Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni

deddeandiamo
deddeandiamo
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 24.11.21

Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni Empty Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni

Messaggio Da deddeandiamo Mer Nov 24 2021, 17:06

Ciao a tutti!
Premesso che sono praticamente un novizio in materia, ma che mi piace andare a spulciare roba in internet, vi espongo il mio dubbio e ciò che mi è parso di capire per risolverlo.
Se siamo fortunati mi sarò risposto da solo e non vi farò perdere tempo 😅

Qualche anno fa ho deciso di approcciarmi (in maniera del tutto ignorante) all'ascolto di qualità acquistando il trio Bose QC 25, Fiio X3 II (dap), Fiio A5 (ampli). Pur sapendo che le Bose non fossero al top come qualità del suono per me era importante la cancellazione attiva del rumore e avevo comunque optato per quelle, convinto che sebbene non al top mi avrebbero restituito comunque una fedeltà di tutto rispetto (visto anche il prezzo). Per dap ed ampli sono andato su ciò che secondo me coniugava al meglio il prezzo con la certificazione hi res, dal momento che sapevo che mi sarei  mosso su file lossless anche di una certa qualità.
Un piano perfetto studiato molto male: le Bose non raggiungono frequenze tali da gestire alla perfezione file di una certa portata, in più la funzione di cancellazione attiva del rumore mi dà la sensazione che appiattisca molto il suono, non so bene come spiegarlo, in più crea un fruscio (per quanto appena percettibile) di fondo, e in generale non mi restituisce una spazialità che tra cuffie, file e dap/ampli speravo di trovare.

QUINDI oggi sono qui ragionando su un upgrade.
Punti fermi:
- le nuove cuffie saranno aperte (sta roba del palcoscenico mi attira un sacco e ha priorità quasi assoluta), so perfettamente che aperte hanno un isolamento pressoché inesistente ma le userei in casa, affiancandole alle Bose che rimarranno in servizio in contesti rumorosi
- le nuove cuffie riprodurranno un suono fedele e restituiranno frequenze superiori ai 40khz (limite superato il quale, da quel che mi è parso di capire, si possano definire cuffie hi res)
- il trio cuffie/dac/ampli non dovrà servire un impianto fisso di qualità, ma un servizio di streaming (probabilmente qobuz) gestito da pc portatile/smartphone, in modo che possa anche girellare per casa mentre ascolto musica senza dover essere ancorato all'impianto.

Ciò detto, e premesso che il mio buon Fiio A5 è morto per motivi non chiari ed è quindi inutilizzabile, la mia idea per l'assetto sarebbe attualmente la seguente:
- Cuffie Sennheiser HD 660s
- DAC Fiio X3 II (che come detto non userei più come riproduttore ma solo come convertitore)
- Ampli Fiio Q3

Da quel che ho visto le HD 660s sono le uniche cuffie che siano aperte, con frequenze superiori ai 40khz e con prezzo ancora ancora raggiungibile (attualmente stanno a 387 su amazon). Ho però purtroppo letto da qualcuno che non restituiscono una grande ampiezza del palcoscenico...c'è una spazialità, ma ridotta rispetto ad altre (qualcuno faceva il paragone con la sala di registrazione)...non so se qualcuno qui le possegga e mi possa dare indicazioni a riguardo.
In ogni caso qui subentrerebbe l'ampli, che ho adocchiato anche perché ha l'uscita bilanciata (supportata anche dalle cuffie) e da quel che ho capito quella dovrebbe andare a mettere una pezza anche sul discorso della spazialità, aumentandola un filino.
In più l'ampli è anche dac (hi res anch'esso), il che mi permetterebbe di bypassare l'X3 in momenti di mobilità ascoltando dal telefono (anche se non so se possa funzionare da ampli e dac contemporaneamente).
Per un uso statico invece userei il dac dell'X3, avendo già quello non credo abbia senso prenderne un altro.

Insomma la mia idea era questa, può avere senso secondo voi? Sostituireste qualcosa con qualcos'altro (tenendo invariate le fasce di prezzo)? È fattibile ottenere risultati dignitosi con un assetto simile benché poi il player sia uno smartphone/pc portatile?

