Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2 - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Share

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  Testini Ugo on Tue Apr 23, 2013 6:59 pm

    criMan wrote:Ciao Gianfranco ,
    il motivo per cui ogni tanto si vede qualche Vienna sui mercatini non e' per i limiti in se' del diffusore ma per il
    loro ,Secondo me, problematico inserimento in ambiente. Hanno una medio bassa e bassa un poco in avanti
    e devono stare lontate dalle pareti laterali e posteriori.

    Diciamo almeno 80cm. Poi mettiamoci che sono molto toste da pilotare e servono ampli correntosi che non abbiano
    difficolta' a muoversi a basse impedenze. La bellissima e valida Concert Grand che a me piacerebbe comprare ad
    esempio se non ricordo male ha minimi intorno ai 2,5 ohm.
    Una amplificazione come Audio Analogue Maestro toglie tutti i problemi come Santo Air ci ha detto tempo addietro.

    Anche l'ambiente con questo diffusore vuole un poco di trattamento almeno alle spalle dei diffusori.

    Ecco che chi le compra gli mette un ampli da 100W attaccate ai muri , rimbomba tutto e le rivende sui mercatini non
    intuendo le potenzialita' del diffusore che per inciso e' tra i migliori nella sua categoria ed e' molto piacevole
    nell'ascolto.

    Fermo restando una mia passione per il marchio Vienna devo ammettere che è un'analisi impeccabile.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  Testini Ugo on Tue Apr 23, 2013 7:03 pm

    criMan wrote:

    ah ah !

    facciamo la garanzia soddisfatti o rimborsati !

    Io prendo il Maestro 150 di Baratella poi attacchiamo le tue et voila ! il gioco e' fatto!

    poi se quando parte Mark Knopfler con la sua chitarra i rimbombi fanno le curve le imballiamo e
    le riportiamo nella madre terra sicula !

    Ammettendo che per me è sempre un piacere quando Mark viene usato come termine di paragone sonico, mi duole dire che , secondo me, in un caso così molto probabilmente ti avvalerai del diritto di recesso. :-)


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  Testini Ugo on Tue Apr 23, 2013 7:12 pm

    Roby65 wrote:

    Quando le acquistai a scatola chiusa, avevo il terrore del rimbombo dei bassi, ma per fortuna niente di tutto questo...
    Io le tengo a circa 1,20m (misurata da dietro) dalla parete di fondo e a circa 1,30m dalle laterali (misurato dai lati).
    Considera che sia i Pass e sia i cavi Purist hanno una leggera "gobbetta" sul medio basso, ma nessun problema.
    L'unica cosa che mi lascia un po' perplesso è la poca presenza del basso profondo che può essere dovuta alle caratteristiche dei diffusori, all'ambiente o ad entrambi.
    Non conosco il suono del Maestro 150, ma dicono che sia un po' gonfio sul basso e quindi non lo vedo adatto...Penso sia tutto diverso con il Maestro 200 o il finale Maestro perché già con la coppia Bellini/Donizetti le Vienna non andavano malissimo ed il controllo del diffusore era superiore al Concentra II, mentre il suono era tutt'altra cosa a sfavore della coppia AA.
    Comunque, metti le mani al portafoglio, fatti una vacanza in Sicilia e te le vieni a prendere...!!! cheers
    Ciao!

    In questo caso però va di molto evidenziata la tua situazione ambientale sia perché le distanze da te tenute dalle pareti sono davvero ragguardevoli, quasi mai riscontrabili per compatibilità matrimoniale ne per sostenibilità economica catastale almeno per una gran maggioranza di noi; sia proprio perché queste quote ambientali sono quelle che più influiscono su una resa sonica e possibile acquisto di queste Vienna. Se poi il Maestro 150 é un po' gonfio nel basso, allora i tuoi Pass sono veloci come degli Spectral:-). In fine ribadisco che se da te non creano problemi, con anche delle palificazioni "morbide" come i Pass è proprio grazie alle dimensioni ambientali.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  Testini Ugo on Tue Apr 23, 2013 7:18 pm

    gianfranco65 wrote:

    Ciao criMan,

    Precisa puntualizzazione. Anche se devo dire che non vedo tante Vienna in giro per mercatini. Ce ne sono di piu' di altri marchi, forse perche' ancora non sono
    molto diffuse. Io parlo da fan delle Vienna (e chi sa se me le potrò permettere, un giorno)....ma ci vuole coraggio a vendere le Vienna

