Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
upgrade project debut III - quizzone per il gazebo
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Share

    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  r.spiga on Tue Dec 09, 2014 2:36 pm

    Ciao,

    chiedo consiglio a chi ha più esperienza in ambito analogico.

    Al momento ho un project debut III con piatto in acrilico e testina Ortofon 2M red. Ho anche il kit upgrade SE che riduce un po' l'hum dei project entry level e da un pelo di pulizia in più al suono. Come pre-phono ho un Lehmann black cube.

    Sto considerando di fare un upgrade del tutto (pre-phono escluso), budget attorno ai 1.200€ con possibilità di sforare di poco ammesso che ne valga la pena...in difetto si può sforare a piacere...

    I limiti che comincio a percepire del Debut sono in parte sonori ed in parte strutturali, quelli strutturali sono legati all'impossibilità di regolare VTA, mentre quelli legati al suono sono dovuti al fatto che trovo il suono dell'insieme un po' troppo rude/grezzo e poco fluido/liquido. Ho avuto modo di ascoltare un Thorens td 3001 con Sme 3009 e testina Grado Red e la differenza maggiore l'ho appunto riscontrata nel modo fluido con cui rendeva la musica ma senza perdere in dettaglio o estensione.

    Non ho modo di fare molti ascolti.

    In base a quanto leggo in giro (ed in parte come mi era stato detto) forse la 2M red è una testina un po' più vicino al cd nel modo di proporre la musica.

    La mia idea era di fare un upgrade della testina, ed in caso braccio e base a seguire, ammesso che il tutto si concretizzi in un miglioramento significativo.

    per la testina, nel range dei 3-500€, prenderei in considerazione tra le MM la 2M bronze e la Goldring 1042 (ed al limite una Grado Gold), tra le MC ad alta uscita la dynavector 10x5 e la Sumiko Blue Point Special EVO III (queste testine dovrebbero avere una altezza tale da non alterare di molto il VTA fisso del debut)

    queste testine si dovrebbero abbinare a livello di risonanza sia al braccio del debut III (9,5 gr) che a quello pro-ject 9cc (8,5gr) o Sme 3009 o rega 250/300 o basik/akito che sono quelli che sto prendendo in considerazione.

    una testina di questo range è un po' sprecata sul debut III e mi converrebbe fare insieme l'upgrade del tutto oppure potrebbe rendere bene ? (...al limite potrei aggiungere il regolatore di velocità e stare bene così...)

    Come giradischi avrei messo in conto qualcosa del tipo rega RP3, Thorens 160 con Sme 3009 o un Linn Axis/Akito...preferirei avesse il VTA regolabile ed al limite il motore separato dalla base (ma qua a parte un rpm usato non mi viene in mente altro, forse un Clearaudio Emotion...). Prendo in considerazione anche l'usato, ma vista la mia poca esperienza andare su giradischi piuttosto datati qualche pensiero me lo da, quindi resterei su una produzione recente TD 160 a parte che per me ha un fascino tutto suo.

    grazie a tutti

    ciao

    rob

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4685
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  pepe57 on Tue Dec 09, 2014 4:40 pm

    Il problema del VTA lo puoi risolvere sia alzando il braccio con delle piastre forate della giusta misura da mettere sotto il braccio (se vuoi alzarlo) che con degli spessori da infilare fra testina e shell (per abbassarlo).
    Per la testina, che a mio avviso è l' elemento più caratterizzante del suono, potresti anche prendere in considerazione, se il tuo ingresso prono te lo consente, una nagaoka della serie MP. Credo che andrebbe nella dire<ione di fluidità che ricerchi.
    sunny sunny


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  r.spiga on Wed Dec 10, 2014 9:44 am

    Ciao Pepe,

    grazie per le dritte....effettivamente in qualche modo il VTA si può aggiustare...

