Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consigli Acquisto Portatestina
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Consigli Acquisto Portatestina

    Carpediem80
    Carpediem80
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 205
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 44
    Località : Campi Bisenzio (FI)

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Carpediem80 Mer Dic 14 2022, 08:42

    Ciao a tutti.
     
    Nel frattempo che mi si risolve la bega della testina Ortofon 2M Black arrivata difettosa con stiletto storto, mi stavo guardando intorno per cercare anche una porta testina.
     
    L’idea era quello di montare la 2m Black sul portatestina originale Technics e prendere qualcosa per la vecchia 2M Red in modo da lasciarla in utilizzo in caso di festicciole o uso da parte di terzi.
    Mi sarebbe piaciuto riprendere una Technics originale con pagliuzze placcate oro per gemellare quello che già ho e non dover spostare praticamente nulla se non il contrappeso del braccio all’eventuale cambio testina.
    Se ne dovesse val la pena, potrei anche valutare un headshell di qualità superiore per la black, senza spendere cifre folli, e lasciare l’attuale alla Red.
     
    Avete qualche consiglio?
    Le copie delle Technics che si vedono on-line sono affidabili?


    Grazie mille in anticipo!!!
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da analog60 Mer Dic 14 2022, 11:48

    Io ho lasciato la red montata sulla conchiglia technics (che è in plastica) e montato le altre 3 su questa:

    https://www.audio-technica.com/en-eu/turntables/accesories/turntable-accessories/at-hs10bk

    È in metallo, quindi la reputo migliore, è leggera e dal costo abbordabile
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Edmond Mer Dic 14 2022, 13:49

    Ciao, il consiglio è quello di comprare headshell che consentano anche la regolazione della rotazione dello shell rispetto al perno di fissaggio dello shell stesso nel braccio. Allego due immagini per chiarezza:

    Consigli Acquisto Portatestina S-l16010

    Consigli Acquisto Portatestina S-l16011

    In entrambe le immagini vedete la brugola che serra lo shell al perno dello headshell, che permette il fissaggio. Purtroppo non tutti i bracci risultano particolarmente allineati e può capitare di vedere la testina NON perpendicolare al piano del disco. In questo modo si può ovviare facilmente.

    Ovviamente shell di questo tipo costano di più, ma sono MOLTO più versatili.


    _________________
    Giorgio


    Consigli Acquisto Portatestina Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    Adelmo
    Adelmo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 258
    Data d'iscrizione : 08.03.15
    Località : Imola

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Adelmo Mer Dic 14 2022, 14:30

    Edmond ha scritto:Ciao, il consiglio è quello di comprare headshell che consentano anche la regolazione della rotazione dello shell rispetto al perno di fissaggio dello shell stesso nel braccio. Allego due immagini per chiarezza:

    Consigli Acquisto Portatestina S-l16010

    Consigli Acquisto Portatestina S-l16011

    In entrambe le immagini vedete la brugola che serra lo shell al perno dello headshell, che permette il fissaggio. Purtroppo non tutti i bracci risultano particolarmente allineati e può capitare di vedere la testina NON perpendicolare al piano del disco. In questo modo si può ovviare facilmente.

    Ovviamente shell di questo tipo costano di più, ma sono MOLTO più versatili.

    Aggiungerei che i porta  testine sopra hanno il doppio pin di serraglio che garantiscono una migliore stabilita tra porta testina e braccio.

    Saluti

    Adelmo
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da analog60 Mer Dic 14 2022, 17:39

    Edmond ha scritto:Ciao, il consiglio è quello di comprare headshell che consentano anche la regolazione della rotazione dello shell rispetto al perno di fissaggio dello shell stesso nel braccio




    non mi trovi totalmente d'accordo, una regolazione aggiuntiva che si aggiunge alle altre tante regolazioni da fare, e con questa il rischio di sbagliare è concreto, vista la modesta superficie dell'oggetto, ci metti una livella? la fai ad occhio?
    un braccio dev'essere in asse e allineato, diversamente non è conforme, a questo punto, che facciamo, le shell basculanti in caso il braccio penda verso l'alto o il basso?

    In 45 anni di analogico ho sempre avuto conchiglie fisse, e sempre (almeno apparentemente) perfettamente parallele al disco
    Carpediem80
    Carpediem80
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 205
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 44
    Località : Campi Bisenzio (FI)

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Carpediem80 Mer Dic 14 2022, 17:43

    Io ho lasciato la red montata sulla conchiglia technics (che è in plastica) e montato le altre 3 su questa: https:

    Il mio Headshell originale è in alluminio. Comunque sembra un buon oggetto.