    Un saluto

    Gianfranco

    Io comunque ogni qual volta ho dialogato con chi vendeva a malincuore le sue Vienna era per problemi di riflessi ambientali fastidiosi, pur avendo provato cavi veloci e composti non che amplificazioni wattate-correntose-veloci, pur riscontrandone un suono meraviglioso ed un rapporto qualità-prezzo magnifico. Sarà un caso ma è così, arrivando a sostenere che prima di tutto per l'Acquisto delle V.B. va valutato un cambio casa o d'ambiente verso un metratura maggiore.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  Testini Ugo on Tue Apr 23, 2013 7:25 pm

    primo ventura wrote:buon pomeriggio a tutti gli iscritti;
    sebbene io segua da tempo le discussione che si sviluppano in questo forum di appossionati, è la prima volta che partecipo attivamente alla discussione per chiedere un parere e un consiglio; dispongo di una amplificazione lector zoe + vm200 quale dei due diffusori indicati nel titolo vedete meglio? posizione massimo 50cm dalla parete laterale e di fondo, 270 cm tra loro punto di ascolto a più o meno tre metri ambiente di circe 4 per 8 metri (32mquadri)
    ringrazio fin d'ora chiunque voglia portare il suo contributo a questo, per me, importante argomento

    Comunque tornando all'argomento ispiratore del post, ovvero alla ricerca di diffusori compatibili con il suono Lector, di classe e sonicamente "contenuti" in un ambiente non proprio idilliaco mi sento di consigliare, oltre alle citate Katana ed alle Capriccio C., una bella coppia di Volent modello Paragon VL-2, che le si possono trovare di molto scontate tanto da avvicinarsi al prezzo eventuale delle Katane. Diffusore bello e raffinatissimo, ottimo con il suono Lector. Anche questo credo tu le possa trovare e soprattutto trattare in pronta consegna da Si Audio.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  criMan on Tue Apr 23, 2013 7:48 pm

    interessante , le avevo gia' occhiate , le Volent Paragon VL 3.

    Ma una torretta cosi' 7780 in offerta ,, deve tirare delle performance notevoli non
    mi sembra abbia un buon rapporto q/p.

    Un mid piccolissimo e un WF da 18 penso..


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  criMan on Tue Apr 23, 2013 7:54 pm

    mc 73 wrote: criMan,....io continuo a dire che in queste situazioni sia meglio optare x un diffusore da stand...non lavorerà in condizioni ideali ma sempre meno criticamente di uno da pavimento.

    Poi subentrano altri problemi , gia' sperimentato con le Focal Utopia Diablo.
    Che vanno oltre la mancanza della prima ottava , in realta' anche la seconda ad alti volumi.

    Meravigliose. Il nuovo proprietario ancora ringrazia ma il suo ambiente hifi e' di 18mq.



    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6671
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  mc 73 on Tue Apr 23, 2013 8:02 pm

    [quote="criMan"]

    Poi subentrano altri problemi , gia' sperimentato con le Focal Utopia Diablo.
    Che vanno oltre la mancanza della prima ottava , in realta' anche la seconda ad alti volumi.

    Meravigliose. Il nuovo proprietario ancora ringrazia ma il suo ambiente hifi e' di 18mq.

    [/quote

    alternativa valida sarebbe un diffusore in sospensione pneumatica ,ma purtroppo ne esistono veramente pochi ed è un gran peccato Razz

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  carloc on Tue Apr 23, 2013 8:53 pm

    mc 73 wrote:

    alternativa valida sarebbe un diffusore in sospensione pneumatica ,ma purtroppo ne esistono veramente pochi ed è un gran peccato Razz

    Se trovaste delle G Glas di Diego Nardi, autocostruite, avreste un bel diffusore in sospensione pneumatica ad un prezzo ragionevolissimo.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  Testini Ugo on Wed Apr 24, 2013 12:13 am

    criMan wrote:interessante , le avevo gia' occhiate , le Volent Paragon VL 3.

    Ma una torretta cosi' 7780 in offerta ,, deve tirare delle performance notevoli non
    mi sembra abbia un buon rapporto q/p.

    Un mid piccolissimo e un WF da 18 penso..

    Difatti io avevo citato le VL 2, no le VL 3, che oggettivamente sono troppo care per ciò che offrono, invece le 2 hanno più ragione d'esistere.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  aircooled on Wed Apr 24, 2013 6:11 pm

    criMan wrote:
    mc 73 wrote: criMan,....io continuo a dire che in queste situazioni sia meglio optare x un diffusore da stand...non lavorerà in condizioni ideali ma sempre meno criticamente di uno da pavimento.

    Poi subentrano altri problemi , gia' sperimentato con le Focal Utopia Diablo.
    Che vanno oltre la mancanza della prima ottava , in realta' anche la seconda ad alti volumi.

    Meravigliose. Il nuovo proprietario ancora ringrazia ma il suo ambiente hifi e' di 18mq.

    via uno sforzino e passa alle Maestro e tutti i problemi svaniscono


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6671
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  mc 73 on Wed Apr 24, 2013 7:01 pm

    aircooled wrote:via uno sforzino e passa alle Maestro e tutti i problemi svaniscono

    santa alla faccia dello sforzino!!!

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: vienna acoustics beethoven baby grand vs gemma audio tanto v2

    Post  Testini Ugo on Wed Apr 24, 2013 7:44 pm

    aircooled wrote:via uno sforzino e passa alle Maestro e tutti i problemi svaniscono

    affraid


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 4:42 pm