Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20

    Re: Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Post  aircooled on Tue Apr 15, 2014 6:18 pm

    ma che avete aggiunto una sezione OT all'analogico? bravi   
    le prove in cieco o in chiaro si fanno ascoltando per diverso tempo gli apparecchi, altrimenti che tu ascolti in cieco o in chiaro lo sbaglio è sempre dietro l'angolo

    luigi.faedo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 2014-04-09
    Località : Vicenza

    Re: Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Post  luigi.faedo on Tue Apr 15, 2014 6:32 pm

    Boiadè, uno di Liorno!! cheers 

    Ciao Aircooled...sì sono d'accordo con te con la necessità di ascoltare ascoltare ascoltare.....ma per cogliere certe macroscopiche differenze mi pare bastino pochi secondi no??....io credo che, per fare un esempio definitivo, mi interessa un gira marca x e poi ascolto anche la marca y e z......se le differenze non sono abissali resterò dell'idea di comperare il gira X.....magari ascoltando al buio (basta un pannellino davanti e un gentile rivenditore che faccia il cambio lp etc) potrei invece percepire sfumature più o meno grandi che poi mi portino a scegliere magari il candidato numero 3, che guarda caso non è quello che volevo comperare io all'inizio.A me è successo tante volte....
    A supportare la mia tesi c'è la mia lunga esperienza nel settore commerciale dell'arredamento. Per molto tempo io vendevo anche materassi di varie tipologie e li facevo testare ai clienti (non pensate male a questo punto.. Neutral ) con prove comparate (non dico al buio stavolta sennò sai le risate.... affraid affraid affraid )
    Ecco, semplicemente il 90% di chi era entrato per prendere un materasso a molle comperava uno in lattice e viceversa....perchè testare un prodotto, sentire se ti fa stare comodo senza sapere cos'è, è più razionale....
    Ciao, buon ascolto a tutti...

    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Post  Avian on Tue Apr 15, 2014 6:34 pm

    luigi.faedo wrote:leggo che poco tempo fa in un forum una signora si è beccata una denuncia da un ristorante perchè aveva scritto che lì si mangiava male..roba da matti!!

    No, aveva scritto (su tripadvisor) che il cibo era avvelenato. Cosa ben diversa. I giornalisti/titolisti hanno poi ovviamente storpiato la notizia a piacimento. Giusta in questo caso la querela per diffamazione da parte del ristoratore.


    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Post  aircooled on Tue Apr 15, 2014 6:47 pm

    luigi.faedo wrote:Boiadè, uno di Liorno!! cheers 

    Ciao Aircooled...sì sono d'accordo con te con la necessità di ascoltare ascoltare ascoltare.....ma per cogliere certe macroscopiche differenze mi pare bastino pochi secondi no??....io credo che, per fare un esempio definitivo, mi interessa un gira marca x e poi ascolto anche la marca y e z......se le differenze non sono abissali resterò dell'idea di comperare il gira X.....magari ascoltando al buio (basta un pannellino davanti e un gentile rivenditore che faccia il cambio lp etc) potrei invece percepire sfumature più o meno grandi che poi mi portino a scegliere magari il candidato numero 3, che guarda caso non è quello che volevo comperare io all'inizio.A me è successo tante volte....
    A supportare la mia tesi c'è la mia lunga esperienza nel settore commerciale dell'arredamento. Per molto tempo io vendevo anche materassi di varie tipologie e li facevo testare ai clienti (non pensate male a questo punto.. Neutral ) con prove comparate (non dico al buio stavolta sennò sai le risate.... affraid affraid affraid )
    Ecco, semplicemente il 90% di chi era entrato per prendere un materasso a molle comperava uno in lattice e viceversa....perchè testare un prodotto, sentire se ti fa stare comodo senza sapere cos'è, è più razionale....
    Ciao, buon ascolto a tutti...
    ocio che sono le macro a fotterti quando meno te l'aspetti  prima o poi troverò il tempo di dire qualcosa su una prova il cieco/chiaro  non è una battuta ma solo la pura verità   prova fatta con 3 apparecchi esteticamente identici ma con l'interno completamente diverso, uno standard, uno modificato per esaltare alcuni parametri impressivi, e uno completamente un altro apparecchio, prova fatta prima in cieco e poi in chiaro con 5 persone, i risultati sono incredibili e devo dire che in cieco le cose non funzionano come comunemente si crede, anzi si va da tutt'altra parte  santa la natura ci ha dotato dei sensi, e per una buona valutazione vanno usati possibilmente tutti
    livornese D.O.P sunny


