Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Benzina per le mie HD660S
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Benzina per le mie HD660S

iga
iga
Member
Member

Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 23.01.22

Benzina per le mie HD660S Empty Benzina per le mie HD660S

Messaggio Da iga Lun Gen 24 2022, 17:52

Ciao a tutti, volevo chiedere ai più esperti di me un consiglio...

Ho da poco preso le cuffie Sennheiser HD660S per migliorare l'ascolto che avevo con le precedenti cuffie (ancora in mio possesso) Audio-technica ATH-M50X.

Quando ho sentito le nuove cuffie in negozio hi fi ovviamente sono state attaccate ad un impianto notevole (mi sembra un Rega da almeno 2-3000 €)... quindi non pensavo che portandole a casa avrei avuto la stessa resa.

In ogni caso la differenza con le M50X l'ho sentita da subito e quindi sono già contento di questo. Non di meno vorrei capire se con una spesa (il più possibile contenuta) riesco a tirar fuori il potenziale delle 660.

Il mio attuale "impianto" è composto dal mio iMac+Dac Dragonfly red+HD660S.

Uno dei dubbi che ho è che non capisco se il Dragonfly red come amplificatore riesce a pilotare bene (non intendo forte) una cuffia da 150 Ohm... come Dac ne parlano bene.

Quindi vi chiedo... con una spesa sotto ai 500€ riesco a dare la "benzina" necessaria a queste cuffie? (intendo che la qualità migliori in modo evidente senza dover pensare ad ulteriore upgrade con queste cuffie)

Per ora mi ero indirizzato verso Ampli+Dac integrati (spesa minore) del tipo: Pro-Ject Pre Box S2 Digital, Topping DX3 Pro+ (che però ho paura non sia sufficente), Topping DX7 Pro (più potente del precedente ma anche più costoso Benzina per le mie HD660S 466257306 ), ifi Zen Signature (ma l'ampli è staccato dal dac)... oppure soluzioni portatili Chord Mojo (ma non vorrei sia troppo vicino all'attuale D.Red)... o addirittura un Dap che dovrebbero funzionare anche come Dac da attaccare al iMac tipo Astell&Kern SR15 (anche qui il prezzo è altino).

L'altra soluzione, ma non so se è fattibile, è quella di utilizzare il Dragonfly come Dac e prendere un amplificatore esterno (in ogni caso non saprei come collegarli assieme o se è possibile farlo).

Grazie da subito a chi vorrà aiutarmi a fare un po' di chiarezza. Benzina per le mie HD660S 174409
Suncrysis
Suncrysis
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 199
Data d'iscrizione : 09.02.20
Età : 26
Località : Busto Arsizio (VA)

Benzina per le mie HD660S Empty Re: Benzina per le mie HD660S

Messaggio Da Suncrysis Lun Gen 24 2022, 19:27

La Dragonfly red non è affatto male come dac/amplificatore, soprattutto se si considerano le sue dimensioni e la sua portabilità. Io ho la versione Black (inferiore alla Red) e in molte occasioni mi viene molto comoda.
Nella tua situazione, sicuramente la Dragonfly ha la capacità di pilotare in maniera sufficiente le 660S. Sono però cuffie che possono dare molto di più (le ho possedute fino all'anno scorso e sono stato molto soddisfatto).
Il Topping DX3 Pro sicuramente ha la possibilità di pilotarle degnamente, ma forse, vista anche la cifra che vuoi spendere, varrebbe la pena di prendere qualcosa di più performante.
Il Topping DX7 Pro, invece, è ottimo come dac/amp in una fascia superiore di prezzo e ti dà anche la possibilità di usare cavi bilanciati.
Per quanto riguarda, invece, gli amplificatori senza DAC, io le 660S le ho pilotate con soddisfazione con l'OTL della Shiit, il Valhalla, che anche su impedenze relativamente basse come quella della tua cuffia, se la cava molto bene. Al momento in Italia e in Europa però non si trova nulla e i loro prodotti vanno ordinati direttamente dall'America. Io lo avevo preso così e, anche considerando spedizione e dogana, avevo comunque risparmiato qualcosa. Certo è un abbinamento un po' singolare, però a me è piaciuto davvero tanto. Il lato negativo è che poi un OTL, se dovessi un domani cambiare cuffie, o lo rivendi o rimani su cuffie ad alta impedenza.
Alternativa ulteriore che già ho sperimentato con le 660S sono gli ampli a stato solido della Megahertz. Davvero ottimi.

