Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ray Samuels Predator - ampli portatile
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Share

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Wed Jan 23, 2013 10:08 pm

    Ciao a tutti.
    Essendo alla ricerca di un ampli + dac portatile dalle prestazioni migliori possibile, sono molto attratto da questo bel giocattolino e vorrei raccogliere i pareri di chi ce l'avesse o l'ha avuto o comunque ne ha sentito parlare. Per il momento lo abbinerei ad auricolari di scarsa qualità e cuffie AKG k142 HD ma l'obbiettivo è quello di usarlo sia con il laptop che con un futuro lettore mp3 serio e cuffie philips fidelio x1 (in arrivo!) + auricolari in-ear di qualità, un po' per tutti i generi musicali con prevalenza di progressive e jazz.
    Qualcuno sa darmi notizie o eventualmente indirizzarmi verso recensioni in italiano?
    grazie


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Tue Jan 29, 2013 9:21 pm

    Nessuno che possa dire una sola parola? Davvero è così sconosciuto questo marchio?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  biscottino on Tue Jan 29, 2013 10:52 pm

    the Crimson King wrote:Nessuno che possa dire una sola parola? Davvero è così sconosciuto questo marchio?

    Non conosco quello che tu citi, ma di Ray Samuel ebbi il "the raptor", gran bell'oggetto e ottimamente costruito.
    È un marchio che nel tempo conserva un gran valore, certo non costano poco.

    Sal


    _________________
    Enjoy your head!  

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Tue Jan 29, 2013 11:47 pm

    Quindi, al di là del "comandamento" secondo cui alla fin fine i gusti son gusti e a me può piacere un ampli da 100 euro e farmi schifo uno da 1000, si potrebbe dire che comunque il marchio è affidabile e comprando alla cieca (come è inevitabile qui il più delle volte, non c'è possibilità di provare la gran parte delle cose) sarebbero soldi ben spesi? Come farsi un'idea su un componente di cui non si riescono a raccogliere pareri ed esperienze? Non ho molta voglia di comprare le cose e dopo un paio di settimane accorgermi che non fanno al caso mio e rivenderle per buttarmi su qualcos'altro... io sono alla ricerca di un suono di qualità (cioè il più rispondente possibile alla realtà) e che mi piaccia (niente equalizzazioni ma accetto lievi colorazioni dovute alla componentistica della catena audio a patto che non snaturino troppo) ma non fino ai confini dell'audiofilia più spinta! Voglio ricercare il suono migliore che le mie disponibilità economiche limitate consentono ma soprattutto deve rimanere una passione votata al relax! Niente esasperazioni! Uff... che papiro ho scritto? Perdonatemi!


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    Mr.Alexis
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 756
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Località : Modena

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  Mr.Alexis on Wed Jan 30, 2013 12:06 pm

    biscottino wrote:Non conosco quello che tu citi, ma di Ray Samuel ebbi il "the raptor", gran bell'oggetto e ottimamente costruito.
    È un marchio che nel tempo conserva un gran valore, certo non costano poco.

    Sal
    Mi sa Sal che è lo stesso che avevo io!

    the Crimson King wrote:Come farsi un'idea su un componente di cui non si riescono a raccogliere pareri ed esperienze?
    Domanda cruciale,e mi spiace caro amico ma a questo punto non ti resta che comprare .E ciò che succede poi a tutti noi appassionati,anche se si raccolgono pareri ed esperienze la cosa migliore è sempre quella di provare personalmente.
    Comunque non serve essere esperti per capire che i loro prodotti sono di qualità Rolling Eyes


    _________________
    "Ognuno è vittima ed assassino....Francesco de Gregori" Alex

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Wed Jan 30, 2013 12:15 pm

    Ciao, beh dai il fatto che siano prodotti di qualità è già un'ottima cosa! poi resta da vedere se sarà di mio gradimento ma come dici tu c'è solo un modo per saperlo. Purtroppo 500 euro sono una cifra limite per me e prima di spenderli ci devo pensare bene, ma nel caso dovesse essere così per lo meno sarà per un marchio affidabile e di qualità! ciao e grazie


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    Mr.Alexis
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 756
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Località : Modena

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  Mr.Alexis on Wed Jan 30, 2013 12:34 pm

    Azz....500€ effettivamente sono una cifra importante!Sò cosa vuoi dire perchè anch'io sono nella tua stessa situazione ma per 1000€


    _________________
    "Ognuno è vittima ed assassino....Francesco de Gregori" Alex

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  biscottino on Wed Jan 30, 2013 5:47 pm

    Mr.Alexis wrote:
    Mi sa Sal che è lo stesso che avevo io!
    Puó essere, io lo presi direttamente da Ray negli Usa, poi passó diverse mani, lo cambiai per l'otl MhZ.

