Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Utilizzo improprio dello stilo
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Utilizzo improprio dello stilo

    Share

    Quadista
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 77
    Data d'iscrizione : 2012-12-31
    Età : 55
    Località : Campobasso

    Utilizzo improprio dello stilo

    Post  Quadista on Wed Apr 03, 2013 10:27 pm

    Ragazzi, toglietemi un pò di curiosità. Lo stilo quando arriva a fine corsa disco e resta a girare per un pò di ore è da sostituire o và ancora bene? L'altro ieri ho sfoderato un long playing e mi sono accorto subito di un vistoso graffio, non gli ho dato importanza e lo messo su, mi sono allontanato per un pò dalla stanza e la puntina ha cominciato ad incagliarsi per un pò proprio su quel solco, non è successo niente secondo voi? Un'altra cosa, alcuni dischi comprati usati sicuramente son stati trattati con dei liquidi di pulizia in quanto mi accorgo che la puntina fà un palletta di roba dopo l'ascolto, io la rimuovo con un liquido che si chiama AM stylus cleaner, è un flacone di liquido con dentro uno spazzolino uguale a quello che usano le signore per farsi il rimmel, quest'ultimo non deteriora la puntina nello sfregamento? santa

    P.S. sono un pignolo vero? sunny

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  pepe57 on Thu Apr 04, 2013 11:44 am

    Bene non gli fa, ma molto, a mio parere, dipende da come è regolato il braccio.
    Se è ben regolato il cantilever e lo stilo nel solco riceveranno un breve semplice colpetto semplice.
    Se è mal regolato (ad esempio l' antiskating), potrebbe verificarsi che lo stilo diventi un perno fisso che non vuole avanzare con il braccio che "spinge" verso il centro o verso il bordo esterno. Questo provocherebbe, alla lunga, specie su un cantilever un po' cedevole lateralmente (e/o con gommino/sospensione molto morbida e facile all' usura), una "piegatura" stabile della direzione del cantilever in quella direzione.
    Se hai dischi così sporchi io ti suggerirei di lavarli/rullarli.
    Liquidi sule puntine, personalmente li trovo sempre sconsigliabili per vari fattori:
    a) se sono aggressivi verso le colle indeboliscono (su certi modelli di cantilever) l' incollatura fra stilo e cantilever, rendendone a rischio l' avvenire.
    b) alcune, in contatto con gli avvolgimenti/fili della bobina, alla lunga li ossidano/corrodono.
    c) su cantilever del tipo in boro cavo (cavo proprio per renderlo più leggero possibile e veloce nella lettura) ed aperto frontalmente (tipo su certe Clearaudio e Benz) un liquido che ci entra lo appesantisce e ne toglie/riduce questo pregio.


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    madman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 2013-02-03

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  madman on Mon Apr 08, 2013 10:27 pm

    Se la puntina ti fa una palletta di roba io sicuramente laverei i dischi! Fallo con il metodo che preferisci, farà bene sia ai dischi stessi che allo stilo sunny

    madman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 2013-02-03

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  madman on Mon Apr 08, 2013 10:29 pm

    pepe57 wrote:
    Liquidi sule puntine, personalmente li trovo sempre sconsigliabili per vari fattori:
    a) se sono aggressivi verso le colle indeboliscono (su certi modelli di cantilever) l' incollatura fra stilo e cantilever, rendendone a rischio l' avvenire.
    b) alcune, in contatto con gli avvolgimenti/fili della bobina, alla lunga li ossidano/corrodono.
    c) su cantilever del tipo in boro cavo (cavo proprio per renderlo più leggero possibile e veloce nella lettura) ed aperto frontalmente (tipo su certe Clearaudio e Benz) un liquido che ci entra lo appesantisce e ne toglie/riduce questo pregio.

    Io uso quello della audiotechnica, e per ora non ha dato problemi, dici che sarebbe meglio evitare liquidi e pulire solo con spazzolina?

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  Massimo on Mon Apr 08, 2013 11:16 pm

    Il miglior spazzolino per pulire la puntina secondo me è questo.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    madman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 2013-02-03

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  madman on Mon Apr 08, 2013 11:22 pm

    Massimo wrote:Il miglior spazzolino per pulire la puntina secondo me è questo.

