Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Che 2016 maledetto
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Che 2016 maledetto

    Share

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Che 2016 maledetto

    Post  RockOnlyRare on Thu Jan 21, 2016 1:01 pm

    Siamo appena al 20 del mese e la lista di personaggi che ci hanno lasciato è purtroppo mostruosamente lunga.

    Solo per citare i più importanti :

    Musica

    Michel Delpech (ricordate l'isola di Wight ??),
    Natalie Cole
    David Bowie
    Glenn Frey
    Robert Stigwood (scoperto solo per caso, personaggio grandissimo, produttore dei cream clapton etc per non parlare di tutti i più grandi spettacoli musicali degli anni 70 come Jesus Christ etc etc.... un vero gigante della produzione !!!!),

    Cinema

    Alan Rickman (grande dolore, attore di teatro e cinema fenomenale e grandissima persona)
    Ettore Scola (non trovo le parole per descrivere la sua grandezza).

    A tutti un sentito grazie per aver reso il mondo migliore !!!!!!!!!!

    RIP
    applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi applausi


    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  vulcan on Thu Jan 21, 2016 2:09 pm

    Hai ragione ma se ti raccontassi cosa mi è successo personalmente nel 2015 credo che peggio non mi posso aspettare
    I nostri miti sono ormai vecchietti è la realtà a volte ricordo quando ero ventenne e giravo con i vinili sottobraccio....anche a scuola, conoscevamo a memoria le discografie di Pink Floyd, Genesis, Yes, Van Der Graaf, King Crimson, etc etc
    Bei tempi......30 anni fà


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  RockOnlyRare on Thu Jan 21, 2016 2:16 pm

    vulcan wrote:Hai ragione ma se ti raccontassi cosa mi è successo personalmente nel 2015 credo che peggio non mi posso aspettare
    I nostri miti sono ormai vecchietti è la realtà a volte ricordo quando ero ventenne e giravo con i vinili sottobraccio....anche a scuola, conoscevamo a memoria le discografie di Pink Floyd, Genesis, Yes, Van Der Graaf, King Crimson, etc etc
    Bei tempi......30 anni fà

    Temo che ogni anno sia peggio del precedente, nel 2015 ho lavorato 12 mesi di cui me ne hanno pagati 4 e le speranze di avere gli arretrati sono quasi nulle. !!!

    Ma nel 2016 se riesco a mantenere il lavoro per tutto l'anno, mi pagherranno regolarmente ma praticamente la metà, per cui di fatto sarà come prendere 7 mesi su 12 !!!! Ed è andata bene che sono riuscito a restare sul cliente con un'altra azienza....

    Oramai è da inizio secolo che capita, nel 2001 le torri gemelle, nel 2002 l'Euro e via dicendo fino al 2008 con l'inizio della crisi che al momento non si è certo conclusa. Anzi parlano di 5 milioni di posti di lavoro persi per colpa dei robot da qui al 2020 !!!! (gran parte legati a lavori agli sportelli casse etc etc...)



    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  vulcan on Thu Jan 21, 2016 2:25 pm

    sotto un certo aspetto possiamo prenderci per mano, purtroppo viviamo tempi brutti non contiamo una sega, c'è in atto una speculazione a livello sociale che ci riporterà indietro di secoli.
    Non vado oltre per non cadere in terreno minato e l'ho scritto altrove nella mia vita ogni 10 anni c'è una tegola in testa, la prossima è al 2025 ho detto che mi chiuderò a casa....
    Sono decisamente pessimista....


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  RockOnlyRare on Fri Jan 22, 2016 5:01 pm

    vulcan wrote: sotto un certo aspetto possiamo prenderci per mano, purtroppo viviamo tempi brutti non contiamo una sega, c'è in atto una speculazione a livello sociale che ci riporterà indietro di secoli.
    Non vado oltre per non cadere in terreno minato e l'ho scritto altrove nella mia vita ogni 10 anni c'è una tegola in testa, la prossima è al 2025 ho detto che mi chiuderò a casa....
    Sono decisamente pessimista....

    magari ce ne fosse una ogni 10 anni !!!! purtroppo io vado a mesi..... spero la prossima non sia a fine giugno che mi scade il contratto ...


