Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Share

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  nikko on Fri Feb 01, 2013 5:53 pm

    Non sapevo dove postarlo e se ho sbagliato chiedo scusa in anticipo e prego gli admin di spostarlo... ma un piccolo sfogo che magari può anche essere spunto di riflessione per chi come noi ha questa passione e spesso si deve confrontare con realtà a dir poco surreali....

    Per farla breve stamane chiamo un noto negozio hi fi hi end di Roma, uno dei più grandi che io sappia, per conoscere il prezzo scontato di alcuni loro prodotti, visto che sul sito c'è scritto a chiare lettere di "telefonare" per conoscere lo sconto.... insomma mi passano un tizio che alla mia domanda semplice e diretta (forse troppo visto che si dovrebbe essere tra esoterici... Laughing Laughing Laughing ) circa disponibilità ed eventuale margine di sconto sul determinato prodotto risponde sibillinamente "va ordinato per lo sconto passa qui poi lo vediamo .... ne parliamo a 4 occhi...." provo ad abbozzare un " ma guarda che non abito dietro l'angolo... " ma al tizio sempre più esoterico e circospetto non gliene frega una mazza... "devi venire qui" .. per la serie :lo sconto non lo decidiamo sulla base della voce (come avevo ingenuamente sospettato leggendo il "telefonare per conoscere lo sconto") ma guardandoti in faccia e cercando di capire quanto sei pirla... .... vabbè facendo appello al piccolo Budda che è in me ringrazio gentilmente e riattaco anche se mi sarebbe venuto da chiedergli :

    "scusa ma siamo nel 2013 già il fatto che hai un caxxo di sito dove metti il prezzo ma non lo sconto e dici di chiamare è abbastanza contorto ma siccome al peggio non c'è mai fine io chiamo, come tu hai chiaramente scritto di fare.... e sorpresa sorpresona al telefono non mi puoi dire questo sconto (segretissimo e inconfessabile) e mi dici di passare, ovviamente solo per sapere lo sconto di una cosa che nemmeno hai li e che dovrei comunque ordinare senza nemmeno poter visionare o nel caso prendere subito....

    non so ultimamente sempre più spesso mi chiedo se in questo cavolo di paese in cui viviamo sia davvero questa la normalità e il fallimento finale un destino inevitabile stampato nel dna di molti....

    è capitato solo a me o qualcuno ha avuto esperienze simili... ???

    tanto per sapere se mi ha detto sfiga o è un mondo un pò così fatto di maghi , ipnotisti, suggestioni, miti e leggende... insomma una specie di signore degli anelli fatto di valvole, transistor, cavi e quant'altro???

    Scusate ancora lo sfogo Razz

    Un saluto a tutti!

    N.




    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Claudiohi-fi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 2013-01-19
    Località : Sicilia Orientale.

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  Claudiohi-fi on Fri Feb 01, 2013 6:04 pm

    nikko wrote:Non sapevo dove postarlo e se ho sbagliato chiedo scusa in anticipo e prego gli admin di spostarlo... ma un piccolo sfogo che magari può anche essere spunto di riflessione per chi come noi ha questa passione e spesso si deve confrontare con realtà a dir poco surreali....

    Per farla breve stamane chiamo un noto negozio hi fi hi end di Roma, uno dei più grandi che io sappia, per conoscere il prezzo scontato di alcuni loro prodotti, visto che sul sito c'è scritto a chiare lettere di "telefonare" per conoscere lo sconto.... insomma mi passano un tizio che alla mia domanda semplice e diretta (forse troppo visto che si dovrebbe essere tra esoterici... Laughing Laughing Laughing ) circa disponibilità ed eventuale margine di sconto sul determinato prodotto risponde sibillinamente "va ordinato per lo sconto passa qui poi lo vediamo .... ne parliamo a 4 occhi...." provo ad abbozzare un " ma guarda che non abito dietro l'angolo... " ma al tizio sempre più esoterico e circospetto non gliene frega una mazza... "devi venire qui" .. per la serie :lo sconto non lo decidiamo sulla base della voce (come avevo ingenuamente sospettato leggendo il "telefonare per conoscere lo sconto") ma guardandoti in faccia e cercando di capire quanto sei pirla... .... vabbè facendo appello al piccolo Budda che è in me ringrazio gentilmente e riattaco anche se mi sarebbe venuto da chiedergli :