    Sal


    _________________
    Enjoy your head!  

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Wed Jan 30, 2013 6:17 pm

    Mr.Alexis wrote:Azz....500€ effettivamente sono una cifra importante!Sò cosa vuoi dire perchè anch'io sono nella tua stessa situazione ma per 1000€

    Già! e pensa che si tratta di un ampli/dac più piccolo del fiio E-17! Se il rapporto dimensioni/prezzo fosse uguale a quello dimensioni/qualità audio (e da quel che mi dite lo ritengo oramai probabile...) lo devo tenere davvero in serissima considerazione!


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  biscottino on Wed Jan 30, 2013 6:24 pm

    the Crimson King wrote:

    Già! e pensa che si tratta di un ampli/dac più piccolo del fiio E-17! Se il rapporto dimensioni/prezzo fosse uguale a quello dimensioni/qualità audio (e da quel che mi dite lo ritengo oramai probabile...) lo devo tenere davvero in serissima considerazione!

    Tutto dipende da cosa ci attacchi, un amplino del genere deve avere una cuffia di riferimento....io la mia t5p c'è la attaccherei al volo!!

    Sal


    _________________
    Enjoy your head!  

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Wed Jan 30, 2013 9:19 pm

    Per il momento... solo la X1...
    T5p... non potrò mai avere una cuffia così! Per quei soldi potrei comprare al massimo un ampli integrato (definitivo!) per i diffusori... si fa quel che si può! Sono contento per te! Io al massimo una HD650 o una DT880! sempre che mi piacciano. Al momento la X1 mi sta regalando un grande piacere con il fioo ed è a quindici ore di rodaggio! mi sento un Signore! e questo non ha prezzo! per tutto il resto c'è mastercard!


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  biscottino on Wed Jan 30, 2013 9:33 pm

    the Crimson King wrote:Per il momento... solo la X1...
    T5p... non potrò mai avere una cuffia così! Per quei soldi potrei comprare al massimo un ampli integrato (definitivo!) per i diffusori... si fa quel che si può! Sono contento per te! Io al massimo una HD650 o una DT880! sempre che mi piacciano. Al momento la X1 mi sta regalando un grande piacere con il fioo ed è a quindici ore di rodaggio! mi sento un Signore! e questo non ha prezzo! per tutto il resto c'è mastercard!

    Ti parlavo della t5p, perchè per me è la massima espressione dell'ascolto in cuffia possibile con dispositivi portatili.
    Apprezzo molto la x1, adesso col nuovo cavo cuffia Mogami, ha fatto un ulteriore salto di qualità.

    Sal


    _________________
    Enjoy your head!  

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Wed Jan 30, 2013 9:49 pm

    Molto bene! E' costoso questo cavo? (purtroppo devo andare a parare sempre lì!) e soprattutto è godibile anche per uno alle prime armi?
    Comunque anche se comprassi il ray samuel di cui sopra non sarebbe sprecato sia perchè la X1 è un'ottima cuffia (mid-end) sia perchè prima o poi ne arriverà una definitiva anche per me (anche se sotto i 500 euro), e un prodotto di qualità la valorizzerebbe in ogni caso anche se non al pari di modelli da mille e passa euro, ma ripeto ognuno fa quel che può e dovrò fermarmi a un certo punto!
    Ciao!


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  biscottino on Wed Jan 30, 2013 10:08 pm

    the Crimson King wrote:Molto bene! E' costoso questo cavo? (purtroppo devo andare a parare sempre lì!) e soprattutto è godibile anche per uno alle prime armi?
    Comunque anche se comprassi il ray samuel di cui sopra non sarebbe sprecato sia perchè la X1 è un'ottima cuffia (mid-end) sia perchè prima o poi ne arriverà una definitiva anche per me (anche se sotto i 500 euro), e un prodotto di qualità la valorizzerebbe in ogni caso anche se non al pari di modelli da mille e passa euro, ma ripeto ognuno fa quel che può e dovrò fermarmi a un certo punto!
    Ciao!

