Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Share
    avatar
    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2673
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 35
    Località : Savignano sul Rubicone

    Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Nicola_83 on Fri Jan 09, 2015 11:45 am

    Ho preso powerslave degli iron....fino alla 6 straccia tutto ok....ok qualche rumorino ma ci sta....le ultime 2 un gracchiare davvero incredibile...per me non è la puntina...se cambi lato o disco va bene...così lo presa in saccoccia....ste ristampe invogliano però bho....
    avatar
    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31628
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 62
    Località : Portici (NA)

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Massimo on Fri Jan 09, 2015 1:26 pm

    Dipende per gracchiare che intendi.
    Anche a me è capitato con le ristampe di sentire dei rumori tipici del digitale, dipende se il master è digitale e neanche troppo curato.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito
    avatar
    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2673
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 35
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Nicola_83 on Fri Jan 09, 2015 8:12 pm

    degli scroc scroc....infatti era macchiato il vinile
    avatar
    sibry
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 294
    Data d'iscrizione : 2014-10-31
    Età : 59
    Località : Nel Veronese e dintorni

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  sibry on Sat Jan 10, 2015 7:17 am

    nient'altro che l'ennesima dimostrazione PRATICA: il vinile va meglio solo se
    1) impianto al TOP
    2) Braccio / testina tarati al meglio
    3) disco vinilico molto curato (tipo MFSL / OMR e similari.

    oviamente mi dispiace per te, ma mi sorge una domanda... a parte le belle copertine del LP (che manca anche a me...) per quale motivo si continua a comprare ristampe di LP?
    Non è una domanda polemica, la mia, sto solo cercando di capire....

    io, dai migliaia di CD originali, ne ho scoperto UNO ( !!! ) con un qualche difetto, tutti gli altri vanno bene e NON difettano dei classici problemi dei dischi vinilici.....
    avatar
    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2673
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 35
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Nicola_83 on Sat Jan 10, 2015 7:22 am

    ma LP...ha un suo fascino...il suono più caldo lo senti anche senza impianti super...

    e poi quel disco era difettoso....gli altri vanno bene....non c'entra il braccio se poi ti ascolti un disco di 30 anni fa e non senti nessuno disturbo serio....
    avatar
    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2673
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 35
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Nicola_83 on Sat Jan 10, 2015 7:23 am

    e poi ho più di mille cd a casa...di vinili poco più di 100....sinceramente mi piacerebbe averne di più....

    https://www.youtube.com/watch?v=_o2rNKvm5us


    le ristampe cd purtroppo rischiano questo....loudness war ti dice nulla...
    avatar
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 9684
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 55
    Località : GÖRZ

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  giaiant on Sat Jan 10, 2015 2:18 pm

    sibry wrote:nient'altro che l'ennesima dimostrazione PRATICA: il vinile va meglio solo se
    1) impianto al TOP
    2) Braccio / testina tarati al meglio
    3) disco vinilico molto curato (tipo MFSL / OMR e similari.

    oviamente mi dispiace per te, ma mi sorge una domanda... a parte le belle copertine del LP (che manca anche a me...) per quale motivo si continua a comprare ristampe di LP?
    Non è una domanda polemica, la mia, sto solo cercando di capire....

    io, dai migliaia di CD originali, ne ho scoperto UNO ( !!! ) con un qualche difetto, tutti gli altri vanno bene e NON difettano dei classici problemi dei dischi vinilici.....
    concordo.
    bello il vinile resterà sempre nel mio cuore continuo a comprarli(originali no ristampe)
    ne ho quasi 3000 titoli.
    ok ..ma quante registrazioni oscene ci sono.specialmente con il ROCK&dintorni.
    comunque o cd o vinile l'importante resta sempre la musica.
    ........BUONI ASCOLTI A TUTTI..............
    avatar
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 9684
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 55
    Località : GÖRZ

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  giaiant on Sat Jan 10, 2015 2:26 pm

    Nicola_83 wrote:e poi ho più di mille cd a casa...di vinili poco più di 100....sinceramente mi piacerebbe averne di più....