    "scusa ma siamo nel 2013 già il fatto che hai un caxxo di sito dove metti il prezzo ma non lo sconto e dici di chiamare è abbastanza contorto ma siccome al peggio non c'è mai fine io chiamo, come tu hai chiaramente scritto di fare.... e sorpresa sorpresona al telefono non mi puoi dire questo sconto (segretissimo e inconfessabile) e mi dici di passare, ovviamente solo per sapere lo sconto di una cosa che nemmeno hai li e che dovrei comunque ordinare senza nemmeno poter visionare o nel caso prendere subito....

    non so ultimamente sempre più spesso mi chiedo se in questo cavolo di paese in cui viviamo sia davvero questa la normalità e il fallimento finale un destino inevitabile stampato nel dna di molti....

    è capitato solo a me o qualcuno ha avuto esperienze simili... ???

    tanto per sapere se mi ha detto sfiga o è un mondo un pò così fatto di maghi , ipnotisti, suggestioni, miti e leggende... insomma una specie di signore degli anelli fatto di valvole, transistor, cavi e quant'altro???

    Scusate ancora lo sfogo Razz

    Un saluto a tutti!

    N.



    Senza ombra di dubbio la seconda ipotesi


    _________________
    Impianto principale: in continua evoluzione

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  nikko on Fri Feb 01, 2013 6:12 pm



    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  aircooled on Fri Feb 01, 2013 6:20 pm

    per telefono possono dirti lo sconto suggerito dal distributore, se vuoi lo sconto vero te lo dico a quattrocchi, e la percentuale varia a seconda del prodotto e di quanto è in difficoltà economiche il rivenditore, su alcuni prodotti puoi arrivare anche al 50% su altri avere un 15 è quasi impossibile, il tutto dipende da quanto sono veri i listini al pubblico, qualcuno pubblica listini puliti, altri listini gonfiati per attirare il pollo dello sconto che va via contento dopo aver acquistato con mega sconto non capendo che invece ha pagato il prezzo pieno, per andare oltre allo sconto puoi sempre chiamare qualche distributore, c'è ne sono che vendono anche sotto banco al pubblico, e li puoi tranquillamente passare il 50% poi ci sono i furbetti compri direttamente con sconto 0 però avendo il solito gatto morto da dare indietro te lo valutano al listino del nuovo, e cosi si mettono a riparo dai malumori dei suoi rivenditori che non fanno altro che fargli da vetrina insomma paese che vai sconto che trovi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  nikko on Fri Feb 01, 2013 6:27 pm

    Si ma vedi io non sono nemmeno arrivato a sindacare sulla entità dello sconto perchè di fondo non ho avuto modo di saperlo.... affraid affraid affraid

    questi scrivono telefonare per sapere lo sconto ma poi al telefono non te lo dicono... ma allora non fai prima a scrivere passate in negozio per sapere lo sconto ???



    boh... solo noi ci accartocciamo su cose così semplici... fermo restando che in un paese normale.. non come il nostro ovvio... i prezzi uno ormai li mette sul sito e già scontati risparmia tempo lui e il compratore... ma dico se non vuoi farlo liberissimo ma non mi dire di chiamarti per sapere una cosa che comunque non mi dirai... spreco tempo io e tu e per come sono fatto io stai pur certo che da me non vedrai mai un euro in vita tua perchè se ti comporti così beh.... diciamo che hai avuto un effetto boomerang di quelli tosti perchè di sicuro non passo, di sicuro non lo compro da te e di certo non ti farò una bella pubblicità in giro... essì bei dritti questi non c'è che dire hanno capito tutto di marketing

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  aircooled on Fri Feb 01, 2013 6:30 pm

    non per niente il mercato HIFI è praticamente morto in Italia


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    corrado
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1273
    Data d'iscrizione : 2013-01-15
    Età : 51
    Località : la spezia

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  corrado on Fri Feb 01, 2013 7:55 pm

    nikko wrote:Si ma vedi io non sono nemmeno arrivato a sindacare sulla entità dello sconto perchè di fondo non ho avuto modo di saperlo.... affraid affraid affraid

    questi scrivono telefonare per sapere lo sconto ma poi al telefono non te lo dicono... ma allora non fai prima a scrivere passate in negozio per sapere lo sconto ???



