Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Perdonate se insisto: Overhang
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Perdonate se insisto: Overhang

    Share

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Perdonate se insisto: Overhang

    Post  pevaril on Sat Apr 20, 2013 9:28 am

    Riflettevo su questo, ma è probabile che io continui a non capire bene: se è vero(come è vero) che l'overhang è un parametro del braccio impostato dal costruttore e risulta variabile a seconda del braccio, come è possibile che si possa usare una dima universale per regolare l'allineamento della testina?


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Perdonate se insisto: Overhang

    Post  carloc on Sat Apr 20, 2013 11:08 am

    Perché la dima puoi spostarla facilmente rispetto al fulcro che è il perno del piatto.

    Una utile lettura
    http://www.atelierdelsuono.it/Suono/suo392_bracci.pdf

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Perdonate se insisto: Overhang

    Post  pevaril on Sat Apr 20, 2013 12:00 pm

    carloc wrote:Perché la dima puoi spostarla facilmente rispetto al fulcro che è il perno del piatto.

    Una utile lettura
    http://www.atelierdelsuono.it/Suono/suo392_bracci.pdf

    Carlo

    Va be, ma una volta montata e allineata la testina, come faccio a misurare precisamente l'overhang??


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: Perdonate se insisto: Overhang

    Post  pevaril on Sat Apr 20, 2013 12:50 pm

    Voglio dire, io utilizzo questa dima che è specifica per il braccio del mio giradischi:

    Usando un'altra dima universale quindi dovrei ugualmente trovarmi con la misura dell'overhang pari a 16,4 mm


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Perdonate se insisto: Overhang

    Post  carloc on Sat Apr 20, 2013 1:31 pm

    Questa è una dima universale con la possibilità di misurare l'overhang

    https://i22.servimg.com/u/f22/15/42/02/21/dima_c10.jpg

    Altrimenti usi la carta millimetrata.

    Altra dima con l'overhang

    http://www.tnt-audio.com/sorgenti/dima.pdf


    Ciao, Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: Perdonate se insisto: Overhang

    Post  cosm on Sun Apr 21, 2013 2:58 pm

    L'overhang e l'angolo di offset, che vengono indicati dal costruttore, permettono di ottenere due punti nulli specifici per il braccio in questione. Quindi se hai una dima dedicata al tuo braccio ed allinei la testina su quei punti avrai certamente rispettato overhang ed offset. Se invece usi una dima universale con punti nulli diversi da quelli del tuo braccio dovrai per forza variare overhang ed offset, se no la testina non si allinea.
    Io per esempio ho deciso di non usare i parametri originali del braccio, eccetto la distanza perno pivot ed ho allineato su due punti diversi sunny


    _________________
    Massimiliano

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Perdonate se insisto: Overhang

    Post  pepe57 on Sun Apr 21, 2013 5:17 pm

    pevaril wrote:Riflettevo su questo, ma è probabile che io continui a non capire bene: se è vero(come è vero) che l'overhang è un parametro del braccio impostato dal costruttore e risulta variabile a seconda del braccio, come è possibile che si possa usare una dima universale per regolare l'allineamento della testina?

    Perché salvo rari casi in cui il costruttore, data una particolare geometria del suo braccio, abbia scelto punti nulli diversi, di solito, tutti quanti cercano di scegliere i punti che minimizzano la distorsione nel punto P1 mantenendola la più contenuta possibile anche nel P2.
    Questo fa si che generalmente questi punti P1 e P2 corrispondano con quelli scelti dalla maggior parte dei costruttori.
    Quando non corrispondono si hanno 2 alternative.
    A) Se tutto va bene lasci quelle del costruttore (scelta più facile) e corrispondente overhang.
    B) Se invece, ti accorgi che molto spesso, quando sei verso la fine del disco, specie gli acuti, cominciano a non suonare come dovrebbero, allora potrebbe darsi che c'è da rivedere qualcosa (ad esempio Clearaudio vede il P1 ad una distanza molto alta al foro centrale, ottima con dischi moderni che finiscono la parte incisa lontana dall' etichetta, ma con dischi datati, ove lo spazio è sfruttato fino in fondo per l' incisione, la cosa potrebbe darti dei problemi, per cui un cambiamento del P1, e quindi anche del P2, potrebbe convenire; nel farlo, ovvimente modificheresti l' overhang).
    almeno, questo è quello che ti suggerirei io.


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 7:33 pm