Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il "WAF" lo conoscete?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il "WAF" lo conoscete?

    Share

    BLUESMAN
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 562
    Data d'iscrizione : 2010-01-19
    Età : 65
    Località : Montreal

    Il "WAF" lo conoscete?

    Post  BLUESMAN on Fri Feb 05, 2010 5:13 pm

    W.A.F. = wife acceptance factor
    Qui a volte diventa complicato, quando si vuole fare un aquisto di materale HI_FI, la Wife ci deve mettere iil naso, allora si incominciano delle negoziazioni: quanto costa? dove li metti? nel salone no, il colore non va con le mie tendine, quello che hai adesso suona molto bene ecc....ecc....
    E noi che facciamo?
    Cherie, stasera ti va di andare al ristorante, una cenetta romantica? o se ti va possiamo andare alla campagna per il week-end, in quella piccola "Auberge"
    oppure (se il costo del'ampli é molto elevato) una vacanza per una settimana a Cuba eccc...ecccc

    Sto esagerando.....un pochino
    E voi come fate con la WIFE


    _________________
    Il punto debole del mio impianto é il mio portamoneta
    La musica non contiene e non trasporta alcuna emozione, senò quella che si risente

    Ospite
    Guest

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Ospite on Fri Feb 05, 2010 5:21 pm

    prendo certi WAF io al lavoro, che tu nemmeno te lo immagini.................

    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  bobgitto on Fri Feb 05, 2010 5:23 pm

    Le faccio provare i cavi di alimentazione.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Luca58 on Fri Feb 05, 2010 5:24 pm

    Ho una stanza ad hoc e mia moglie mette come unica condizione per l'acquisto il fatto che poi non mi lamenti di come va

    BLUESMAN
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 562
    Data d'iscrizione : 2010-01-19
    Età : 65
    Località : Montreal

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  BLUESMAN on Fri Feb 05, 2010 5:30 pm

    Pavel, e bobgitto, potete esprimervi le WAF non vi spiano sul forum, o forse........

    affraid


    _________________
    Il punto debole del mio impianto é il mio portamoneta
    La musica non contiene e non trasporta alcuna emozione, senò quella che si risente

    PARLAPA'
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5155
    Data d'iscrizione : 2009-05-13
    Età : 53
    Località : Torino

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  PARLAPA' on Fri Feb 05, 2010 5:35 pm



    _________________
    Marco

    BLUESMAN
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 562
    Data d'iscrizione : 2010-01-19
    Età : 65
    Località : Montreal

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  BLUESMAN on Fri Feb 05, 2010 5:38 pm

    PARLAPA' wrote:

    Macho-man, va!


    _________________
    Il punto debole del mio impianto é il mio portamoneta
    La musica non contiene e non trasporta alcuna emozione, senò quella che si risente

    bobgitto
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1017
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 52
    Località : Grosseto

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  bobgitto on Fri Feb 05, 2010 5:43 pm

    BLUESMAN wrote:Pavel, e bobgitto, potete esprimervi le WAF non vi spiano sul forum, o forse........

    affraid
    Va bene, giù la maschera: non ho altri "vizi" oltre all'ascolto della musica e non cambio componenti frequentemente.
    Faccio come faceva la mamma quando c'erano le ciliege: una a te, una a me...solo che io le mie le tengo da parte e quando raggiungo la quota necessaria "me le mangio tutte insieme".
    Quindi... non può dirmi di no.