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    luigi.faedo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 2014-04-09
    Località : Vicenza

    Re: Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Post  luigi.faedo on Tue Apr 15, 2014 6:59 pm

    Avian wrote:

    No, aveva scritto (su tripadvisor) che il cibo era avvelenato. Cosa ben diversa. I giornalisti/titolisti hanno poi ovviamente storpiato la notizia a piacimento. Giusta in questo caso la querela per diffamazione da parte del ristoratore.

    Ah ecco...io ho letto tutt'altro...grazie mille per la precisazione. In questo caso hai ragione la diffamazione ci sta tutta...  

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6708
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Post  mc 73 on Tue Apr 15, 2014 7:03 pm

    luigi.faedo wrote:La cosa mi è ben nota, ma anche il sistema del doppio cieco ha i suoi limiti e le sue problematiche e non trovo che siano molto attendibili neppure gli ascolti con questo sistema.

    Ciao, interessante quello che scrivi, ma perchè una prova "al buio" non sarebbe attendibile secondo te?

    Di negozianti che ti fanno provare gli apparecchi a casa tua ce ne sono, basta trovarli e tenerseli da conto  sunny [/quote]

    Io abito a Vicenza...se qualcuno mi vuole gentilmente suggerire un punto vendita nel veneto che sia disposto a portarti a casa 2 o 3 gira di classe economica con relative cablature per farteli ascoltare in santa pace.....beh...avrà la mia gratitudine eterna!!   
    (di più no, perchè so' povero...)
    Le mie esperienze in merito sono tutte piuttosto negative...anzi ci sarebbe da aprire un 3d sull'argomento, ma poi sai le denunce......leggo che poco tempo fa in un forum una signora si è beccata una denuncia da un ristorante perchè aveva scritto che lì si mangiava male..roba da matti!!  

    Ciao a tutti!![/quote]

    sei veneto?...arriverà... arriverà qualcuno ad erudirti non ti preoccupare  Laughing 


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    luigi.faedo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 2014-04-09
    Località : Vicenza

    Re: Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Post  luigi.faedo on Tue Apr 15, 2014 7:05 pm

    [/quote]
    ocio che sono le macro a fotterti quando meno te l'aspetti  prima o poi troverò il tempo di dire qualcosa su una prova il cieco/chiaro  non è una battuta ma solo la pura verità   prova fatta con 3 apparecchi esteticamente identici ma con l'interno completamente diverso, uno standard, uno modificato per esaltare alcuni parametri impressivi, e uno completamente un altro apparecchio, prova fatta prima in cieco e poi in chiaro con 5 persone, i risultati sono incredibili e devo dire che in cieco le cose non funzionano come comunemente si crede, anzi si va da tutt'altra parte  santa la natura ci ha dotato dei sensi, e per una buona valutazione vanno usati possibilmente tutti
    livornese D.O.P sunny[/quote]

    Scusa..che intendi per macro??  

    ..io ti credo per carità....e mi piacerebbe sviluppassi il concetto..ma alla fine non avendo le orecchie e i gusti tutti uguali...non è giusto che ognuno comperi quello che gli aggrada??..voglio dire che se la prova (al buio o meno) la facciamo anche solo in due ne usciamo di sicuro con pareri diversi...a te piacerà il gira x a me l'y.......e non va bene così??
    Ciao, salutami Liorno... e le bimbe liornesi deh.... cheers 

    luigi.faedo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 2014-04-09
    Località : Vicenza

    Re: Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Post  luigi.faedo on Tue Apr 15, 2014 7:06 pm



    sei veneto?...arriverà... arriverà qualcuno ad erudirti non ti preoccupare  Laughing [/quote]

    Sì..si sente??  
    Io son qui...aspetto.... sunny 

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Post  aircooled on Tue Apr 15, 2014 7:12 pm

    ocio che sono le macro a fotterti quando meno te l'aspetti  prima o poi troverò il tempo di dire qualcosa su una prova il cieco/chiaro  non è una battuta ma solo la pura verità   prova fatta con 3 apparecchi esteticamente identici ma con l'interno completamente diverso, uno standard, uno modificato per esaltare alcuni parametri impressivi, e uno completamente un altro apparecchio, prova fatta prima in cieco e poi in chiaro con 5 persone, i risultati sono incredibili e devo dire che in cieco le cose non funzionano come comunemente si crede, anzi si va da tutt'altra parte  santa la natura ci ha dotato dei sensi, e per una buona valutazione vanno usati possibilmente tutti
    livornese D.O.P sunny[/quote]

    Scusa..che intendi per macro??  

