Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Mdac-CEC e hd800 - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Mdac-CEC e hd800

    Share

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  realmassy on Sat Sep 01, 2012 9:48 am

    90 sono tanti tanti. Dai una occhiata qui
    www.noisehelp.com/noise-dose.html

    Io ascolto piu' o meno a 65db e ti assicuro che e' solo questione di abitudine: il cervello riesce a ricostruire le informazioni anche a quel livello.

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sat Sep 01, 2012 10:28 am

    realmassy wrote:90 sono tanti tanti. Dai una occhiata qui
    www.noisehelp.com/noise-dose.html

    Io ascolto piu' o meno a 65db e ti assicuro che e' solo questione di abitudine: il cervello riesce a ricostruire le informazioni anche a quel livello.

    Scusa ho detto una vaccata . 90-100 db di picco,mica in media , se no sarei sordo. Comunque superate ore 10 scatta l'apocalisse insostenibile come detto prima. Penso che di media sarò a livelli intorno agli 80db, più o meno ai livelli in cui si mixa spesso in studio

    Tieni presente oltretutto che le misure le ho fatte con un fonometro portatile quindi non so quanto siano veritiere

    Ciao!

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sat Sep 01, 2012 10:59 am

    Per curiosità ho provato a misurare nuovamente i miei livelli di ascolto, questa volta con un fonometro per cellulare. Come livello medio siamo tra i 76 e gli 82-83db.

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  realmassy on Sat Sep 01, 2012 11:26 am

    Ok!! Adesso mi torna, 90db in cuffia, addirittura 120 erano troppi! Direi che intorno agli 80 e' nella norma.
    Per misurare correttamente il livello usa un rumore rosa: questo e' utile anche quando fai ascolti fra cuffie o ampli diversi e vuoi "matchare" i livelli, che sono alla fine la causa maggiore di differenze.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pluto on Sat Sep 01, 2012 12:13 pm

    Si ma il tipo di musica ascoltata, gioca un ruolo determinante in questo discorso della manopola del volume

    Una cosa è ascoltare Metal o Disco umpa umpa x 2 ore filate con manopola a ore 11
    Altra cosa è ascoltare a ore 11 un trio jazz, un quartetto classico etc.

    personalmente dopo 2 ore di umpa umpa sarei da ricovero anche con manopola al minimo.....

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sun Sep 02, 2012 9:32 am

    pluto wrote:Si ma il tipo di musica ascoltata, gioca un ruolo determinante in questo discorso della manopola del volume

    Una cosa è ascoltare Metal o Disco umpa umpa x 2 ore filate con manopola a ore 11
    Altra cosa è ascoltare a ore 11 un trio jazz, un quartetto classico etc.

    personalmente dopo 2 ore di umpa umpa sarei da ricovero anche con manopola al minimo.....

    Secondo me dipende dalla potenza dell ampli e dal volume effettivo più che dalla musica ascoltata. É vero che in generale la musica classica è meno compressa e ha molta più dinamica dei generi più moderni ma ci sono cose registrate molto bene anche in altri generi. I dischi degli Ayreon o dei Porcupine Tree ad esempio sono registrati veramente bene, tanto per prendere a caso un gruppo metal e uno rock.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pluto on Sun Sep 02, 2012 11:12 am

    Non sono d'accordo. La qualità d'incisione non centra
    E' scientificamente provato dai medici che l'ascolto della disco x esempio, a volumi elevati, porta a diminuzione della capacità uditiva. Continuando si rischiano otiti, sordità temporanee etc.

    Nella classica, nel jazz etc, a parità di manopola, tu hai molti momenti di calo di tensione, hai i pianissimo, piano, fortissimo etc. Hai momenti in cui suona solo uno o pochi strumenti. Nell'umpa umpa (e non sono i Porcupine) tu vai sempre a 180 x 2 ore e le tue padelle uditive vanno in crisi.
    Puoi provare tu stesso se 2 ore di trii o quartetti ti procurano la stessa stanchezza uditiva (non emozionale che invece dipende dai tuoi interessi musicali) rispetto alla disco supertirata

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  Gildo on Sun Sep 02, 2012 1:49 pm

    Concordo specialmente in cuffia il volume ideale è quello che non genera fastidio.
    Poi dopo 1-2 ore meglio fare riposare le orecchie.
    Dopo un pò si sente di meno perchè l'orecchio si abitua, invece di alzare meglio fare pausa.

    Il jazz si ascolta anche nei sussurri e nelle prese di fiato.

    Sono curioso di sentire un prototipo di cavo Airtech per cuffia, con un connettore XLR a 4 piedini e due per HD800.
    Il trattamento per me ha comunque giovato.


