Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Share

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4035
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  Antonio Turi on Thu Feb 18, 2016 4:20 pm

    Buonasera a tutti! Come avrete intuito (!!), vorrei provare a parlarvi dell'inserimento di alcuni cavi, o fili, come li chiama lui  del buon Air nel mio impiantino cuffie. Non ve lo descriverò dato che si può trovare il link all'apposito 3d in firma, per cui vi risparmio
    Prima di tutto vi elenco di cosa parliamo:

    - 2 Airtech di potenza serie Omega per le due elettroniche, amplificatore e player,
    - 1 Airtech di segnale bilanciato serie Alpha,
    - 1 Airtech cavo cuffie per HiFiman serie Air,
    - 1 Multipresa sei frutti cablata Alpha con spina schuko.

    Qualche foto, quella della multipresa verrà storta, Serving non gradisce le immagini verticali, se qualcuno di buona volontà la vorrà mettere dritta avrà tutta la mia gratitudine...







    Vi dico sin d'ora che non sono capace assolutamente di recensire, ma ci provo ugualmente, quindi siate clementi quando leggerete.
    Quando sono arrivati avevo il player fuori per una modifica, quindi la mia sorgente era il piccolo FiiO X5 II collegato all'amplificatore con uno scarso cavetto Hama jack - coppia Rca, infatti non riuscivo ad ascoltare con questo set up preferendo il portatile, in quel momento estremamente meglio assemblato e quindi bensuonante.
    Appena giunti ho montato il solo cavo cuffie. Immediatamente tutto è cambiato, all'inizio era piuttosto spinto sulle alte frequenze. Non sono certamente un espertone, ma neanche proprio proprio un pivello, per cui non mi sono affatto preoccupato, ho lasciato a cuocere per almeno 4 ore.
    Quando mi sono riseduto al pomeriggio la musica era decisamente diversa. Di sicuro non erano come sono adesso (e come ancora diventeranno...), ma già il grosso del surplus iniziale di alte frequenze era parecchio calato, sentivo una miriade di suoni e non capivo esattamente da dove arrivassero. Ho continuato, ed il giorno dopo sono cominciati ad arrivare i bassi, si intuiva un grosso potenziale, sicuramente affogato dallo Hama di collegamento tra i due apparecchi, ma ad esempio il soundstage già era enormemente più largo, si percepiva ancora qualche eccesso di acuti con il software meno raffinato.
    Il giorno dopo ancora ho montato il primo Omega di alimentazione sull'amplificatore, unica macchina al momento che potesse accoglierne uno, e qui ho sentito molto di più.
    Non so bene come spiegare, quello che posso dire è che tutto è diventato "di più"! Ogni cosa era più grande, più energica, la scena ancora più larga, ma allo stesso tempo è diventata insopportabile la presenza di quell'immondo cavetto di collegamento tra i due apparecchi. Così mi sono procurato un adattatore ad un pezzo, mini jack da un lato e coppia di Rca femmine dall'altro, potendo così inserire un cavo già in mio possesso di più che discreta qualità e ben rodato (l'unico Airtech di segnale in mio possesso era XLR). E questa è stata la prima vera svolta, questo accorgimento, seppure non ottimale, rendeva comunque il collegamento molto, molto più performante di quell'immondo "coso" che c'era prima. Adesso gli alti erano rientrati e contemporaneamente erano arrivati i bassi e gli ultra bassi! I medi c'erano sempre stati, nel caso qualcuno se lo fosse chiesto...
    Con questa configurazione era quasi come riavere il mio player al suo posto, infatti ho ripreso ad ascoltare normalmente con questo sistema, tanto da dover ricaricare il povero X5 anche una volta al giorno per un po'...e l'autonomia di questo non è certo scarsa.
    Sabato è tornato il mio lettore...come si dice, quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare.
    Qui è più difficile, perché il lettore ha subito modifiche piuttosto spinte, inoltre non possiedo altri cavi bilanciati dato che il mio impianto diffusori non è di questo tipo. Così non è davvero possibile distinguere i due upgrade, perché anche quello del player è un Grosso cambiamento, di cui parlerò altrove.
    Però, una volta effettuati i collegamenti ed acceso tutto, si è ripetuto l'iter del cavo cuffie, con in più un enorme senso di impastamento, probabilmente dovuto al necessario burn in dei componenti nuovi all'interno del lettore, in pratica non si capiva un c...   se davvero fossi stato alle primissime armi penso mi sarei suicidato....