    boh... solo noi ci accartocciamo su cose così semplici... fermo restando che in un paese normale.. non come il nostro ovvio... i prezzi uno ormai li mette sul sito e già scontati risparmia tempo lui e il compratore... ma dico se non vuoi farlo liberissimo ma non mi dire di chiamarti per sapere una cosa che comunque non mi dirai... spreco tempo io e tu e per come sono fatto io stai pur certo che da me non vedrai mai un euro in vita tua perchè se ti comporti così beh.... diciamo che hai avuto un effetto boomerang di quelli tosti perchè di sicuro non passo, di sicuro non lo compro da te e di certo non ti farò una bella pubblicità in giro... essì bei dritti questi non c'è che dire hanno capito tutto di marketing

    N.
    Heee...ma in fondo sono commercianti!

    Rob67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 249
    Data d'iscrizione : 2013-01-27
    Età : 49
    Località : Venezia Mestre

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  Rob67 on Fri Feb 01, 2013 8:40 pm

    Scusate, ma tanta gente secondo voi non dovrebbe cambiare lavoro?
    Sono stato in vari negozi ed ho trovato del personale davvero appassionato delle cose che proponeva e altri che non sapevano nemmeno da
    che lato ero girati.....
    Bisogna per forza andare alla cieca nel web se non si ha vicino un negozio serio?
    Spero di no






    _________________
    Roberto da Venezia
    Sorgente : Oppo 105D
    Amplificatore 2 Canali : Audio Analogue Verdi 100 SE
    HT: Harman-Kardon AVR 370
    Diffusori autocostruiti con driver Morel
    Centrale Audio Physic modificato

    a.baratella
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 224
    Data d'iscrizione : 2011-07-20
    Età : 30
    Località : Latina

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  a.baratella on Fri Feb 01, 2013 10:52 pm

    nikko wrote:Non sapevo dove postarlo e se ho sbagliato chiedo scusa in anticipo e prego gli admin di spostarlo... ma un piccolo sfogo che magari può anche essere spunto di riflessione per chi come noi ha questa passione e spesso si deve confrontare con realtà a dir poco surreali....

    Per farla breve stamane chiamo un noto negozio hi fi hi end di Roma, uno dei più grandi che io sappia, per conoscere il prezzo scontato di alcuni loro prodotti, visto che sul sito c'è scritto a chiare lettere di "telefonare" per conoscere lo sconto.... insomma mi passano un tizio che alla mia domanda semplice e diretta (forse troppo visto che si dovrebbe essere tra esoterici... Laughing Laughing Laughing ) circa disponibilità ed eventuale margine di sconto sul determinato prodotto risponde sibillinamente "va ordinato per lo sconto passa qui poi lo vediamo .... ne parliamo a 4 occhi...." provo ad abbozzare un " ma guarda che non abito dietro l'angolo... " ma al tizio sempre più esoterico e circospetto non gliene frega una mazza... "devi venire qui" .. per la serie :lo sconto non lo decidiamo sulla base della voce (come avevo ingenuamente sospettato leggendo il "telefonare per conoscere lo sconto") ma guardandoti in faccia e cercando di capire quanto sei pirla... .... vabbè facendo appello al piccolo Budda che è in me ringrazio gentilmente e riattaco anche se mi sarebbe venuto da chiedergli :

    "scusa ma siamo nel 2013 già il fatto che hai un caxxo di sito dove metti il prezzo ma non lo sconto e dici di chiamare è abbastanza contorto ma siccome al peggio non c'è mai fine io chiamo, come tu hai chiaramente scritto di fare.... e sorpresa sorpresona al telefono non mi puoi dire questo sconto (segretissimo e inconfessabile) e mi dici di passare, ovviamente solo per sapere lo sconto di una cosa che nemmeno hai li e che dovrei comunque ordinare senza nemmeno poter visionare o nel caso prendere subito....

    non so ultimamente sempre più spesso mi chiedo se in questo cavolo di paese in cui viviamo sia davvero questa la normalità e il fallimento finale un destino inevitabile stampato nel dna di molti....