    Aggiungerei che i porta testine sopra hanno il doppio pin di serraglio che garantiscono una migliore stabilita tra porta testina e braccio.:


    Mmmm il doppio Pin non sarebbe compatibile con la Dima 52mm che utilizzo per distanziare correttamente la puntina, magari la potrei modificare. Che marca è quella che mi avete messo in foto? L'avete provata?


    Io Avevo visto Questa Qui della Audio Technica. Sembra molto interessante perché permette di fissare esattamente la testina e quindi non dover fare regolazioni con la dima, mentre poi ha movimento rotativo come da voi suggerito, e l'aggiustamento orizzontale per arrivare ai famosi 52mm. Non trovo molte opinioni però su questo oggetto. vi metto schema degli aggiustamenti che permetterebbe di fare.

    Consigli Acquisto Portatestina Testin10


    non mi trovi totalmente d'accordo, una regolazione aggiuntiva che si aggiunge alle altre tante regolazioni da fare, e con questa il rischio di sbagliare è concreto, vista la modesta superficie dell'oggetto, ci metti una livella? la fai ad occhio? un braccio dev'essere in asse e allineato, diversamente non è conforme, a questo punto, che facciamo, le shell basculanti in caso il braccio penda verso l'alto o il basso? In 45 anni di analogico ho sempre avuto conchiglie fisse, e sempre (almeno apparentemente) perfettamente parallele al disco:


    LA semplicità di installazione la preferirei anch'io. Per l'installazione uso:

    - Dima per distanza 52 mm attacco SME
    - Dima su piatto
    - Livella mini su portatestina
    - Bilancia per pressione testina su piatto
    - Livella circolare grande per inclinazione piatto
    - Disco liscio anti skating
    - Vetro per regolazione azimut e inclinazione testina
    - Verifica finale con disco Hifi-News
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5319
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da lalosna Mer Dic 14 2022, 18:49

    Io invece consiglierei di dare retta a Edmond, non tutti i bracci permettono di regolare la rotazione, averla sulla testina è un gran vantaggio.
    Tra l'altro la dima Technics ( e degli altri Jap) mi pare proprio vada a battuta prima della vite, che quindi non influirebbe sulla corretta misura dell'overhang...
    Date retta al saggio, sa cosa dice  Consigli Acquisto Portatestina 625723


    _________________
    Cërea...
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da analog60 Mer Dic 14 2022, 18:54

    Alcune considerazioni:

    Pesa 15 grammi anziché 10 (mi pare la technics sia 9,5 che si è in metallo anche lei, ricordavo male)
    Il montaggio da sotto esige la lunghezza delle viti calibrata al millimetro, diversamente arrivano in fondo senza aver serrato la testina o non arrivano affatto
    Il fatto di regolare lo sbalzo spostando la shell telescopica, anziché la testina non lo vedo un vantaggio tangibile
    Costa quasi 3 volte
    Vale la pena?
    Magari si, magari no...
    Per la Black aggiungere peso direi di no.
    IMHO
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da analog60 Mer Dic 14 2022, 19:19

    Consigli Acquisto Portatestina Sme10
    Consigli Acquisto Portatestina Ortofo11
    Consigli Acquisto Portatestina Emt10

    queste sono 3 shell (costose) di tre costruttori di bracci al di sopra di ogni sospetto (SME, ORTOFON, EMT)
    nessuna ha la regolazione della rotazione.
    cmq, non ho detto che è un male averla, mi pare una "pippa" in più che è evitabile, sempre, naturalmente mio modesto parere
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5319
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da lalosna Mer Dic 14 2022, 19:48

    Indubbiamente tutti elementi da valutare attentamente, ma che sia una pippa no, se il cantilever è disassato, non legge allo stesso modo i canali destro e sinistro, introduce un ritardo tra i canali e la prestazione peggiora parecchio.
    In ogni modo, come sempre, non c'è che provare ...


    _________________
    Cërea...
    Adelmo
    Adelmo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 258
    Data d'iscrizione : 08.03.15
    Località : Imola

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Adelmo Mer Dic 14 2022, 19:58

    Salve,
    Tutte le regolazioni riferite alla testina richiedono attenzione e, cura e pazienza per ottenere il miglior risultato.

    Detto questo io trovo che questa regolazione sia più utile averla che non averla.

    Io personalmente oltre a questa regolazione suggerita da Edmond e per me quasi indispensabile, prediligo headshell che abbia anche il doppio pin di bloccaggio.