    Camelia
    CG Artist

    Numero di messaggi : 1247
    Data d'iscrizione : 2008-12-24
    Età : 16
    Località : From Hell

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Camelia on Fri Feb 05, 2010 6:56 pm

    BLUESMAN wrote:W.A.F. = wife acceptance factor
    Qui a volte diventa complicato, quando si vuole fare un aquisto di materale HI_FI, la Wife ci deve mettere iil naso, allora si incominciano delle negoziazioni: quanto costa? dove li metti? nel salone no, il colore non va con le mie tendine, quello che hai adesso suona molto bene ecc....ecc....
    E noi che facciamo?
    Cherie, stasera ti va di andare al ristorante, una cenetta romantica? o se ti va possiamo andare alla campagna per il week-end, in quella piccola "Auberge"
    oppure (se il costo del'ampli é molto elevato) una vacanza per una settimana a Cuba eccc...ecccc

    Sto esagerando.....un pochino
    E voi come fate con la WIFE
    Ma possibile che queste "Wives" siano così Impossibili????? (scusa il gioco di parole Embarassed )

    Più leggo queste cose e più mi chiedo se son sbaliate loro oppure io!


    _________________
    Camelia @}->---

    «I'm Still There with You...»  
    ... Never seen Someone Crazy?!? --->

    Ospite
    Guest

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Ospite on Fri Feb 05, 2010 8:19 pm

    BLUESMAN wrote:Pavel, e bobgitto, potete esprimervi le WAF non vi spiano sul forum, o forse........

    affraid

    Io faccio come me pare. Non devo rendere conto di niente a nessuno....non ho nemmeno la fidanzata fissa......
    Oltre HiFi? Calcio (Juventus mon amour)........ Moto (DUCATI) .....Subacquea......(intesa sia come pesca che come escursioni)....libri di filosofia in prevalenza dal 1700 al 1800 inoltrato (Goethe,Novalis,Schiller,Schopenauer,Kierghegaard (il migliore),Fichte, ......Vino Rosso(specializzato in Montepulciano d'abruzzo) e birra al frumento non pastorizzata( Cantillon "Rosé de Gambrinus)....Tacchi alti delle donne....

    Serve altro? Laughing Laughing Laughing

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Rudino on Fri Feb 05, 2010 11:35 pm

    Camelia wrote:
    Ma possibile che queste "Wives" siano così Impossibili????? (scusa il gioco di parole Embarassed )

    Più leggo queste cose e più mi chiedo se son sbaliate loro oppure io!

    Cami,
    questo ce lo devi spiegare tu. Tu sei una donna e capisci le altre donne. Ma, contemporaneamente, ami anche l'hi-fi.
    Probabilmente tu hai avuto una genesi, nell'apprezzamento dell'hi-fi, che la stragrande maggioranza delle altre donne non ha avuto.

    Se devo parlare per me, allora devo dire che la mia, di moglie, mi ha sempre lasciato fare; racconto spesso anche il fatto che mi abbia anche permesso di "girare" completamente la stanza di 180°, perchè l'acustica ambientale migliorava drammaticamente in quel modo. Francamente non credo che molte donne (ma anche uomini) sarebbero state disposte a farlo.
    Per le spese no problem; avendo conti separati e separazione dei beni ognuno fa per se' le spese che vuole; quelle per entrambi (come il plasma) si dividono.
    Mi ha messo solo un paletto: niente "fustini del Dash" in sala; come contraddirla? Fanno abbastanza schifo anche a me.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    BLUESMAN
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 562
    Data d'iscrizione : 2010-01-19
    Età : 65
    Località : Montreal

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  BLUESMAN on Sat Feb 06, 2010 4:48 am

    pavel wrote:
    BLUESMAN wrote:Pavel, e bobgitto, potete esprimervi le WAF non vi spiano sul forum, o forse........

    affraid

    Io faccio come me pare. Non devo rendere conto di niente a nessuno....non ho nemmeno la fidanzata fissa......
    Oltre HiFi? Calcio (Juventus mon amour)........ Moto (DUCATI) .....Subacquea......(intesa sia come pesca che come escursioni)....libri di filosofia in prevalenza dal 1700 al 1800 inoltrato (Goethe,Novalis,Schiller,Schopenauer,Kierghegaard (il migliore),Fichte, ......Vino Rosso(specializzato in Montepulciano d'abruzzo) e birra al frumento non pastorizzata( Cantillon "Rosé de Gambrinus)....Tacchi alti delle donne....