    ..io ti credo per carità....e mi piacerebbe sviluppassi il concetto..ma alla fine non avendo le orecchie e i gusti tutti uguali...non è giusto che ognuno comperi quello che gli aggrada??..voglio dire che se la prova (al buio o meno) la facciamo anche solo in due ne usciamo di sicuro con pareri diversi...a te piacerà il gira x a me l'y.......e non va bene così??
    Ciao, salutami Liorno... e le bimbe liornesi deh.... cheers [/quote]

    hai scritto te macroscopiche io ho solo abbreviato da bravo livornese   il resto del discorso non vedo come attenga a cio che ho postato, ovvio che ognuno compra quello che vuole, nessuno mi pare sostenga il contrario, ci mancherebbe altro   ergo non vedo la connessione con le prove al buio o meno, comunque provi giustamente ognuno poi sceglie quello che vuole


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Post  criMan on Tue Apr 15, 2014 9:18 pm

    Cieco e doppio cieco ... a che servono ?

    un po' come quando si ascoltano alcune realizzazioni che girano su internet di lettori CD modificati e definiti strepitosi.

    Semplicemente il problema molto spesso e' che non si sa' ne cosa ne come si sta' ascoltando.
    Qual'e' realmente l'evento registrato a monte.
    Quindi tutto un de gustibus.
    Manca in sostanza "il minimo comune denominatore" , quello che alcuni di Voi hanno acquisito magari in decenni di ascolti e fregature.

    Insomma sono andato OT   


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Onix Sacd15 , Pioneer BDP 170 , PS3

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Il sesso degli angeli....critiche e considerazioni personali

    Post  pepe57 on Tue Apr 15, 2014 9:58 pm

    luigi.faedo wrote:Buongiorno a tutti,


    dopo aver letto quasi tutto quello che c'era da leggere nelle sezioni "analogico" e "valvole"  e procedendo con la lettura del resto delle sezioni, mi preme postare questo topic per segnalare alcune cose che credo dovrebbero far riflettere molte persone....sempre nello spitito di critica costruttiva e rispetto delle altrui opinioni, s'intende....
    Devo dire che qui ho trovato davvero molte persone competenti e garbate, ottimi consigli e preziosi suggerimenti, a volte vere e proprie chicche per le quali ringazio sin d'ora i vari autori.....
    Però anche tante cose che non mi sono piaciute....e ve le segnalo sperando servano a far crescere questo bel forum....

    1)Off Topic: una marea...adesso da un po' di tempo la cosa è effettivamente migliorata ma sopratutto i primi 3d della sezione analogico vanno regolarmente OT.....mi spiace farlo notare, ma perchè qualcuno scambia un topic dal titolo "giradischi..consigli per primo impianto" (per esempio) per una specie di bacheca personale o tra pochi amici, dove scambiarsi battutacce, commenti su come si è passata la serata, cosa si è mangiato, dove si è stati etc.....nel totale disinteresse della funzione del forum stesso??? Mi sono sorbito decine e decine di msg inutili e fuorvianti mentre invece cercavo utili consigli su questo o quell'argomento....e credo che a molti utenti sia successo lo stesso...
    2)Mancate risposte o risposte assurde....del tipo "consiglio per un gira max 500 euro"..e dopo 3 post regolarmente salta fuori il frescone di turno che consiglia l'apparecchio high-end da 12000 euro, "perche per lui suona bene"..e parte regolarmente il "pippone" su quale sia il gira migliore in assoluto....per cortesia!!  
    3)Il sesso degli angeli (da qui il nome del thread)...ovvero è meglio l'analogico o il digitale??...mammmaaaaaa!!        pagine e pagine di disquisizioni su filosofie tecniche, appunti metafisci, voli pindarici su quello che è il Santo Graal degli audiofili ovvero il suono perfetto o l'apparecchio perfetto o la tipologia ideale, che come il Santo Graal appunto tutti cercano ma non esiste....nel senso che questo Graal è dentro la nostra testa...e le nostre orecchie...
    E invece giù fiumi e fiumi di parole e 3d sul perchè l'analogico sarebbe migliore del digitale e/o viceversa, sul perchè il "mio suona meglio del tuo" con stucchevoli disquisizioni che sembrano tanto chiacchere da bar sport, quando invece l'unica discriminante vera sono le nostre orecchie e il nostro portafogli.

