Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
La fine del SACD...
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    La fine del SACD...

    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 11982
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    La fine del SACD... Empty La fine del SACD...

    Messaggio Da Edmond Gio Mar 10 2011, 14:26

    R.I.P.

    http://www.dday.it/redazione/3117/Philips-decreta-la-morte-del-SACD.html


    _________________
    Giorgio


    La fine del SACD... Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27218
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    La fine del SACD... Empty Re: La fine del SACD...

    Messaggio Da pluto Gio Mar 10 2011, 14:43

    Spero che finisca come x il vinile, anche se dubito fortemente. Ne hanno venduti troppo pochi in proporzione.
    Diventeranno molto cari i pochi dischi in circolazione
    piero
    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1509
    Data d'iscrizione : 21.04.10
    Età : 48
    Località : bari

    La fine del SACD... Empty Re: La fine del SACD...

    Messaggio Da piero Gio Mar 10 2011, 14:46

    peccato, ne ho pochi e non si trova molto ma quello che c'è merita.

    il bluray durerà di più solo per un ovvio motivo, giochi&film quindi molto mercato.

    bastardi La fine del SACD... 917604
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27218
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    La fine del SACD... Empty Re: La fine del SACD...

    Messaggio Da pluto Gio Mar 10 2011, 15:15

    Onestamente sono molto scettico anche x il Blue-Ray audio. Comunque vedremo
    piero
    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1509
    Data d'iscrizione : 21.04.10
    Età : 48
    Località : bari

    La fine del SACD... Empty Re: La fine del SACD...

    Messaggio Da piero Gio Mar 10 2011, 15:24

    diciamo che è proprio il supporto fisico a rischio estinzione, la via è sempre + quella del dowload a qualità per ora appena accettabile.
    Il mercato non lo facciamo noi ma ragazzini che sbattono nel loro ipod schifezze che devono durare poco per essere rimpiazzate.

    La fine del SACD... 95624
    lizard
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 10807
    Data d'iscrizione : 06.11.09
    Località : Augusta Taurinorum

    La fine del SACD... Empty Re: La fine del SACD...

    Messaggio Da lizard Gio Mar 10 2011, 15:26

    pluto ha scritto:Spero che finisca come x il vinile, anche se dubito fortemente. Ne hanno venduti troppo pochi in proporzione.
    Diventeranno molto cari i pochi dischi in circolazione
    credo proprio di no.
    il vinile non è riproducibile,il SACD sì..
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27218
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    La fine del SACD... Empty Re: La fine del SACD...

    Messaggio Da pluto Gio Mar 10 2011, 15:52

    Credi no cosa? che diventino cari i SACD?

    Forse no, ma guardati le quotazioni dei SACD in USA, non quelli in vendita da Amazon, ma quelli che non sono più prodotti. Alcuni hanno già superato i 100$
    lizard
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 10807
    Data d'iscrizione : 06.11.09
    Località : Augusta Taurinorum

    La fine del SACD... Empty Re: La fine del SACD...

    Messaggio Da lizard Gio Mar 10 2011, 16:08

    pluto ha scritto:Credi no cosa? che diventino cari i SACD?

    Forse no, ma guardati le quotazioni dei SACD in USA, non quelli in vendita da Amazon, ma quelli che non sono più prodotti. Alcuni hanno già superato i 100$
    allora diventero' milionario..
    Fausto
    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6546
    Data d'iscrizione : 09.10.10
    Età : 59
    Località : Insubria

    La fine del SACD... Empty Re: La fine del SACD...

    Messaggio Da Fausto Gio Mar 10 2011, 16:56

    Probabilmente in futuro avranno buone quotazioni.
    Non credo tuttavia che l'interesse per un SACD possa essere paragonato, sempre in futuro, a quello per i vinili.
    sunny


    _________________
    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

    ... simplement musical ... fausto ...

    Numero uno: - Rega P8 - Rega Ania - Rega Phono - Blusound Node X - Naim V1 - Tsakiridis Theseus - Ultrasound Rebus - Nordost Heimdal - Yba Cristal.
    Numero due: - Wiim Pro Plus - Marantz UD5005 - Marantz SR5005 - Qed. 
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32340
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    La fine del SACD... Empty Re: La fine del SACD...

    Messaggio Da Massimo Gio Mar 10 2011, 23:23

    Il vinile è stato sul mercato per decenni come unica fonte hi-fi cosa neanche lontanamente pensabile per il SACD.
    Questo non di certo per la sua qualità sonora che è ottima (SACD). sunny sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito La fine del SACD... Dark_s11La fine del SACD... Firma_11La fine del SACD... Firma_12
    La fine del SACD... Buggd111
    Perigo
    Perigo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 1
    Data d'iscrizione : 11.03.11

    La fine del SACD... Empty Re: La fine del SACD...

    Messaggio Da Perigo Ven Mar 11 2011, 12:04

    E' una bufala! Philips ha abbandonato il sistema da svariati anni, non certo da oggi.
    Comunque, talmente non interessa a nessuno che quasi tutti i nuovi lettori blu ray (tranne i Philips, di cui non ce ne può fregar di meno) hanno la retrocompatibilità SACD, Sony in primis. Dall'inizio dell'anno (appena 2 mesi e 12 giorni) sono usciti 130 titoli nuovi in SACD, l'anno scorso ben 629. E, in totale, siamo vicinissimi alla quota di 7000 (fonte http://www.sa-cd.net/home). Per un formato di nicchia niente male, considerando che è nato nel lontanissimo 1999.
    Esoteric, Marantz, Denon, Classé, Arcam, Oppo, Yamaha, Pioneer, Onkyo e tante case high-end hanno sfornato recentemente nuovi lettori sia solo audio che universali con la retrocompatibilità SACD.
    Per favore, non state appresso alle chiacchiere, il SACD, per somma fortuna dei tanti appassionati di audio puro, durerà ancora moltissimi anni!
    vulcan
    vulcan
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 12362
    Data d'iscrizione : 04.12.09
    Età : 57
    Località : Sardinya

    La fine del SACD... Empty Re: La fine del SACD...

    Messaggio Da vulcan Ven Mar 11 2011, 12:07

    La fine del SACD... 01698214

    Cortesemente aggiungi un avatar al tuo profilo

    Grazie


    _________________
    Nicola  La fine del SACD... Horse10    

    Spoiler:


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

      La data/ora di oggi è Ven Apr 19 2024, 17:12