Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Share

    n.enrico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 268
    Data d'iscrizione : 2015-07-15
    Località : Firenze

    Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  n.enrico on Wed Aug 05, 2015 1:00 pm

    Salve, spero di pubblicare nel posto giusto.
    Ho bisogno di controllare le frequenze medioalte nella mia stanza di ascolto che, al momento, è abbastanza riflettente (ma ho già in mente di acquistare un tappeto da mettere davanti ai diffusori).
    Informandomi un po' su internet mi sembra di aver capito che i pannelli fonoassorbenti a piramidi tendono ad attenuare (o asciugare) le mediobasse. E' vero? Se così fosse otterrei l'effetto contrario a quello voluto.

    Voi che tipo di pannellature (o altri accorgimenti) mi consigliereste?


    _________________
    Multilettore cd/sacd/blu ray: Marantz UD7006 - Lettore CD: Audio Analogue Fortissimo by Airtech - Ampli: Naim Superuniti - Diffusori: Tandberg Studio Monitor.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  aircooled on Wed Aug 05, 2015 1:34 pm

    Se ti riferisci ai pannelli spessi 4/5 cm fanno qualcosina sui medi il resto è gamma medio alta, sotto sono perfettamente trasparenti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    n.enrico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 268
    Data d'iscrizione : 2015-07-15
    Località : Firenze

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  n.enrico on Wed Aug 05, 2015 2:13 pm

    Ohhh..... quindi? Temo di non aver capito
    Sì mi riferivo a quei tipi di pannelli, ma appunto non volevo fare una spesa per poi accorgermi che mi sono spariti i bassi e gli alti sono rimasti così com'erano.


    _________________
    Multilettore cd/sacd/blu ray: Marantz UD7006 - Lettore CD: Audio Analogue Fortissimo by Airtech - Ampli: Naim Superuniti - Diffusori: Tandberg Studio Monitor.

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6364
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  lizard on Wed Aug 05, 2015 2:20 pm

    n.enrico wrote:Salve, spero di pubblicare nel posto giusto.
    Ho bisogno di controllare le frequenze medioalte nella mia stanza di ascolto che, al momento, è abbastanza riflettente (ma ho già in mente di acquistare un tappeto da mettere davanti ai diffusori).
    Informandomi un po' su internet mi sembra di aver capito che i pannelli fonoassorbenti a piramidi tendono ad attenuare (o asciugare) le mediobasse. E' vero? Se così fosse otterrei l'effetto contrario a quello voluto.

    Voi che tipo di pannellature (o altri accorgimenti) mi consigliereste?
    mostra qualche foto d'interno,per consigli più precisi.
    intanto stendi un tappeto davanti ai diffusori

    n.enrico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 268
    Data d'iscrizione : 2015-07-15
    Località : Firenze

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  n.enrico on Wed Aug 05, 2015 2:22 pm

    Ok, stasera provo a fare un po' di foto.

    Tappeto già in preorder


    _________________
    Multilettore cd/sacd/blu ray: Marantz UD7006 - Lettore CD: Audio Analogue Fortissimo by Airtech - Ampli: Naim Superuniti - Diffusori: Tandberg Studio Monitor.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  aircooled on Wed Aug 05, 2015 2:31 pm

    Per bassi e medio bassi non fanno nulla quindi se devi provare a trattare la gamma alta possono andare


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    n.enrico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 268
    Data d'iscrizione : 2015-07-15
    Località : Firenze

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  n.enrico on Wed Aug 05, 2015 3:12 pm

    Ah, ecco. Ottimo.


    _________________
    Multilettore cd/sacd/blu ray: Marantz UD7006 - Lettore CD: Audio Analogue Fortissimo by Airtech - Ampli: Naim Superuniti - Diffusori: Tandberg Studio Monitor.

    n.enrico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 268
    Data d'iscrizione : 2015-07-15
    Località : Firenze

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  n.enrico on Thu Aug 06, 2015 12:01 pm

    Come richiesto allego un po' di foto di camera mia, che funziona da soggiorno/letto.
    Saremo sui 25 mq. di cui però circa 5 occupati dall'armadio  angolare che si vede in foto, il quale è rivestito da un tessuto verde, quindi moderatamente assorbente.
    Altri arredi assorbenti sono il divano, il letto e la tenda alla finestra.











    _________________
    Multilettore cd/sacd/blu ray: Marantz UD7006 - Lettore CD: Audio Analogue Fortissimo by Airtech - Ampli: Naim Superuniti - Diffusori: Tandberg Studio Monitor.

