Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il nostro PREAMPLIFICATORE...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Share
    avatar
    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 57
    Località : Colle Val D'Elsa

    Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  matley on Thu Nov 12, 2009 10:36 am

    IL PREAMPLIFICATORE....

    x me il cuore dell'amatissimo impianto!! cheers cheers cheers cheers cheers


    ma come sceglierlo.... Razz
    Preamplificatore a valvole o a stato solido?
    bILANCIATO O SBILANCIATO?
    pre (linea e pre fono) oppure separti?
    Alimentazione separata o no!!
    e ancora....
    Quanto conta il peso della componentistica?

    Sentito mai la differenza tra Pre ?


    domanda:
    Il segnale che nasce dalla sorgente, per arrivare ad essere trasformato in suono dai diffusori, deve essere adeguatamente amplificato sia in tensione sia in corrente. I dispositivi che assolvono a questo compito sono,appunto, gli amplificatori. All'interno di questa... famiglia,il PREAMPLIFICATORE è specializzato nell'amplificare, fondamentalmente,in tensione, mentre il finale di potenza si occupa,altrettanto fondamentalmente, di amplificare in corrente.

    IL PRE E' DUNQUE,A TUTTI GLI EFFETTI,UN AMPLIFICATORE ?????


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    http://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
    avatar
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32419
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  aircooled on Thu Nov 12, 2009 10:44 am

    i pr ci sono passivi, ci sono attivi a guadagno 0, ci sono attivi con guadagno, ci sono pre che amplificano in corrente, ci sono pre che suonano e altri no


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it
    avatar
    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 57
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  matley on Thu Nov 12, 2009 10:49 am

    Allora:
    mi spiegate secondo VOI qual è l'influenza del pre sul suono di un impianto?

    Ps. evitiamo battute sull'influenza... affraid affraid affraid
    vò fregato... Laughing Laughing Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    http://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
    avatar
    Ospite
    Guest

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  Ospite on Thu Nov 12, 2009 1:20 pm

    io passivi ed attenuatori di volume li lasserei perde
    avatar
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32419
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  aircooled on Thu Nov 12, 2009 1:40 pm

    perchè? quelli a trasf dicono siano fenomenaliiiiiiiiiiii


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it
    avatar
    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 57
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  matley on Thu Nov 26, 2009 10:36 am

    ..non vi volete sbilanciare eh...
    andiamo in bilanciato allora, e diciamo che .........
    non dobbiamo sottovalutare mai l'importanza del PRE sul suono finale di un impianto:
    sciegliamo il preamplificatore insieme col finale,valutando il suono dell'insieme:
    non innamoriamoci a-priori di una precisa ed esclusiva tipologia di PRE,
    ma miriamo sempre all'ottenimento di un ben definito risultato sonico e...
    facciamo le nostre scelte in base a questo:
    anche se l'abbinamento pre a tubi+finale a stato solido è il + classico e,sulla carta,
    il + logico,non escludiamo nessuna delle restanti combinazioni.

    e allora...lo prendiamo bilanciato o sbilanciato?
    e ancora...
    Voi quest'interfacciamento come pensate di farlo ?


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    http://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
    avatar
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32419
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  aircooled on Thu Nov 26, 2009 11:00 am

    bilanciato SS e non controreazionato, il finale? il più potente possibile con un occhio alla qualità, oppure meno potente ma con casse efficenti, entro un certo limite perche poi si scade in un esasperato colore


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it
    avatar
    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 57
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  matley on Thu Nov 26, 2009 11:09 am

    aircooled wrote:bilanciato SS e non controreazionato, il finale? il più potente possibile con un occhio alla qualità, oppure meno potente ma con casse efficenti, entro un certo limite perche poi si scade in un esasperato colore



    non controreazionato...mmhh....
    apro un terad nuovo..

    l'occhio alla qualità ti riferisci al peso della componentistica?..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    http://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
    avatar
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32419
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  aircooled on Thu Nov 26, 2009 11:16 am

    per qualità si intende circuitazione poi condita con componentistica qualitativamente ai vertici, ma questo è quasi impossibile da ottenere


