Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Maledetti vinili
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Maledetti vinili

    fausto67
    fausto67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 08.10.23
    Età : 57
    Località : reggio emilia

    Maledetti vinili  Empty Maledetti vinili

    Messaggio Da fausto67 Sab Feb 17 2024, 15:56

    Ciao a tutti.
    Il mese scorso ho preso una collezione di battisti formata da tre vinili chiamata remastered. Confezione sigillata quindi assolutamente nuovi.
    Li ho ascoltati per due volte e tutto a posto.
    Devo dire incisioni spettacolari. Senti proprio il vero suono analogico.
    Oggi, ne metto uno e sento il classico tac tac ad ogni giro. Guardo in controluce se ci sono dei segni, cose piccolissime.
    Giro quel disco dall'altro lato e c'è di peggio :ad ogni giro, per tutta la facciata in determinato punto, la puntina sobbalza.
    Guardo ancora in controluce, e non si vede assolutamente niente.
    Preciso che i dischi li ho sempre maneggiati
    Io e non sono stati minimamente graffiati.
    Cosa può essere successo? Può darsi che li abbia graffiati nel riporli bella loro busta?
    Se è questo il motivo, c'è un metodo per non rovinarli?
    Grazie
    sf73
    sf73
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 31.10.21

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da sf73 Sab Feb 17 2024, 17:21

    La butto lì....hai giocato con le regolazioni del giradischi?  oppure, hai provato a ricontrollare le tarature?
    lizard
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 10853
    Data d'iscrizione : 06.11.09
    Località : Augusta Taurinorum

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da lizard Sab Feb 17 2024, 18:01

    fausto67 ha scritto:Senti proprio il vero suono analogico.
    Un digitale che suona analogico.
    Il piu' classico degli ossimori.
    heartbreaker
    heartbreaker
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 531
    Data d'iscrizione : 15.08.15

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da heartbreaker Sab Feb 17 2024, 19:15

    fausto67 ha scritto:.........
    Oggi, ne metto uno e sento il classico tac tac ad ogni giro. Guardo in controluce se ci sono dei segni, cose piccolissime.
    Giro quel disco dall'altro lato e c'è di peggio :ad ogni giro, per tutta la facciata in determinato punto, la puntina sobbalza.
    Guardo ancora in controluce, e non si vede assolutamente niente.
    ................
    Cosa può essere successo? Può darsi che li abbia graffiati nel riporli bella loro busta?
    Se è questo il motivo, c'è un metodo per non rovinarli?
    Grazie
    Se il tac tac è costante per tutta la facciata e va "a tempo", temo che si sia graffiato, solo che si dovrebbe vedere. Altrimenti sono depositi di m....  ops sporcizia che deriva dagli oli di sformatura non puliti dopo la stampa. Non lo fa praticamente nessuno ed è questa la ragione per cui i dischi vanno lavati prima del primo ascolto.
    Se prima non sobbalzava e ora si, il disco si è in qualche maniera deformato. Questo può succedere se è stato riposto in orizzontale e non in verticale.
    Per prima cosa lavali a fondo, poi sostituisci ,se già c'era, o utilizza una bustina antistatica nuova. Non rimettere assolutamente i dischi nella loro busta interna originale soprattutto se è fatta solo di cartone( se era fornita solo quella si può tranquillamente dire che il confezionamento è stato cialtronesco).
    Il vinile è anche questo.
    Spero sia di aiuto.


    Ultima modifica di heartbreaker il Dom Feb 18 2024, 01:26 - modificato 1 volta.
    analog60
    analog60
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 330
    Data d'iscrizione : 24.10.21

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da analog60 Sab Feb 17 2024, 19:36

    fausto67 ha scritto:Ciao a tutti.
    Il mese scorso ho preso una collezione di battisti formata da tre vinili chiamata remastered. Confezione sigillata quindi assolutamente nuovi.
    Li ho ascoltati per due volte e tutto a posto.
    Devo dire incisioni spettacolari. Senti proprio il vero suono analogico.
    Oggi, ne metto uno e sento il classico tac tac ad ogni giro. Guardo in controluce se ci sono dei segni, cose piccolissime.
    Giro quel disco dall'altro lato e c'è di peggio :ad ogni giro, per tutta la facciata in determinato punto, la puntina sobbalza.
    Guardo ancora in controluce, e non si vede assolutamente niente.
    Preciso che i dischi li ho sempre maneggiati
    Io e non sono stati minimamente graffiati.
    Cosa può essere successo? Può darsi che li abbia graffiati nel riporli bella loro busta?
    Se è questo il motivo, c'è un metodo per non rovinarli?
    Grazie

    Una cosa che faccio,  quando compero (raramente) dischi nuovi, è quella di lavarli subito.
    In fase di stampa, per facilitare il distacco del vinile dalla matrice, ho idea che usino prodotti chimici, che poi, in parte, rimamgono attaccati al disco.

