Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Nuova sorgente digitale?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Nuova sorgente digitale?

    Share

    Fran Cesco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 347
    Data d'iscrizione : 2013-02-17

    Nuova sorgente digitale?

    Post  Fran Cesco on Thu Jun 06, 2013 3:20 pm

    Il post sul vinile e cuffia mi ha fatto tornare in mente una questione: le poche volte che metto su un CD al posto della liquida lo faccio dal meraviglioso lettore cd del pc. Mi sono dunque chiesto "ma perche con tutti i cd che ho non mi prendo un bel lettorone da attaccare all'ampli?"
    Poi ho riflettuto: alla fine la meccanica cd mi sefrve solo per leggere un segnale digitale, non mi processa il suono, una volta che lo veicolo BENE (e qui si inseriscno le pippe sull'usb versus spdif) al conductor il resto lo fa lui. Cosa ci guadagno a prendermi un lettore cd di prego se lo uso solo per leggere i dati ed uscire in digitale? Qualcuno mi ragguaglia su cosa mi sono eventualmente perso?

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  turo91 on Thu Jun 06, 2013 3:49 pm

    Il conductor l'avevo provato collegato in spdif con una meccanica Musical Fidelity M1 ed era un bel sentire.
    Ovviamente la meccanica sfrutta il dac del Burson.
    Tieni conto che le meccaniche dei lettori cd sono le stesse dei pc quindi non dovresti avere enormi vantaggi.



    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Fran Cesco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 347
    Data d'iscrizione : 2013-02-17

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Fran Cesco on Thu Jun 06, 2013 4:39 pm

    turo91 wrote:

    Tieni conto che le meccaniche dei lettori cd sono le stesse dei pc quindi non dovresti avere enormi vantaggi.


    Questo era il dato che mi serviva di conoscere... Quindi i super lettori da 3-4 k euri che cianno di fenomenale? DAC interno hi end? Processano il suono? tipo per ridurre il rumore? (si adesso vado anche su google ma è sempre bello il parere di un umano)

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  turo91 on Thu Jun 06, 2013 4:46 pm

    Fran Cesco wrote:

    Questo era il dato che mi serviva di conoscere... Quindi i super lettori da 3-4 k euri che cianno di fenomenale? DAC interno hi end? Processano il suono? tipo per ridurre il rumore? (si adesso vado anche su google ma è sempre bello il parere di un umano)

    Alcuni hanno ancora meccaniche proprietarie, ma sono pochissimi.
    La differenza sta nel dac, alimentazione, costruzione, circuitazione interna ecc...
    Io se fossi in te non mi prenderei un super lettore, il tuo Burson monta già l'ottimo e moderno Sabre.
    Se proprio proprio ti prendi un lettore cd economico o, se vuoi essere figo davvero, una meccanica e lo colleghi con l'spdif.


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  axellone on Thu Jun 06, 2013 6:35 pm

    turo91 wrote:
    Tieni conto che le meccaniche dei lettori cd sono le stesse dei pc quindi non dovresti avere enormi vantaggi.

    Pensi che le sorgenti digitali, nella fattispecie CDP solo meccanica, suonino tutte uguali se collegate allo stesso convertitore?


    _________________
    Saluti, Enrico  

    Mr.Alexis
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 756
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Località : Modena

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Mr.Alexis on Thu Jun 06, 2013 6:44 pm

    Occhio "turo91" che ti stai imbarcando in qualcosa più grande di te Laughing Laughing Laughing Laughing


    _________________
    "Ognuno è vittima ed assassino....Francesco de Gregori" Alex

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21540
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  pluto on Thu Jun 06, 2013 7:18 pm




    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Lo Zio on Thu Jun 06, 2013 9:13 pm

    Francesco,
    in linea teorica il pc con i file estratti in un hard disk sarebbe ancora meglio del disco letto da una meccanica.

    Pragmaticamente, se hai preso il conductor, che fa da Dac oltre che da amplificatore, rimani come sei. Utilizza la Usb e, se proprio vuoi esagerare, prendi un computer portatile da destinare unicamente alla musica (come plug and play si parla bene degli Apple).


    PS: e lascia perdere le fantasie sui cavi.