    Poi, se uno ha la mano super tremante e vuole rimanere con il vinile, si farà aiutare in certi settings..... e non solo questo.

    Il peso dello headshell è una storia e argomento a parte...

    Saluti

    Adelmo
    antonio
    antonio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 10.10.09

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da antonio Mer Dic 14 2022, 20:13

    Carpediem80 ha scritto:Ciao a tutti.
     
    Nel frattempo che mi si risolve la bega della testina Ortofon 2M Black arrivata difettosa con stiletto storto, mi stavo guardando intorno per cercare anche una porta testina.
     
    L’idea era quello di montare la 2m Black sul portatestina originale Technics e prendere qualcosa per la vecchia 2M Red in modo da lasciarla in utilizzo in caso di festicciole o uso da parte di terzi.
    Mi sarebbe piaciuto riprendere una Technics originale con pagliuzze placcate oro per gemellare quello che già ho e non dover spostare praticamente nulla se non il contrappeso del braccio all’eventuale cambio testina.
    Se ne dovesse val la pena, potrei anche valutare un headshell di qualità superiore per la black, senza spendere cifre folli, e lasciare l’attuale alla Red.
     
    Avete qualche consiglio?
    Le copie delle Technics che si vedono on-line sono affidabili?


    Grazie mille in anticipo!!!
    Ciao, se fossi in te comprerei quello technics, in questo modo avresti lo stesso peso di testina+ porta testina, quello sopra bello, ne ho uno simile, ma con 2 fermi sopra e sotto non puoi usare la pratica dima per allineamento technics, il fermo sotto interferisce e non puoi inserire il porta testina fino in fondo.

    Antonio
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Edmond Mer Dic 14 2022, 20:41

    Allora, esiste anche, su alcuni bracci, una vite che permette l'estrazione del collare EIA. Si può usare anche quella, ma bisogna stare attenti a non sfilare l'attacco. In ogni caso ognuno decide come crede, una volta che si hanno le informazioni. Buone scelte a voi.


    _________________
    Giorgio


    Consigli Acquisto Portatestina Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da analog60 Mer Dic 14 2022, 21:50

    lalosna ha scritto:Indubbiamente tutti elementi da valutare attentamente, ma che sia una pippa no, se il cantilever è disassato, non legge allo stesso modo i canali destro e sinistro, introduce un ritardo tra i canali  e la prestazione peggiora parecchio.
    In ogni modo, come sempre, non c'è che provare ...

    Su questo non ci piove, siamo tutti d'accordo sul fatto che il diamante deve entrare nei solchi perfettamente perpendicolare, ma parto dal presupposto che il braccio sia perfetto, se non lo è non è un braccio da giradischi, ma un tubo di alluminio qualsiasi.
    Diversamente che facciamo, controlliamo anche che quest'ultimo sia fissato alla base perfettamente parallelo al piatto?
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5319
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da lalosna Mer Dic 14 2022, 22:31

    Francamente mi è sfuggito il nesso dell'ultimo intervento, comunque credo che Carpediem abbia molte informazioni per una buona scelta.
    Buoni ascolti


    _________________
    Cërea...
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Edmond Mer Dic 14 2022, 22:32

    Allora, dato che il braccio è una costruzione meccanica, è evidente che ci possano essere delle tolleranze, per quanto piccole, e che le verifiche prevendita possano non essere stringenti come dovrebbero. Quindi non ha senso ritenere che NON debbano esistere disallineamenti, tenuto conto che questi possono essere dovuti anche al sistema di fissaggio al mobile del giradischi. A maggior ragione se il giradischi è di classe economica o media.

    Tre sono le condizioni geometriche che debbono essere rispettate per la corretta tracciatura di un LP:
    1. il corpo testina deve essere parallelo al piano del disco (corretto angolo di azimuth, pari a 90°);
    2. il braccio deve tracciare per quanto possibile in posizione parallela al piano del disco, garantendo il corretto angolo di tracciamento (VTA, definito dal produttore della testina). Sappiamo, in realtà, che tale rispetto con alcune testine particolari (Ortofon) porta a NON avere necessariamente il braccio perfettamente orizzontale;
    3. il corpo della testina deve essere parallelo alla tangente ai solchi del disco. Tale condizione si ottiene regolando la testina parallelemente alla grigile presente sui protractor in corrispondenza ai null-points del braccio.
    Se queste tre condizioni non sono rispettate, la tracciatura del disco non è corretta e le prestazioni possono decadere anche in maniera udibile.