    è capitato solo a me o qualcuno ha avuto esperienze simili... ???

    tanto per sapere se mi ha detto sfiga o è un mondo un pò così fatto di maghi , ipnotisti, suggestioni, miti e leggende... insomma una specie di signore degli anelli fatto di valvole, transistor, cavi e quant'altro???

    Scusate ancora lo sfogo Razz

    Un saluto a tutti!

    N.



    Penso di aver capito al 99% di quale negozio parli..
    A loro scoccia dover aprire un listino pre dirti lo sconto e ancor più farti fare delle sessioni d'ascolto con le cose che hanno li a disposizione in negozio che sono davvero tantissime!
    e sei fai un acquisto inferiore ai 5000 € difficile che si alzino dalla sedia. tutt'alto trattamento per i loro noti clienti che spendono 50.000 € a botta, a loro tappeto rosso e tutti a disposizione. davvero un comportamento poco professionale.
    io ho risolto cosi, compro da loro perche i prezzi devo essere onesto sono imbattibili ma vado ad ascoltare e chiedere consigli in alti negozi!

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  pluto on Sat Feb 02, 2013 1:01 am

    Ed e' una soluzione del cass anche questa visto che fai perdere del tempo inutilmente ad altri x poi comprare da questi che non se lo meritano proprio
    Non me ne volere, ma la seconda volta io non ti starei neanche a sentire e ti butterei fuori fossi in loro.

    Diciamocela tutta siamo un popolo di somari .
    Il caso di Baratella mi sembra indicativo. Il negozio che perde tempo, ti da consigli, ti impresta le cose, non lo consideriamo. È' un servizio che devono dare gratis? È magari pure pagamento a babbo morto.
    Quello che non ti caga x niente, che prendi e porti via. Allora compro li.

    Ecco xche' i buoni negozi chiudono e ci meritiamo i negozi discount. Ma poi non lamentiamoci se il servizio e' scarso. Lo abbiamo voluto solo noi.

    Io compro dal negozio più caro d'italia, e' a 200 km da casa, mi impresta la roba da valutare., una volta pure 3 pre insieme del calibro di
    Spectral 30, VTL 7,5, e AR Ref 2 x 2 settimane. Ma era certo che non avrei tradito la sua fiducia e uno dei 3 sarebbe rimasto a casa.

    Sono anni che sostengo che il rapporto con il negoziante va costruito nel corso degli anni. Ma siamo noi che dobbiamo capirlo x primi

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  carloc on Sat Feb 02, 2013 8:20 am

    pluto wrote:Ed e' una soluzione del cass anche questa visto che fai perdere del tempo inutilmente ad altri x poi comprare da questi che non se lo meritano proprio
    Non me ne volere, ma la seconda volta io non ti starei neanche a sentire e ti butterei fuori fossi in loro.

    Diciamocela tutta siamo un popolo di somari .
    Il caso di Baratella mi sembra indicativo. Il negozio che perde tempo, ti da consigli, ti impresta le cose, non lo consideriamo. È' un servizio che devono dare gratis? È magari pure pagamento a babbo morto.
    Quello che non ti caga x niente, che prendi e porti via. Allora compro li.

    Ecco xche' i buoni negozi chiudono e ci meritiamo i negozi discount. Ma poi non lamentiamoci se il servizio e' scarso. Lo abbiamo voluto solo noi.

    Io compro dal negozio più caro d'italia, e' a 200 km da casa, mi impresta la roba da valutare., una volta pure 3 pre insieme del calibro di
    Spectral 30, VTL 7,5, e AR Ref 2 x 2 settimane. Ma era certo che non avrei tradito la sua fiducia e uno dei 3 sarebbe rimasto a casa.

    Sono anni che sostengo che il rapporto con il negoziante va costruito nel corso degli anni. Ma siamo noi che dobbiamo capirlo x primi





    Il prezzo degli oggetti che si acquistano è importante ma non è tutto.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  mc 73 on Sat Feb 02, 2013 8:55 am

    la possibilità di ascoltare a casa propria un apparecchio è una opportunità che non tutti offrono,ovviamente questo plus per il cliente,deve per forza di cose riperquotersi sul prezzo finale del prodotto.
    personalmente ho osservato che il negozio che straccia il prezzo di solito non è disponibile ad offrire questi servizi,spesso i prodotti nemmeno li possiede.
    per esperienza personale,non rinuncerei mai ad ascoltare a casa i prodotti che intendo comperare ,pagherò di più? sicuramente...ma ne siamo proprio sicuri...?