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it
    avatar
    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 57
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  matley on Thu Nov 26, 2009 11:39 am

    Si Air......
    Che il poco possa fare la differenza è quanto tutti abbiamo sperimentato anche a proposito della qualità della componentistica:(ne sò qualcosa) sunny una resistenza può avere lo stesso valore di un'altra, ma con un PRE suona meglio,magari poco,ma meglio. Però se facciamo così per tanti componenti il potenziometro-il selettore-i pin d'ingresso e uscita-i cavi gel cablaggio... Rolling Eyes interno-i condenza cheers e così via...il poco somma to arriva a fare tanto...

    ma un siamo mica tutti mannari... Laughing Laughing Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    http://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
    avatar
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32419
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  aircooled on Thu Nov 26, 2009 11:41 am

    e allora accontentatevi
    o meglio un bel valvolino e affogate il tutto nel miele


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it
    avatar
    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 57
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  matley on Thu Nov 26, 2009 12:06 pm

    aircooled wrote:e allora accontentatevi
    o meglio un bel valvolino e affogate il tutto nel miele



    mah....
    Dieci o 20 anni fà gli audiofili ricercavano il suono morbido e caldo, sia per combattere la metallicità dei CDP di allora, sia perchè una buona parte dei diffusori non era così veloce ed analitica come quelli di oggi e pertanto i pregi del suono venivano individuati in altri parametri.Attualmente,invece, un PRE valvolare che non sia anche adeguatamente analitico e dinamico non può essere considerato un buon PRE!!!!!


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    http://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
    avatar
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32419
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  aircooled on Thu Nov 26, 2009 12:08 pm

    poveri audiofili, sempre alla ricerca del'impossibile, almeno sapessero che cos'è poi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it
    avatar
    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11100
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  Banano on Thu Nov 26, 2009 12:08 pm

    aircooled wrote:e allora accontentatevi
    o meglio un bel valvolino e affogate il tutto nel miele

    ...dimmi un pò, in pratica la componentistica pregiata serve anche/soprattutto per eliminare le problematiche legate alle vibrazioni?! ....mmm...


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32419
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  aircooled on Thu Nov 26, 2009 12:09 pm

    che centrano le vibrazioni con la buona componentistica per quelle servono talai fatti bene, ma non che eliminano ma dirigono in altro loco


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it
    avatar
    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11100
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  Banano on Thu Nov 26, 2009 12:13 pm

    ..spesso si parla d'eliminare i passaggi da - a , perciò ho visto piccole schede che promettono enormi risultati al posto di un Pre con la P maiuscola...

    Domanda, se ascoltassi "senza" un preamplificatore non avrei alcun filtaggio..o no?

    Altra domanda, Un'integrato è quasi sempre penalizzato rispetto all'accoppiata...giusto?...ma se fosse studiato per bene un'accoppiamento interno?..


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    Ospite
    Guest

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  Ospite on Thu Nov 26, 2009 12:15 pm

    Matley, pare che questo VITUS sia un gran pre.. ha solo un "difettuccio", ascoltalo e poi dimmi sunny

    avatar
    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11100
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  Banano on Thu Nov 26, 2009 12:15 pm

    aircooled wrote:che centrano le vibrazioni con la buona componentistica per quelle servono talai fatti bene, ma non che eliminano ma dirigono in altro loco

    ....appunto c'entrano gran poco, volevo una conferma...


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 57
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  matley on Thu Nov 26, 2009 12:22 pm

    scommetto che è il costo...


    eppoi IO tutti quei fili la dietro...IO voglio un'ingresso e un'uscita STOP
    mi sono abituato così...

    zac-zac-zac...........


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    http://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
    avatar
    Ospite
    Guest

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  Ospite on Thu Nov 26, 2009 12:24 pm

    matley wrote:scommetto che è il costo...


    eppoi IO tutti quei fili la dietro...IO voglio un'ingresso e un'uscita STOP
    mi sono abituato così...

    zac-zac-zac...........

    non è il prezzo...
    un noto importatore lo vende ad una cifra "umana".