    ...non vorrei forzare quanto hai scritto, ma mi pare di capire che una testina dell'ordine dei 300€ circa potrebbe non essere sprecata sul Debut III...nel caso della Nagaoka MP direi MP 200, come range di prezzi, ma sono testine che non conosco.

    grazie

    ciao
    roberto

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  alanford on Wed Dec 10, 2014 8:53 pm

    1200 euro e' un budget di tutto rispetto, se poi potra' essere aumentato vendendo il tuo attuale gira allora diventa interessante! sunny

    non ho ben capito se andresti sul nuovo o sull'usato

    sul nuovo punterei decisamente su project o rega, prodotti validi e sperimentatissimi nella loro categoria

    se invece vai sull'usato allora punterei sul gira che ti ha impressionato

    https://www.hifidiprinzio.it/it/Sorgenti/Giradischi/Thorens_Thorens_td_3001_bc.html

    oppure su qualche ottimo trazione diretta quale denon o technics

    in ultimo mi intriga molto questo gira ma devo dire che non lo conosco sonicamente, se sei di quelle parti andrei a sentirlo!
    https://www.hifidiprinzio.it/it/Sorgenti/Giradischi/Yamaha_Yamaha_px_2.html
    sunny





    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  r.spiga on Thu Dec 11, 2014 11:37 am

    Ciao Alanford e grazie.

    considero anche l'usato, ma vista la mia poca esperienza o lo prendo da qualcuno di fiducia o presso un negozio...forse l'unico che potrei prendere a distanza è il Technics 1200 che a quanto ho capito con 2-300€ si può revisionare senza troppi problemi.

    Il fatto è che il mio attuale setup suona per certi versi simile al digitale (è anche vero che secondo me il Nuwave è una grande macchina) e gli manca quella fluidità che immagino debba avere il suono analogico.

    il TD 3001 del tuo link l'ho ascoltato velocemente...forse riesco a passarci di nuovo tra un mese e volevo verificare bene il piatto ed il braccio, che rispetto agli altri Sme 3009 che ho visto in giro è senza il rider weight (credo che si chiami così il pesetto laterare...e non so cosa comporti la sua assenza) e nel caso specifico quando si abbassa il braccio non c'è alcun sistema di smorzamento (ed anche questo non so se sia normale o no, ma non credo) che accompagna l'appoggio della testina sul disco.

    Non ho fretta, non credo che comprerò nulla prima di 2-3 mesi...

    La mia idea era di prendere una testina migliore nella fascia 3-400€ e montarla sul Debut III...se poi questo non mi dovesse bastare penserei ad un cambio base/braccio...tenendomi la testina comprata.

    grazie

    ciao
    rob

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  Massimo on Thu Dec 11, 2014 1:31 pm

    Il pesetto serve per compensare la forza centrifuga (Antiskating) il suo uso è necessario.
    La discesa non è frenata quando manca il liquido al silicone nel pistoncino della discesa idraulica. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  r.spiga on Thu Dec 11, 2014 2:13 pm

    Ciao Massimo,

    grazie per le informazioni.

    quindi il pesetto laterale serve...se poi passo chiedo, mentre sul fatto della mancanza del silicone o si può rimettere o si lavora di appoggio solo manuale, non è un grosso problema, però richiede attenzione. Ci sono questo aspetto ed un altro legato al piatto che un po' non mi tornano su quel giradischi.

    grazie
    ciao

    roberto

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  Massimo on Thu Dec 11, 2014 2:50 pm

    r.spiga wrote:Ciao Massimo,

    grazie per le informazioni.

    quindi il pesetto laterale serve...se poi passo chiedo, mentre sul fatto della mancanza del silicone o si può rimettere o si lavora di appoggio solo manuale, non è un grosso problema, però richiede attenzione. Ci sono questo aspetto ed un altro legato al piatto che un po' non mi tornano su quel giradischi.

    grazie
    ciao

    roberto
    Certo il silicone si può mettere, si deve mettere,  mettendolo a mano prima o poi si può sbagliare e graffiare un disco particolare o addirittura rovinare la puntina o lo stilo, si il pesetto è indispensabile, altrimenti la puntina lavorerà male poggiando di più sul solco esterno, in casi estremi piegando lo stilo, difficile ma non impossibile.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  r.spiga on Thu Dec 11, 2014 4:09 pm

