
Di dove sei?
Oggi sono in una fase in cui sto ridimensionando il mio ascolto utilizzando diffusori più a misura di ambiente.
Avere una ferrari e poi usarla per fare un giro sotto casa non ha molto senso.
In una stanza di piccole dimensioni vanno usati diffusori adeguati pena una riproduzione sonora non ottimale.
Le 145 le reputo più adatte al mio ambiente.
Non ti nascondo che mi sarebbe piaciuto provare anche le 175 ma n c'è sempre  il timore  di fare gli stessi errori del passato.
Ora comunque mi sono arrivate una coppia di Rogers Ls3/5a 15 ohm che non vedo l'ora di provare nel mio piccolo contesto.


_________________
Ciao, Michele
________________________________

Sorgente digitale: Accuphase DC81L +Accuphase DP80L;
Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx +Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl; Garrard 301 grease bearing con Ortofon AS309 by Bokrand+ Ortofon Spu A95.
Amplificazione: Kelvin Labs The integrated, Leak TL10.1
Phono: AN The King.
Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1,, Rehdeko RK1504S
Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.
liviosx
liviosx
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 16.12.21

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da liviosx Ven Dic 17 2021, 08:31

micheler ha scritto:
liviosx ha scritto:
micheler ha scritto:
liviosx ha scritto:
micheler ha scritto:A detta dell'ex-importatore le 175 sono quelle più difficili da posizionare in ambiente e quindi più difficili da far suonare.
Che differenze hai notato rispetto alle 145?
Con che cosa le piloti?
La 145 forse é più raffinata e precisa sul medio alto/alto ma la 175 é più completa..
Volevo sostituire il se con le 2A3 (troppo lineare ) con un finale shindo visto che ho un mazeris bellevus,ma dopo un po’ di ricerche vista la difficoltà è sopratutto i prezzi ho deciso di fare un downsizing e di ripiegare su un Leben cs300
Molto dipende dalla stanza....
Dove sono posizionate le 175 che dimensioni ha la stanza?
Il mio ambiente è piccolino 3,80 x 4,20 e le avantgarde duo mezzo non rendevano al meglio, avevano bisogno di più aria.
Ora le 145 sono più gestibili e l'equilibrio timbrico è più naturale.
Per le 175 l'ex-importatore mi parlava di un salone di dimensioni importanti per farle rendere al meglio e consigliava pure gli shindo come finali per pilotarle.
Ritengo tuttavia che questi diffusori meritino qualcosa di meglio degli shindo che considero ottime elettroniche pero' un po' troppo colorate.
Michele,
 in realtà nella vecchia casa avevo una zona dedicata da 8 mt per 5,5..ora la mia ha le stesse dimensione della tua
Nel cambiar casa ho dovuto accettare qualche compromesso! Certamente hanno meno respiro e la scena é più compressa  ma non mi lamento ho un ascolto più intimo
Shindo colorati? Boh che ti devo dire …sono giunto alla conclusione che se emoziona va bene!!!
Dciamo che gli Shindo li conosco bene e quando dico più colorati intendo dire che hanno un suono tutto loro che "interpreta" il brano musicale.
Poi il risultato  puo' essere molto bello  e piacevole.
Ma forse proprio per la loro trasparenza e correttezza timbrica le Rehdeko avrebbero bisogno di una amplificazione più neutra.
L'importante comunque è che alla fine della  giostra si è soddisfatti di come si ascolta la musica,  tutto il resto non conta.....
Di dove sei?
Oggi sono in una fase in cui sto ridimensionando il mio ascolto utilizzando diffusori più a misura di ambiente.
Avere una ferrari e poi usarla per fare un giro sotto casa non ha molto senso.
In una stanza di piccole dimensioni vanno usati diffusori adeguati pena una riproduzione sonora non ottimale.
Le 145 le reputo più adatte al mio ambiente.
Non ti nascondo che mi sarebbe piaciuto provare anche le 175 ma n c'è sempre  il timore  di fare gli stessi errori del passato.
Ora comunque mi sono arrivate una coppia di Rogers Ls3/5a 15 ohm che non vedo l'ora di provare nel mio piccolo contesto.
Michele,sono di Catania.
Un paio di volte sono stato dalle tue parti da Palmieri..
Ma perché non provi le 115? Le Rogers mi sembrano veramente lontane dalla filosofia e dal suono rehdeko..certamente provare e sperimentare é una parte del gioco  
Io sono in fase di concentrazione e appena possibile metterò in vendita tutto ciò che non utilizzo (il pre shindo é già su audiograffiti il fono shigaraki,le esl 57, il finale 2a3 MaryAnne,le 115 con il tweeter vintage) le Rogers ls3/5a am15 ohm le utilizzo al momento come soundbar😉
Ma parlami del tuo setup analogico….
micheler
micheler
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 322
Data d'iscrizione : 21.02.12
Località : Foggia