    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  the Crimson King on Sun Jan 24, 2016 2:57 pm

    Ormai viviamo in un 21st century schizoid world! io ripenso quasi quotidianamente alle sicurezze e alle aspettative positive che avevo da ragazzo, se fosse per me vorrei vivere in un'isola con un unico villaggio dove tutti lavorano per tutti, ci si aiuta e si pensa al bene comune ma questa è pura utopia, dove esiste l'uomo prima o poi subentrano differenze sociali ed economiche spinte da peccati "endemici" come superbia avarizia ingordigia invidia. Siamo noi la causa dei nostri stessi mali, fa parte del nostro pellegrinaggio terreno, come d'altra parte possiamo essere ugualmente noi i fautori del nostro benessere individuale e collettivo.
    La messa è finita, andate in pace! Ameeeen!


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  lizard on Mon Jan 25, 2016 3:36 pm

    cmq ragazzi..
    adesso possiamo proprio dire che..

    'il rock è morto!'

    Camelia
    CG Artist

    Numero di messaggi : 1247
    Data d'iscrizione : 2008-12-24
    Età : 16
    Località : From Hell

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  Camelia on Tue Jan 26, 2016 5:27 pm

    Eh, no, dai Lizard....  No

    .... che ancora qualche "vecchietto" rock ce lo abbiamo!!!




    Lunga Vita al Rock!!!


    _________________
    Camelia @}->---

    «I'm Still There with You...»  
    ... Never seen Someone Crazy?!? --->

    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 4585
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 53
    Località : GÖRZ

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  giaiant on Tue Jan 26, 2016 5:53 pm

    lizard wrote:cmq ragazzi..
    adesso possiamo proprio dire che..

    'il rock è morto!'

    il rock è morto molto tempo fa. . . . . . . . .


    _________________
    .........................................
    Il mio impianto : https://drive.google.com/folderview?id=0B8uJQulMJBcXU01rMjYzcldTUXc&usp=sharing

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  RockOnlyRare on Wed Jan 27, 2016 10:19 am

    Camelia wrote:Eh, no, dai Lizard....  No

    .... che ancora qualche "vecchietto" rock ce lo abbiamo!!!




    Lunga Vita al Rock!!!  

    applausi applausi applausi applausi applausi


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  RockOnlyRare on Wed Jan 27, 2016 10:20 am

    giaiant wrote:

    il rock è morto molto tempo fa. .   .  .   .   .    .   .  .

    hei hei my my, rock'n' roll can never die !!!!!!!!!!!!!



    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 4585
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 53
    Località : GÖRZ

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  giaiant on Wed Jan 27, 2016 10:54 am

    RockOnlyRare wrote:

    hei hei my my, rock'n' roll can never die !!!!!!!!!!!!!


    il rock x me, 'ribadisco x me' è morto con i gruppi storici e non che anno reso grande questa musica
    tutto quello venuto dopo e solo riciclaggio o addirittura plagio bello e buono
    gruppi che anno trovato la pappa pronta.
    punto
    anche x me il rock non morirà mai ma vale solo x i gruppi storici.





    _________________
    .........................................
    Il mio impianto : https://drive.google.com/folderview?id=0B8uJQulMJBcXU01rMjYzcldTUXc&usp=sharing

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  RockOnlyRare on Wed Jan 27, 2016 2:42 pm

    giaiant wrote:

    il rock x me, 'ribadisco x me' è morto con i gruppi storici e non che anno reso grande questa musica
    tutto quello venuto dopo e solo riciclaggio o addirittura plagio bello e buono
    gruppi che anno trovato la pappa pronta.
    punto
    anche x me il rock non morirà mai ma vale solo x i gruppi storici.




    Penso che tra 50 anni, quando saranno scomparsi tutti i "capostipiti" del rock, capiterà al rock quello che oggi sta succedendo con il jazz o blues, ci saranno grandi artisti ed esecutori che "riscopriranno" quella musica reinterpretandola prima ancora di scriverne di nuova... e magari nasceranno nuove cult band (o tribute band) che riproporrano per le nuove generazioni le performaces dei gruppi storici. Cosa che del resto sta già accadendo, spesso con ottimi risultati, su tutti i fantastici "the musical box" con gli spettacoli dei Genesis con tanto di sceneggiature originali !!!