    L'ho notato perché,  al primo ascolto, la puntina opacizzava il disco man mano che avanzava, toglieva una sorta di lucido dalla superfice e, contestualmente, la puntina si incrostava di schifezze dopo neanche una facciata.

    Se anche il tuo triplo è così, e l'hai ascoltato due volte, allora l'hai già "arato" ovvero pulito.
    Controlla la puntina, puliscila con l'apposito spazzolino sempre e solo da dietro verso avanti e due gocce di alcool isopropilico.

    Per preservare i dischi nel miglior modo, evita le sleeve di serie, di solito sono di carta, che dai e dai provocano micro graffi, lasciala dentro la copertina e compra delle sleeve in polietilene antistatico, le migliori sono le Mofi (OMR) ma sono ottime anche le Spincare che costano la metà.

    La copertina, a sua volta, và protetta con una busta trasparente, ce ne sono di specifiche, il disco, con la sua sleeve di cui sopra, mettilo all'esterno (tra il dorso della copertina posteriore e la busta esterna), in questo modo eviti l'alone rotondo che si forma sulla copertina a causa della pressione col disco.

    Se non sono stato chiaro, ti mando alcune foto...
    fausto67
    fausto67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 08.10.23
    Età : 57
    Località : reggio emilia

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da fausto67 Sab Feb 17 2024, 22:19

    Dischi assolutamente verticali e ogni tanto pulisco la puntina col suo liquido apposito.
    Proverò a lavarli e vedremo se suonano meglio. Grazie
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 26873
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da giaiant Dom Feb 18 2024, 12:34

    fausto67 ha scritto:Dischi assolutamente verticali e ogni tanto pulisco la puntina col suo liquido apposito.
    Proverò a lavarli e vedremo se suonano meglio. Grazie
    andrebbero lavati sempre ma possibilmente prima di ascoltarli che siano nuovi o usati
    Maledetti vinili  Db772611


    _________________
    Spoiler:

    Maledetti vinili  Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    fausto67
    fausto67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 08.10.23
    Età : 57
    Località : reggio emilia

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da fausto67 Dom Feb 18 2024, 17:13

    Li lavo ancora a mano 🤣🤣🤣🤣🤣🤣
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 26873
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da giaiant Dom Feb 18 2024, 17:25

    fausto67 ha scritto:Li lavo ancora a mano 🤣🤣🤣🤣🤣🤣
    spero che oltre a lavarli a mano usi una lava dischi che aspiri il liquido se no è quasi inutile
    una ultrasuoni sarebbe l'ideale
    Maledetti vinili  860f2318


    _________________
    Spoiler:

    Maledetti vinili  Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    nico 61
    nico 61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 719
    Data d'iscrizione : 20.10.19
    Età : 63
    Località : Valdagno Vicenza

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da nico 61 Dom Feb 18 2024, 21:18

    Concordo per il lavaggio ancora prima di ascoltarli, lavaggio a ultrasuoni con temperatura dell'acqua a 40 gradi per 15 minuti poi riposto il disco su una lavadischi okki noki spruzzi acqua demineralizzata con un po' di alcol isopropilico per fare un risciaquo usando una spazzolina di pelo caprino in entrambi i sensi di rotazione e poi aspirare con il dispositivo di asciugatura, buttare la copertina di carta è riporre il disco in una copertina antistatica.😌😌😌
    Affittasi
    Affittasi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 746
    Data d'iscrizione : 02.01.13
    Località : Rohan

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da Affittasi Gio Feb 22 2024, 12:27

    ho sempre una certa voglia di buttarmi nel vinile.
    lo trovo molto romantico.
    certo che a leggere questo topic fate passare tutte le fantasie! ma che palle cos'è?! neanche fossero stampati in una discarica
    affraid
    fausto67
    fausto67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 08.10.23
    Età : 57
    Località : reggio emilia

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da fausto67 Dom Feb 25 2024, 21:05

    Non è un fatto di romanticismo.
    Tu ascolta il vinile con componenti di un certo livello, poi capirai.
    I vinili sono molto ma molto delicati. Ma neanche i cd lo puoi trattare come pietre.....
    Gianfry007
    Gianfry007
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 348
    Data d'iscrizione : 22.08.11
    Età : 68

