Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Thorens TD160 VS Thorens TD165
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Thorens TD160 VS Thorens TD165

    Share

    Quadista
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 77
    Data d'iscrizione : 2012-12-31
    Età : 55
    Località : Campobasso

    Thorens TD160 VS Thorens TD165

    Post  Quadista on Sat Jan 19, 2013 1:51 am

    Carissimi buonasera

    Mi potreste dire tutte le differenze e le caratteristiche che passano tra questi due giradischi? Quali sono le qualità in prestazioni dell'uno o dell'atro? Quale è migliore, il braccio TP16 o TP11? Ho letto da qualche parte che il Thorens TD165 potrebbe presentare un fastidioso rumore di massa che si trasmette ai diffusori, ma è vera questa storia? Grazie mille. sunny

    Qui si parla di un bene del TD165, ci sono in gioco il fior fiore dei giradischi, che ne pensate?
    http://www.musicaememoria.com/ritorno_al_vinile_suggestioni.htm




    Last edited by Quadista on Sat Jan 19, 2013 4:33 am; edited 1 time in total

    Lilly.
    FOTOREPORTER

    Numero di messaggi : 4257
    Data d'iscrizione : 2012-10-31
    Località : Milan Italy

    Re: Thorens TD160 VS Thorens TD165

    Post  Lilly. on Sat Jan 19, 2013 2:18 am

    Ciao ! Io ho il Thorens TD160 originale degli anni 70. Ti parlo di questo prodotto ...non posso dire nulla del TD 165.
    Quando è stato acquistato questo giradischi raccoglieva in se' gli ultimi ritrovati della moderna elettrotecnica e della meccanica di precisione. Rispetto al TD 150 il 160 presenta modifiche sia di carattere tecnico che estetico: i principali miglioramenti sono rappresentati dalla riduzione del tempo di avviamento e dal l'impiego dello stesso braccio del giradischi professionale TD 125 Mkll.
    Il piatto e il pannello di supporto del braccio sono montati su di un telaio ausiliario ancorato elasticamente a tre punti del telaio principale.
    Il sistema di trascinamento del piatto e' realizzato per mezzo di una cinghia di caucciù che si comporta da efficientissimo filtro meccanico nei riguardi delle vibrazioni.
    I comandi sono estremamente semplici e razionali
    L'estrema leggerezza del porta testina rende possibile la lettura anche di dischi eccentrici o distorti.
    È un giradischi vintage ma trovo che sia un'apparecchiatura con un livello qualitativo tale da soddisfare un audiofilo esigente .... (Come me)


    Embarassed .....ps ....non sono una esperta sono solo affezionata al mio Thorens sunny



    _________________




    .....la musica è la stenografia delle emozioni.....


    Quadista
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 77
    Data d'iscrizione : 2012-12-31
    Età : 55
    Località : Campobasso

    Re: Thorens TD160 VS Thorens TD165

    Post  Quadista on Sat Jan 19, 2013 1:33 pm

    Lilly. wrote:Ciao ! Io ho il Thorens TD160 originale degli anni 70. Ti parlo di questo prodotto ...non posso dire nulla del TD 165.
    Quando è stato acquistato questo giradischi raccoglieva in se' gli ultimi ritrovati della moderna elettrotecnica e della meccanica di precisione. Rispetto al TD 150 il 160 presenta modifiche sia di carattere tecnico che estetico: i principali miglioramenti sono rappresentati dalla riduzione del tempo di avviamento e dal l'impiego dello stesso braccio del giradischi professionale TD 125 Mkll.
    Il piatto e il pannello di supporto del braccio sono montati su di un telaio ausiliario ancorato elasticamente a tre punti del telaio principale.
    Il sistema di trascinamento del piatto e' realizzato per mezzo di una cinghia di caucciù che si comporta da efficientissimo filtro meccanico nei riguardi delle vibrazioni.
    I comandi sono estremamente semplici e razionali
    L'estrema leggerezza del porta testina rende possibile la lettura anche di dischi eccentrici o distorti.
    È un giradischi vintage ma trovo che sia un'apparecchiatura con un livello qualitativo tale da soddisfare un audiofilo esigente .... (Come me)