    https://www.youtube.com/watch?v=_o2rNKvm5us


    le ristampe cd purtroppo rischiano questo....loudness war ti dice nulla...
    a me non dice niente.
    poi dipende sicuramente dall'impianto.
    cosa usi x far suonare il digitale ?
    avatar
    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2673
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 35
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Nicola_83 on Sat Jan 10, 2015 2:30 pm

    densen....410 perchè?
    avatar
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 9684
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 55
    Località : GÖRZ

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  giaiant on Sat Jan 10, 2015 2:52 pm

    solo curiosità audofila.
    non conosco il densen ma mi sembra una buona macchina a quanto ho sentito un giro.
    hai x caso anche le foto del tuo impianto?che altri componenti fanno parte del tuo impianto?(hem ..curisoso)
    ti mando le me di foto
    https://drive.google.com/folderview?id=0B8uJQulMJBcXU01rMjYzcldTUXc&usp=sharing
    avatar
    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2673
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 35
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Nicola_83 on Sat Jan 10, 2015 3:00 pm

    avatar
    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 568
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  bluocram on Sat Jan 10, 2015 5:44 pm

    [quote="giaiant
    concordo.
    bello il vinile resterà sempre nel mio cuore continuo a comprarli(originali no ristampe)
    ne ho quasi 3000 titoli.
    ok ..ma quante registrazioni oscene ci sono.specialmente con il ROCK&dintorni.comunque o cd o vinile l'importante resta sempre la musica.
    ........BUONI ASCOLTI A TUTTI..............[/quote]
    [/quote]
    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    Nei vinili sicuramente ci sono molte meno registrazioni oscene rispetto al cd, questo è poco ma sicuro !!!!! Embarassed
    I cd vengono prodotti per un pubblico che spesso li ascolta (o li ascoltava) in auto, nel pc o nei compatti. Sicuramente i vinili oggi, vengono stampati per una nicchia di amatori che pretendono anche una certa qualità audio. Logicamente poi può capitare la ristampa sfortunata..o l'etichetta che lavora male..

    Un saluto.
    Marco.

    ps. E basta con sta storia che il vinile vuole l'impianto al top..e facciamolo qualche ascolto comparativo no ? sunny sunny
    Poi se si ascolta meglio con il cd.....c'è sempre l'otorino che può risolvere il problema.. Embarassed ...scherzo eh....


    Last edited by bluocram on Sat Jan 10, 2015 6:09 pm; edited 6 times in total
    avatar
    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2673
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 35
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Nicola_83 on Sat Jan 10, 2015 5:47 pm

    porca troia...ricompro powerslave e sempre nelle ultime due canzoni il rumore di friggitura continua...nel twitter di destra dei diffusori...solo nelle ultime due tracce....metto un altro vinile e tutto ok...
    avatar
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 9684
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 55
    Località : GÖRZ

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  giaiant on Sat Jan 10, 2015 6:17 pm

    Nicola_83 wrote:porca troia...ricompro powerslave e sempre nelle ultime due canzoni il rumore di friggitura continua...nel twitter di destra dei diffusori...solo nelle ultime due tracce....metto un altro vinile e tutto ok...
    ma comprare una copia originale no e!!!!!
    avatar
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 9684
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 55
    Località : GÖRZ

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  giaiant on Sat Jan 10, 2015 6:36 pm

    bluocram wrote:[quote="giaiant
    concordo.
    bello il vinile resterà sempre nel mio cuore continuo a comprarli(originali no ristampe)
    ne ho quasi 3000 titoli.
    ok ..ma quante registrazioni oscene ci sono.specialmente con il ROCK&dintorni.comunque o cd o vinile l'importante resta sempre la musica.
    ........BUONI ASCOLTI A TUTTI..............
    [/quote]
    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    Nei vinili sicuramente ci sono molte meno registrazioni oscene rispetto al cd, questo è poco ma sicuro !!!!! Embarassed
    I cd vengono prodotti per un pubblico che spesso li ascolta (o li ascoltava) in auto, nel pc o nei compatti. Sicuramente i vinili oggi, vengono stampati per una nicchia di amatori che pretendono anche una certa qualità audio. Logicamente poi può capitare la ristampa sfortunata..o l'etichetta che lavora male..