    Ma non è detto che non possa nascere qualche "movimento" in grado di rispolverarne i fasti passati.

    Certo pietre miliari, anche dal punto di vista di originalità, del calibro di Lennon, Hendrix, Mercury, Morrison etc etc (l'elenco potrebbe essere sterminato...) non ne nasceranno probabilmente più.


    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 4585
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 53
    Località : GÖRZ

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  giaiant on Wed Jan 27, 2016 4:08 pm

    RockOnlyRare wrote:

    Penso che tra 50 anni, quando saranno scomparsi tutti i "capostipiti" del rock, capiterà al rock quello che oggi sta succedendo con il jazz o blues, ci saranno grandi artisti ed esecutori che "riscopriranno" quella musica reinterpretandola prima ancora di scriverne di nuova... e magari nasceranno nuove cult band (o tribute band) che riproporrano per le nuove generazioni le performaces dei gruppi storici. Cosa che del resto sta già accadendo, spesso con ottimi risultati, su tutti i fantastici "the musical box" con gli spettacoli dei Genesis con tanto di sceneggiature originali !!!

    Ma non è detto che non possa nascere qualche "movimento" in grado di rispolverarne i fasti passati.

    Certo pietre miliari, anche dal punto di vista di originalità, del calibro di Lennon, Hendrix, Mercury, Morrison etc etc (l'elenco potrebbe essere sterminato...) non ne nasceranno probabilmente più.

    ok ne riparliamo tra 50anni
    ciao rock


    _________________
    .........................................
    Il mio impianto : https://drive.google.com/folderview?id=0B8uJQulMJBcXU01rMjYzcldTUXc&usp=sharing

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1126
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  brizzo on Wed Jan 27, 2016 5:42 pm

    giaiant wrote:il rock x me, 'ribadisco x me' è morto con i gruppi storici e non che anno reso grande questa musica
    tutto quello venuto dopo e solo riciclaggio o addirittura plagio bello e buono
    gruppi che anno trovato la pappa pronta.
    punto  
    anche x me il rock non morirà mai ma vale solo x i gruppi storici.



    il jazz ci sta che sia in continua evoluzione, può piacere o meno....

    ma è già stato detto tutto


    _________________
    saluti Eddie

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  RockOnlyRare on Wed Jan 27, 2016 10:18 pm

    giaiant wrote:

    ok ne riparliamo tra 50anni
    ciao rock

    tu non so io la vedo dura, è gia tanto se ne riparliamo tra 15 !!!! (più facile 10...)


    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 4585
    Data d'iscrizione : 2014-08-21
    Età : 53
    Località : GÖRZ

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  giaiant on Wed Jan 27, 2016 10:58 pm

    RockOnlyRare wrote:

    tu non so io la vedo dura, è gia tanto se ne riparliamo tra 15 !!!! (più facile 10...)

    non dico 50 chiaro ma almeno ancora una 20tina d'anni si
    un po di ottimismo.


    _________________
    .........................................
    Il mio impianto : https://drive.google.com/folderview?id=0B8uJQulMJBcXU01rMjYzcldTUXc&usp=sharing

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  RockOnlyRare on Thu Jan 28, 2016 11:19 am

    giaiant wrote:

    non dico 50 chiaro ma almeno ancora una 20tina d'anni si
    un po di ottimismo.

    mmmm io vado per i 62 se arrivo ad 82 dovrò fare il barbone mendicante in un ospizio.... a meno che non abbia ancora la forza di lavorare...


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Che 2016 maledetto

    Post  RockOnlyRare on Thu Jan 28, 2016 11:23 am

    brizzo wrote:



    il jazz ci sta che sia in continua evoluzione, può piacere o meno....

    ma è già stato detto tutto

    Penso che anche il rock si evolverà , magari in direzioni che alla generazione storica di appassionati potrebbero non piacere... comunque gran parte dei più grandi musicisti jazz sono soliti anche rielaborare i classici del genere.
    Non vedo perchè non dovrebbe essere lo stesso anche per il rock...


      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 3:05 am