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5863
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  montanari on Sat Feb 02, 2013 9:15 am

    se è lo stesso, quello che puoi comprare anche online ed ha un sacco di cose
    a questo punto immagino a catalogo e non disponibili
    non proprio a roma ma sempre nel lazio
    gli ho sempre mandato mail e sempre mi hanno risposto gentilmente indicandomi il prezzo finale


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  nikko on Sat Feb 02, 2013 9:30 am

    No quello di cui parlo io sta a Roma. Io di solito per avere info sui prezzi, che per carità come dice qualcuno non sono la cosa più importante ma possono comunque per molti fare la differenza, ho sempre inviato mail ai negozi se non c'era un catalogo online, e tutti mi hanno sempre risposto, alcuni magari nella risposta ti dicevano di telefonare ma quando ho telefonato poi mi hanno dato tutte le info che volevo prezzo finale compreso, e mi sembra pure logico...

    questi hanno il catalogo on line, su alcuni prodotti mettono direttamente il prezzo già scontato, su altri invece scrivono di telefonare per sapere il prezzo finale, io l'ho fatto e mi hanno detto che al telefono non potevano dirmelo fate un pò voi se vi sembra un comportamento normale....

    per il resto capisco che se ti muovi su certe cifre ci sia un rapporto diverso che si instaura col negoziane, ma da li a dire no il prezzo finale al telefono non te lo dico bah...

    Ovvio che le cose andrebbero ascoltate, ma ad esempio se chiedo il prezzo di un mobile che devo fare? andarlo ad ascoltare? e ripeto magari è un mobile che a prezzo pieno io non comprerei perchè bene o male tutti fanno un pò di sconto e quindi è lecito o no chiedere se quello sconto è il 5-10 o 20 %? magari a molti non interessa ma per me farebbe differenza eccome quindi ripeto non capisco tutta sta segretezza e soprattutto non capisco scrivere di telefonare per poi al telefono non dire nulla....

    per quanto mi riguarda, a differenza di a.baratella, dopo una scena simile questo negozio è un capitolo chiuso e lo sconsiglierò a chiunque, se tutti facessero così penso che l'atteggiamento di questi signori cambierebbe decisamente perchè dubito che riescano a campare solo vendendo impianti da 50.000,00 euro salvo che il ricarico sul prezzo reale sia molto rilevante... qualora fosse così buon per loro e peggio per i polli che gli lasciano i loro soldi...

    i miei anche se pochi non li vedranno di sicuro

    N.



    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  carloc on Sat Feb 02, 2013 9:37 am

    Chiariamo l'argomento prezzi.

    Se acquisto da un rivenditore un qualsiasi apparecchio a 2000 euro dopo averlo ascoltato a casa mia ed essere sicuro che si interfaccia correttamente con il mio impianto è sicuramente un cosa buona e giusta.

    Se lo acquisto online o da un rivenditore che non me lo fa provare ma me lo da a 1800 euro rischio di acquistare un apparecchio ce nel giro di qualche mese sarà sui mercatini dei forum al 40% in meno di quanto l'ho pagato.

    Secondo voi, chi ha risparmiato nei due casi sopra descritti?

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5863
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  montanari on Sat Feb 02, 2013 9:46 am

    ma poi probabilmente lo fanno anche perchè così vai, vedi il negozio, e magari ti innamori di qualcosa a cui non avevi pensato
    ...