    Un saluto.
    Marco.

    ps. E basta con sta storia che il vinile vuole l'impianto al top..e facciamolo qualche ascolto comparativo no ? sunny sunny
    Poi se si ascolta meglio con il cd.....c'è sempre l'otorino che può risolvere il problema.. Embarassed ...scherzo eh....[/quote]
    ma non sono del tutto d'accordo come dicevo ho tanti vinili originali non ristampe che son mal registrati
    se la registrazione fa schifo o cd o vinile il risultato non cambia.
    a me personalmente le ristampe in vinile non dicono gran che .preferisco di gran lunga l'originale
    ......ps:l'ultima visita dall'ottorino diceva tutto a posto......
    secondo me ci sono delle buonissime registrazioni anche in cd tipo le registrazioni della ECM-TELARC-ACT-HEADS UP-ENJA-HIGHNOTE.
    avatar
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 9684
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 55
    Località : GÖRZ

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  giaiant on Sat Jan 10, 2015 6:39 pm

    riscrivo xche ho fatto n casino .
    rispondo a marco.
    ma non sono del tutto d'accordo come dicevo ho tanti vinili originali non ristampe che son mal registrati
    se la registrazione fa schifo o cd o vinile il risultato non cambia.
    a me personalmente le ristampe in vinile non dicono gran che .preferisco di gran lunga l'originale
    ......ps:l'ultima visita dall'ottorino diceva tutto a posto......
    secondo me ci sono delle buonissime registrazioni anche in cd tipo le registrazioni della ECM-TELARC-ACT-HEADS UP-ENJA-HIGHNOTE.
    avatar
    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2673
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 35
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Nicola_83 on Sat Jan 10, 2015 7:52 pm

    e ma originale che intendi?ci sono anche ristampe di dischi dei pink floyd fatte negli anni 80...no?
    avatar
    davidgilmour
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1499
    Data d'iscrizione : 2011-11-26
    Età : 35
    Località : Genova

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  davidgilmour on Sat Jan 10, 2015 8:53 pm

    Nicola_83 wrote:e ma originale che intendi?ci sono anche ristampe di dischi dei pink floyd fatte negli anni 80...no?

    Le originali sono ovviamente le prime stampe, per la band in questione le inglesi, ma vanno bene anche le altre. Tutte le stampe italiane per esempio sono incise egregiamente per il genere musicale in questione.. non esistono ristampe dei Maiden degli anni '80, dato che sono uscite in quegli anni, esistono delle ristampe piuttosto rare di fine anni '80 e anni '90, ma sono stampe sudamericane (Perù, Brasile, Argentina, ecc..) spesso con i titoli in spagnolo sia nel retro copertina, sia nella label.. poi ci sono le russe, sud koreane, giapponesi, ecc.. ma occhio perchè ci sono moltissimi fake, alcune costano parecchio e sono piu' che altro per collezionisti. Inutile quindi prendere ristampe degli anni '90 perchè sono tutte masterizzate in digitale.. le originali sono la via


    _________________
    Alessandro


    avatar
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 9684
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 55
    Località : GÖRZ

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  giaiant on Sat Jan 10, 2015 9:28 pm

    Nicola_83 wrote:e ma originale che intendi?ci sono anche ristampe di dischi dei pink floyd fatte negli anni 80...no?
    .
    x originale intendo :
    es:powerslave è uscito nel1984 prendo la copia di quegli anni anche se due anni dopo è uscita una ristampa ok va bene lo stesso possibilmente stampa inglese o americana.
    le stampe italiane raramente mi son piaciute.
    a me le ristampe che fanno adesso non piacciono poi x carità gusti son gusti.
    avatar
    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 568
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  bluocram on Sat Jan 10, 2015 9:38 pm

