Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ProAc Studio SM 100
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    ProAc Studio SM 100

    telemann
    telemann
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 601
    Data d'iscrizione : 20.11.10
    Età : 65
    Località : Parma

    ProAc Studio SM 100 Empty ProAc Studio SM 100

    Messaggio Da telemann Ven 19 Mag 2023, 14:15

    Non mi dispiacerebbe acquistare questi diffusori che, ad un frettoloso ascolto, mi sono piaciuti.
    Naturalmente mi ripropongo di sentirli meglio e con la dovuta calma.
     Intanto se qualcuno li conosce me ne parla un po? La finitura nera la trovo ottima.
    Ci abbinerei un performante e vecchietto VTL IT85 recentemente rivalvolato Mullard e RCA e revisionato completamente ( non aveva nulla a parte il bias da regolare!) ed un esuberante lettore cd 06 sdc di ottime performances.  In casa ho cavi Ricable, Qed e Supra di media qualità.
    Van bene supporti alti 60 cm? Ascolto classica e un po di rock, il jazz mi addormenta meglio del Tavor....No, scherzo, Jarrett, Coltrane, Davis e compagnia bella non mancano.....


    _________________
    Giampietro
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34111
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    ProAc Studio SM 100 Empty Re: ProAc Studio SM 100

    Messaggio Da carloc Ven 19 Mag 2023, 14:32

    Qual è il budget che hai dedicato ai diffusori?

    Io ascolterei anche qualcos'altro.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    telemann
    telemann
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 601
    Data d'iscrizione : 20.11.10
    Età : 65
    Località : Parma

    ProAc Studio SM 100 Empty Re: ProAc Studio SM 100

    Messaggio Da telemann Ven 19 Mag 2023, 14:35

    Budget circa 3000-3500. British sound preferito..Spendor, ProAc, Ruark, Harbeth, Rogers, Audiomaster, etc.... Non ti piacciono le ProAc?


    _________________
    Giampietro
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5073
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    ProAc Studio SM 100 Empty Re: ProAc Studio SM 100

    Messaggio Da lalosna Ven 19 Mag 2023, 14:48

    Eccole qui:
    ProAc Studio SM 100 20170210

    Tenute per qualche anno, eccellenti in relazione alle dimensioni, suono dettagliato, pieno, un vero piacere.
    Molto equilibrate e trasparenti, richiedono un ampli abbastanza autorevole.
    Cambiate perché l'ambiente di dimensioni maggiori richiedeva un litraggio superiore, ma le consiglio senz'altro
    60 Cm per lo stand è perfetto ProAc Studio SM 100 650957


    _________________
    Cërea...
    telemann
    telemann
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 601
    Data d'iscrizione : 20.11.10
    Età : 65
    Località : Parma

    ProAc Studio SM 100 Empty Re: ProAc Studio SM 100

    Messaggio Da telemann Ven 19 Mag 2023, 15:04

    Ho un ampli a valvole da circa 5oW pc, basterebbe? Non ascolto a volume da discoteca...


    _________________
    Giampietro
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5073
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    ProAc Studio SM 100 Empty Re: ProAc Studio SM 100

    Messaggio Da lalosna Ven 19 Mag 2023, 15:48

    Secondo me sì, hanno una sensibilità di 88 dB e con le valvole si sposano bene


    _________________
    Cërea...
    telemann
    telemann
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 601
    Data d'iscrizione : 20.11.10
    Età : 65
    Località : Parma

    ProAc Studio SM 100 Empty Re: ProAc Studio SM 100

    Messaggio Da telemann Ven 19 Mag 2023, 15:53

    Stand da  60 cm, ok quali considerando che le metterei in sala e quindi..anche l'occhio....vuole la sua parte. O no?
    Cavi Qed xt40i, Supra Ply 3,4 o Ricable Primus?


    _________________
    Giampietro
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5073
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    ProAc Studio SM 100 Empty Re: ProAc Studio SM 100

    Messaggio Da lalosna Ven 19 Mag 2023, 16:11

    Stand puoi vedere gli Atacama.
    Per i cavi, tra quelli che hai citato forse i Ricable, io cercherei comunque anche sull'usato, c'è un sacco di scelta a prezzi ottimi.
    Magari dai un'occhiata al thread sui Duelund, suonano decisamente bene


    _________________
    Cërea...
    uncletoma
    uncletoma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 100
    Data d'iscrizione : 21.02.21

    ProAc Studio SM 100 Empty Re: ProAc Studio SM 100

    Messaggio Da uncletoma Dom 21 Mag 2023, 21:14

    ProAc Studio 140 in sala e ProAc Extended Bass Tablette Super in studio, forse ogni mio suggerimento sarebbe un attimo di parte :D
    Fabio Bari
    Fabio Bari
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 273
    Data d'iscrizione : 14.05.11
    Località : Taranto

    ProAc Studio SM 100 Empty Re: ProAc Studio SM 100

    Messaggio Da Fabio Bari Mar 23 Mag 2023, 16:15

    telemann ha scritto:Non mi dispiacerebbe acquistare questi diffusori che, ad un frettoloso ascolto, mi sono piaciuti.
    Naturalmente mi ripropongo di sentirli meglio e con la dovuta calma.
     Intanto se qualcuno li conosce me ne parla un po? La finitura nera la trovo ottima.
    Ci abbinerei un performante e vecchietto VTL IT85 recentemente rivalvolato Mullard e RCA e revisionato completamente ( non aveva nulla a parte il bias da regolare!) ed un esuberante lettore cd 06 sdc  di ottime performances.  In casa ho cavi Ricable, Qed e Supra di media qualità.
    Van bene supporti alti 60 cm? Ascolto classica e un po di rock, il jazz mi addormenta meglio del Tavor....No, scherzo, Jarrett, Coltrane, Davis e compagnia bella non mancano.....

    Una delle gemme del catalogo ProAc , diffusore molto neutro ed equilibrato che si trova a suo agio con tutti i generi musicali .
    Rivela senza pietà ciò che gli si collega a monte , quindi è d'obbligo componenti di qualità . 
    Non sono particolarmente difficili da pilotare ma cambiano la resa a seconda della tipologia di amplificazione utilizzata ( valvola o stato solido ) , gli stand devono essere possibilmente pesanti e sordi e come altezza 60 cm vanno bene .

      La data/ora di oggi è Sab 02 Mar 2024, 00:39