    Ovviamente ognuno fa quello che meglio crede, anche ascoltare male e dire che l'analogico è una bufala.

    Detto ciò, con una semplice dima autocostruita con a carta millimetrata, è possibile sistemare con relativa facilità le tre condizioni di base, oltre che verificare anche se l'asse orizzontale del fulcro del braccio risulti parallelo al piano del disco...

    Credo, quindi, che uno shell che consenta di regolare l'azimuth sia un'ottima cosa, permettendo di ovvviare ad un probleme che nessuno shell fisso permette di risolvere.


    _________________
    Giorgio


    Consigli Acquisto Portatestina Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    antonio
    antonio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 10.10.09

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da antonio Mer Dic 14 2022, 23:14

    Quello che volevo dire usando la conchiglia technics originale o simile, si ha un peso della testina ortofon 2M red uguale a quello della testina ortofon 2M black con conchiglia technics, inoltre anche il vta sarà uguale come l’azimuth, usando una conchiglia con 2 fermi si può fare benissimo, ne ho uno uguale marchiato Sumiko, questo non entra fino in fondo nella sede della dima technics perché sopra è presente un taglio per fare entrare il fermo sotto no, basta vedere la foto Consigli Acquisto Portatestina 5eca4810
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da analog60 Gio Dic 15 2022, 06:41

    Edmond ha scritto:Allora, dato che il braccio è una costruzione meccanica, è evidente che ci possano essere delle tolleranze, per quanto piccole, e che le verifiche prevendita possano non essere stringenti come dovrebbero. Quindi non ha senso ritenere che NON debbano esistere disallineamenti, tenuto conto che questi possono essere dovuti anche al sistema di fissaggio al mobile del giradischi. A maggior ragione se il giradischi è di classe economica o media.

    Mi arrendo....

    dico solo che in meccanica lo 0,000 assoluto non esiste, ogni organo ha una sua tolleranza, ma anche le nostre regolazione hanno un loro +/- dovuto anche alla tolleranza delle dime (p.e. la dima in plastica dell'overang, sono certo che ad agosto faccia 52,2/52,3 e a gennaio 51,7/51,8, o le tacche della livella ecc...) ma sono comunque valori accettabili che non inficiano sull'ascolto.
    Se il diamante entra a 89,5° o 90,5° anzichè 90,00° non se ne accorge nessuno.
    Vado a comprare una shell regolabile Consigli Acquisto Portatestina 775355
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Edmond Gio Dic 15 2022, 06:50

    antonio ha scritto:Quello che volevo dire usando la conchiglia technics originale o simile, si ha un peso della testina ortofon 2M red uguale a quello della testina ortofon 2M black con conchiglia technics, inoltre anche il vta sarà uguale come l’azimuth, usando una conchiglia con 2 fermi si può fare benissimo, ne ho uno uguale marchiato Sumiko, questo non entra fino in fondo nella sede della dima technics perché sopra è presente un taglio per fare entrare il fermo sotto no, basta vedere la foto

    Vero, ma si può acquistare una dima più seria, che consente un montaggio più accurato della testina, di questo tipo e non preoccuparsi della presenza del secondo pin sul connettore maschio EIA:

    https://www.ebay.it/itm/114394922162


    _________________
    Giorgio


    Consigli Acquisto Portatestina Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Edmond Gio Dic 15 2022, 06:54

    analog60 ha scritto:dico solo che in meccanica lo 0,000 assoluto non esiste, ogni organo ha una sua tolleranza, ma anche le nostre regolazione hanno un loro +/- dovuto anche alla tolleranza delle dime (p.e. la dima in plastica dell'overang, sono certo che ad agosto faccia 52,2/52,3 e a gennaio 51,7/51,8, o le tacche della livella ecc...) ma sono comunque valori accettabili che non inficiano sull'ascolto.
    Se il diamante entra a 89,5° o 90,5° anzichè 90,00° non se ne accorge nessuno.
    Guarda che non devi convincere nessuno, così come io non devo convincere te. Ognuno fa quello che vuole, per il proprio impianto. Ma passare dal "non ho voglia di sbattermi i cojones a settare il gira" al "ma che vuoi che siano tutte queste pippe, tanto non sente nessuno la differenza", ci passa un discreto abisso.
    La prima condizione è capibile, la seconda meno... sunny sunny sunny


    _________________
    Giorgio


    Consigli Acquisto Portatestina Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da analog60 Gio Dic 15 2022, 09:36