    Ciao Massimo,

    ho avuto un flash: su quel braccio, il pesetto dell'antiskating era presente e tarato, cioè il pesetto attaccato ad un filo di nylon ed agganciato in corrispondenza di una tacca su una parte superiore del braccio.
    Quello che invece non c'era, era il peso laterale, attaccato su un supporto ad L di fianco al contrappeso del braccio (non posso inserire immagini ora) che vedo in quasi tutti gli sme 3009

    grazie

    ciao

    roberto

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  Massimo on Mon Dec 15, 2014 8:16 am

    Massimo wrote:
    .....................
    ...................................
    lavorerà male poggiando di più sul solco esterno, in casi estremi piegando lo stilo, difficile ma non impossibile.
    Scusa volevo scrivere interno ed ho scritto esterno, difatti il braccio senza la forza dell'antiskating tende ad andare verso il perno centrale. Embarassed
    .


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  r.spiga on Mon Dec 15, 2014 3:07 pm

    ...mi sto un po' perdendo tra conversioni e fogli vari, ma se non sbaglio la MP200 con una dynamic compliance di 7,2 x10-6 cm/dyne non è al limite della compatibilità con bracci dal peso di 8,5-12,5 gr ? con bracci dalla massa effettiva in questo range dovrebbe dare una FR tra i 13,5 ed i 14,9 (14,4 nel caso del braccio da 9,5gr del debut III) circa...è comunque accettabile come valore ?

    posto che vorrei aspettare la prossima uscita del nuovo RPM5, tra questo, il pro-ject 1 carbon, rega RP3/RP6 dovrei fare un upgrade sensibile rispetto al Debut iii. Ma il Michell TecnoDec con braccio rega 250 lo consigliate ? avrebbe il motore separato...

    grazie

    ciao

    roberto


    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  r.spiga on Sat Jan 17, 2015 5:34 pm

    ...cominciamo a semplificare l'equazione... delle 3 variabili giradischi testina e prephono ne rimane (per ora e spero a lungo) solo una: la testina.

    oggi ho comprato un Pioneer pl-600x dove ho montato la 2m red... regolazioni fatte velocemente... ma da subito si è sentito un miglioramento rispetto al debut III: provando a descrivere direi una maggiore pulizia, ma al tempo stesso più presenza/quantità di musica...più controllo e fermezza... insomma... sono soddisfatto... l'unico dubbio che ho è su quanto potranno durare i servomeccanismi...ma vabbè, confidiamo nella sorte.

    Quindi la domanda ora è: con il Pioneer pl-600x ed il Lehmann Back Cube, che testina ci vedete per andare un po' più verso la direzione del calore e fluidità rispetto alla 2m red ? il budget direi sotto i 500€

    Non ho idea del peso del braccio, da quanto letto in giro si direbbe massa effettiva medio alta...

    Grado Gold
    Nagaoka mp 200
    Dynavector 10x5

    grazie

    ciao
    rob

    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  r.spiga on Mon Jan 19, 2015 3:02 pm

    Ciao,

    domenica di ascolti intensiva, con la 2M red che si è bene adattata al nuovo giradischi...come già detto è migliorato tutto ed in modo sensibile...riascoltando vinili ben conosciuti ho sentito anche dei particolari che prima mi sfuggivano, tipo effetti in secondo piano o  sfumature di alcuni passaggi.
    A memoria direi che la riproduzione delle voci è, ma varia in base ai brani, un po' più indietro rispetto a quanto riprodotto dal debut III.

    Ho trovato in rete alcune informazioni sul peso del braccio che dovrebbe essere dell'ordine dei 18-20 gr

    con questa massa effettiva tenderei ad escludere le testine ad alta cedevolezza (anche la 2M red da questo punto di vista non dovrebbe essere ottimale) e quindi restringerei la scelta tra (la Sumiko è al limite come peso della testina rispetto al contrappeso):

    - Nagaoka mp-200, MM di buona qualità, zero problemi di interfacciamento
    - Dynavector 10x5, forse un po' migliore, la potrei usare in MM o in MC, il guadagno del Lehmann BlackCube per le MC si può impostare a 66 Db (default) o 46 Db e come impedenza 1 kohm, 100 ohms oltre ai 47 Kohm...quindi è possibile impostare un carico di 1Kohm o al limite usare una resistenza custom da 1,5 Kohm che ho letto essere uno dei valori consigliati.