    Se hai esigenza di un dispositivo portatile, il Ray rappresenta il top, ma con 500€, puoi fare scelte qualitativamente superiori nell'ambito desktop.

    Sal


    _________________
    Enjoy your head!  

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Wed Jan 30, 2013 10:21 pm

    Superiori? A quel prezzo? Vedi se fosse per me ascolterei solo con i diffusori ma dove vivo per lavoro non posso a causa del vicinato (a prescindere dalla bontà dell'impianto avrò sempre bisogno di alternare ascolti in relax a volume basso e momenti a volume medio alto...) per cui da poco più di un mese mi sono tuffato alla scoperta del mondo per me sconosciuto delle cuffie hi-fi. In questo momento sono al pc e per ascoltare andrebbe bene una soluzione desktop però io amo ascoltare musica anche quando non sono seduto (classico esempio: quando lavo i piatti e pulisco casa!) e lì devo puntare su un lettore portatile (cowon, hifiman, ecc...) e un ampli portatile. La scelta di un ampli + dac è dovuta al fatto che lo utilizzerei anche al pc per cui vorrei anche il convertitore d/a. Ecco.
    Tornando al caso desktop, tanto per discutere, su cosa mi dovrei orientare per questa cifra secondo te?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  biscottino on Wed Jan 30, 2013 10:26 pm

    A 250€ potresti prendere lo Schiit Asgard, e metterci vicino un dac, a 2/300€ ci sono diverse possibilità.

    Sal


    _________________
    Enjoy your head!  

    dexterdm
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 317
    Data d'iscrizione : 2012-04-15
    Età : 26
    Località : Bologna

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  dexterdm on Wed Jan 30, 2013 10:37 pm

    biscottino wrote:A 250€ potresti prendere lo Schiit Asgard, e metterci vicino un dac, a 2/300€ ci sono diverse possibilità.

    Sal
    ciao Sal, scusatemi se sono OT, hai mai avuto modo di provare l'asgaard con le grado?se si, come lo trovi?(ora ho una hf2 e un little dot 1+)

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Wed Jan 30, 2013 10:40 pm

    mmh... vedo che c'è un thread a proposito di questo ampli risalente all'estate scorsa, gli darò un'occhiata. Che ne pensi dei dac Nuforce? dicono siano molto buoni


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Sat Feb 02, 2013 2:42 am

    biscottino wrote:A 250€ potresti prendere lo Schiit Asgard, e metterci vicino un dac, a 2/300€ ci sono diverse possibilità.

    Sal

    cosa ne dici del VDAC II Musical Fidelity? E' adeguato alla qualità dell'Asgard? su amazon uk si compra l'accoppiata a 503 euro.
    Tutto sta a mettere insieme due apparati che lavorino con una certa sinergia...
    Ma il predator è sempre una grande tentazione come portatile!


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  biscottino on Sat Feb 02, 2013 4:12 am

    dexterdm wrote:
    ciao Sal, scusatemi se sono OT, hai mai avuto modo di provare l'asgaard con le grado?se si, come lo trovi?(ora ho una hf2 e un little dot 1+)

    Ciao, scusa l'intempestività, ho solo una Alessandro ms1, e non le ho mai provate insieme, ma immaggino che vada mo.to bene, l'Asgard suona asciutto, basso preciso e alti estesi ma non analitici.

    Sal


    _________________
    Enjoy your head!  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  biscottino on Sat Feb 02, 2013 4:15 am

    the Crimson King wrote:

    cosa ne dici del VDAC II Musical Fidelity? E' adeguato alla qualità dell'Asgard? su amazon uk si compra l'accoppiata a 503 euro.
    Tutto sta a mettere insieme due apparati che lavorino con una certa sinergia...
    Ma il predator è sempre una grande tentazione come portatile!

    Difficile valutare, io con l'Asgard uso il nuovo Lector Digitube, e va che è una meraviglia, ma è di un altra categoria, ma immaggino che il v-dac sia una ottima partenza.