    Fran Cesco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 347
    Data d'iscrizione : 2013-02-17

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Fran Cesco on Thu Jun 06, 2013 9:46 pm

    Lo Zio wrote:Francesco,


    PS: e lascia perdere le fantasie sui cavi.

    Chi ti manda? Mia moglie? Mia suocera? ^_^
    Beh devo dire che con l'attuale setup sto veramente trovando la pace dei sensi. L'importante sarà NON cadere nell'erroe gravissimo di presenziare a un raduno di cuffiofilo dove, dopo aver provato un ampli valvolare o le stax 009, il mio conductor tornerà ad essere una zucca e le 800-650 topolini.


    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Fausto on Thu Jun 06, 2013 10:17 pm

    Fran Cesco wrote:Il post sul vinile e cuffia mi ha fatto tornare in mente una questione: le poche volte che metto su un CD al posto della liquida lo faccio dal meraviglioso lettore cd del pc. Mi sono dunque chiesto "ma perche con tutti i cd che ho non mi prendo un bel lettorone da attaccare all'ampli?"
    Poi ho riflettuto: alla fine la meccanica cd mi sefrve solo per leggere un segnale digitale, non mi processa il suono, una volta che lo veicolo BENE (e qui si inseriscno le pippe sull'usb versus spdif) al conductor il resto lo fa lui. Cosa ci guadagno a prendermi un lettore cd di prego se lo uso solo per leggere i dati ed uscire in digitale? Qualcuno mi ragguaglia su cosa mi sono eventualmente perso?

    Ma se con il set_up "dematerializzato" ti trovi bene, perché cerchi ascolti diversi?
    Se poi con il tuo meraviglioso CDP del PC puoi ascoltare tutti i CD che hai perché vuoi comprare una meccanica?
    Una meccanica per "veicolare" bene il suono?
    Io, fossi in te, spenderei i soldi in altro!
    Lascia perdere il CDP di pregio se non credi più in questo supporto!
    sunny sunny sunny

    Fran Cesco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 347
    Data d'iscrizione : 2013-02-17

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Fran Cesco on Thu Jun 06, 2013 11:10 pm

    Fausto wrote:

    Ma se con il set_up "dematerializzato" ti trovi bene, perché cerchi ascolti diversi?
    Se poi con il tuo meraviglioso CDP del PC puoi ascoltare tutti i CD che hai perché vuoi comprare una meccanica?
    Una meccanica per "veicolare" bene il suono?
    Io, fossi in te, spenderei i soldi in altro!
    Lascia perdere il CDP di pregio se non credi più in questo supporto!
    sunny sunny sunny

    Ottime osservazioni. Tieni conto che quello che rimane del mio cervello è abituato a chiedersi "perche no?" invece di "perche?".
    Chiamiamola curiosità.

    Ospite
    Guest

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Ospite on Thu Jun 06, 2013 11:14 pm

    Fran Cesco wrote:Il post sul vinile e cuffia mi ha fatto tornare in mente una questione: le poche volte che metto su un CD al posto della liquida lo faccio dal meraviglioso lettore cd del pc. Mi sono dunque chiesto "ma perche con tutti i cd che ho non mi prendo un bel lettorone da attaccare all'ampli?"
    Poi ho riflettuto: alla fine la meccanica cd mi sefrve solo per leggere un segnale digitale, non mi processa il suono, una volta che lo veicolo BENE (e qui si inseriscno le pippe sull'usb versus spdif) al conductor il resto lo fa lui. Cosa ci guadagno a prendermi un lettore cd di prego se lo uso solo per leggere i dati ed uscire in digitale? Qualcuno mi ragguaglia su cosa mi sono eventualmente perso?

    Scusa ma perché non li rippi tutti? Non capisco…

    Fran Cesco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 347
    Data d'iscrizione : 2013-02-17

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Fran Cesco on Thu Jun 06, 2013 11:17 pm

    osservatore wrote:

    Scusa ma perché non li rippi tutti? Non capisco…

    Tutti e novecentocinquantaduemilamilioni? Sai che palle!

