Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
AKG K702
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

AKG K702

Filippo98
Filippo98
Member
Member

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 21.06.22

AKG K702 Empty AKG K702

Messaggio Da Filippo98 Gio Giu 23 2022, 23:22

Qualcuno che l'ha provata, saprebbe dirmi com'è?
Cele
Cele
Member
Member

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 05.07.21
Età : 57
Località : Roma

AKG K702 Empty re

Messaggio Da Cele Ven Giu 24 2022, 13:14

Ce l'ho sul groppone... a me non piace per nulla, timbricamente poco corretta, dinamica piatta, spazialità ristretta.... nella stessa fascia di prezzo una magnetoplanare basica (Hifiman serie 400 o una Fostex T50) è n volte meglio (ovviamente le ho confrontate) con caratteristiche di pilotaggio simili.

My two cents with my two ears    

Cele
giode
giode
Member
Member

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 24.02.11
Località : Scafati (SA)

AKG K702 Empty Re: AKG K702

Messaggio Da giode Ven Giu 24 2022, 14:17

A me è piaciuta molto. Grande headstage quasi come la HD800. Equilibrio perfetto tra le alte e basse frequenze. l'unica cuffia dove il basso non era rimbombante.
è una cuffia che ha bisogno di un ottimo amplificatore altrimenti risulta stridula. Io la utilizzavo con un Meier. classic l'unico problema di questa cuffia è la fascetta molto dura che dava molto fastidio sul capo. Un problema per chi ha pochi capelli come me.


_________________
Impianto cuffie:   Nordost Vishnu Power  -  Audiolab 8200CD V12L  -  Nordost SPM Reference XLR  -  Bryston BHA-1  - Invictus cable Ag 24AWG XLR  -  Sennheiser HD800

apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1184
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 61
Località : Milano

AKG K702 Empty Re: AKG K702

Messaggio Da apeschi Mar Lug 19 2022, 20:39

Io l'ho sempre considerata la cuffia piu' comoda in mio possesso (come sempre la comodità delle cuffie e' come quella delle scarpe, per alcuni e' comoda, per altri scomoda).
A me e' sembrata ottima sui medio alti, come stage, e come timbrica.
Va pilotata correttamente altrimenti risulta piatta e troppo aperta. Non eccelle nei bassi.
A me piaceva con la classica e meno con il jazz o il rock per i quali preferisco decisamente altre cuffie.
Non l'ho mai venduta (l'ho ancora anche se ultimamente ascolto raramente in cuffia preferendo le casse tradizionali in sala), forse con il senno di poi e l'esperienza di poi non la ricomprerei.


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Fanless Intel i7 10510U, windows 10 Pro, Dirac, Audirvana, Jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC

    La data/ora di oggi è Mar Gen 31 2023, 21:29