    Ascoltalo se puoi QUEL Vitus, il nuovo non l'ho mai sentito.
    avatar
    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 57
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  matley on Thu Nov 26, 2009 12:55 pm

    Ho ascoltato nella manifestazione 2008 a Terni PERCORSI SONORI l'impianto portato dalla DP TRADE full VITUS
    Come vedi non era quello da TE preso in considerazione..

    CD
    PRE
    Finale in ClasseA

    DP TRADE presentava le elettroniche Vitus Audio con i diffusori Kharma 3.2.2.
    Il risultato non fù affatto male...anche se avrei preferito qualcosa di più in basso....ma forse LI le casse ci mettevano un po'del loro!

    Ottimo invece per chiarezza, dinamica, pulizia, e trasparenza.


    ecco quà:


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    http://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
    avatar
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32419
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  aircooled on Thu Nov 26, 2009 1:40 pm

    Banano wrote:..spesso si parla d'eliminare i passaggi da - a , perciò ho visto piccole schede che promettono enormi risultati al posto di un Pre con la P maiuscola...

    Domanda, se ascoltassi "senza" un preamplificatore non avrei alcun filtaggio..o no?

    Altra domanda, Un'integrato è quasi sempre penalizzato rispetto all'accoppiata...giusto?...ma se fosse studiato per bene un'accoppiamento interno?..
    ma che stai a di


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it
    avatar
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32419
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  aircooled on Thu Nov 26, 2009 1:41 pm

    xin wrote:Matley, pare che questo VITUS sia un gran pre.. ha solo un "difettuccio", ascoltalo e poi dimmi sunny

    vedo delle cose degne del peggior giapponese


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it
    avatar
    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4814
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  pepe57 on Thu Nov 26, 2009 2:43 pm

    Il pre, a mio avviso non deve essere bilanciato.
    L'idea del bilanciato è stata importata dal settore pro, dove spesso i collegamenti da una elettronica all'altra
    possono misurare decine (se non centinaia) di metri, per cui la perdita qualitativa potrebbe divenire percebile.
    Il bilanciato, complica e di molto la circuitazione (in pratica la raddoppia) però in queste applicazioni trova la giustificazione
    adatta.
    Nell'uso domestico, secondo me, l'appassionato che stà a guardare la singola saldatura e poi ci mette un pre che ha centinaia di componenti in + che si vanno ad aggiungere, non è molto lineare nelle sue convinzioni, secondo me.
    Infatti in casa di solito si parla sempre di qualche metro di cablaggio, per cui non ci sono perdite di sorta udibili dovute ad esso (compresi coloro che sono molto sensibili all'argomento cablaggio).
    Poi che sia SS o TT, attivo o passivo..... diciamo che io lo vorrei attivo in quanto per me un pre si dovrebbe definire tale solo se disponesse del fono MM.
    In caso di passivo/attivo/linea, io li considero poco più che semplici selettori d'ingresso con attenuatore annesso.
    [:)]
    Infatti per il CD, spesso vado diretto al finale senza interposizioni e personalmente la trovo una discreta soluzione.
    Ciao!


    sunny

    Pietro
    avatar
    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 57
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il nostro PREAMPLIFICATORE...

    Post  matley on Thu Nov 26, 2009 4:57 pm

    pepe57 wrote:Il pre, a mio avviso non deve essere bilanciato.

    non la penso così.. ma non entro in merito...

    pepe57 wrote:
    Nell'uso domestico, secondo me, l'appassionato che stà a guardare la singola saldatura e poi ci mette un pre che ha centinaia di componenti in + che si vanno ad aggiungere, non è molto lineare nelle sue convinzioni, secondo me.

    io... entrata e uscita.... S T O P



    Pepe..tante volte siamo obbligati a prendere un bilanciato...(vedi il mio caso)
    Ho fatto diverse prove ma mi sono presto reso conto che un cavo di m2,50
    in sbilanciato mi lasciavo dietro troppe cose... e allora haimè il mitico premier Ten
    l'hò dovuto sostituire in pianta stabile da quel C O S O come dice l'amico Spidermen...perchè quello non è + un Dr6...
    è un C O S O ..



    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    http://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

      Current date/time is Thu Jun 29, 2017 6:02 pm