Postilla finale, domanda più generica: come funziona la comunicazione tra smartphone e dac? Nel senso, il mio smartphone può riprodurre (nel senso che li legge) file lossless anche di una certa qualità (92 khz di sicuro)...quando io vado a streammare da qobuz, o da tidal, chi processa i dati? Lo smartphone che poi li passa al dac per convertirli semplicemente in analogico, o il dac una volta che li riceve li riprocessa in maniera più raffinata prima di convertirli? E nel caso la risposta fosse la prima opzione, a che diamine mi serve un dac?

Grazie a tutti per le eventuali risposte! Scusate il papiro 😅

Buona serata!


Davide


Ultima modifica di deddeandiamo il Mer Nov 24 2021, 18:53 - modificato 1 volta.
drum bass
drum bass
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 413
Data d'iscrizione : 03.05.19
Località : Roma

Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni Empty Re: Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni

Messaggio Da drum bass Mer Nov 24 2021, 18:47

Ciao,
ma la Senn è già tua o la devi acquistare?
Consiglio: prima scegli la cuffia poi tutto il resto. Non trascurare l'idea di utilizzare un buon dongle direttamente dall'uscita del telefonino. Ma prima la cuffia, l'hai mai ascoltata la 660?
Drum


Ultima modifica di drum bass il Mer Nov 24 2021, 18:52 - modificato 1 volta.
deddeandiamo
deddeandiamo
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 24.11.21

Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni Empty Re: Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni

Messaggio Da deddeandiamo Mer Nov 24 2021, 18:51

No no è da acquistare, l'unica cosa che ho attualmente è il Fiio X3 II
Antonar
Antonar
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 15.03.19
Età : 61
Località : Roma

Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni Empty Re: Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni

Messaggio Da Antonar Mer Nov 24 2021, 19:16

Per quanto riguarda la sorgente smartphone, gli smartphone di ultima generazione possono riprodurre file lossless già senza senza DAC esterno, ma con la qualità del dac interno, se si vuole maggiore qualità è necessario il DAC esterno. Se cerchi risoluzioni maggiori di 44,1 Khz 16 bit in genere è necessario il DAC esterno.
In ogni modo devi vedere le caratteristiche del tuo smartphone.
Esistono APP come UAPP USB Audio Player Pro che consentono di generare la sequenza bit-perfect che va in ingresso al DAC esterno per la musica HI-Res, quindi demandando al DAC la conversione in analogico, inoltre hanno anche disponibili servizi come Qobuz e Tidal già all' interno dell' APP.
In sintesi il DAC esterno ti servirebbe per dare qualità alla conversione e per l' Hi-Res.

Per le cuffie il consiglio che posso darti è di ascoltare prima di acquistare, senza farsi troppo influenzare dai dati tecnici come le frequenze superiori, considera che sopra certe frequenze l' orecchio non è in grado di percepire, magari mi concentrerei sulla qualità delle alte frequenze riprodotte.

Tieni in considerazione anche le tipologie di cuffie escludendo le elettrostatiche se non ti vuoi legare ad ampli e cuffia in genere dedicati, tieni conto delle cuffie dinamiche come la Sennheiser che hai menzionato oppure delle Magnetoplanari.
deddeandiamo
deddeandiamo
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 24.11.21

Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni Empty Re: Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni

Messaggio Da deddeandiamo Mer Nov 24 2021, 19:44

Grazie per le risposte intanto. Le cuffie ahimé non le ho provate, molto banalmente perché non saprei dove provarle  Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni 1f605  non conosco negozi qui in zona che trattino quel modello (magari il marchio sì), e nei vari rivenditori più grossi (quindi Unieuro, Mediaworld ecc) si trovano solo i soliti stand Bose, Beats, e anche qualora se ne trovino Sennheiser son sempre esposti modelli più economici.
Al momento l'acquisto è necessariamente alla cieca, anche per quello sto cercando di carpire più informazioni possibili...l'unica sarebbe ordinarle su Amazon e fare il reso qualora non mi piacessero, ma rischierebbe di diventare un po' troppo stressante la cosa se per ogni modello da provare devo prima farmelo inviare e poi eventualmente rispedirlo.