    Serve altro? Laughing Laughing Laughing
    Bravo, e viva la Juventus


    _________________
    Il punto debole del mio impianto é il mio portamoneta
    La musica non contiene e non trasporta alcuna emozione, senò quella che si risente

    Camelia
    CG Artist

    Numero di messaggi : 1247
    Data d'iscrizione : 2008-12-24
    Età : 16
    Località : From Hell

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Camelia on Sun Feb 07, 2010 2:06 am

    Rudino wrote:
    Camelia wrote:
    Ma possibile che queste "Wives" siano così Impossibili????? (scusa il gioco di parole Embarassed )

    Più leggo queste cose e più mi chiedo se son sbaliate loro oppure io!

    Cami,
    questo ce lo devi spiegare tu. Tu sei una donna e capisci le altre donne. Ma, contemporaneamente, ami anche l'hi-fi.
    Probabilmente tu hai avuto una genesi, nell'apprezzamento dell'hi-fi, che la stragrande maggioranza delle altre donne non ha avuto.

    Se devo parlare per me, allora devo dire che la mia, di moglie, mi ha sempre lasciato fare; racconto spesso anche il fatto che mi abbia anche permesso di "girare" completamente la stanza di 180°, perchè l'acustica ambientale migliorava drammaticamente in quel modo. Francamente non credo che molte donne (ma anche uomini) sarebbero state disposte a farlo.
    Per le spese no problem; avendo conti separati e separazione dei beni ognuno fa per se' le spese che vuole; quelle per entrambi (come il plasma) si dividono.
    Mi ha messo solo un paletto: niente "fustini del Dash" in sala; come contraddirla? Fanno abbastanza schifo anche a me.

    No, no, no tutto errato. No

    Primo io NON capisco le donne. Embarassed

    Secondo io Amo la Musica non l'Hi-Fi (di cui capisco poco o nulla e non mi vergogno a dirlo e da quando frequento Forum sull'argomento sono sempre più confusa Suspect ).

    Spiego meglio: per me la Musica è Emozione, è ciò che mi fa provare che mi trascina al suo ascolto. In realtà metter su un brano su un "compattone" o su un impianto di svariate migliaia di euro per me non fa una grandissima differenza.
    Mi piace ascoltare bene, se si può ascoltare più di bene meglio ma se non fosse possibile non ci morirei, potrebbe forse dispiacermi se dovessi, per qualche motivo, passare da un suono migliore ad uno peggiore ma, tenendo presente che per me il fulcro è, e resterà sempre, la Musica, non ne farei mai e poi mai una malattia.
    Poi sono una persona che segue i "battiti del suo cuore", ascolto con l'anima più che con le orecchie, interiorizzo tutto quello che mi colpisce e amo sopra molte altre cose le parole (quelle "sentite"), non ho la facoltà di soffermarmi sull'aspetto materiale dell'ascolto della Musica.

    Cmq se avessi qualcuno al mio fianco non lo "castrerei", avrebbe tutto il mio appoggio nel seguire quello che per lui sarebbe un hobby preferito basta non diventi "maniacale" e riesca a farlo convivere con la vita reale. Insomma l'Angolo di Paradiso, un po' irreale, non deve essere l'unica cosa reale della sua vita. sunny


    _________________
    Camelia @}->---

    «I'm Still There with You...»  
    ... Never seen Someone Crazy?!? --->

    BLUESMAN
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 562
    Data d'iscrizione : 2010-01-19
    Età : 65
    Località : Montreal

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  BLUESMAN on Sun Feb 07, 2010 2:16 am

    Camelia wrote:
    Rudino wrote:
    Camelia wrote:
    Ma possibile che queste "Wives" siano così Impossibili????? (scusa il gioco di parole Embarassed )

    Più leggo queste cose e più mi chiedo se son sbaliate loro oppure io!