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  nikko on Sat Feb 02, 2013 9:47 am

    @carloc indubbiamente concordo con te da questo punto di vista, ma cambiamo prospettiva, considerando che trovare un rivenditore che ti mandi a casa il prodotto in prova almeno per la mia poca esperienza non è semplicissimo (questi nemmeno hanno voluto dirmi il prezzo finale di un mobile figurati....), dicevo cambiando prospettiva io vedo on line un prodotto e due prezzi in due negozi, chiamo per sapere chi mi fa lo sconto più alto, uno fa il 5 uno il 20% secondo te dove vado a fare una prova d'ascolto ?

    e ripeto nel mio caso, si trattava di un mobile, che nemmeno avevano li, per il quale ho chiesto lo sconto al telefono solo perchè loro ti scrivono di TELEFONARE per poi dirti no guardi al telefono non glielo possiamo dire deve passare... Neutral Neutral Neutral


    ragazzi poi se volete consigliarmi voi qualche negozi a cui rivolgermi e con cui voi vi trovate bene, anche con pm, ogni consiglio è oltremodo ben accetto sunny

    @montanari dopo quel trattamento dubito avrò occasione di innamorarmi di questo negozio Rolling Eyes


    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  mc 73 on Sat Feb 02, 2013 9:54 am

    carloc wrote:Chiariamo l'argomento prezzi.

    Se acquisto da un rivenditore un qualsiasi apparecchio a 2000 euro dopo averlo ascoltato a casa mia ed essere sicuro che si interfaccia correttamente con il mio impianto è sicuramente un cosa buona e giusta.

    Se lo acquisto online o da un rivenditore che non me lo fa provare ma me lo da a 1800 euro rischio di acquistare un apparecchio ce nel giro di qualche mese sarà sui mercatini dei forum al 40% in meno di quanto l'ho pagato.

    Secondo voi, chi ha risparmiato nei due casi sopra descritti?

    Carlo
    è esattamente come la penso io. ma i rivenditori furbi,approfittano di queste situazioni,il loro negozio è spesso scarno e non c'è possibilità di confronti ne tantomeno di provare qualcosa.sanno che il lavoro sporco lo ha già fatto qualche loro collega,e riescono a fare ottimi prezzi ( in quanto di servizi non ne offrono )


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3558
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  colombo riccardo on Sat Feb 02, 2013 9:56 am

    provare a casa è molto importante

    quali sono i negozianti che fanno sempre provare a casa a prescindere da chi entra in negozio conosciuto/sconosciuto e a prescindere anche dall'apparecchio/diffusore in vendita e quale è la loro modalità ?

    Ciao
    Riki

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  nikko on Sat Feb 02, 2013 10:15 am

    Porto la mia piccola esperienza, fatta poco meno di un anno fa quando ho preso il mio AA Verdi 100 SE, ne ero rimasto incuriosito leggendo questo forum, ho contattato 4 negozi di Roma, tra i più grandi e credo abbastanza storici, anche se immagino abbiano passato tempi migliori, dicevo di questi 4 solo 3 vendevano AA, nessuno dei tre aveva il prodotto in negozio per ascoltarlo, per cui alla fine ho semplicemente scelto quello che lo faceva a meno, l'ho ordinato incrociando le dita e fidandomi di quanto letto qui, e per fortuna è andata bene... ma poteva anche andare diversamente ed io ritrovarmi a vendere subito dopo, perdendoci molti soldi, un prodotto che non mi piaceva....

    insomma io vedo che già è difficile trovare chi le cose le ha in negozio e te le fa ascoltare li, che è comunque cosa mooolto differente da sentirle a casa propria sulla propria catena, per cui non credo che almeno qui a Roma sia semplicissimo farsi dare prodotti in prova per decidere... anche se ovviamente sarebbe l'ideale e come dice carloc costituirebbe quel valore aggiunto, di non poco conto per pagare anche di più il prodotto....

    per cui mi associo alla domanda di colombo riccardo e attendo fiducioso notizie da parte vostra grazie a tutti in anticipo sunny sunny sunny

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3558
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  colombo riccardo on Sat Feb 02, 2013 10:32 am

    se ci pensate bene ascoltare in negozio non serve assolutamente a niente perchè non si sa come lo si ascolterà a casa propria e in questo caso conta solo il prezzo di vendita, ma non il negoziante dove lo comperi perchè si tratta soltanto di un acquisto a scatola chiusa.

    uno ascolta in negozio un apparecchio, lo compera e lo porta a casa e uno che compera l'apparecchio in internet sono la stessa cosa perchè è sempre un acquisto al buio.

    la funzione del negoziante è quella di farti provare a casa l'apparecchio, altrimenti è soltanto un "magazziniere".