    Mi conforti in quanto ho lo stesso identico :) però ogni tanto ci uso anche il liquido, non pensavo potesse fare danni

    madman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 2013-02-03

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  madman on Mon Apr 08, 2013 11:23 pm

    Massimo ci ho fatto caso ora, in firma hai i due dischi che sto sentendo in questo momento, coincidenza curiosa

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  Massimo on Mon Apr 08, 2013 11:27 pm

    Se puoi evita i liquidi e lava i dischi, anche senza voler acqistare una lavadischi potresti usare una Knosti, mi pare costi una ciquantina d'euro. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    madman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 2013-02-03

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  madman on Mon Apr 08, 2013 11:33 pm

    Massimo wrote:Se puoi evita i liquidi e lava i dischi, anche senza voler acqistare una lavadischi potresti usare una Knosti, mi pare costi una ciquantina d'euro. sunny

    Uso il doctor disc miracle cleaner, mi pare si chiami cosi: è un po macchinoso da usare come sistema ma mi ha resuscitato dischi su dischi sunny Per la knosti ci stavo pensando, potrei abbinarla a questo liquido e avere un sistema molto efficace e molto economico

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  Massimo on Mon Apr 08, 2013 11:44 pm

    Non conosco il liquido che usi, ma senz'altro sarà d'aiuto per la pulizia del vinile. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    madman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 2013-02-03

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  madman on Mon Apr 08, 2013 11:53 pm

    Massimo wrote:Non conosco il liquido che usi, ma senz'altro sarà d'aiuto per la pulizia del vinile. sunny

    E' un po macchinoso, ci metti 10 minuti a disco ma dopo che mi ha rimosso tutti i clic de "meddle" dei pink floyd ha il mio totale rispetto

    Tornando al topic, consiglio a Quadista un qualunque sistema di pulizia dischi, dipende dalla sue tasche quale scegliere, sicuramente ci sono varie alternative e sentirà una bella differenza una volta lavati i dischi.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  Massimo on Tue Apr 09, 2013 8:01 pm

    Pienamente d'accordo. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Led63
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2013-04-10
    Località : Bergamo

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  Led63 on Wed Apr 10, 2013 12:30 pm

    Domanda forse un pochino " sciocca "...
    Quando vi accorgete che la puntina ha terminato la sua vita ?


    _________________
    Gerry

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6674
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  mc 73 on Wed Apr 10, 2013 12:38 pm

    Led63 wrote:Domanda forse un pochino " sciocca "...
    Quando vi accorgete che la puntina ha terminato la sua vita ?

    si nota un decadimento delle prestazioni ( si presume che si conosca bene le prestazioni del proprio gira )io personalmente ho notato un suono meno a fuoco soprattutto in gamma bassa ( questo è dovuto al cedimento della sospensione dello stilo ) sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  Massimo on Wed Apr 10, 2013 5:31 pm

    Quando nella parte finale del disco gli alti hanno distorsioni con la testina ben montata e in dima, allora vuol dire che la puntina è andata.
    Quando sono andate le sospensioni in genere la testina si siede, queste non riescono a mantenere il peso impostato e la testina si appoggia sul disco,questo quando è andata.
    Per controllare si può dare 0,50/0,75 gr. in più del peso massimo consigliato e la testina non deve scendere più giù di quando è col peso consigliato. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    perfidoclone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 2011-02-17
    Età : 39
    Località : Milano

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  perfidoclone on Thu Apr 11, 2013 3:40 am

    madman wrote:

    Uso il doctor disc miracle cleaner, mi pare si chiami cosi: è un po macchinoso da usare come sistema ma mi ha resuscitato dischi su dischi sunny Per la knosti ci stavo pensando, potrei abbinarla a questo liquido e avere un sistema molto efficace e molto economico

    Anch'io lo uso e lo trovo ottimo..
    Lo uso in abbinata con una lavadischi e ci metto circa 6/7 minuti a disco.
    Meglio di art di son che usavo prima, infatti dischi che avevo precedente lavato rivandoli sono scomparsi pop e click..

    Matteo


    _________________

    madman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 2013-02-03

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  madman on Wed Apr 17, 2013 9:03 pm

    perfidoclone wrote:

    Anch'io lo uso e lo trovo ottimo..
    Lo uso in abbinata con una lavadischi e ci metto circa 6/7 minuti a disco.
    Meglio di art di son che usavo prima, infatti dischi che avevo precedente lavato rivandoli sono scomparsi pop e click..

    Matteo

    che macchina utilizzi?

    perfidoclone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 2011-02-17
    Età : 39
    Località : Milano

    Re: Utilizzo improprio dello stilo

    Post  perfidoclone on Fri Apr 19, 2013 2:48 am

    Smart Matrix Clearaudio


    _________________

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 1:40 pm