    Cami,
    questo ce lo devi spiegare tu. Tu sei una donna e capisci le altre donne. Ma, contemporaneamente, ami anche l'hi-fi.
    Probabilmente tu hai avuto una genesi, nell'apprezzamento dell'hi-fi, che la stragrande maggioranza delle altre donne non ha avuto.

    Se devo parlare per me, allora devo dire che la mia, di moglie, mi ha sempre lasciato fare; racconto spesso anche il fatto che mi abbia anche permesso di "girare" completamente la stanza di 180°, perchè l'acustica ambientale migliorava drammaticamente in quel modo. Francamente non credo che molte donne (ma anche uomini) sarebbero state disposte a farlo.
    Per le spese no problem; avendo conti separati e separazione dei beni ognuno fa per se' le spese che vuole; quelle per entrambi (come il plasma) si dividono.
    Mi ha messo solo un paletto: niente "fustini del Dash" in sala; come contraddirla? Fanno abbastanza schifo anche a me.

    No, no, no tutto errato. No

    Primo io NON capisco le donne. Embarassed

    Secondo io Amo la Musica non l'Hi-Fi (di cui capisco poco o nulla e non mi vergogno a dirlo e da quando frequento Forum sull'argomento sono sempre più confusa Suspect ).

    Spiego meglio: per me la Musica è Emozione, è ciò che mi fa provare che mi trascina al suo ascolto. In realtà metter su un brano su un "compattone" o su un impianto di svariate migliaia di euro per me non fa una grandissima differenza.
    Mi piace ascoltare bene, se si può ascoltare più di bene meglio ma se non fosse possibile non ci morirei, potrebbe forse dispiacermi se dovessi, per qualche motivo, passare da un suono migliore ad uno peggiore ma, tenendo presente che per me il fulcro è, e resterà sempre, la Musica, non ne farei mai e poi mai una malattia.
    Poi sono una persona che segue i "battiti del suo cuore", ascolto con l'anima più che con le orecchie, interiorizzo tutto quello che mi colpisce e amo sopra molte altre cose le parole (quelle "sentite"), non ho la facoltà di soffermarmi sull'aspetto materiale dell'ascolto della Musica.

    Cmq se avessi qualcuno al mio fianco non lo "castrerei", avrebbe tutto il mio appoggio nel seguire quello che per lui sarebbe un hobby preferito basta non diventi "maniacale" e riesca a farlo convivere con la vita reale. Insomma l'Angolo di Paradiso, un po' irreale, non deve essere l'unica cosa reale della sua vita. sunny

    À Camé, se voi veni te pago er viaggio


    _________________
    Il punto debole del mio impianto é il mio portamoneta
    La musica non contiene e non trasporta alcuna emozione, senò quella che si risente

    Ospite
    Guest

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Ospite on Sun Feb 07, 2010 9:52 am

    Bluesman, ti do un consiglio: Se hai intenzione di invitare le donne, sull\'onda DI QUELLO CHE DICONO, preparati ad aprire un Harem. Le armi delle donne sono praticamente due:
    1-Il sesso (grazie all\'imbecillità di noi maschietti)
    2-La parlantina (occhio che il 90% delle donne, non dice cose che pensa realmente, dice cose che sa CHE OGNI UOMO VORREBBE SENTIRSI DIRE (occhio che è sottile).

    Se riesci ad escludere queste due cose, avrai ben chiaro il CONCETTO DI DONNA, che a quel punto però non eserciterà nessuna forma di fascino su di te.

    Dicoamo che perdere di vista il punto 1 resta per noi quasi impossibile. E sul punto 2 abbiamo seri problemi, in quanto tendiamo a farle parlare ma a non ascoltarle per quieto vivere. Tu ascolti i suoi piagnistei, lei si sfoga, e tu nel frattempo pensi ai cavoli tuoi. E\' utile di tanto in tanto fare dei segni di assenso con la testa, e dire \"si tesoro, in effetti hai ragione\".
    Diciamo che il punto 2 è abbordabile. Sul punto 1 credo che non ce la faremo mai. E questa è la più incommensurabile fortuna dell\'essere femminile.