    Ciao
    Riki

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  mc 73 on Sat Feb 02, 2013 10:44 am

    la possibilità di ascoltare a casa il prodotto,ovviamente è un plus che si ottiene ( almeno nel mio caso )dando la fiducia al negozio ( nessuno può pretendere di entrare da estraneo ed uscire con 10 ml euro di apparecchi in prova )
    io frequento da 15 anni 2 negozi della mia zona e la possibilita di provare a casa l'ho ottenuta dopo un paio di compere ( non molto importanti)
    spesso faccio una visita da questi negozianti( senza comperare niente )mantenere un buon rapporto umano è fondamentale.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3558
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  colombo riccardo on Sat Feb 02, 2013 10:52 am

    mc 73 wrote:la possibilità di ascoltare a casa il prodotto,ovviamente è un plus che si ottiene ( almeno nel mio caso )dando la fiducia al negozio ( nessuno può pretendere di entrare da estraneo ed uscire con 10 ml euro di apparecchi in prova )
    io frequento da 15 anni 2 negozi della mia zona e la possibilita di provare a casa l'ho ottenuta dopo un paio di compere ( non molto importanti)
    spesso faccio una visita da questi negozianti( senza comperare niente )mantenere un buon rapporto umano è fondamentale.

    a parte il fatto che sono molto pochi i negozi di hifi hiend in Italia

    ad un certo punto sono interessato alle B&W 800D, cosa faccio ? chiamo il distributore per avere un elenco di rivenditori in zona, nessuno mi conosce e allora secondo il tuo ragionamento di coltivare la fiducia del negoziante non ho la possibilità di ascoltarle a casa mia ?

    Ciao
    Riki

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  mc 73 on Sat Feb 02, 2013 11:01 am

    colombo riccardo wrote:

    a parte il fatto che sono molto pochi i negozi di hifi hiend in Italia

    ad un certo punto sono interessato alle B&W 800D, cosa faccio ? chiamo il distributore per avere un elenco di rivenditori in zona, nessuno mi conosce e allora secondo il tuo ragionamento di coltivare la fiducia del negoziante non ho la possibilità di ascoltarle a casa mia ?

    Ciao
    Riki
    molto prababilmente succederà cosi'

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: negozi hi fi hi end "esoterici" in tutto...

    Post  criMan on Sat Feb 02, 2013 11:04 am

    Il negozio in questione e' ben conosciuto a Roma , negozio storico e forse l'unico insieme a Di Prinzio nel centro Italia
    che e' un negozio Hi Fi come lo erano 20 anni fa.
    Solo che uno ha un approccio al cliente l'altro che sta sull'altra sponda dello stivale l'opposto.
    Io abito in provicia di Roma e qualche volta ci sono stato. A volte puoi trovare tra i venditori anche un mix di arroganza e "poca conoscenza" di cio' che si vende da far cadere le braccia.. ma non li contraddico mai so bene come funziona in quel
    negozio. Tutto viene quasi sempre provato con per e finale Mc nella sala hi end sia che si tratti di ProAC o B&W. Quando almeno ci sono passato io.
    La loro filosofia (del negozio di Roma) e' la seguente: migliori prezzi sul mercato e pedalare no perdi tempo.
    Se vai li' devi avere le idee ben chiare e staccare l'assegno, punto. Loro sanno che ci sono tanti rompi tra audiofili e
    li sgamano al volo facendo in tutti i modi per farli scoraggiare a proseguire qualsiasi cosa. Poi magari capita
    come al nostro amico che prova a chiamare e lo trombano cosi'. E' successo anche a me , io avevo chiesto se avevano
    il prodotto X in esposizione e mi e' stato risposto di passare di persona a vedere se e' esposto
    Mi hanno spiegato come funziona altri rivenditori e mi muovo di conseguenza.

    Sul discorso prezzi , ormai ho capito che e' meglio pagare qualcosa di piu' ma avere un negoziante serio e di fiducia che
    in qualche modo ti faccia provare i componenti ... piuttosto che girovagare comprare usato rivendere...
    Putroppo molti negozianti oggi hanno poco o niente dentro diventando piu' dei mediatori con ricarico sui prezzi che
    negozi hifi ..


    Last edited by criMan on Sat Feb 02, 2013 11:07 am; edited 3 times in total


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 7:07 am