    Embarassed .....ps ....non sono una esperta sono solo affezionata al mio Thorens sunny


    Ciao Lilly

    Non sò se hai letto le mie disavventure con il Thorens TD160. Lo avevo, era nuovissimo, sia esteticamente che meccanicamente però, è non voglio ripetermi, ho involontariamente danneggiato il braccio e chi me l'ha venduto l'ha ripreso indietro perchè secondo lui senza braccio non valeva nulla, me lo fece pagare 350 euro. Fidandomi, siccome si è instaurato, oserei dire adesso, un falso rapporto di amicizia mi sono fidato di lui e dei suoi consigli ritenedosi un luminare esperto e tecnico altamente qualificato nel settore dell' Hi-Fi. Si è preso indietro il TD160 senza darmi nulla in cambio. Mi ha venduto questo Lenco L55S a 230 euro, poi, facendomi un giro su internet mi sono accorto che mi ha fatto una bella truffa, sono convinto al 100% che sicuramente lui riutilizzerà la base TD160 e poi perchè il Lenco L55S non vale i soldi che l'ho pagato, praticamente ci sono purtroppo caduto come un pollo con tutte le scarpe. Non ti nascondo che il Lenco L55S non mi soddisfa, non ha le doti timbriche del Thorens TD160 ma ho trovato un amico sincero che mi ha preso a cuore e mi regala un suo TD165 nuovissimo che non ha più utilizzato per farsi uma macchina dalle performance superiori. Per questo ho aperto una discussione per conoscere le sfumature tra il TD160 e il TD165. Mi sono documentato che il piatto e il motore sono di gran lunga superiori quelle del TD160 ma, purtoppo adesso non posso per ragioni di ristrettezze economiche, comprare un giradischi dalle prestazioni del TD160 o rimpiazzarlo. Se la base del TD165 è buona provvederò quando potrò alla sotituzione del braccio per ottimizzarlo purtroppo ora mi trovo con le mani legate. Sinceramente, Quadista. yaw




    Lilly.
    FOTOREPORTER

    Numero di messaggi : 4257
    Data d'iscrizione : 2012-10-31
    Località : Milan Italy

    Re: Thorens TD160 VS Thorens TD165

    Post  Lilly. on Sat Jan 19, 2013 1:53 pm

    buongiorno a te !
    Avevo letto delle tue disavventure e mi spiace ! Sono contenta che tu abbia trovato un amico generoso ...per fortuna ancora si trovano persone gentili.

    in questo forum ci sono degli ottimi esperti vedrai che troverai qualcuno che saprà dare una risposta alle tue domande.

    Buoni ascolti sunny


    _________________




    .....la musica è la stenografia delle emozioni.....


    Ospite
    Guest

    Re: Thorens TD160 VS Thorens TD165

    Post  Ospite on Sat Jan 19, 2013 5:15 pm

    Quadista wrote:

    ...

    Non sò se hai letto le mie disavventure con il Thorens TD160. Lo avevo, era nuovissimo, sia esteticamente che meccanicamente però, è non voglio ripetermi, ho involontariamente danneggiato il braccio e chi me l'ha venduto l'ha ripreso indietro perchè secondo lui senza braccio non valeva nulla, me lo fece pagare 350 euro. Fidandomi, siccome si è instaurato, oserei dire adesso, un falso rapporto di amicizia mi sono fidato di lui e dei suoi consigli ritenedosi un luminare esperto e tecnico altamente qualificato nel settore dell' Hi-Fi. Si è preso indietro il TD160 senza darmi nulla in cambio. Mi ha venduto questo Lenco L55S a 230 euro, poi, facendomi un giro su internet mi sono accorto che mi ha fatto una bella truffa, sono convinto al 100% che sicuramente lui riutilizzerà la base TD160 e poi perchè il Lenco L55S non vale i soldi che l'ho pagato, praticamente ci sono purtroppo caduto come un pollo con tutte le scarpe. Non ti nascondo che il Lenco L55S non mi soddisfa, non ha le doti timbriche del Thorens TD160 ma ho trovato un amico sincero che mi ha preso a cuore e mi regala un suo TD165 nuovissimo che non ha più utilizzato per farsi uma macchina dalle performance superiori. Per questo ho aperto una discussione per conoscere le sfumature tra il TD160 e il TD165. Mi sono documentato che il piatto e il motore sono di gran lunga superiori quelle del TD160 ma, purtoppo adesso non posso per ragioni di ristrettezze economiche, comprare un giradischi dalle prestazioni del TD160 o rimpiazzarlo. Se la base del TD165 è buona provvederò quando potrò alla sotituzione del braccio per ottimizzarlo purtroppo ora mi trovo con le mani legate. Sinceramente, Quadista. yaw