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Rudino on Sun Feb 07, 2010 3:29 pm

    Camelia wrote: Insomma l'Angolo di Paradiso, un po' irreale, non deve essere l'unica cosa reale della sua vita. sunny

    Questo è un pugno nello stomaco....
    AHIA!!!!!



    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Camelia
    CG Artist

    Numero di messaggi : 1247
    Data d'iscrizione : 2008-12-24
    Età : 16
    Località : From Hell

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Camelia on Sun Feb 07, 2010 8:28 pm

    BLUESMAN wrote:
    Camelia wrote:
    Rudino wrote:
    Camelia wrote:
    Ma possibile che queste "Wives" siano così Impossibili????? (scusa il gioco di parole Embarassed )

    Più leggo queste cose e più mi chiedo se son sbaliate loro oppure io!

    Cami,
    questo ce lo devi spiegare tu. Tu sei una donna e capisci le altre donne. Ma, contemporaneamente, ami anche l'hi-fi.
    Probabilmente tu hai avuto una genesi, nell'apprezzamento dell'hi-fi, che la stragrande maggioranza delle altre donne non ha avuto.

    Se devo parlare per me, allora devo dire che la mia, di moglie, mi ha sempre lasciato fare; racconto spesso anche il fatto che mi abbia anche permesso di "girare" completamente la stanza di 180°, perchè l'acustica ambientale migliorava drammaticamente in quel modo. Francamente non credo che molte donne (ma anche uomini) sarebbero state disposte a farlo.
    Per le spese no problem; avendo conti separati e separazione dei beni ognuno fa per se' le spese che vuole; quelle per entrambi (come il plasma) si dividono.
    Mi ha messo solo un paletto: niente "fustini del Dash" in sala; come contraddirla? Fanno abbastanza schifo anche a me.

    No, no, no tutto errato. No

    Primo io NON capisco le donne. Embarassed

    Secondo io Amo la Musica non l'Hi-Fi (di cui capisco poco o nulla e non mi vergogno a dirlo e da quando frequento Forum sull'argomento sono sempre più confusa Suspect ).

    Spiego meglio: per me la Musica è Emozione, è ciò che mi fa provare che mi trascina al suo ascolto. In realtà metter su un brano su un "compattone" o su un impianto di svariate migliaia di euro per me non fa una grandissima differenza.
    Mi piace ascoltare bene, se si può ascoltare più di bene meglio ma se non fosse possibile non ci morirei, potrebbe forse dispiacermi se dovessi, per qualche motivo, passare da un suono migliore ad uno peggiore ma, tenendo presente che per me il fulcro è, e resterà sempre, la Musica, non ne farei mai e poi mai una malattia.
    Poi sono una persona che segue i "battiti del suo cuore", ascolto con l'anima più che con le orecchie, interiorizzo tutto quello che mi colpisce e amo sopra molte altre cose le parole (quelle "sentite"), non ho la facoltà di soffermarmi sull'aspetto materiale dell'ascolto della Musica.

    Cmq se avessi qualcuno al mio fianco non lo "castrerei", avrebbe tutto il mio appoggio nel seguire quello che per lui sarebbe un hobby preferito basta non diventi "maniacale" e riesca a farlo convivere con la vita reale. Insomma l'Angolo di Paradiso, un po' irreale, non deve essere l'unica cosa reale della sua vita. sunny

    À Camé, se voi veni te pago er viaggio
    Ostregheta ti xè Roman?