Ovviamente per gli ampli senza DAC, ti serve un DAC esterno. O esci direttamente dalla Dragonfly, come proponevi tu, o ne compri uno a parte.
Per collegarti alla Dragonfly, ti basta comprare un cavo che abbia da una parte il normale jack da 3.5 e dall'altra si sdoppi nei classici cavi stereo RCA sbilanciati, che andrai ad attaccare agli ingressi dell'amplificatore. Ce ne sono per tutte le tasche. Non sono forse la soluzione più audiofila, ma è assolutamente fattibile e con buoni risultati!
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 881
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

Benzina per le mie HD660S Empty Re: Benzina per le mie HD660S

Messaggio Da calcatreppola Lun Gen 24 2022, 20:26

se guardi anche al portatile puoi vedere lo xduoo xd-05 bal
iga
iga
Member
Member

Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 23.01.22

Benzina per le mie HD660S Empty Re: Benzina per le mie HD660S

Messaggio Da iga Mer Gen 26 2022, 18:23

Suncrysis ha scritto:La Dragonfly red non è affatto male come dac/amplificatore, soprattutto se si considerano le sue dimensioni e la sua portabilità. Io ho la versione Black (inferiore alla Red) e in molte occasioni mi viene molto comoda.
Nella tua situazione, sicuramente la Dragonfly ha la capacità di pilotare in maniera sufficiente le 660S. Sono però cuffie che possono dare molto di più (le ho possedute fino all'anno scorso e sono stato molto soddisfatto).
Il Topping DX3 Pro sicuramente ha la possibilità di pilotarle degnamente, ma forse, vista anche la cifra che vuoi spendere, varrebbe la pena di prendere qualcosa di più performante.
Il Topping DX7 Pro, invece, è ottimo come dac/amp in una fascia superiore di prezzo e ti dà anche la possibilità di usare cavi bilanciati.
Per quanto riguarda, invece, gli amplificatori senza DAC, io le 660S le ho pilotate con soddisfazione con l'OTL della Shiit, il Valhalla, che anche su impedenze relativamente basse come quella della tua cuffia, se la cava molto bene. Al momento in Italia e in Europa però non si trova nulla e i loro prodotti vanno ordinati direttamente dall'America. Io lo avevo preso così e, anche considerando spedizione e dogana, avevo comunque risparmiato qualcosa. Certo è un abbinamento un po' singolare, però a me è piaciuto davvero tanto. Il lato negativo è che poi un OTL, se dovessi un domani cambiare cuffie, o lo rivendi o rimani su cuffie ad alta impedenza.
Alternativa ulteriore che già ho sperimentato con le 660S sono gli ampli a stato solido della Megahertz. Davvero ottimi.  

Ovviamente per gli ampli senza DAC, ti serve un DAC esterno. O esci direttamente dalla Dragonfly, come proponevi tu, o ne compri uno a parte.
Per collegarti alla Dragonfly, ti basta comprare un cavo che abbia da una parte il normale jack da 3.5 e dall'altra si sdoppi nei classici cavi stereo RCA sbilanciati, che andrai ad attaccare agli ingressi dell'amplificatore. Ce ne sono per tutte le tasche. Non sono forse la soluzione più audiofila, ma è assolutamente fattibile e con buoni risultati!

Grazie per la risposta, molto utile perchè tu queste cuffie le conosci quindi non si parla solo di numeri...

