Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Burson Conductor - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Burson Conductor

    Share

    davidbowie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 141
    Data d'iscrizione : 2012-06-13

    Re: Burson Conductor

    Post  davidbowie on Sun Sep 16, 2012 6:25 pm

    La differenza tra questo conductor e un 160ds?

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Burson Conductor

    Post  Lo Zio on Sun Sep 16, 2012 6:31 pm

    Caro Pluto,

    non ho mai ascoltato i Burson, quindi non so come vadano. I discorsi sono diversi e vanno sviluppati in modo indipendente. Quanto proposto dal Conductor è diverso dall' accoppiata Dac+ampli precedente. Già l' utilizzo di un diverso chip convertitore richiede lo studio di un nuovo stadio di interfaccia.
    Per fare un esempio: il PCM 1793, chip utilizzato nel HA-160D , esce in tensione e questo semplifica di molto la vita al progettista. Il Sabre, qui impiegato e di lignaggio molto superiore, può, da quello che ho capito, uscire sia in tensione sia in corrente. Pare l' uscita in corrente sia migliore, ma allora bisogna inventarsi una conversione I/V. Non è che "non si può fare": si può fare, ma bisogna saperlo fare per farlo in modo non banale (IC a fare la I/V) e bisogna pure perderci del tempo (non so quale uscita del Sabre abbia utilizzato Burson). L' ingresso Usb scelto è sicuramente di qualità e la connettività è esaustiva. L'alimentazione è di tipo lineare ed è sdoppiata per la parte analogica e digitale (peccato però i due toroidali siano poggiati sull' unica piastra di vetronite). Per questo ho scritto che il prezzo appare corretto. Se poi il tutto funziona bene, più che bene, appena ai limiti del decoro io non posso saperlo, così come non posso sapere se c'è davvero uno studio progettuale ponderato con soluzioni specifiche per ogni questione tecnica, come sostiene l' azienda, o hanno per vie traverse riscaldato la minestra di sempre spezzettandola in componenti separati.

    Poi c'è la tua domanda. L' ho trovata errata come impostazione per due motivi. Sia perché l' acquirente può, per motivi di comodità, prediligere una soluzione unica, sia perché, in via teorica, se chi ha fatto il progetto non è un cane, ha curato tutti gli interfacciamenti al meglio: quindi sai che, per principio, l' accoppiata dac+ampli è stata costruita su misura. Il che non vuol dire che sia per forza il meglio possibile in assoluto: ma che a parità di prezzo sia possibile fare di meglio giocando alla roulette dei componenti separati lo vedo improbabile (a meno che l' implementazione della scheda Dac non sia davvero deludente).


    Last edited by Lo Zio on Sun Sep 16, 2012 9:25 pm; edited 9 times in total

    davidbowie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 141
    Data d'iscrizione : 2012-06-13
    Età : 31
    Località : Napoli

    Re: Burson Conductor

    Post  davidbowie on Sun Sep 16, 2012 6:36 pm

    Ma accattatevi il Bifrost come DAC.....suona suona suona

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Burson Conductor

    Post  Lo Zio on Sun Sep 16, 2012 6:50 pm

    davidbowie wrote:Ma accattatevi il Bifrost come DAC.....suona suona suona

    Ciao David,
    non è un fatto di comprare, ma solo due chiacchere per capire cosa ci propinano e non fare la figura dei pecoroni a bocca aperta.

    davidbowie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 141
    Data d'iscrizione : 2012-06-13
    Età : 31
    Località : Napoli

    Re: Burson Conductor

    Post  davidbowie on Sun Sep 16, 2012 6:55 pm

    Lo Zio wrote:

    Ciao David,
    non è un fatto di comprare, ma solo due chiacchere per capire cosa ci propinano e non fare la figura dei pecoroni a bocca aperta.
    Ah guarda io burson non la sopporto proprio
    Suonano benissimo,ma propinano sempre la stessa minestra

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Burson Conductor

    Post  Lo Zio on Sun Sep 16, 2012 7:00 pm

    davidbowie wrote:Ah guarda io burson non la sopporto proprio
    Suonano benissimo,ma propinano sempre la stessa minestra

    Nei confronto dei loro prodotti a catalogo non parrebbe, nel senso che mi pare di scorgere un criterio di progressività; per le soluzioni progettuali adottate non sono in grado di risponderti.