    Canada? No, là xè tropo fredo; mi sto ben do sto!! sunny


    _________________
    Camelia @}->---

    «I'm Still There with You...»  
    ... Never seen Someone Crazy?!? --->

    Camelia
    CG Artist

    Numero di messaggi : 1247
    Data d'iscrizione : 2008-12-24
    Età : 16
    Località : From Hell

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Camelia on Sun Feb 07, 2010 8:38 pm

    Ezra Pound wrote:Bluesman, ti do un consiglio: Se hai intenzione di invitare le donne, sull\'onda DI QUELLO CHE DICONO, preparati ad aprire un Harem. Le armi delle donne sono praticamente due:
    1-Il sesso (grazie all\'imbecillità di noi maschietti)
    2-La parlantina (occhio che il 90% delle donne, non dice cose che pensa realmente, dice cose che sa CHE OGNI UOMO VORREBBE SENTIRSI DIRE (occhio che è sottile).

    Se riesci ad escludere queste due cose, avrai ben chiaro il CONCETTO DI DONNA, che a quel punto però non eserciterà nessuna forma di fascino su di te.

    Dicoamo che perdere di vista il punto 1 resta per noi quasi impossibile. E sul punto 2 abbiamo seri problemi, in quanto tendiamo a farle parlare ma a non ascoltarle per quieto vivere. Tu ascolti i suoi piagnistei, lei si sfoga, e tu nel frattempo pensi ai cavoli tuoi. E\' utile di tanto in tanto fare dei segni di assenso con la testa, e dire \"si tesoro, in effetti hai ragione\".
    Diciamo che il punto 2 è abbordabile. Sul punto 1 credo che non ce la faremo mai. E questa è la più incommensurabile fortuna dell\'essere femminile.
    Grazie Ezra Pound sunny

    Finalmente ho compreso il PERCHÈ NON CAPISCO LE DONNE!!!

    Cmq, se posso dirtelo, credo che il tuo sostanzialmente sia un problema di Comunicazione e Mancanza di Dialogo (come per molti altri)

    Buona Serata.


    _________________
    Camelia @}->---

    «I'm Still There with You...»  
    ... Never seen Someone Crazy?!? --->

    BLUESMAN
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 562
    Data d'iscrizione : 2010-01-19
    Età : 65
    Località : Montreal

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  BLUESMAN on Sun Feb 07, 2010 8:48 pm

    Camelia wrote:
    BLUESMAN wrote:
    Camelia wrote:
    Rudino wrote:
    Camelia wrote:
    Ma possibile che queste "Wives" siano così Impossibili????? (scusa il gioco di parole Embarassed )

    Più leggo queste cose e più mi chiedo se son sbaliate loro oppure io!

    Cami,
    questo ce lo devi spiegare tu. Tu sei una donna e capisci le altre donne. Ma, contemporaneamente, ami anche l'hi-fi.
    Probabilmente tu hai avuto una genesi, nell'apprezzamento dell'hi-fi, che la stragrande maggioranza delle altre donne non ha avuto.

    Se devo parlare per me, allora devo dire che la mia, di moglie, mi ha sempre lasciato fare; racconto spesso anche il fatto che mi abbia anche permesso di "girare" completamente la stanza di 180°, perchè l'acustica ambientale migliorava drammaticamente in quel modo. Francamente non credo che molte donne (ma anche uomini) sarebbero state disposte a farlo.
    Per le spese no problem; avendo conti separati e separazione dei beni ognuno fa per se' le spese che vuole; quelle per entrambi (come il plasma) si dividono.
    Mi ha messo solo un paletto: niente "fustini del Dash" in sala; come contraddirla? Fanno abbastanza schifo anche a me.

    No, no, no tutto errato. No

    Primo io NON capisco le donne. Embarassed

    Secondo io Amo la Musica non l'Hi-Fi (di cui capisco poco o nulla e non mi vergogno a dirlo e da quando frequento Forum sull'argomento sono sempre più confusa Suspect ).