Per ampli otl si intende valvolare vero? (non sono ancora così pratico dei temini)... in ogni caso, che sia valvolare oppure no, mi sembra di capire che per ascoltare la musica dal mio iMac ho bisogno di un Dac (ogni tanto mi sembra di capire che qualcuno usa solo l'ampli... ma forse ascolta la musica da un altra fonte... se qualcuno può chiarire Benzina per le mie HD660S 509133 )...

Per il Dragonfly credo che lo userò in ogni caso solo come soluzione "portabile"... l'abbinamento con un amplificatore non mi da la sensazione di fare quel gran salto che mi aspetto ...è pur sempre limitato ai 24 bit 96 khz... scelta fatta per mantenere il "rumore" al minimo (o almeno io ho capito così).

Nessuno parla del Pro-Ject Pre Box S2 Digital anche se dovrebbe aver anche vinto un premio (non so quanto incida, ma malaccio non dovrebbe andare Benzina per le mie HD660S 98542 ).

Comunque mi sembra che il Topping DX7pro potrebbe fare la differenza (da nuovo è un po' sopra il budget che mi ero dato)

Mi piacerebbe approfondire anche l'eventuale possibilità Ampli/Dac valvolare... anche se non so a cosa andrei incontro... i valvolari suonano più caldi... dovrei sempre mantenermi su cuffie ad alta impedenza?

Scusate le tante domande, ma sto cercando di capire dalle vostre esperienze... purtroppo nei negozi di Hi Fi è più facile trovare impianti completi che impianti dedicati alle cuffie (almeno questa è l'impressione che ho avuto io)
iga
iga
Member
Member

Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 23.01.22

Benzina per le mie HD660S Empty Re: Benzina per le mie HD660S

Messaggio Da iga Mer Gen 26 2022, 18:41

calcatreppola ha scritto:se guardi anche al portatile puoi vedere lo xduoo xd-05 bal

Sembra un bel apparecchio in effetti... abbastanza portatile... ho letto qualcuna delle tue esperienze con lo xduoo Benzina per le mie HD660S 3734829163 ... vorrei capire se riesce ad esprimere al meglio una cuffia da 150 Ohm... vorrei anche sfruttare il cavo bilanciato da 4.4 mm che era in confezione poichè ora con il Dragonfly mi tocca usare il cavo da 6,35 mm con l'aggiunta della riduzione da 3,5 mm (cavo e riduzione in confezione)... in ogni caso non credo che sia un ascolto ottimale.
Suncrysis
Suncrysis
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 199
Data d'iscrizione : 09.02.20
Età : 26
Località : Busto Arsizio (VA)

Benzina per le mie HD660S Empty Re: Benzina per le mie HD660S

Messaggio Da Suncrysis Mer Gen 26 2022, 19:08

Allora, provo a rispondere in ordine.
1- L'OTL è a valvole, ma non è l'unico tipo di ampli a valvole. OTL significa che non possiede trasformatori in uscita, mentre un valvolare "normale" li ha. Questo, ovviamente, comporta differenti rese sonore. Gli OTL sono generalmente indicati per pilotare le alte impedenze, anche se c'è chi li utilizza anche sulle basse impedenze (magari solo determinati modelli). 
Per i dettagli tecnici, se ti interessano, ti lascio a qualcuno di più esperto.

2- Il tuo iMac, come qualsiasi altro apparecchio elettronico da cui possa essere riprodotto un suono (pc, smartphone, tv ecc...) ha già un DAC integrato, alternativamente non potrebbe emettere suoni o non potresti collegarci casse, cuffie ecc.. L'utilizzo di un DAC esterno è dovuto al fatto che solitamente i DAC integrati negli apparecchi elettronici non sono di grande qualità, soprattutto se rapportati al livello di amplificatori e cuffie audiofili. Quindi per questo si opta per usare il PC come sorgente digitale, poi attaccare un DAC, un ampli e, infine, cuffie/diffusori.

3- Sicuramente l'idea di un upgrade, nel tuo caso, passa anche dall'acquisto di un DAC migliore della Dragonfly Red, non tanto per la limitazione a 24/96 (le differenze con un 24/192 non sono poi così eclatanti), quanto per la qualità dei convertitori in sè. La Dragonfly Red è un'ottima soluzione, ma si può fare di meglio.

