Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Goldmund 36 cd transport
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Goldmund 36 cd transport

    Share

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Goldmund 36 cd transport

    Post  micheler on Fri Oct 05, 2012 9:57 pm

    Sto provando il modello inferiore 39 cd transport e con il convertitore audio note va molto bene meglio della meccanica della stessa casa CDTWO II .
    È costruita molto bene.
    Chiedevo se qualcuno ha esperienze con gli apparecchi Goldmund per il digitale e in particolare della meccanica top cd 36.
    Avrei la possibilitá di prenderne una ma semza poterla provare.
    Vi risulta che non fosse previsto il telecomando? Mi sembra una gran cavolata.....
    Conoscevo questa casa svizzera per i giradischi veramente di alto livello, non pensavo si occupasse anche di digitale.
    Grazie

    Ciao micheler


    Last edited by micheler on Wed Oct 10, 2012 9:12 pm; edited 1 time in total

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Goldmund 36 cd transport

    Post  micheler on Sat Oct 06, 2012 9:18 am

    Risolto il mistero del telecomando, ho visto delle foto in giro ed è previsto sia per la Goldmund cd transport 36 che per la 39.
    Rimane la curiosità per delle sorgenti digitali molto ben costruite da una casa conosciuta per l'analogico e poco per il digitale.
    Qualcuno le ha mai possedute/ascoltate?

    ciao micheler

    rlc
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 2012-03-31
    Località : Roma

    Re: Goldmund 36 cd transport

    Post  rlc on Wed Oct 10, 2012 10:56 am

    Ciao Michele,

    io ho i Goldmund, anche se i finali mono 29.4
    Ho avuto in passsato anche il pre Mimesis 27.

    Goldmund è sicuramente anche conosciuta per i suoi meravigliosi giradischi ma il settore digitale della casa non è da meno. E'tra le poche a fare dei pre che trattano segnali esclusivamente digitali. I suoi dac sono molto buoni sia i passati che i presenti.
    Oggi purtroppo ha dei prezzi pazzeschi e secondo me senza senso.
    Uno spiacevole scivolone poi, fatto "ricarrozzando" un cdp o dvd Pioneer e mettendolo in vendita ad un prezzo decine e decine di volte superiore ( vero cricetone? ), ne ha offuscato un po' la fama ma si trattava di un prodotto entry level della Goldmund.
    I prodotti di fascia alta sono esclusivamente progettati e costruiti in casa. Come ogni marchio svizzero è esclusivo, ben costruito e fatto per durare nel tempo.
    Se trovi una meccanica 36 ad un prezzo corretto prendila al volo.


    _________________
    Un saluto, romano

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Goldmund 36 cd transport

    Post  Cricetone on Wed Oct 10, 2012 1:28 pm

    ma è un mimesis 36 o un eidos 36T,o un eidos 36?con goldmund spesso mi ci confondo,perchè hanno fatto un sacco di modelli!

    per rispondere ad RLC:goldmund spesso ricarrozza lettori pioneer con qualche modifica,poi bisogna vedere in che consiste tale modifica.alcune volte ci fa dvd ed altri lettori cd,sempre usando basi pioneer.altre volti son lettori progettati da loro totalmente...è un casino.la foto interna della meccanica 36t non ce l'ho,però se dalle specifiche dichiarano che legge anche mp3,è probabile che qualche parte di lettori dvd pioneer ci sia all'interno...che poi alle fine dei conti son solo complimenti per pioneer,e magari suoneranno pure benissimo. sunny


    le foto interne del lettore eidos 36 ce l'ho sul sito http://www.hifishock.org/index.php?/category/2200


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Goldmund 36 cd transport

    Post  micheler on Wed Oct 10, 2012 6:50 pm

    rlc wrote:Ciao Michele,

    io ho i Goldmund, anche se i finali mono 29.4
    Ho avuto in passsato anche il pre Mimesis 27.

    Goldmund è sicuramente anche conosciuta per i suoi meravigliosi giradischi ma il settore digitale della casa non è da meno. E'tra le poche a fare dei pre che trattano segnali esclusivamente digitali. I suoi dac sono molto buoni sia i passati che i presenti.
    Oggi purtroppo ha dei prezzi pazzeschi e secondo me senza senso.
    Uno spiacevole scivolone poi, fatto "ricarrozzando" un cdp o dvd Pioneer e mettendolo in vendita ad un prezzo decine e decine di volte superiore ( vero cricetone? ), ne ha offuscato un po' la fama ma si trattava di un prodotto entry level della Goldmund.
    I prodotti di fascia alta sono esclusivamente progettati e costruiti in casa. Come ogni marchio svizzero è esclusivo, ben costruito e fatto per durare nel tempo.
    Se trovi una meccanica 36 ad un prezzo corretto prendila al volo.

    Da quello che leggevo in giro i prodotti Goldmund sono generalmente di altissimo livello però ahimè costosissimi!

    Attualmente sto provando il modello inferiore mimesis cd transport 39.
    Suona da paura ha ridicolizzato una cdt-two mkII audio note.
    È costruita come un carrarmato ed è molto pesante.
    Monta una cdm9pro.
    Costava nel 2000 attorno ai 15 milioni di lire.
    La mimesis cd transport 36 invece è il modello superiore coevo e costava sui 30 milioni.
    Ho visto che c'è anche la mimesis 36+ che non so in cosa differisce.
    Dovrebbe montare sempre la cdm9pro.
    Non ha nulla a che fare con i pioneer di qulache anno dopo e non legge gli mp3.
    Certo che chiedere prezzi altissimi su un cdp pioneer ricondizionato non è il massimo della serietà.......
    Se tanto mi da tanto la 36 dovrebbe essere ancora superiore alla 39.

    Ciao Michele.


    Last edited by micheler on Wed Oct 10, 2012 9:10 pm; edited 1 time in total

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Goldmund 36 cd transport

    Post  Cricetone on Wed Oct 10, 2012 8:14 pm

    micheler wrote:
    Ho visto che c'è anche la mimesis 36+ che non so in cosa differisce.
    a questo mi riferivo prima quando dicevo che i lettori goldmund mi mandano in confusione totale santa

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Goldmund 36 cd transport

    Post  micheler on Wed Oct 10, 2012 9:11 pm

    Sul loro sito non ci sono notizie sulla 39 e sulla 36 e non si puo' scaricare il manuale d'uso.

    micheler
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 299
    Data d'iscrizione : 2012-02-21
    Località : Foggia

    Re: Goldmund 36 cd transport

    Post  micheler on Thu Oct 18, 2012 11:13 pm

    Oggi è arrivato a casa il modelo mimesis 36 che sostituisce il 39 nel mio,impianto.
    È una meccanica costruita molto bene e molto pesante, seppur buona la 39 qui siamo su un altro livello costruttivo.
    Appena posso posto le prime impressioni di ascolto.
    Ho scritto direttamente alla casa madre in Svizzera.
    Mi hanno risposto velocememte e mi hanno inviato anche il manuale d'uso.
    Hanno a disposizione il telecomando originale e lo posso ordinare tranquillamente.

    Ciao Michele.

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 12:38 pm