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  [OverDrive] on Sun Sep 02, 2012 2:08 pm

    Gildo wrote:
    Sono curioso di sentire un prototipo di cavo Airtech per cuffia, con un connettore XLR a 4 piedini e due per HD800.
    Il trattamento per me ha comunque giovato.
    Sai benissimo, avendo già i cavi Airtech, la qualità e benefici che danno al loro inserimento, quindi potrai dedurre che anche con il cavo cuffia il risultato sia medesimo

    Ovviamente non posso dirlo di ogni cavo prodotto, ma della line EVO Light o Strong che sia...

    Saluti e a questo punto si attende una tua recensione sul cavo cuffia prossimo che ti farai realizzare Laughing


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    Gildo
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 366
    Data d'iscrizione : 2010-01-01

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  Gildo on Sun Sep 02, 2012 3:19 pm

    E magari, se facessero dei connettori a 4 pin buoni come gli Xhadow e dei connettori per HD800 in rame 7N...
    Sulle cuffie il risultato dovrebbe essere più eclatante che sui cavi di potenza dei diffusori.


    _________________
    Oppo BDP-95 Aurion Audio, Audio Analogue Verdi 100 SE AIRTECH EVO Plus, Cavi AIRTECH potenza e segnale RCA, Audes Studio
    LD MK VI Tung-sol JAN-CTL-6188 Cryo + SED -C- 6AS7G - Cavi Airtech Omega XLR EVO Strong DDF - HD800 cavo Airtech

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  [OverDrive] on Sun Sep 02, 2012 5:12 pm

    Gildo wrote:E magari, se facessero dei connettori a 4 pin buoni come gli Xhadow e dei connettori per HD800 in rame 7N...
    Sulle cuffie il risultato dovrebbe essere più eclatante che sui cavi di potenza dei diffusori.
    Sicuramente un connettore come lo Xhadow a 4 pin sarebbe il non plus ultre ma... pensi che un semplice neutrik non possa soddisfarti?

    Io monto un Airtech EVO per l'HD650 con neutrik e la differenza con il cavo stock è al quanto lampante.

    Attualmente cosa monta come connettore il tuo cavo HD800 By Matboscolo?


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Mon Sep 03, 2012 12:08 pm

    pluto wrote:Non sono d'accordo. La qualità d'incisione non centra
    E' scientificamente provato dai medici che l'ascolto della disco x esempio, a volumi elevati, porta a diminuzione della capacità uditiva. Continuando si rischiano otiti, sordità temporanee etc.

    Nella classica, nel jazz etc, a parità di manopola, tu hai molti momenti di calo di tensione, hai i pianissimo, piano, fortissimo etc. Hai momenti in cui suona solo uno o pochi strumenti. Nell'umpa umpa (e non sono i Porcupine) tu vai sempre a 180 x 2 ore e le tue padelle uditive vanno in crisi.
    Puoi provare tu stesso se 2 ore di trii o quartetti ti procurano la stessa stanchezza uditiva (non emozionale che invece dipende dai tuoi interessi musicali) rispetto alla disco supertirata

    Infatti la classica e il jazz hanno molta più dinamica in generale della musica pop e rock, ma anche perchè alcune registrazioni non ricevono nemmeno il mastering e in generale tutte sono trattate in maniera meno aggressiva anche nel mixaggio e nell'editing per cui conservano quasi il suono e la dinamica originale delle riprese. Però se prendi le vecchie registrazioni degli Eagles o dei Pink Floyd senti che c'è molta dinamica ( non al pari della musica classica ), perchè non sono compresse e rovinate dai mastering che fanno adesso. La musica House da fastidio anche perchè è compressa e sparata a volumi altissimi e perchè i suoni che si utilizzano sono spesso plug-in mixati tra loro con suoni già compressi!. Così come danno fastidio i remaster dei vecchi pezzi perchè rovinano la registrazione molto spesso. Dipende però sempre da caso a caso perchè mi ricordo una registrazione di Gidon Kremer ( mi pare qualcosa di Piazzolla) che aveva un tono medio-acuto che spaccava le orecchie dopo mezz'ora se ascoltata a volume realistico, probabilmente perchè la cuffia lo accentuava o perchè non era stato corretto in studio

    cristiancx
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2012-03-25
    Località : Jesi

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  cristiancx on Fri Jan 17, 2014 11:34 pm

    Ciao Pappa & Lardo, come utilizzavi il CEC e la HD800 in bilanciato con il guadagno alto o basso?
    Hai sostituito qualche componente da allora?