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6364
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  lizard on Thu Aug 06, 2015 12:11 pm

    coprire il TV con un panno,in standby.
    -montare tende alla finestra.
    -posare tappeto davanti ai diffusori.
    -valutare modifiche a punte e relative sottopunte degli stands mediante sperimentazioni e prove con altro materiale (legno,grafite ad alta densità ecc)
    -distanziare maggiormente i diffusori fra loro.
    -provare altri cavi di potenza (suggerisco cardas vecchia serie)
    -aprire le ante dell'armadio in fase di ascolto

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  Banano on Thu Aug 06, 2015 12:34 pm

    bella Liz... non avevo mai pensato di aprire l'armadio...questa è decisamente stravagante come idea...ma di certo da provare!

    ...inoltre rivesti la parte interna della porta con pannelli fonoassorbenti!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  Massimo on Thu Aug 06, 2015 12:37 pm

    Davanti alla finestra perchè non metti una bella tenda di tessuto pesante? sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6364
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  lizard on Thu Aug 06, 2015 12:38 pm

    per me è un'abitudine.
    ma io ho le ante scorrevoli

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  Rudino on Thu Aug 06, 2015 2:14 pm

    Anche io ho avuto il periodo dell'apertura ante della libreria, con rassegnazione dell'allora moglie.
    Alla fine, considerato che comunque non era un armadio e dentro le ante non c'erano abiti, non c'era grande differenza.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6364
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  lizard on Thu Aug 06, 2015 2:33 pm

    Rudino wrote:Anche io ho avuto il periodo dell'apertura ante della libreria, con rassegnazione dell'allora moglie.
    Alla fine, considerato che comunque non era un armadio e dentro le ante non c'erano abiti, non c'era grande differenza.
    non c'erano abiti dentro l'armadio?

    e cosa ci tenevi..
    gli scheletri?
    santa

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  Massimo on Thu Aug 06, 2015 2:39 pm

    affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6684
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  mc 73 on Thu Aug 06, 2015 3:11 pm

    il tappeto nel mio impianto vintage ( proac tablette 50 ) ha effetto soprattutto sulla gamma bassa e medio bassa.
    l'altezza degli stand è fissa?
    prova a cambiare la posizione dei diffusori...avanti,indietro ,"aprili,chiudili" e se puoi prova a cambiare la loro altezza.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    seajimny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 2012-05-29

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  seajimny on Thu Aug 06, 2015 4:05 pm

    appendi qualcosa a muro .... chennesò qualche bella fodera di cuscini dipinti, colorati a mano, moderni o come ti pare ... se passi a Ikea ....

    se ti piacciono le bandiere comprane qualcuna e mettile sparse per i/il muro ... qualche chiodino e ...... godranno orecchi e occhi.

    e poi metti un tappeto a terra alto almeno 2/3 cm.

    Le cosa da studio di registrazione .... lasciale allo studio di registrazione

    ciao


    Se sei amante della lettura di periodi del nostro settore mettigli un cordino discrerto al centro e appendili al muro tipo calendario dei carabinieri o Gdf .... la carta fa grandi cose ... tipo patchwork ....

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6364
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  lizard on Thu Aug 06, 2015 4:22 pm

    seajimny wrote: appendili al muro tipo calendario dei carabinieri o Gdf .


    seajimny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 2012-05-29

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  seajimny on Thu Aug 06, 2015 4:25 pm

    no quelli sono da elettrauto affraid affraid

    n.enrico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 268
    Data d'iscrizione : 2015-07-15
    Località : Firenze

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  n.enrico on Thu Aug 06, 2015 4:54 pm

    lizard wrote:coprire il TV con un panno,in standby.
    -montare tende alla finestra.
    -posare tappeto davanti ai diffusori.
    -valutare modifiche a punte e relative sottopunte degli stands mediante sperimentazioni e prove con altro materiale (legno,grafite ad alta densità ecc)
    -distanziare maggiormente i diffusori fra loro.
    -provare altri cavi di potenza (suggerisco cardas vecchia serie)
    -aprire le ante dell'armadio in fase di ascolto
    Allora, per prima cosa ringrazio tutti dei consigli ricevuti e provo a rispondere a Lizard:

    - Copertura del pannello tv: gia provato con una coperta di pile, ma il suono inaspettatamente peggiora; il suono perde un po' in ariosità, ma soprattutto la scena acustica collassa.

    - La tenda alla finestra c'è già (l'avevo scritto) solo che nella foto è aperta e si nota poco; tra l'altro va da soffitto a pavimento, quindi copre anche il radiatore sotto.

    - Questo non l'ho ancora fatto, ma la sensazione è proprio quella di una cattiva risposta acustica della stanza perchè finchè ascolto a un volume medio, tutto è a posto, ma appena provo ad alzare un po' il livello sonoro sento proprio la stanza che risuona. Almeno, la sensazione è quella.