4- Io le 660S le ho provate, in passato, con il DX3Pro e l'A90 della Topping e mi sono sembrati assolutamente soddisfacenti. Quindi penso che il DX7Pro (che teoricamente dovrebbe collocarsi in una via di mezzo tra i due) possa fare al caso tuo, soprattutto se la tua intenzione è, ora o in futuro, di utilizzare un cavo bilanciato per le cuffie. Ci sono prodotti che preferisco anche a prezzi simili, ma come rapporto q/p i Topping sono sicuramente da consigliare, soprattutto alcuni modelli (IMHO).
iga
iga
Member
Member

Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 23.01.22

Benzina per le mie HD660S Empty Re: Benzina per le mie HD660S

Messaggio Da iga Ven Gen 28 2022, 18:59

Suncrysis ha scritto:Allora, provo a rispondere in ordine.
1- L'OTL è a valvole, ma non è l'unico tipo di ampli a valvole. OTL significa che non possiede trasformatori in uscita, mentre un valvolare "normale" li ha. Questo, ovviamente, comporta differenti rese sonore. Gli OTL sono generalmente indicati per pilotare le alte impedenze, anche se c'è chi li utilizza anche sulle basse impedenze (magari solo determinati modelli). 
Per i dettagli tecnici, se ti interessano, ti lascio a qualcuno di più esperto.

2- Il tuo iMac, come qualsiasi altro apparecchio elettronico da cui possa essere riprodotto un suono (pc, smartphone, tv ecc...) ha già un DAC integrato, alternativamente non potrebbe emettere suoni o non potresti collegarci casse, cuffie ecc.. L'utilizzo di un DAC esterno è dovuto al fatto che solitamente i DAC integrati negli apparecchi elettronici non sono di grande qualità, soprattutto se rapportati al livello di amplificatori e cuffie audiofili. Quindi per questo si opta per usare il PC come sorgente digitale, poi attaccare un DAC, un ampli e, infine, cuffie/diffusori.

3- Sicuramente l'idea di un upgrade, nel tuo caso, passa anche dall'acquisto di un DAC migliore della Dragonfly Red, non tanto per la limitazione a 24/96 (le differenze con un 24/192 non sono poi così eclatanti), quanto per la qualità dei convertitori in sè. La Dragonfly Red è un'ottima soluzione, ma si può fare di meglio.

4- Io le 660S le ho provate, in passato, con il DX3Pro e l'A90 della Topping e mi sono sembrati assolutamente soddisfacenti. Quindi penso che il DX7Pro (che teoricamente dovrebbe collocarsi in una via di mezzo tra i due) possa fare al caso tuo, soprattutto se la tua intenzione è, ora o in futuro, di utilizzare un cavo bilanciato per le cuffie. Ci sono prodotti che preferisco anche a prezzi simili, ma come rapporto q/p i Topping sono sicuramente da consigliare, soprattutto alcuni modelli (IMHO).

Grazie mille Suncrysis, per la chiarezza delle tue risposte e anche per la pazienza Benzina per le mie HD660S 650957 (tendo a fare parecchie domande talvolta  Laughing ).

Quindi il DX7Pro poterbbe essere adatto alle mie esigenze... e intanto grazie. Non di meno adesso ho anche la pulce del valvolare in testa e poi tu mi hai accennato agli amplificatori della Megahertz audio che, a quanto ho visto, sono fatti in modo artigianale (e da un "Signor" artigiano da quel che ho capito...).

Penso che leggerò ancora un po' le vostre esperienze prima di decidermi per l'acquisto... tanto non ho fretta e, per natura, finchè c'è del "ronzio" di pensieri in testa... non riesco a prendere la decisione con serenità.

Per ora mi godo la Senn con la libellula... per me è già un bel volo! sunny

    La data/ora di oggi è Gio Mag 26 2022, 01:08