    Ospite
    Guest

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Ospite on Thu Jun 06, 2013 11:32 pm

    Fran Cesco wrote:

    Tutti e novecentocinquantaduemilamilioni? Sai che palle!

    Cioè? quanti CD hai? Io ne ho rippati circa 2000, è un modo per riscoprirli, catalogarli, altrimenti proprio non capisco perché ti sei imbarcato nella "liquida", ti bastava prendere il Soloist e un buon CD.
    Aggiungo che se fai leggere dalla meccanica del PC senza prima rippare il disco ti perdi il 50% dei benefici della musica dematerializzata.

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  the Crimson King on Thu Jun 06, 2013 11:49 pm

    osservatore wrote:
    Aggiungo che se fai leggere dalla meccanica del PC senza prima rippare il disco ti perdi il 50% dei benefici della musica dematerializzata.

    non ho capito...


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    Fran Cesco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 347
    Data d'iscrizione : 2013-02-17

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Fran Cesco on Fri Jun 07, 2013 12:06 am

    osservatore wrote:

    Cioè? quanti CD hai? Io ne ho rippati circa 2000, è un modo per riscoprirli, catalogarli, altrimenti proprio non capisco perché ti sei imbarcato nella "liquida", ti bastava prendere il Soloist e un buon CD.
    Aggiungo che se fai leggere dalla meccanica del PC senza prima rippare il disco ti perdi il 50% dei benefici della musica dematerializzata.

    Beh non li ho mai contati ma nonostante non siano probabilmente neanche mille sono comunque, per me, una impresa titanica.
    La "liquida" la ho imbarcata da tanti anni perchè è comoda da piu di un verso.

    Sono un newbie entusiastissimo dell'hifi: mi ha fatto riscoprire la musica! Quindi mi sto facendo un sacco di domande perchè ancora devo capire cos'altro posso ottenere, tutto qua.

    Ospite
    Guest

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Ospite on Fri Jun 07, 2013 12:12 am

    the Crimson King wrote:

    non ho capito...

    La "liquida" in teoria è superiore perché quando una meccanica legge un CD lo deve fare in tempo reale e quindi tutti gli "errori" che il laser inevitabilmente trova durante la lettura vengono corretti da un circuito che si "inventa" i dati persi. Quando rippi un CD invece il PC/Mac si prende tutto il tempo necessario e se incontra errori ripassa fino a leggere il disco in maniera corretta. Ultimamente è stato introdotto sul mercato un CDP che rippa istantaneamente il CD e lo registra in una memoria "provvisoria" prima della lettura che viene fatta direttamente da tale memoria. È il Parasaund Halo CD1 che viene definito appunto Memory Player. Non commento tale scelta, probabilmente dettata dall'esigenza di raggiungere un pubblico ancora legato all'utilizzo del dischetto ma nel contempo attratto dalle qualità della liquida.

    Ospite
    Guest

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Ospite on Fri Jun 07, 2013 12:16 am

    Fran Cesco wrote:

    Beh non li ho mai contati ma nonostante non siano probabilmente neanche mille sono comunque, per me, una impresa titanica.
    La "liquida" la ho imbarcata da tanti anni perchè è comoda da piu di un verso.

    Sono un newbie entusiastissimo dell'hifi: mi ha fatto riscoprire la musica! Quindi mi sto facendo un sacco di domande perchè ancora devo capire cos'altro posso ottenere, tutto qua.

    Ma dai, 1000 CD pochi alla volta…non è un problema, se dici che la liquida è comoda e poi non la sfrutti.. Rippa, rippa, ci siamo passati tutti. Aggiungo che io nei CD di Jazz aggiungo anche le formazioni e le note santa

    Ospite
    Guest

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Ospite on Fri Jun 07, 2013 12:22 am

    Aggiungo, per chiarezza e per non essere frainteso che non ho nulla contro quelli che amano caricare il cassettini di una buona meccanica, è un gesto che un po' mi manca… Ascoltare con una CDM1 o una VRDS non era/è poi così male Se proprio vuoi una meccanica, cerca un vecchio CDP con la CDM1 e l'uscita digitale oppure appunto VRDS o le meccaniche top Sony, Pioneer "rovesciata" , Linn Karik …