    Spiego meglio: per me la Musica è Emozione, è ciò che mi fa provare che mi trascina al suo ascolto. In realtà metter su un brano su un "compattone" o su un impianto di svariate migliaia di euro per me non fa una grandissima differenza.
    Mi piace ascoltare bene, se si può ascoltare più di bene meglio ma se non fosse possibile non ci morirei, potrebbe forse dispiacermi se dovessi, per qualche motivo, passare da un suono migliore ad uno peggiore ma, tenendo presente che per me il fulcro è, e resterà sempre, la Musica, non ne farei mai e poi mai una malattia.
    Poi sono una persona che segue i "battiti del suo cuore", ascolto con l'anima più che con le orecchie, interiorizzo tutto quello che mi colpisce e amo sopra molte altre cose le parole (quelle "sentite"), non ho la facoltà di soffermarmi sull'aspetto materiale dell'ascolto della Musica.

    Cmq se avessi qualcuno al mio fianco non lo "castrerei", avrebbe tutto il mio appoggio nel seguire quello che per lui sarebbe un hobby preferito basta non diventi "maniacale" e riesca a farlo convivere con la vita reale. Insomma l'Angolo di Paradiso, un po' irreale, non deve essere l'unica cosa reale della sua vita. sunny

    À Camé, se voi veni te pago er viaggio
    Ostregheta ti xè Roman?

    Canada? No, là xè tropo fredo; mi sto ben do sto!! sunny

    Mannagia!! io che incominciavo a sognare


    _________________
    Il punto debole del mio impianto é il mio portamoneta
    La musica non contiene e non trasporta alcuna emozione, senò quella che si risente

    Ospite
    Guest

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Ospite on Sun Feb 07, 2010 9:45 pm

    Camelia wrote:
    Ezra Pound wrote:Bluesman, ti do un consiglio: Se hai intenzione di invitare le donne, sull\'onda DI QUELLO CHE DICONO, preparati ad aprire un Harem. Le armi delle donne sono praticamente due:
    1-Il sesso (grazie all\'imbecillità di noi maschietti)
    2-La parlantina (occhio che il 90% delle donne, non dice cose che pensa realmente, dice cose che sa CHE OGNI UOMO VORREBBE SENTIRSI DIRE (occhio che è sottile).

    Se riesci ad escludere queste due cose, avrai ben chiaro il CONCETTO DI DONNA, che a quel punto però non eserciterà nessuna forma di fascino su di te.

    Dicoamo che perdere di vista il punto 1 resta per noi quasi impossibile. E sul punto 2 abbiamo seri problemi, in quanto tendiamo a farle parlare ma a non ascoltarle per quieto vivere. Tu ascolti i suoi piagnistei, lei si sfoga, e tu nel frattempo pensi ai cavoli tuoi. E\' utile di tanto in tanto fare dei segni di assenso con la testa, e dire \"si tesoro, in effetti hai ragione\".
    Diciamo che il punto 2 è abbordabile. Sul punto 1 credo che non ce la faremo mai. E questa è la più incommensurabile fortuna dell\'essere femminile.
    Grazie Ezra Pound sunny

    Finalmente ho compreso il PERCHÈ NON CAPISCO LE DONNE!!!

    Cmq, se posso dirtelo, credo che il tuo sostanzialmente sia un problema di Comunicazione e Mancanza di Dialogo (come per molti altri)

    Buona Serata.

    Specifico: Io non ho un problema di comunicazione con l'altro sesso. Io non ci comunico proprio. Non posso comunicare con un essere umano che parla una lingua diversa.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  matley on Sun Feb 07, 2010 9:47 pm

    Ezra...ci vai pesante..
    stai sempre solo ad ascoltare musica?
    e anche dopo?

    dai... Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Il "WAF" lo conoscete?

    Post  Ospite on Sun Feb 07, 2010 9:53 pm

    matley wrote:Ezra...ci vai pesante..
    stai sempre solo ad ascoltare musica?
    e anche dopo?

    dai... Laughing

    Non ho detto che NON ci faccio nulla. Ho detto che non ci comunico. E' diverso.

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 10:59 am