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da Gianfry007 Dom Feb 25 2024, 22:55

    fausto67 ha scritto:Ciao a tutti.
    Il mese scorso ho preso una collezione di battisti formata da tre vinili chiamata remastered. Confezione sigillata quindi assolutamente nuovi.
    Li ho ascoltati per due volte e tutto a posto.
    Devo dire incisioni spettacolari. Senti proprio il vero suono analogico.
    Oggi, ne metto uno e sento il classico tac tac ad ogni giro. Guardo in controluce se ci sono dei segni, cose piccolissime.
    Giro quel disco dall'altro lato e c'è di peggio :ad ogni giro, per tutta la facciata in determinato punto, la puntina sobbalza.
    Guardo ancora in controluce, e non si vede assolutamente niente.
    Preciso che i dischi li ho sempre maneggiati
    Io e non sono stati minimamente graffiati.
    Cosa può essere successo? Può darsi che li abbia graffiati nel riporli bella loro busta?
    Se è questo il motivo, c'è un metodo per non rovinarli?
    Grazie



    Prova ad ascoltarli con una testina con diamante Sferico.
    fausto67
    fausto67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 08.10.23
    Età : 57
    Località : reggio emilia

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da fausto67 Dom Feb 25 2024, 23:29

    Cosa assolutamente non fattibile.
    Il mio gira ha solo un braccio, quindi puntina unica. Buonissima MM, ma solo una. Non ho lo shell intercambiabile. Rega RB250
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5206
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Feb 26 2024, 10:31

    Quale è il peso di lettura della tua testina?
    fausto67
    fausto67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 08.10.23
    Età : 57
    Località : reggio emilia

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da fausto67 Lun Feb 26 2024, 23:14

    2 gr.
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5206
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da JacksonPollock Mar Feb 27 2024, 16:53

    I graffi superficiali in controluce, con uno stilo ellittico e 2g di lettura non sono udibili.
    Con 2g di lettura se sobbalza la testina, delle due una:

    1) Hai un solco e non un graffio...
    2) Hai un granello di vinile/polvere incastrato...

    I graffi in generale, a meno che non siano tangenti alla traccia non generano salti ma "click/pop" udibili ad intervalli costanti da uno speaker o entrambi, per una durata proporzionale alla lunghezza del graffio (come detto in precedenza).

    Se invece è un residuo che non viene via con il lavaggio, una soluzione potrebbe essere nella lettura del disco ad un peso superiore, tipo 3 o 4g.
    Ovviamente questa procedura sarebbe opportuno farla con una testina o puntina vecchia, e rigorosamente a speaker spenti.
    fausto67
    fausto67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 08.10.23
    Età : 57
    Località : reggio emilia

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da fausto67 Dom Mar 03 2024, 20:58

    Preso per il momento 10 buste in vinile.
    Finora sono perfino entrate dentro la custodia in carta originale. Vedremo se così riuscirò a salvare i dischi nuovi presi in futuro e quelli che ho.
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3464
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Maledetti vinili  Empty Re: Maledetti vinili

    Messaggio Da Teraphoto Lun Mar 04 2024, 09:32

    fausto67 ha scritto:Preso per il momento 10 buste in vinile.
    Finora sono perfino entrate dentro la custodia in carta originale. Vedremo se così riuscirò a salvare i dischi nuovi presi in futuro e quelli che ho.
    Ciao Fausto, dopo il lavaggio, se devi conservare la busta interna originale, ad es. perchè stampata con i testi od altro, puoi usare questa tipologia di buste:

    https://bigfudgevinyl.com/products/big-fudge-premium-master-vinyl-record-sleeves-50x-record-inner-sleeves-for-12-vinyl-record-storage-clear-3-layer-lp-sleeves-with-anti-static-rice-paper-acid-free-archival-album-sleeves

    si riesce ad inserirle nella busta (inner sleeve) originale se non troppo strette, altrimenti le conservi engtrambe nella cover una accanto all'altra.

    Se la busta originale è bianca puoi sostituirle con una di questo tipo:

    https://www.audio-anatomy.com/product/vinyl-inner-sleeves-12%e2%80%b3/?attribute_pa_farbe=black&attribute_pa_einheit=100-pieces.

    Io di solito uso il primo tipo per gli LP con copertina semplice o per i box con parecchi lp, gli altri per i gatefold.
    Marche ce ne sono tante, le due citate le ho provate, vanno bene, ma sono solo un esempio.
    Ciao
    Paolo


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate

      La data/ora di oggi è Mer Mag 22 2024, 23:07