    ogni parere è bene accetto...se ne vale la pena potrei puntare alla Dynavector, altrimenti credo che potrei fare dei buoni ascolti anche con la Nagaoka

    grazie
    ciao

    rob

    Lupo63
    Advent Doped

    Numero di messaggi : 374
    Data d'iscrizione : 2012-05-05
    Località : Milano

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  Lupo63 on Wed Jan 28, 2015 10:52 pm

    Ciao Rob,
    Grande acquisto il PL-600.....il l'ho abbinato felicemente con varie testine ma per me un ottimo matrimonio è la Dyna 10x5 con la quale da me la FR è sui 10hz... La massa effettiva del braccio dovrebbe essere sui 16gr. ... Il gain del BC lo imposterei in MM+10 db e il carico ideale della Dyna è 1,8/2kohm in pratica metti una resistenza da 2k nello slot custom e selezionando lo switch corrispondente i 2k verranno posti in parallelo ai 47k standard MM quindi la risultante sará appena sotto i 2k... La Dyna ha un suono molto armonico, ottima scena a gamma alta giustamente dettagliata senza esagerare....il suo punto forte è una gamma bassa molto profonda e imponente ma allo stesso tempo mai fuori controllo e sbrodolata...ci vogliono circa 30/40 ore di rodaggio perchè all'inizio sembra un pò asciutta ma non appena si smolla un pò il damper ne sentirai delle belle.. Vtf 2 gr ...


    _________________
    Double-stacked Advents

    Lupo63
    Advent Doped

    Numero di messaggi : 374
    Data d'iscrizione : 2012-05-05
    Località : Milano

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  Lupo63 on Thu Jan 29, 2015 9:48 am

    r.spiga wrote:...cominciamo a semplificare l'equazione... delle 3 variabili giradischi testina e prephono ne rimane (per ora e spero a lungo) solo una: la testina.

    oggi ho comprato un Pioneer pl-600x dove ho montato la 2m red... regolazioni fatte velocemente... ma da subito si è sentito un miglioramento rispetto al debut III: provando a descrivere direi una maggiore pulizia, ma al tempo stesso più presenza/quantità di musica...più controllo e fermezza... insomma... sono soddisfatto... l'unico dubbio che ho è su quanto potranno durare i servomeccanismi..ma vabbè, confidiamo nella sorte.

    per quanto riguarda gli automatismi ti direi che puoi stare tranquillo perchè di meccanico c'è molto poco e il braccio in fase di lettura è completamente svincolato e non deve portarsi a spasso alcun fardello, in pratica in riproduzione si comporta come un manuale, a questo aggiungi il fatto che si tratta di uno dei migliori bracci mai costruiti da Pioneer e hai un idea del risultato...spesso ho montato testine del calibro della Lyra Kleos con risultati ottimi. L'unico problema che potresti avere e che ti potrebbe impedire di godere dell'incredibile silenziosità del 600, sono le cuffie delle molle della sospensione concentrica o meglio, più che le cuffie, la loro parte inferiore e superiore che fa da smorzatore fra il sottotelaio e la parte superiore...eventualmente puoi sostituirle con o-ring o ranelle di gomma opportunamente dimensionate.


    _________________
    Double-stacked Advents

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  alanford on Thu Jan 29, 2015 9:33 pm

    Lupo63 wrote:Ciao Rob,
    Grande acquisto il PL-600.....il l'ho abbinato felicemente con varie testine ma per me un ottimo matrimonio è la Dyna 10x5 con la quale da me la FR è sui 10hz... La massa effettiva del braccio dovrebbe essere sui 16gr. ... Il gain del BC lo imposterei in MM+10 db e il carico ideale della Dyna è 1,8/2kohm in pratica metti una resistenza da 2k nello slot custom e selezionando lo switch corrispondente i 2k verranno posti in parallelo ai 47k standard MM quindi la risultante sará appena sotto i 2k... La Dyna ha un suono molto armonico, ottima scena a gamma alta giustamente dettagliata senza esagerare....il suo punto forte è una gamma bassa molto profonda e imponente ma allo stesso tempo mai fuori controllo e sbrodolata...ci vogliono circa 30/40 ore di rodaggio perchè all'inizio sembra un pò asciutta ma non appena si smolla un pò il damper ne sentirai delle belle.. Vtf 2 gr ...