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  turo91 on Fri Jun 07, 2013 12:27 am

    Se vuoi una lettore cd puoi sempre comprarti un cambridge (o marantz o denon o onkyo o quello che vuoi) entry, lo colleghi in digitale al burson così usi il dac di livello del Burson e puoi leggere i cd senza usare il pc


    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Ospite
    Guest

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Ospite on Fri Jun 07, 2013 12:33 am

    turo91 wrote:Se vuoi una lettore cd puoi sempre comprarti un cambridge (o marantz o denon o onkyo o quello che vuoi) entry, lo colleghi in digitale al burson così usi il dac di livello del Burson e puoi leggere i cd senza usare il pc

    E ti ritrovi una meccanica da schifo…secondo me o DVD da 30€ (tanto la meccanica è la stessa) o vera meccanica vintage. Le CDM 1 si trovano a buon prezzo. sunny Bisona considerare però la vita del laser e la mancanza dei pezzi di ricambio Laughing

    Fran Cesco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 347
    Data d'iscrizione : 2013-02-17

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Fran Cesco on Fri Jun 07, 2013 12:49 am

    Beh grazie per i preziosi spunti di riflessione, io attualmente ascolto da cd per l'1-2% del tempo e non mi son fatto una idea se un FLAC a 96khz sia meglio o peggio di un CD letto da pc. E sarei altrettanto curioso di sapere se un CD da lettore figo possa essere migliore delle altre due sorgenti.
    Il MIO PROBLEMA dell'hifi mi stor endendo conto è che nonostante la soddisfazione attuale, anzi proprio perche ritengo a torto o a ragione di avere una catena (catenina...) di pregio miviene la fregola di SFRUTTARLA meglio cercando (e trovando) nuove espansioni.

    Per il rippaggio ancora non sono pronto, sono appena reduce dal traferimento di 13 ore di filmati su minidv in .avi e il riordino di 68 GIGABYTE di foto, per circa 10 anni spero di non dover classificare mai piu NIENTE


    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3581
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  archigius on Fri Jun 07, 2013 7:23 am

    Fran Cesco wrote:
    Beh devo dire che con l'attuale setup sto veramente trovando la pace dei sensi. L'importante sarà NON cadere nell'erroe gravissimo di presenziare a un raduno di cuffiofilo dove, dopo aver provato un ampli valvolare o le stax 009, il mio conductor tornerà ad essere una zucca e le 800-650 topolini.


    Guarda che tu hai una signora cuffia! La hd800, messa nelle migliori condizioni, non è lontana dai migliori setup elettrostatici. Io dal meeteng cuffiofilo sono uscito ancora piú convinto della scelta fatta acquistandola.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    turo91
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3368
    Data d'iscrizione : 2012-03-01
    Età : 25

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  turo91 on Fri Jun 07, 2013 9:26 am

    osservatore wrote:

    E ti ritrovi una meccanica da schifo…secondo me o DVD da 30€ (tanto la meccanica è la stessa) o vera meccanica vintage. Le CDM 1 si trovano a buon prezzo. sunny Bisona considerare però la vita del laser e la mancanza dei pezzi di ricambio Laughing

    Non è che i lettori da 1.000 euro abbiano molto meglio, anzi.
    Per esempio anche la meccanica MF ha una meccanica informatica.
    Come dici tu il vintage è rischioso, cinghie rovinate, cassettini che si inceppano, lenti e laser vecchi, io non mi fiderei.
    Se proprio io prenderei un bel Blue Ray Sony così ti legge anche i sassi, SACD complesi.



    _________________
     Il sito per chi porta la la passione in testa, recensioni e prove di cuffie, amplificatori, dac e sorgenti varie  :hehe:

    Ospite
    Guest

    Re: Nuova sorgente digitale?

    Post  Ospite on Fri Jun 07, 2013 10:06 am

    turo91 wrote:
    Se proprio io prenderei un bel Blue Ray Sony così ti legge anche i sassi, SACD complesi.


    Si, esatto un Blue Ray, si spende poco e comunque non credo che, in impianti non stellari, vi siano differenze eclatanti…Comunque io resto dell'idea che sia meglio rippare tutto… sunny

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 11:33 am