    _________________
    Giradischi: Kuzma Stabi Reference con braccio Kuzma 4point e testina Ortofon Rohmann
    Giracd: Electrocompaniet EMC1UP 24/192
    RTR: Studer A 810, Revox B77 2tr 9,5/19, Compander Telcom C4
    Registratore cassette: Nakamichi ZX7, Teac V-7010, Teac V-1RX
    Amplificazioni: Pre Audio Note M3 Phono V.2007, step up Audio Note AN-S2, finali Audio Note P4
    Pre Pass Labs X1, finale Pass Labs XA30.5
    Diffusori: Audio Note AN-E SP
    Cuffie: Sennheiser HD 800 con CEC HD 53 N
    Cavi: Audio Note AN-V, Effuse, Thender

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sat Jan 18, 2014 9:11 am

    La utilizzavo con guadagno alto, da allora ho sostituito l'impianto! Al momento ho Dac Digicode S-192 come sorgente, Peyote Megahertz come ampli e cavi Airtech dall'alimentazione alla cuffia. DAC e ampli hanno collegamenti in bilanciato, la cuffia pure.

    La HD800 con il CEC oltre a te la usa Pluto mi pare; per me comunque la sorgente conta più dell'ampli nel risultato finale.

    cristiancx
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2012-03-25
    Località : Jesi

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  cristiancx on Sat Jan 18, 2014 11:28 am

    Grazie, ma come va il Peyote rispetto al CEC con la tua cuffia?
    E il cavo della cuffia? Prima avevi quello di Boscolo se non sbaglio, è meglio l'Airtech?


    _________________
    Giradischi: Kuzma Stabi Reference con braccio Kuzma 4point e testina Ortofon Rohmann
    Giracd: Electrocompaniet EMC1UP 24/192
    RTR: Studer A 810, Revox B77 2tr 9,5/19, Compander Telcom C4
    Registratore cassette: Nakamichi ZX7, Teac V-7010, Teac V-1RX
    Amplificazioni: Pre Audio Note M3 Phono V.2007, step up Audio Note AN-S2, finali Audio Note P4
    Pre Pass Labs X1, finale Pass Labs XA30.5
    Diffusori: Audio Note AN-E SP
    Cuffie: Sennheiser HD 800 con CEC HD 53 N
    Cavi: Audio Note AN-V, Effuse, Thender

    Ospite
    Guest

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  Ospite on Sat Jan 18, 2014 1:15 pm

    cristiancx wrote:Grazie, ma come va il Peyote rispetto al CEC con la tua cuffia?
    E il cavo della cuffia? Prima avevi quello di Boscolo se non sbaglio, è meglio l'Airtech?

    …Ti riquoto quanto detto da Pappa&Lardo in un'altra sezione del Forum:

    "E' arrivato poco fa il cavo Airtech EVO per la HD800. Che dire, veramente un suono spettacolare; la mia era già ricablata con l'ottimo cavo di Matteo Boscolo, che comunque terrò dato che la qualità è elevatissima. Il cavo di Air secondo me è ancora leggermente superiore, i suoni si impastano meglio e il dettaglio è ancora maggiore, senza alcuna asprezza o sibilante.

    Veramente un grandissimo cavo, uno dei migliori per chi vuol spremere a fondo questa fantastica cuffia senza spendere una follia!"


    Per quanto riguarda la Differenza tra Peyote e CEC HD-53N, avendo avuto in prestito il primo e posseduto il secondo, le differenze erano nel Microdettaglio del tessuto Musicale e leggermente in Ampiezza della Scena da parte del Peyote, ma non così travolgente, ed il CEC per me si era difeso molto bene ed aveva un Rapporto Q/P Ottimo.

    Comunque quello che fa la differenza in qualsiasi Impianto specie se Digitale, sono la SORGENTE e ALIMENTAZIONE…tutto il resto è secondario!!!

    Best56

    pappa&lardo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 879
    Data d'iscrizione : 2012-07-23

    Re: Mdac-CEC e hd800

    Post  pappa&lardo on Sat Jan 18, 2014 2:08 pm

    cristiancx wrote:Grazie, ma come va il Peyote rispetto al CEC con la tua cuffia?
    E il cavo della cuffia? Prima avevi quello di Boscolo se non sbaglio, è meglio l'Airtech?

    Il Peyote secondo me va un bel pò meglio del CEC, ma ormai è passato del tempo e la memoria fa cilecca e conta che il mio Peyote non ha valvole stock ma 2 Pinched Waist e in più da poco ha anche un upgrade che lo migliora ancora un pelo su dettaglio e alti. Inoltre costa più del doppio del CEC.

    Poi va lasciato suonare perchè prima di 30-40 minuti non esprime il suo potenziale.

    Il cavo Airtech va molto ma molto bene, quello Matboscolo va lo stesso molto bene ma ha un suono un pelo più spigoloso (sono comunque dettagli per chi vuole cercare il pelo nell'uovo)e corposo.

    Detto questo potrei stare qui a scriverti di tutto ma non serve! finchè non senti di persona non puoi farti un'idea; tutto dipende dai gusti.

    Se non sei troppo lontano e vuoi dare un'ascoltata organizziamo, scrivimi pure in privato.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 11:21 pm