Escluso questo, supponendo che le cuffie mi piacciano come suonano, affiancandole dac e ampli di cui sopra sarebbe un buon abbinamento? Nel senso, secondo voi il dac e l'ampli in questione sono di qualità sufficiente per rendere giustizia a cuffie e file in alta risoluzione? Perché anche lì vedo che i prezzi variano un po' e non so bene su quali parametri basarmi se non quelli che ho elencato nel post...
Antonar
Antonar
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 15.03.19
Età : 61
Località : Roma

Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni Empty Re: Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni

Messaggio Da Antonar Mer Nov 24 2021, 20:25

Non so se domenica potrai raggiungere Roma all' evento
https://www.milano-roma-hi-fidelity-audio-show.it/Roma_2021_index.html

c'è uno stand dedicato al marchio.

In ogni modo potresti provare l' acquisto su Amazon con eventuale resa.

In alternativa ti potrei consigliare la Sundara HiFiman come Magneto Planare, è una cuffia dall' ottimo rapporto qualità prezzo, oggi se guardi in rete la puoi trovare intorno ai 300 euro, è una cuffia che non ha bisogno di molta potenza ed ha impedenza bassa, io la ho usata anche con un ampli portatile con successo e penso che quello che hai vada bene. Leggi in rete ci sono molte recensioni entusiastiche. Ti assicuro che come alte frequenze per quel prezzo è di qualità , considera anche che è rivendibile facilmente come usato se non dovesse soddisfarti.
deddeandiamo
deddeandiamo
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 24.11.21

Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni Empty Re: Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni

Messaggio Da deddeandiamo Mer Nov 24 2021, 21:14

Dunque riguardo l'evento sarebbe una gran figata, ma purtroppo risiedendo in Sardegna sono "un filino" tagliato fuori dal mondo  Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni 75961

Riguardo invece le HiFiman Sundara le avevo valutate tra le papabili, so che suonano molto bene (tra l'altro sul loro sito dicono che toccano addirittura frequenze di 75khz) ed il prezzo è sicuramente più appetitoso delle 660s, ma ho visto più persone lamentarsi per problemi costruttivi emersi in tempi relativamente brevi...non ricordo se fossero problemi dei padiglioni o cos'altro, però questo mi ha fatto fare un mezzo passo indietro a riguardo, di norma per quanto riguarda la qualità costruttiva procedo sempre coi piedi di piombo.

Alla fine mi sa davvero che l'acquisto su Amazon sarà l'unica via, in attesa che magari qualcuno che abbia, o abbia provato, le 660s sappia darmi delle opinioni più approfondite a riguardo...in ogni caso è un acquisto che non sarebbe immediato, c'è ancora un pochino di tempo.

Ri-grazie per le risposte intanto!
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10455
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 42
Località : Morciano di R. - vespista

Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni Empty Re: Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni

Messaggio Da montanari Gio Nov 25 2021, 08:30

75000hertz!!!
affraid
Se anche fosse, e non è! Sai a quanto arriva il nostro udito se hai meno di 20anni e sei molto fortunato?


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
Simo73
Simo73
Member
Member

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 08.11.19
Età : 48
Località : Sardegna

Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni Empty Re: Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni

Messaggio Da Simo73 Gio Nov 25 2021, 09:07

@deddeandiamo ha scritto:Dunque riguardo l'evento sarebbe una gran figata, ma purtroppo risiedendo in Sardegna sono "un filino" tagliato fuori dal mondo  Consiglio cuffia, dac, ampli e dintorni 75961

Riguardo invece le HiFiman Sundara le avevo valutate tra le papabili
Ciao Davide,
anche io sto in Sardegna ed ho le Sundara. Se ti fa piacere e ne hai la possibilità te le posso far ascoltare prima di un eventuale acquisto, almeno ti fai un'idea di come suonano.
Non posso ancora inviare messaggi privati, per cui se ti va contattami a questo indirizzo mail : murapuntosimone73chiocciolagmailpuntocom

    La data/ora di oggi è Ven Dic 03 2021, 23:53