Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
DSPeaker Anti-Mode x 2
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    DSPeaker Anti-Mode x 2

    taniflex
    taniflex
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2465
    Data d'iscrizione : 31.01.16
    Età : 57
    Località : Ascona (Svizzera)

    DSPeaker Anti-Mode x 2 Empty DSPeaker Anti-Mode x 2

    Messaggio Da taniflex Ven Feb 24, 2023 6:30 pm

    Ciao a tutti vorrei acquistare questo componente per migliorare l'audio a casa, qualcuno di voi lo usa già?
    Aspetto consigli e suggerimenti, grazie mille a tutti.


    _________________
    Amplificatore ibrido Vincent SV 227,Lettore Cd/Sacd Yamaha CD-S 1000,Sound Stage Expander Jolida FOZ SS-X,Pre Phono Pro Ject Tube Box S2 rivalvolato Mullard,Pre Phono MoFi UltraPhono, Giradischi Pro Ject Xperience Acryl,Testina Ortofon 2M Blue,Dac Matrix X-Sabre Pro,Casse KEF Q 700.Ampli-Dac cuffie ADL Stratos con alimentazione separata Dodocus UBox-P,Cuffie Sennheiser HD 650,Musica liquida Intel Nuc i7+ Qobuz Studio Premier+Audirvana,
    RiseFall123
    RiseFall123
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 40
    Data d'iscrizione : 23.05.16

    DSPeaker Anti-Mode x 2 Empty Re: DSPeaker Anti-Mode x 2

    Messaggio Da RiseFall123 Dom Lug 16, 2023 5:52 pm

    L'ho avuto per poco più di un mese, purtroppo aveva un difetto, gracchiava sul canale sinistro con certi contenuti musicali.

    Mi è sembrato, come dac, peggio del mio Chord Mojo 1 (di cui adesso ho anche il 2), in particolare, gli strumenti acustici naturali sul Mojo più "crudi", "reali", texturizzati.

    La correzione, almeno nel mio ambiente, che è quadrato ma trattato, aveva un azione piuttosto limitata, passando da A a B.

    Però, considerando che il mio era alla fine difettoso, non credo che le mie impressioni siamo da prendere alla lettera, occorrerebbe qualcuno che lo abbia usato più di me e soprattutto un esemplare privo di difetti.


    _________________
    TV Philips 55PUS7502-12 / Amplifier Lyngdorf TDAI-3400 - Speakers Kef LS50 Meta - Speakers cables QED Silver Anniversary XT
    Headphones Dan Clark Audio AEON Flow Open - DAC Chord Mojo / Roon
    audio_fan
    audio_fan
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 180
    Data d'iscrizione : 18.04.23

    DSPeaker Anti-Mode x 2 Empty Re: DSPeaker Anti-Mode x 2

    Messaggio Da audio_fan Lun Lug 17, 2023 6:36 pm

    Non ho il Dspeaker mi sia consentito esporre una riflessione anche se non del tutto "in topic".

    Ho un normale multicanale dotato (come tutti i m.) di un processore digitale audio (DSP) al suo interno, con funzione di room eq (equalizzazione ambientale).

    Nello specifico, presumo che il sistema in uso nel mio (audyssey) sia inferiore al dspeaker, ma credo che ce ne siano anche con sistemi superiori (dirac live).

    Credo però che si possano estrapolare le seguenti riflessioni:

    >per trattare il suono delle sorgenti analogiche queste vanno preventivamente digitalizzate, risultando così un percorso del suono sorgente->ADC->DSP->DAC

    è possibile che il risultato complessivo della aggiunta di questo ciclo risulti migliorativa ma questo [imho] può essere solo se la risposta ambientale della stanza è particolarmente scadente.

    >nel caso di sorgenti digitali hi-res, occorrerebbe la certificazione che il processore digitale interno sia in grado di gestire i flussi di bit ad altissimo bitrate generati da campionamenti come @24bit/192Khz, cosa di cui personalmente dubito, altrimenti si finisce in una situazione analoga a quella delle sorgenti analogiche (dove invece di un ADC c'é un ricampionamento ad un bitrate inferiore).

    Da considerare poi che se la room EQ dovesse decidere su certe frequenze una enfasi piuttosto importante (esempio +10dB) questo potrebbe metter in crisi la dinamica esprimibile dall' amplificatore, stante che se la frequenza "x" è enfatizzata di 10dB ha di conseguenza 10dB in meno di dinamica.

    ===

    Diversa è la gestione delle frequenze ultra basse (subwoofer), decisamente meno critiche se parliamo di digitalizzazioni aggiuntive, io stesso ho avuto il dspeaker 8033 e ritengo di avere avuto risultati soddisfacenti, ma è evidente che non stiamo parlando di un contesto "audiofilo" nel quale l' uso del subwoofer è praticamente sconosciuto.
    Va anche detto che il massimo del risultato si ha proprio nella gestione della risposta ambientale alle ultrabasse, non a caso Dspeaker ha scelto "anti-mode" per la sua linea di prodotto con chiaro riferimento ai "modi" ambientali della stanza.
    Aggiungo infine che le potenze esagerate dei subwoofer mettono al riparo dalla questione della riduzione della dinamica citata in precedenza.

    ===

    Che io sappia ci sono amplificatori hi-fi con all' interno dirac live, fatto salve le considerazioni di cui sopra suppongo che una soluzione integrata possa essere migliore, se non altro per la possibilità (da verificarsi a priori) di poter escludere la elaborazione digitale dal telecomando.
    Grado50
    Grado50
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 412
    Data d'iscrizione : 04.05.17
    Località : Cagliari

    DSPeaker Anti-Mode x 2 Empty Re: DSPeaker Anti-Mode x 2

    Messaggio Da Grado50 Lun Lug 24, 2023 11:30 am

    Io lo ho avuto nel mio impianto per circa 6 mesi e poi lo ho rivenduto : sebbene riducesse hum e rimbombi, il suono perdeva in brillantezza e naturalezza.

      La data/ora di oggi è Ven Feb 23, 2024 6:53 pm