    Edmond ha scritto:
    analog60 ha scritto:dico solo che in meccanica lo 0,000 assoluto non esiste, ogni organo ha una sua tolleranza, ma anche le nostre regolazione hanno un loro +/- dovuto anche alla tolleranza delle dime (p.e. la dima in plastica dell'overang, sono certo che ad agosto faccia 52,2/52,3 e a gennaio 51,7/51,8, o le tacche della livella ecc...) ma sono comunque valori accettabili che non inficiano sull'ascolto.
    Se il diamante entra a 89,5° o 90,5° anzichè 90,00° non se ne accorge nessuno.
    Guarda che non devi convincere nessuno, così come io non devo convincere te. Ognuno fa quello che vuole, per il proprio impianto. Ma passare dal "non ho voglia di sbattermi i cojones a settare il gira" al "ma che vuoi che siano tutte queste pippe, tanto non sente nessuno la differenza", ci passa un discreto abisso.
    La prima condizione è capibile, la seconda meno... sunny sunny sunny

    Ci mancherebbe...
    Si fa per parlare.
    Ma ho la sensazione di essere frainteso, o mi sono spiegato male...
    I miei gira li ho sempre settati al meglio delle mie possibilità, ed è sempre stato un piacere farlo, non un peso.
    Ho detto solo che quella regolazione mi pare "ridondante", tutto qui.
    Ho detto anche che comprerò una shell regolabile...
    Carpediem80
    Carpediem80
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 205
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 44
    Località : Campi Bisenzio (FI)

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Carpediem80 Gio Dic 15 2022, 21:45

    Grazie per i suggerimenti!

    Cercherò di "rubare" un po' delle vostre esperienze per fare un acquisto, che se pur semplice e mi auguro non molto oneroso, ho potuto constatare non essere proprio così scontato.

    Ho un po' di dubbi da sciogliere:


    Peso del Portatestina:

    La mia attuale Shell pesa, senza viti e testina, ma con pagliuzze solo 8g.
    Quelle in commercio che ho potuto analizzare vanno dai 10 a 15g.

    L'attuale shell technics è talmente leggera che quando feci la messa a punto dovetti anche eliminare il contrappesso ausiliario a fondo braccio connesso a quello graduato

    Che vantaggi o svantaggi comporta installarne una più pesante?

    Io, da neofita sprovveduto avevo ingenuamente pensato: va beh alla fine il peso viene bilanciato dal pesetto dall'altra parte del braccio e la pressione la decido io con la regolazione dello stesso. L'unica differenza che mi può venire in mente è una differente inerzia nel ragire alle ondulazioni dei dischi.

    Mi potete chiarire questa parte tecnica? Ci sono dei range determinabili per ogni giradischi o braccio?


    Modello da acquistare


    Non riesco a trovare il portatestina orginale Technics in vendita. Avete qualche sito da suggerire? Questo modello mi attira per utilizzo con scambio diretto fra 2m RED e 2m Black cambiando solo peso e antiskating

    Quali modelli mi suggerite con possibilità di ruotare lo shell?

    In una vecchia discussione parlaste di un modello molto interessato e con ottime recensioni in legno La Yamamoto HS-1A in ebano. Costucchia abbastanza, ma è comprensiva di pagliuzze placcate in oro e ha delle recensioni formidabili. Pesa 10,6g, ma non regolazione inclinazione. Cosa ne pensate?



    Paggliuzze o cavetti

    Altro problema sono i cavetti o pagliuzze di collegamento. Alcuni modelli li forniscono già placcati in oro altri in materiali differenti. Io pensavo di orientarmi comunque verso un set placcato per avitare ossidazioni nel tempo. Ne può valer la pena? alla fine un set si prende con una trentina di euro.
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Edmond Ven Dic 16 2022, 07:22

    analogico60 ha scritto:Ci mancherebbe...
    Si fa per parlare.
    Ma ho la sensazione di essere frainteso, o mi sono spiegato male...
    I miei gira li ho sempre settati al meglio delle mie possibilità, ed è sempre stato un piacere farlo, non un peso.
    Ho detto solo che quella regolazione mi pare "ridondante", tutto qui.
    Ho detto anche che comprerò una shell regolabile...

    Ciao, ti sei spiegato, sono io che non ho scritto che, dal punto di vista teorico, l'errore dell'angolo di azimuth è più "grave" dell'errore dell'angolo di VTA, per i motivi, che hanno già citato, di sbilanciamento fra L ed R. E la penso così anch'io.