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Burson Conductor

    Post  Lo Zio on Sun Sep 16, 2012 7:26 pm

    (siccome siamo qui per fare due chiacchere, essere contrastato veracemente mi fa solo piacere, non mi arrabbio mai)

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Burson Conductor

    Post  JUSTINO on Sun Sep 16, 2012 7:43 pm

    A mio modesto parere dubito che con la premessa di un prezzo di circa 1800euro il Conductor farà faville...perché anche io penso che i miglioramenti all'ascolto non saranno di molto superiori,poco poco,ma questa è la mia personale opinione.
    Io,e da come ho capito anche Best56,sono convinto che il miglior prodotto in assoluto per RAPPORTO QUALITA'/PREZZO in famiglia Burson rimane l' HA-160DAC.dico questo perché avendolo avuto mi sono fatto l'idea che per la cifra spesa sia un discreto(nulla più)ampli cuffia,un più che discreto dac,ed un veramente valido pre,molto meglio della sezione pre che aveva il mio Atoll IN200,questa accoppiata vorrei proprio riuscisse ad ascoltarla Geronimo e sentire cosa ne pensa...

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Burson Conductor

    Post  JUSTINO on Sun Sep 16, 2012 7:44 pm

    Al C.E.C. ho pensato spesso anche io ma preferirei fosse anche un pre anziché pilotare direttamente...

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Conductor

    Post  Amuro_Rey on Sun Sep 16, 2012 8:20 pm

    Come immaginavo anche questo post è andato compeltamente in vakka !

    Grazie a tutti sunny

    Grazie anche ai moderatori che mi hanno dato il Warning almeno è ben kiaro di come sia la siatuazione ormai in questa sezione sunny

    Passo e kiudo ed ora skatenatevi pure sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Burson Conductor

    Post  Lo Zio on Sun Sep 16, 2012 8:23 pm

    Amuro_Rey wrote:Come immaginavo anche questo post è andato compeltamente in vakka !

    Grazie a tutti sunny

    Grazie anche ai moderatori che mi hanno dato il Warning almeno è ben kiaro di come sia la siatuazione ormai in questa sezione sunny

    Passo e kiudo ed ora skatenatevi pure sunny

    ...veramente ti ho chiesto anche di reperire alcune informazioni.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Conductor

    Post  Amuro_Rey on Sun Sep 16, 2012 8:27 pm

    Lo Zio wrote:
    ...veramente ti ho chiesto anche di reperire alcune informazioni.

    Zio lo fare ivolentieri ma poi arrverebbero le solite fiumane di risposte fatte ad ok per Amuro (immagino ti sia bene reso conto vedendo anche i vari psot di risposta sopra assurdi !) quindi preferisco dirti di consultare il sito Burson o di chiedere direttamete a Loro, sono molto disponibili, Sorry sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Conductor

    Post  Amuro_Rey on Sun Sep 16, 2012 8:29 pm

    Vastx wrote:La cortesia, prima di tutto.
    Non faccio parte di nessun "trittico".
    Non c'è bisogno di invitare la gente ad ignorarti. Se i miei interventi ti danno fastidio puoi premerlo tu il tastino magico.

    Si discuteva di alternative al burson in oggetto ad un prezzo minore. Da lì la si è presa un po' larga, te ne do' atto.

    Vastx il mio commento non era assolutamente rivolto a Te sunny a chi era rivolto è arrivato visto poi il tenore di alcuni messaggi ma ho un Warning quindi sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Burson Conductor

    Post  carloc on Sun Sep 16, 2012 10:42 pm

    Amuro_Rey wrote:

    Passo e kiudo ed ora skatenatevi pure sunny

    Visto che l'hai detto più volte anche in altri post, sarebbe ora che chiudessi....non solo a parole.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Burson Conductor

    Post  Lo Zio on Sun Sep 16, 2012 11:34 pm

    L' unica cosa che non capisco sono alcuni dati forniti da Burson di cui non riesco a cogliere il senso:

    -Input impedance: >8K Ohm @ 30 Ohm, 1W (prima avevano scritto che l' impedenza di ingresso è 36,5K Ohm; che significa questo dato? Peraltro l' impedenza di ingresso non varia certo con quella di carico né con la potenza erogata);

    -Output impedance: <1 Ohm @ 30 Ohm, 1W (l' impedenza di uscita così bassa fa dedurre controreazione globale, ma non ha senso riferirla al carico e alla potenza erogata! E' un valore che rimane fisso: quella è e quella rimane, a prescindere dalla potenza che eroghi e dall' impedenza della cuffia che vi attacchi!)

