Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Gustav Holtz: I Pianeti
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Gustav Holtz: I Pianeti

lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8872
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da lizard il Lun Nov 21 2011, 15:19

Bellissima e famosissima suite di 7 movimenti,scritta intorno al 1915.
Il primo movimento,in particolare,è qualcosa di spettacolare.
Mars,portatore di guerra.
Pensate che fu scritto prima della Guerra Mondiale e,purtroppo,riesce a provocare una sensazione devastante,con un ritmo stranissimo ed inconsueto in 5/4,per poi modificarsi in 5/2 ed infine in 3/4.
Il metro irregolare dei 5/4,in particolare,così minaccioso ed opprimente,incerto,tempo dispari,non dimentichiamolo..è sinonimo di sventura e cattivi presagi...il diavolo è in agguato...
La Madre di tutte le colonne sonore di S.F...dove artisti del calibro di Vangelis e John Barry hanno attinto a piene mani.
Un musicista visionario ed esoterico (quando compose The Planets,Plutone non era ancora stato scoperto).
Da avere.
Buon ascolto,
Liz
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da piroGallo il Mar Nov 22 2011, 10:27

@lizard ha scritto:
...
Il metro irregolare dei 5/4,in particolare,così minaccioso ed opprimente,incerto,tempo dispari,non dimentichiamolo..è sinonimo di sventura e cattivi presagi...il diavolo è in agguato...
....
Liz

"Take Five" [D.B.] Gustav Holtz: I Pianeti 650957


_________________
Gianni

Gustav Holtz: I Pianeti Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
Massimo
Massimo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 31628
Data d'iscrizione : 21.06.10
Età : 64
Località : Portici (NA)

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da Massimo il Mar Nov 22 2011, 10:33

@piroGallo ha scritto:

"Take Five" [D.B.] Gustav Holtz: I Pianeti 650957
E' uno dei più grandi e rivoluzionari pezzi della storia del Jazz. Laughing Laughing Laughing


_________________
Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Gustav Holtz: I Pianeti Dark_s11Gustav Holtz: I Pianeti Firma_11Gustav Holtz: I Pianeti Firma_12
Gustav Holtz: I Pianeti Buggd111
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da pluto il Mar Nov 22 2011, 11:00

Azz gli avete già inquinato il 3D. Bei moderatori che siete Gustav Holtz: I Pianeti 57549 Gustav Holtz: I Pianeti 57549 ....

Premesso che non lo amo alla follia (intendo the Planets) e che considero un pò sopravalutata la sua notorietà (ma è solo un'opinabile opinione personale), visto che è un disco molto frequentato in ambito audiophile a parte la classica interpretazione di Karajan x DG, mi permetto consigliare a tutti un Decca serie 6000 (davvero starordinario) con Zubin Metha alla direzione. Eccolo:

Gustav Holtz: I Pianeti 87718010

Naturalmente come i più esperti sanno, l'acquisto migliore è quello vinilico. E ricordo che tutta la serie 6000 con Metha è una serie che va sempre comprata x la grande qualità d'incisione e per le belle interpretazioni. Ocio che le quotazioni iniziano a lievitare

Disponibile anche in CD molto economico o in ri-masterizzazione Giapp XRCD da Gallacci etc
Massimo
Massimo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 31628
Data d'iscrizione : 21.06.10
Età : 64
Località : Portici (NA)

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da Massimo il Mar Nov 22 2011, 11:09

applausi applausi Grandi le dirtezioni di Zubin Metha Gustav Holtz: I Pianeti 972395
chiaramente come non quotare la superiorità dei vinili Decca. Laughing sunny


_________________
Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Gustav Holtz: I Pianeti Dark_s11Gustav Holtz: I Pianeti Firma_11Gustav Holtz: I Pianeti Firma_12
Gustav Holtz: I Pianeti Buggd111
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da piroGallo il Mar Nov 22 2011, 11:49

@pluto ha scritto:Azz gli avete già inquinato il 3D. Bei moderatori che siete Gustav Holtz: I Pianeti 57549 Gustav Holtz: I Pianeti 57549 ....


NON sono un moderatore! Gustav Holtz: I Pianeti 424797


_________________
Gianni

Gustav Holtz: I Pianeti Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da pluto il Mar Nov 22 2011, 11:53

@piroGallo ha scritto:

NON sono un moderatore! Gustav Holtz: I Pianeti 424797

Un aizzatore.... ? Gustav Holtz: I Pianeti 650957
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8872
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da lizard il Mar Nov 22 2011, 13:20

ottimo intervento mr. Pluto..confermo la possibilità di utilizzarlo come traccia sonora per testare l'impianto hi end..conosco di fama l'incisione di Karajan,così marziale..io ho la versione diretta dal grande sir Georg Solti..
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da pluto il Mar Nov 22 2011, 14:09

Si anche quella merita. E' il classico trittico. Io non scapperei da li. Ma i 2 Decca sono superiori come registrazione
frighino rosso
frighino rosso
Apprendista musicofilo

Numero di messaggi : 760
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 63
Località : vecchiano

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da frighino rosso il Mar Nov 22 2011, 19:06

Io ho una copia giapponese della CHANDOS del 1980 incisa PCM digital all'epoca molto quotata dagli audiofili. registrata a Londra dalla Scottish national orchestra dir. Sir Alexander Gibson. La conoscete?
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da pluto il Mar Nov 22 2011, 19:09

Conosco Gibson x aver firmato 2/3 dei dischi che amo di più in assoluto. Ma non quella edizione dei Pianeti Mimmo

Qual'era il titolo di Acqualung che sentivamo da te che lo voglio rimettere stasera?
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da pluto il Mar Nov 22 2011, 19:16

My God mi pare?
frighino rosso
frighino rosso
Apprendista musicofilo

Numero di messaggi : 760
Data d'iscrizione : 12.05.10
Età : 63
Località : vecchiano

Gustav Holtz: I Pianeti Empty Re: Gustav Holtz: I Pianeti

Messaggio Da frighino rosso il Mer Nov 23 2011, 00:57

sì, è My God. cheers

    La data/ora di oggi è Gio Ott 22 2020, 05:52