    Sal


    _________________
    Enjoy your head!  

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Sat Feb 02, 2013 10:49 pm

    ops! lector digitube is very very expansive for the Crimson King! purtroppo un'accoppiata asgard - VDAC II per me è più che un inizio, è già una certa spesa! ma come diciamo sempre ognuno fa quel che può e come sanno quelli che sono stati bambini qualche decennio fa, bisogna imparare a divertirsi con quel che si ha! qualunque sarà la mia scelta - ray samuel, asgard o altro - me la farò bastare! ciao, grazie dei chiarimentie e dei pareri!


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  biscottino on Sun Feb 03, 2013 10:57 am

    Oltre al V-dac, restando attorno a cifre simili, ho trovato molto interessante il dac Nuforce, upgradabile con superalimentazione, questo combo mi è piaciuto molto, ma sono molto legato al marchio Lector e poi ho agito di conseguenza.
    Molto bene anche il piccolo dac Docet, che non è altro che la fascia entry-level di Lector, l'udac, prodotto mooolto apprezzato all'estero....ma si sa, in Italia siamo esterofili e ci piace la roba che viene dall'estero, noin a me, ovviamente.
    Se vuoi farti un'idea del prodotto, guarda cosa ne dicono qua i cugini francesi, che pur essendo più esterofili di noi, sanno almeno essere più obiettivi nel giudicare un prodotto:

    http://www.forum-audiophile.fr/sources/lector-docet-udac-t15006.html

    Sal


    _________________
    Enjoy your head!  

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  the Crimson King on Sun Feb 03, 2013 1:19 pm

    Della Nuforce ntendi il modello uDAC-2? Avevo preso in considerazione anche l'icon hdp ma si dice che non sia eccezionale la parte ampli a differenza dell'ottimo dac. E considerando il docet, che te ne pare di abbinargli anche l'ampli della stessa marca? come lo vedi rispetto allo schiit? Un'ultima domanda: il docet che mi hai indicato è il T-DAC se non sbaglio, ho letto le specifiche sul loro sito e dicono testualmente:

    "Accetta segnali da 32 a 192 Khz 24 bit con i driver proprietari windows 32 e 64 bit, per i sistemi operativi apple osx è nativo e non servono driver."

    Significa che accetta quei segnali oltre ai normali a 16 bit immagino... giusto?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ray Samuels Predator - ampli portatile

    Post  biscottino on Sun Feb 03, 2013 2:23 pm

    the Crimson King wrote:
    Della Nuforce ntendi il modello uDAC-2? Avevo preso in considerazione anche l'icon hdp ma si dice che non sia eccezionale la parte ampli a differenza dell'ottimo dac.

    Ho avuto a casa una decina di giorni l'hdp, ottimo il dac, appena sufficiente la parte cuffia, a dispetto di una ottima potenza, ha un suono tutto schiacciato al centro. Molto meglio col superalimentatore, che però costa circa 500€!

    the Crimson King wrote:
    E considerando il docet, che te ne pare di abbinargli anche l'ampli della stessa marca?


    Il combo Docet dovrebbe fornire eccellenti prestazioni, tieni presente che l'ampli Docet ha subito profondi upgrade un annetto fa, io l'ho avuto in passato ed era veramente in grado di pilotare qualsiasi cuffia.



    the Crimson King wrote:
    come lo vedi rispetto allo schiit? Un'ultima domanda: il docet che mi hai indicato è il T-DAC se non sbaglio, ho letto le specifiche sul loro sito e dicono testualmente:
    "Accetta segnali da 32 a 192 Khz 24 bit con i driver proprietari windows 32 e 64 bit, per i sistemi operativi apple osx è nativo e non servono driver."

    Significa che accetta quei segnali oltre ai normali a 16 bit immagino... giusto?

    Rispetto allo Schiit è una bella lotta...lo Schiit suona sicuramente più asciutto.
    Sul lato driver, non penso ci siano problemi, il link del dac è questo:

    http://www.docethifi-kline.eu/u4dac.htm

    http://www.ghegin.it/shop/convertitori/lector-docet-u-4dac-3.html

    Sal


    _________________
    Enjoy your head!  

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 1:10 am