    Ciao, ho seguito e te lo dissi subito che eri stato un po' "raggirato"… pace, comunque non disperarti, a mio avviso le differenze ci sono ma non sono enormi specie con i bracci Thorens… sia il 160 che il 165 non sono dei 125, per intenderci. Parlando di giradischi molto datati la cosa più'importante è il loro stato di funzionamento/estetico. Se dici che il tuo nuovo 165 è OK, ascoltalo con piacere, magari puoi prendere un buon tappetino e una testina ben pensata. Un domani potrai (senza sbarazzarti del 165) prendere un altro gira, magari un DD sunny
    PS: cura molto bene il settaggio del contro-telaio oltre ovviamente la dimatura VTF, VTA ecc..

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Thorens TD160 VS Thorens TD165

    Post  Massimo on Sun Jan 20, 2013 1:35 pm

    Quadista wrote:

    .................
    Per questo ho aperto una discussione per conoscere le sfumature tra il TD160 e il TD165. Mi sono documentato che il piatto e il motore sono di gran lunga superiori quelle del TD160 ma, purtoppo adesso non posso per ragioni di ristrettezze economiche, comprare un giradischi dalle prestazioni del TD160 o rimpiazzarlo. Se la base del TD165 è buona provvederò quando potrò alla sotituzione del braccio per ottimizzarlo purtroppo ora mi trovo con le mani legate. Sinceramente, Quadista. yaw



    In seguito quando ti sarà possibile, ti consiglio un TD 160 B , la b sta per base, in pratica puoi metterer qualsiesi braccio, anche se il top per il Thorens è lo SME 3009.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Ospite
    Guest

    Re: Thorens TD160 VS Thorens TD165

    Post  Ospite on Sun Jan 20, 2013 4:47 pm

    Massimo wrote:
    In seguito quando ti sarà possibile, ti consiglio un TD 160 B , la b sta per base, in pratica puoi metterer qualsiesi braccio, anche se il top per il Thorens è lo SME 3009.

    Secondo me, per rimanere in casa Thorens, un TD125 è altra cosa…sempre in versione B sunny

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Thorens TD160 VS Thorens TD165

    Post  Edmond on Sun Jan 20, 2013 4:58 pm

    In realtà il 160 B ed il 125 Bnon sono così drammaticamente diversi, condividendo motore, piatto interno e perno....... Personalmente il 160 lo trovo settabile più facilmente da un non esperto, rispetto al 125............ Ma i gusti sono gusti............ sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Thorens TD160 VS Thorens TD165

    Post  Ospite on Sun Jan 20, 2013 5:43 pm

    Edmond wrote:In realtà il 160 B ed il 125 Bnon sono così drammaticamente diversi, condividendo motore, piatto interno e perno....... Personalmente il 160 lo trovo settabile più facilmente da un non esperto, rispetto al 125............ Ma i gusti sono gusti............ sunny

    Il vero limite del 125 è la parte elettronica che va fatta revisionare, a livello di taraggio del controtelaio non ho mai riscontrato grandi difficoltà (ne ho avuto uno con il tp16 e uno con lo SME 3009). IMHO il suono è altra cosa rispetto al 160 (ne ho avuti 2, uno con il tp90 e un altro versione B con il Myware Formula4). Bisogna però dire che un 125 ben tenuto è ormai overpriced e a questo punto io punterei su macchine diverse, sicuramente DD. Quindi alla fine possiamo dire che il rapporta q/p del TD160B è al momento molto alto.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 5:43 pm