    E permettetemi di aggiungere queste ultime considerazioni appunto su orecchie e portafogli: le prime non sono tutte uguali, come per fortuna non lo siamo noi....le orecchie, come altre parti del fisico si possono ovviamente "allenare" sopratutto con l'aiuto di un buon maestro e di tanto ascolto critico (ascoltare non sentire..appunto..), ma non nasciamo tutti con lo stesso orecchio musicale nè con la stessa predisposizione all'ascolto o gli stessi gusti. Se esistesse davvero l'impianto o il prodotto perfetto, avremmo tutti quello ed esisterebbero solo pochissimi prodotti sul mercato, divisi solo da qualità costruttutive ovvero da fasce di prezzo.Sai che noia!!  
    Invece per fortuna siamo molto diversi gli uni dagli altri sia come orecchie che come testa, intesa come assieme sfumato di psiche, carattere, esperienza e percorso musicale....per cui le combinazioni soddisfacenti sono infinite. Ciò che suona bene per le mie orecchie suona meno bene per un altro e magari pure una schifezza per qualcun altro...come per il cibo o il vino, ma che c'entra ??? Nel momento in cui il mio impianto suona bene e mi rende felice, perchè inseguire la chimera di una perfezione che esiste solo dentro al mio cervello??? perchè fare un upgrade continuo ( e costoso) di un impianto se mi rende felice??..Rispetto ovviamente chi sente l'esigenza di farlo, ma mi pare che sia un percorso pericoloso che rischia di portarti a un'ossessione che niente ha a che fare con il razionale e la gioia di ascoltare bene la propria musica preferita...se volete farlo, fatelo pure ma non spacciatelo in giro come un "must", un percorso obbligato da percorrere, un pellegrinaggio che ti purifica e ti rende più valido e credibile come audiofilo!!...Ognuno faccia quello che si sente di fare, quando lo vuole e può fare..e stop!! .la musica è (per me) felicità di ascolto, relax..endorfine....non una stucchevole ricerca dell'impossibile per appagamenti dell'ego e basta!!
    E riguardo al portafogli la cosa sembrerebbe ovvia: mica a tutti il denaro cresce nell'orto per cui, così come c'è chi viaggia in Panda e chi in Aston Martin, c'è chi ha un impianto e chi un altro....e non sempre chi viaggia in Aston Martin (per dire ovviamente..) ne capisce di auto più di chi ha la Panda o è un miglior pilota.....non sempre chi beve un Sassicaia (o comincia a bere vino partendo dal top) fa bene o ne capisce di più di chi parte dal vinello da 3 euro e poi affina il suo palato....banale? sì, ma a leggere qui in giro....

    Infine un consiglio se ne volete tener conto: in questo campo la psicologia gioca brutti scherzi...i prodotti andrebbero ascoltati con prove "al buio"e la propria configurazione sul resto dell'impianto, sempre secondo il modestissimo parere.....il massimo sarebbe di farlo a casa propria poi ma questa è utopia.Ad ogni modo se in un test sappiamo con gli occhi cosa sta suonando..... addio!!...la mente spesso influenza le orecchie e l'obbiettività di giudizio va a farsi benedire...per quanto uno si sforzi di essere obbiettivo e razionale o creda che tanti anni di ascolto lo renda immune da certi errori...! Ovviamente anche qui liberi di scegliere i vostri apprecchi come volete, però......
    E non facciamo diventare matti certi poveri negozianti con mille prove di ascolto per poi andare a prendere su internet lo stesso prodotto per risparmiare 50 euro....anche questo è un fatto di correttezza e serietà!

    Grazie per l'attenzione
    Buona musica a tutti, digitale , live o analogica che sia...

    Gigi

    Effettivamente sono d' accordo che ci sono troppi OT....
    per cui sposto il 3D in OT
      


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 5:37 pm