    giaiant. proponevo di riflettere sul fatto che in percentuale, sono più i cd a possedere registrazioni pessime rispetto ai vinili, tutto qui.
    Le etichette da te citate in genere effettuano buone registrazioni, aggiungerei anche Verve e Blu note, questo per i motivi di cui sopra, gli artisti che incidono per loro sono in gran parte musicisti jazz o classici che si rivolgono ad un pubblico in genere più attento alla qualità dell'incisione rispetto  a chi ascolta rock o pop, poi ovvio ci sono eccezioni. Ovvio anche il fatto di preferire gli originali alle ristampe, anche perchè molte di queste ultime vengono ricavate da master digitali... santa e spesso hanno difetti di stampa.
    Per l'otorino, mi riferivo molto scherzosamente, a chi pensa che per ascoltare la superiorità del supporto analogico, si debba spendere un patrimonio.
    Ciao.
    Marco.


    Last edited by bluocram on Sat Jan 10, 2015 9:46 pm; edited 1 time in total
    avatar
    davidgilmour
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1499
    Data d'iscrizione : 2011-11-26
    Età : 35
    Località : Genova

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  davidgilmour on Sat Jan 10, 2015 9:43 pm

    giaiant wrote:
    .
    x originale intendo :
    es:powerslave è uscito nel1984 prendo la copia di quegli anni anche se due anni dopo è uscita una ristampa ok va bene lo stesso possibilmente stampa inglese o americana.
    le stampe italiane raramente mi son piaciute.
    a me le ristampe che fanno adesso non piacciono poi x carità gusti son gusti.

    Le prime stampe italiane sono ottime, ho anche un paio di stampe americane ed una inglese del primo omonimo (la migliore!) non hanno molto da invidiare, le stampe Usa sono piu' silenziose quello sì.. ma io le ho sempre curate tanto che risultano sempre ottime ancora oggi. In particolare Piece of mind, powerslave e seventh son..
    Il piece of mind italiano poi è per collezionisti
    Per le ristampe odierne sono d'accordissimo, bisogna andarci cauti perchè spesso si prendono fregature, vedi il powerslave di Nicola.. difficilmente le compro, su l'usato ho molte ma molte piu' soddisfazioni.


    _________________
    Alessandro


    avatar
    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2673
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 35
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Nicola_83 on Sat Jan 10, 2015 9:45 pm

    per esempio killers andava bene...suonano bene queste nuove stampe dei maiden...nulla da dire!anche i led zeppelin...david diceva che the division bell sia davvero fatto bene!peccato che le migliori siano le giapponesi ma costano?
    avatar
    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2673
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 35
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Nicola_83 on Sat Jan 10, 2015 9:46 pm

    ma scusate...queste ristampe che ho preso a mediaworld mica sono italiane o si?
    avatar
    Nicola_83
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2673
    Data d'iscrizione : 2010-05-30
    Età : 35
    Località : Savignano sul Rubicone

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  Nicola_83 on Sat Jan 10, 2015 9:47 pm

    qualcuno sa se ci sono negozi di vinile nella mia zona...io ragazzi non trovo nulla....CESENA-RIMINI
    avatar
    davidgilmour
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1499
    Data d'iscrizione : 2011-11-26
    Età : 35
    Località : Genova

    Re: Vinili nuovi rovinati!ma è possibile?

    Post  davidgilmour on Sat Jan 10, 2015 9:59 pm

    Nicola_83 wrote:per esempio killers andava bene...suonano bene queste nuove stampe dei maiden...nulla da dire!anche i led zeppelin...david diceva che the division bell sia davvero fatto bene!peccato che le migliori siano le giapponesi ma costano?

    Sì ma non ho ancora capito se queste nuove ristampe sono prese da master digitali o analogici.. presumo la seconda opzione.
    The division bell vinile 2014 straccia il cd completamente, sfido chiunque a dire il contrario
    le stampe giapponesi costano sì, ma anche le americane sono ottime e costano molto meno, quindi.. anzi proprio per la loro caratteristica di incisione silenziosa per te sarebbe ottimo.


    _________________
    Alessandro



      Current date/time is Fri Oct 19, 2018 1:27 am