    -Power dissipation: >45W, internal, regulated power supply (non capisco che significhi che la potenza dissipata è maggiore di 45 watt: se è un classe A come loro dichiarano la potenza dissipata deve essere di una certa grandezza ben determinata)


    Se qualcuno avesse modo di fornire una risposta, magari rivolgendo la domanda a Burson medesima... applausi

    BandAlex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2010-09-15
    Età : 52
    Località : ROMA

    Re: Burson Conductor

    Post  BandAlex on Mon Sep 17, 2012 11:04 am

    Lo Zio wrote:L' unica cosa che non capisco sono alcuni dati forniti da Burson di cui non riesco a cogliere il senso:

    -Input impedance: >8K Ohm @ 30 Ohm, 1W (prima avevano scritto che l' impedenza di ingresso è 36,5K Ohm; che significa questo dato? Peraltro l' impedenza di ingresso non varia certo con quella di carico né con la potenza erogata);

    Leggendo quel dato sembrerebbe che l'impedenza di ingresso è influenzata da quella del carico. Che poi non è così inverosimile - anzi, è proprio questo che succede di solito - ma di certo non è una gran bella cosa considerando l'entità - enorme - della variazione: vorrebbe dire che collegando una cuffia da 30 ohm l'impedenza di ingresso scende ad un valore del tutto inadeguato per un amplificatore moderno. Ma ho il sospetto che le specifiche siano il frutto di un errore di interpretazione del reparto di marketing. Diciamo che almeno questa è l'ipotesi più generosa che si può fare...

    -Output impedance: <1 Ohm @ 30 Ohm, 1W (l' impedenza di uscita così bassa fa dedurre controreazione globale, ma non ha senso riferirla al carico e alla potenza erogata! E' un valore che rimane fisso: quella è e quella rimane, a prescindere dalla potenza che eroghi e dall' impedenza della cuffia che vi attacchi!)

    Esatto, anche perchè altrimenti vorrebbe dire che l'impedenza di uscita cambia con le variazioni del segnale audio: una bella forma di distorsione, sotto forma di specifica! Laughing

    -Power dissipation: >45W, internal, regulated power supply (non capisco che significhi che la potenza dissipata è maggiore di 45 watt: se è un classe A come loro dichiarano la potenza dissipata deve essere di una certa grandezza ben determinata)

    Ecco, questo dato invece non ha proprio senso. Dire che la potenza dissipata è maggiore di un tot non vuol dire assolutamente niente: quanto è? 50, 100, 200 Watt? Anche qui forse c'è lo zampino di chi ha trascritto le specifiche.


    _________________
    Alex
    www.giardinoelettronico.com

    ado
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 2010-11-28
    Località : Taranto

    Re: Burson Conductor

    Post  ado on Mon Sep 17, 2012 12:31 pm

    [quote="Lo Zio"]L' unica cosa che non capisco sono alcuni dati forniti da Burson di cui non riesco a cogliere il senso:

    ---

    Caro Guido,
    nel leggere in rete le "dichiarazioni" di vari produttori cè da restare quantomeno perplessi;

    e allora viene da chiedersi quale possa essere il significato e, sopratutto, l'utilità di conoscere quei dati da parte del potenziale cliente

    insomma, viene meno quella, pur blanda, possibilità di valutare due dispositivi elettronici attraverso il raffronto di qualche dato analitico che dovrebbe essere significativo.

    Tra l'altro, quei numeri (a certi livelli di qualità attesa) li definirei ...superflui

    Credo che sarebbe più "onesto" (concettualmente) dichiarare che il proprio apparecchio è molto buono e soddisferà l'acquirente.

    Il vero problema è che è molto difficile poter valutare liberamente prima dell'acquisto l'effettiva qualità di certi prodotti e quindi il "valore intrinseco" rispetto al prezzo.

    Un caro saluto a Tutti

    Dom


    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Conductor

    Post  Amuro_Rey on Mon Sep 17, 2012 1:24 pm

    ado wrote:

    Tra l'altro, quei numeri (a certi livelli di qualità attesa) li definirei ...superflui

    Credo che sarebbe più "onesto" (concettualmente) dichiarare che il proprio apparecchio è molto buono e soddisferà l'acquirente.

    Il vero problema è che è molto difficile poter valutare liberamente prima dell'acquisto l'effettiva qualità di certi prodotti e quindi il "valore intrinseco" rispetto al prezzo.





    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Burson Conductor

    Post  [OverDrive] on Mon Sep 17, 2012 1:53 pm

    ado wrote:

    insomma, viene meno quella, pur blanda, possibilità di valutare due dispositivi elettronici attraverso il raffronto di qualche dato analitico che dovrebbe essere significativo.


    Dom

    Concordo con te Ado. I dati che dichiara la Burson sono fumosi e non permettono di poter giudicare/confrontare il prodotto con ciò che il mercato ad oggi offre.

    Penso che la Burson stai solo sfruttando il successo che ha avuto con i suoi amplificatori rilasciando ogni anno 1 o più prodotti e a caro prezzo.