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da micheler Ven Dic 17 2021, 15:42

Peccato siamo un po' lontanucci mi sarebbe piaciuto ascoltare le 175.
Beh il mio setup analogico è un po' complesso.
Uso  dei garrard 301 e un emt 930 come giradischi.
Il pre-fono è un luxman eq500 e un AN the king.
Di testine ne ho diverse ovviamente una emt tsd15sfl, una koetsu onyx, una kondo ioM.
L'ascolto del vinile è quello che preferisco per naturalezza ed impostazione timbrica anche se la coppia accuphase dp80L-dc81L che uso ha un suono molto godibile.
Le ls3/5a sono state per me una piacevole sorpresa perchè un amico le pilotava con una coppia di leak tl12.1 con risultati veramente notevoli.
Ora mi sto divertendo molto con apparecchi vintage leak che ho anche imparato a ripristinare.
Una coppia di leak tl10.1 pilota magnificamente le mie rehdeko rk145 5s
Ritengo i tl10 tra i migliori amplificatori mai prodotti per musicalità e naturalezza di riproduzione.
Tu che apprezzi gli shindo che usano componenti d'epoca dovresti ascoltare qualche volta un finale leak restaurato correttamente, roba da non crederci!


_________________
Ciao, Michele
________________________________

Sorgente digitale: Accuphase DC81L +Accuphase DP80L;
Sorgente analogica: Emt 930 con braccio Fr64s+koetsu onyx +Supex 900mkiv+Emt tsd15sfl; Garrard 301 grease bearing con Ortofon AS309 by Bokrand+ Ortofon Spu A95.
Amplificazione: Kelvin Labs The integrated, Leak TL10.1
Phono: AN The King.
Diffusori: Avantgarde Duo Mezzo G1,, Rehdeko RK1504S
Cuffie: Sennheiser HD 650+ Beyerdynamic T5P.
Ampli x cuffia:  Musical Fidelity XCanV3 by full Rock-Grotto.
liviosx
liviosx
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 16.12.21

Rehdeko diffusori Empty Re: Rehdeko diffusori

Messaggio Da liviosx Ven Dic 17 2021, 20:27

micheler ha scritto:Peccato siamo un po' lontanucci mi sarebbe piaciuto ascoltare le 175.
Beh il mio setup analogico è un po' complesso.
Uso  dei garrard 301 e un emt 930 come giradischi.
Il pre-fono è un luxman eq500 e un AN the king.
Di testine ne ho diverse ovviamente una emt tsd15sfl, una koetsu onyx, una kondo ioM.
L'ascolto del vinile è quello che preferisco per naturalezza ed impostazione timbrica anche se la coppia accuphase dp80L-dc81L che uso ha un suono molto godibile.
Le ls3/5a sono state per me una piacevole sorpresa perchè un amico le pilotava con una coppia di leak tl12.1 con risultati veramente notevoli.
Ora mi sto divertendo molto con apparecchi vintage leak che ho anche imparato a ripristinare.
Una coppia di leak tl10.1 pilota magnificamente le mie rehdeko rk145 5s
Ritengo i tl10 tra i migliori amplificatori mai prodotti per musicalità e naturalezza di riproduzione.
Tu che apprezzi gli shindo che usano componenti d'epoca dovresti ascoltare qualche volta un finale leak restaurato correttamente, roba da non crederci!
Già…il 301/401 sarebbe stata sicuramente l’opzione per un secondo set-up con una filosofia diversa dal cinghia
Non ho dubbi sui leak ,ho avuto una coppia di quad e ne ho un ottimo ricordo non fosse altro per quello splendido odore che emanava quando si riscaldavano…ma chissà …!

    La data/ora di oggi è Sab Lug 02 2022, 22:45