    - Questo è impossibile senza dover stravolgere l'arredamento, però ti posso garantire che visto il punto di ascolto piuttosto ravvicinato, la distanza fra i diffusori risulta ottimale, e anche la scena - profondità a parte - è molto buona. Tuttalpiù posso spostare limitatamente i diffusori in avanti o indietro, ma questo l'ho già fatto ed ho trovato il miglior equilibrio con la posizione che si vede in foto, con il retro dei diffusori scostato di 25 cm. dalla parete di fondo.

    - Il discorso dei cavi di potenza mi interessa molto; i Cardas vecchia serie non li conosco (nemmeno la nuova se è per quello   ), ma posso provare a vedere se trovo qualcosa nell'usato. Esattamente a quali modelli ti riferisci?

    - Anta armadio: non ci crederai ma ho provato anche quello   e la sensazione è che si ottenga un lieve miglioramento con l'anta chiusa. In effetti l'interno dell'armadio è costituito da un legno smaltato, con pochi abiti appesi e un grosso specchio sulla parete di fondo.

    Per quanto riguarda appendere oggetti assorbenti alle pareti (carina l'idea delle bandiere), ci avevo in effetti pensato, anche perchè riempirmi le pareti di quei pannelli a piramidi - a parte il costo elevato - non mi sconfinferava granchè.


    _________________
    Multilettore cd/sacd/blu ray: Marantz UD7006 - Lettore CD: Audio Analogue Fortissimo by Airtech - Ampli: Naim Superuniti - Diffusori: Tandberg Studio Monitor.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  Luca58 on Thu Aug 06, 2015 11:26 pm

    Secondo me, d'istinto, oltre alle modifiche suggerite che credo avrebbero qualche effetto secondario, il problema principale sta nel posizionamento dei diffusori; in stanze sfortunate (non mi sembra di aver letto le dimensioni della tua) secondo me e' l'intervento piu' grosso che si possa fare se non si vuole ricorrere a un trattamento serio.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  Rudino on Fri Aug 07, 2015 11:27 am

    lizard wrote:
    non c'erano abiti dentro l'armadio?

    e cosa ci tenevi..
    gli scheletri?
    santa

    Ahhh, santa pazienza....leggi bene ciò che ho scritto: libreria, non armadio....

    'sti torinisti....



    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6364
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  lizard on Sun Aug 09, 2015 6:40 pm

    n.enrico wrote:
    Allora, per prima cosa ringrazio tutti dei consigli ricevuti e provo a rispondere a Lizard:

    - Copertura del pannello tv: gia provato con una coperta di pile, ma il suono inaspettatamente peggiora; il suono perde un po' in ariosità, ma soprattutto la scena acustica collassa.

    - La tenda alla finestra c'è già (l'avevo scritto) solo che nella foto è aperta e si nota poco; tra l'altro va da soffitto a pavimento, quindi copre anche il radiatore sotto.

    - Questo non l'ho ancora fatto, ma la sensazione è proprio quella di una cattiva risposta acustica della stanza perchè finchè ascolto a un volume medio, tutto è a posto, ma appena provo ad alzare un po' il livello sonoro sento proprio la stanza che risuona. Almeno, la sensazione è quella.

    - Questo è impossibile senza dover stravolgere l'arredamento, però ti posso garantire che visto il punto di ascolto piuttosto ravvicinato, la distanza fra i diffusori risulta ottimale, e anche la scena - profondità a parte - è molto buona. Tuttalpiù posso spostare limitatamente i diffusori in avanti o indietro, ma questo l'ho già fatto ed ho trovato il miglior equilibrio con la posizione che si vede in foto, con il retro dei diffusori scostato di 25 cm. dalla parete di fondo.

    - Il discorso dei cavi di potenza mi interessa molto; i Cardas vecchia serie non li conosco (nemmeno la nuova se è per quello   ), ma posso provare a vedere se trovo qualcosa nell'usato. Esattamente a quali modelli ti riferisci?

    - Anta armadio: non ci crederai ma ho provato anche quello   e la sensazione è che si ottenga un lieve miglioramento con l'anta chiusa. In effetti l'interno dell'armadio è costituito da un legno smaltato, con pochi abiti appesi e un grosso specchio sulla parete di fondo.

    Per quanto riguarda appendere oggetti assorbenti alle pareti (carina l'idea delle bandiere), ci avevo in effetti pensato, anche perchè riempirmi le pareti di quei pannelli a piramidi - a parte il costo elevato - non mi sconfinferava granchè.
    prova i golden reference o gli hexlink 5C..
    ci vediamo a settembre..


    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  Massimo on Sun Aug 09, 2015 10:08 pm

    Ciao Lizard, BUONE VACANZE ! cheers


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6364
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Acustica ambientale: come controllare le frequenze medioalte?

    Post  lizard on Mon Aug 10, 2015 12:04 am

    Grazie..un saluto a te e alla tua splendida terra..

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 6:58 pm