    Io il primo loro prodotto l'ho comprato e ne sono anche rimasto soddisfatto, ma ad oggi non sò se lo rifarei

    Saluti
    Danilo


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Burson Conductor

    Post  Lo Zio on Mon Sep 17, 2012 2:54 pm

    [OverDrive] wrote:
    Concordo con te Ado. I dati che dichiara la Burson sono fumosi e non permettono di poter giudicare/confrontare il prodotto con ciò che il mercato ad oggi offre.

    Penso che la Burson stai solo sfruttando il successo che ha avuto con i suoi amplificatori rilasciando ogni anno 1 o più prodotti e a caro prezzo.

    Io il primo loro prodotto l'ho comprato e ne sono anche rimasto soddisfatto, ma ad oggi non sò se lo rifarei

    Saluti
    Danilo

    Mi permetto di non essere d' accordo. Burson fa male a fornire pochi dati e di quei pochi alcuni strampalati, ma sbaglia in allegra compagnia. Ricordo un noto produttore di amplificazioni per cuffia sito in quel di Trieste sfornare modelli da parecchie migliaia di E. con specifiche di fantasia che cambiavano nel giro di poche ore come le finanziarie ai bei tempi di Pomicino.

    In generale è deprecabile la tendenza a mettere in vendita prodotti non accompagnati da un set di misure, dalla loro spiegazione e da un' illustrazione della strumentazione adoperata: ma lo fanno tutti!


    Last edited by Lo Zio on Mon Sep 17, 2012 3:00 pm; edited 1 time in total

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Burson Conductor

    Post  [OverDrive] on Mon Sep 17, 2012 2:58 pm

    Lo Zio wrote:

    Mi permetto di non essere d' accordo. Burson fa male a fornire pochi dati e di quei pochi alcuni strampalati, ma sbaglia in allegra compagnia. Ricordo un noto produttorre di amplificazioni per cuffia sito in quel di Trieste sfornare modelli da parecchie migliaia di E. con specifiche di fantasia che cambiavano nel giro di poche ore come le finanziarie ai bei tempi di Pomicino.

    In generale è deprecabile la tendenza a mettere in vendita prodotti non accompagnati da un set di misure, dalla loro spiegazione e da un' illustrazione della strumentazione adoperata: ma lo fanno tutti!
    Mi spiace ma dissento!

    Hai proprio il caso di Audio-Gd, azienda Cinese ma di prodotti dalla qualità indiscussa, basta leggere su Head-Fi e... vedrai che nel suo sito OGNI prodotto è corredato da misure esplicative e da specifiche complete.

    Saluti


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Conductor

    Post  Amuro_Rey on Mon Sep 17, 2012 3:01 pm

    Neutral Neutral


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Burson Conductor

    Post  Lo Zio on Mon Sep 17, 2012 3:02 pm

    Overdireve,
    manco sapevo esistesse il marchio che tu citi santa

    PS: se non tutti, molti.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Conductor

    Post  Amuro_Rey on Mon Sep 17, 2012 3:04 pm

    Lo Zio wrote:Overdireve,
    manco sapevo esistesse il marchio che tu citi santa

    PS: se non tutti, molti.

    Uno su cento li mette corretti ... Embarassed


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Burson Conductor

    Post  Lo Zio on Mon Sep 17, 2012 3:07 pm

    Amuro_Rey wrote: Neutral Neutral

    Scusa Amuro,

    ma tu che un po' li conosci, sai spiegarti i motivi di dati forniti così male? Magari soloist e conductor funzionano benissimo e il prezzo è più che corretto: ma perché scrivere fesserie?

    PS: dal dato di impedenza di uscita, si ricava che è applicata controreazione globale. Se prevista dal progetto va benissimo ci sia: tuttavia fornire qlc indicazione al riguardo e magari il dato dei dB di quanta ne sia stata applicata aiuterebbe a capire.

    [OverDrive]
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2620
    Data d'iscrizione : 2010-09-05
    Età : 35

    Re: Burson Conductor

    Post  [OverDrive] on Mon Sep 17, 2012 3:07 pm

    Lo Zio wrote:Overdireve,
    manco sapevo esistesse il marchio che tu citi santa

    PS: se non tutti, molti.
    Ci saranno molti altri marchi che noi qui sconosciamo, ma che nel mercato estero avranno il loro successo, ma ciò non vuol dire che ogni produttore non metta correttamente le specifiche dei loro prodotti.

    La Burson poi è campione in questo. Avevo chiesto qui se il dato di 4W su 16 ohm possa essere rilevante per capire se è adeguata per determinate tipologie di cuffie, ma nessuno ha risposto.

    Ora a 16 Ohm vi sono solo le in-ear... ma non penso che qualcuno le piloti con un Burson Laughing

    Saluti


    _________________
    Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: Mogami W2534 XLR Neutrik - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A
    ...mai discutere con un idiota ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (Oscar Wilde).

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 12:35 pm