    _________________
    Giorgio


    Consigli Acquisto Portatestina Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Edmond Ven Dic 16 2022, 07:42

    @Carpediem80

    Provo a rispondere ai tuoi quesiti.
    1. Peso del portatestina: è assolutamente importante, in quanto il suo valore rientra nella formula che permette di determinare (noti altresì il valore della massa effettiva del braccio, il peso delle viti di serraggio ed il peso della testina) la frequenza di risonanza del sistema di lettura del disco. Poichè tale valore dovrebbe rimanere compreso nel range 8-12 Hz, va scelto con cura per realizzare una frequenza di risonanza corretta. La scelta è più critica per le testine MM, che hanno una cedevolezza mediamente elevata, che porta a renderle più sensibili al peso del portatestina. Per le MC la scelta è meno critica. Fra le altre cose, in riferimento alla dinamica delle masse in gioco, portare il peso del braccio ad allontanarsi dal fulcro comporta benefici in termini di tracciamento del sistema braccio/testina.

    2. Modello portatestina: in riferimento a quanto scritto sopra, volendo tu mantenere in uso testine di tipo MM, la scelta va verso portatestine abbastanza leggeri. Lo Yamamoto da te citato (eccellentissimo portatestine) pesa 10,5 grammi, se non ricordo male. Dovresti verificare se è compatibile con il tuo braccio (se mi dici che modelo di gira hai, possiamo provare a fare la verifica). Però, ti segnalo (e ti allego foto) che le ultime versioni che ho "maneggiato" permettono la regolazione dell'azimuth:

    Consigli Acquisto Portatestina Yamamo10

    (spero che tu riesca a vedere nell'immagine la piccola brugola che consente l'aggiustamento dell'azimuth)

    3. pagliuzze e cavetti: concordo con la scelta di pagliuzze placcate oro, che mostrano una più che buona resistenza alla ossidazione. Poi puoi scegliere fra pagliuzze in rame o pagliuzze in argento, a seconda che tu prediliga un suono più caldo o più analitico (scelte assolutamente personali).
    Qui ne trovi parecchi modelli:

    https://www.audioteka.it/prodotti/cavi-testina.html

    Spero di essere stato chiaro. sunny


    _________________
    Giorgio


    Consigli Acquisto Portatestina Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Consigli Acquisto Portatestina Empty Re: Consigli Acquisto Portatestina

    Messaggio Da Edmond Ven Dic 16 2022, 07:44

    Riguardo allo shell originale Technics, costa abbastanza caro anch'esso:

    https://www.ebay.it/itm/234699946323?_trkparms=amclksrc%3DITM%26aid%3D1110006%26algo%3DHOMESPLICE.SIM%26ao%3D1%26asc%3D20201210111314%26meid%3D66ce65b8775a4f87a306eb8db264ff6d%26pid%3D101195%26rk%3D1%26rkt%3D12%26sd%3D165812075377%26itm%3D234699946323%26pmt%3D1%26noa%3D0%26pg%3D2047675%26algv%3DSimplAMLv11WebTrimmedV3MskuAspectsV202110NoVariantSeedKnnRecallV1%26brand%3DTechnics&_trksid=p2047675.c101195.m1851&amdata=cksum%3A23469994632366ce65b8775a4f87a306eb8db264ff6d%7Cenc%3AAQAHAAABIMFr2e4EmAnM%252ByHZkULYKDIJ4L66fOjNL0iupgt%252BzO1%252F3AE1t3mNirUYB96NktMCicMagiS6mbeTl0xquGODv9lO5kpofR7YL1TA42aczmT0lBKSVHLS7PrOvybJ5yQ1iKAOLREAA32I2KZN3J3ophB81HKzFf3d1IyBg%252FwlxbDMHbMkn3ZE%252B%252FoKzb72iX%252FzMQgcYrVRrVhkIMIG64MGIo3cVCdm1UExBLMAeFcSvMowBOlnw%252BRQAVKIoZWwLrHyUB6eLLOhn24h%252BoavSs4AStLcyUn25V%252BegyENpB4lGbiznenpk7E4YLJiLaus9AW74EaLnWID5VF5%252Bn6h9UBbD3yT8SLB4tRO0OzYBQJ3ltWCj%252F8e67oIDQCHIfzWWa0DNA%253D%253D%7Campid%3APL_CLK%7Cclp%3A2047675


    _________________
    Giorgio


    Consigli Acquisto Portatestina Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

      La data/ora di oggi è Sab Lug 13 2024, 01:58