    dyna, dyna....... sunny

    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  r.spiga on Fri Jan 30, 2015 8:14 am

    Lupo63 wrote:Ciao Rob,
    Grande acquisto il PL-600.....il l'ho abbinato felicemente con varie testine ma per me un ottimo matrimonio è la Dyna 10x5 con la quale da me la FR è sui 10hz... La massa effettiva del braccio dovrebbe essere sui 16gr. ... Il gain del BC lo imposterei in MM+10 db e il carico ideale della Dyna è 1,8/2kohm in pratica metti una resistenza da 2k nello slot custom e selezionando lo switch corrispondente i 2k verranno posti in parallelo ai 47k standard MM quindi la risultante sará appena sotto i 2k... La Dyna ha un suono molto armonico, ottima scena a gamma alta giustamente dettagliata senza esagerare....il suo punto forte è una gamma bassa molto profonda e imponente ma allo stesso tempo mai fuori controllo e sbrodolata...ci vogliono circa 30/40 ore di rodaggio perchè all'inizio sembra un pò asciutta ma non appena si smolla un pò il damper ne sentirai delle belle.. Vtf 2 gr ...

    Ciao Lupo63,

    grazie per le informazioni.

    Il PL-600x mi sembra un ottimo giradischi...il mio è in ottime condizioni...direi anche silenzioso, per quello che ne capisco e devo dire, considerando anche il prezzo di acquisto di 250€, un sensibile upgrade rispetto al debut III, migliore sotto tutti i parametri.

    Farò uno sforzo ed arriverò alla dynavector 10x5...l'unica cosa che vorrei controllare è la configurazione del black cube...a memoria lo slot custom lo posso impostare selezionando MC e non MM, in pratica con MM ho solo 47K, mentre in MC dovrei avere 100, 1000, custom ( e metterei 2k) e 47K...il guadagno in MC dovrebbe essere impostabile a 56 e 66 db.

    Una shell tra i 9 e 11gr credo vada bene.

    Grazie
    ciao

    rob

    r.spiga
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 84
    Data d'iscrizione : 2013-04-27
    Età : 41
    Località : centro italia

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  r.spiga on Fri Jan 30, 2015 8:16 am

    alanford wrote:

    dyna,  dyna....... sunny

    grazie...è una testina che stavo valutando anche per il project...a questo punto prenderò questa e basta, chiudendo cosi la mia sezione analogica, testina nuova e gira e prephono usati...

    ciao
    rob

    Lupo63
    Advent Doped

    Numero di messaggi : 374
    Data d'iscrizione : 2012-05-05
    Località : Milano

    Re: upgrade project debut III - quizzone per il gazebo

    Post  Lupo63 on Fri Jan 30, 2015 8:53 am

    r.spiga wrote:

    l'unica cosa che vorrei controllare è la configurazione del black cube...a memoria lo slot custom lo posso impostare selezionando MC e non MM, in pratica con MM ho solo 47K, mentre in MC dovrei avere 100, 1000, custom ( e metterei 2k) e 47K...il guadagno in MC dovrebbe essere impostabile a 56 e 66 db.

    Una shell tra i 9 e 11gr credo vada bene.


    ciao
    dal manuale del SE che è identico al tuo ma con la pwx (pwx che oltretutto ti consiglio come futuro upgrade)

    Here are free slots for custom loads. To activate these loads switches nr. 3 (accessible from
    the bottom outside) have to be put into the „on“ position. Capacitive or resistive load placed
    here will be connected in parallel to all other activated loads at least parallel to the default
    load 47k / 100pF

    quindi confermo che puoi settare in MM e, attivando lo switch 3, inserire in parallelo ai 47k una resistenza di tuo gradimento...
    per quanto riguarda lo shell io uso uno Jelco che ha una vite a brugola sul collarino che ti permette la regolazione dell'azimuth, è piuttosto pesante mi pare 11gr e rotti ma la 10x5 ha cedevolezza bassa (12) e male non gli fa...
    comunque se non erro la 10x5 l'ho vista nuova sulla baia a qualcosina meno di 400


    _________________
    Double-stacked Advents

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 5:04 pm