    Ma, con l'applomb che contraddistingue tutti noi, pazzi senza speranza, di nuovo ho lasciato in cottura e sono andato altrove.
    Il miglioramento qui è stato più veloce, perché il grosso del rodaggio iniziale doveva interessare principalmente il player ed il cavo di segnale. Avendo il Pioneer un comodo ingresso per iPod, che io utilizzo come Tuner, o Spotify per decidere se voglio acquistare un album, ho potuto lasciare acceso quasi sempre e senza neanche sforzare meccanica e lente.
    Oggi, a distanza di soli 5 giorni, quello che riesce ad esprimere il mio set up era per me semplicemente inimmaginabile solo 20 giorni fa.
    Senza mezzi termini posso dire di essere molto, molto oltre ogni aspettativa! Lo considero semplicemente definitivo, di certo acquisterò altre cuffie, magari anche altri amplificatori, ma questo "insieme" non uscirà mai più da questa casa, dalla mia stanza. Primo per motivi personali che non sto qui a spiegare, e, primo lo stesso, perché suona in modo incredibile, e sono convinto che siamo solo all'inizio!
    L'estensione in frequenza, la dinamica unita ad una grazia che non riesco a spiegare, come un ossimoro acustico, E' capace di restituire ogni impercettibile suono dell'ambiente di registrazione come se si fosse presenti, ma allo stesso tempo capace di fucilate inverosimili non appena il messaggio lo richieda. Il collegamento bilanciato ha messo il mio amplificatore nelle migliori condizioni per funzionare al massimo delle sue possibilità, ogni componente sembra sinergico con gli altri. Questi fili sono come un sistema nervoso efficientissimo, riescono a trasferire qualunque cosa senza il minimo sforzo apparente. E sicuramente sono messi in condizioni ideali dal resto del set up che è in grado di spremerli fino all'ultima goccia....che, comunque, sono certo di non aver ancora visto!
    Ecco, mi fermerei, sperando di non aver sparato troppe strozate santa d'altronde chi li ha capirà subito se ne ho scritte....e, purtroppo , lo dirà!!
    Per concludere, voglio spezzare una lancia riguardo la presunta lentezza di Air... Laughing Laughing Laughing
    Onestamente non l'ho trovato così lento come narrano le leggende...gli ho chiesto delle cose davvero alle porte del Natale, gli mancavano i connettori HiFiman ed altro, in corsa ho aggiunto altri tre cavi alla mia richiesta iniziale. A circa metà gennaio avevo tutto, non mi sembra male...con la multipresa ancora meglio! Neanche l'aveva in casa, ed in circa una quindicina di giorni l'ha spedita! Certo, senza avvisarmi prima.... ma in fondo è stata una bella sorpresa, quindi lo perdoniamo..  affraid  affraid  affraid
    Grazie a chi ha avuto lo stomaco di arrivare fin qui, ancora grazie a Claudio, per ogni cosa, e buoni ascolti a voi...perché tutto ciò serve comunque solo a questo, ad ascoltare musica....in questo momento Sticky Fingers in edizione Platinum...che ve lo dico a fare...


    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  matley on Thu Feb 18, 2016 4:25 pm

    che brutti cavi che tieni...

    pure la ciabatta..con i frutti...  Laughing  

    cosa ci troverete dico io...mah...

    divertiti..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4035
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  Antonio Turi on Thu Feb 18, 2016 4:31 pm

    Ho anche le ciabatte senza frutti....se vieni te le faccio provare...

    Grazie, cucciolone, non dubitare...


    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  matley on Thu Feb 18, 2016 4:36 pm

    ""Senza mezzi termini posso dire di essere molto, molto oltre ogni aspettativa! Lo considero semplicemente definitivo,
    di certo acquisterò altre cuffie, magari anche altri amplificatori, ma questo "insieme" non uscirà mai più da questa casa, dalla mia stanza.""




    mai dire mai..
    ma..ti credo... Laughing Laughing Laughing




    Ps: a quando il cambio nell'impianto..n1.. affraid affraid affraid affraid

    saluti...cheers


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4035
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  Antonio Turi on Thu Feb 18, 2016 4:42 pm

    matley wrote:

    Ps: a quando il cambio nell'impianto..n1.. affraid affraid affraid affraid

    saluti...cheers

    Se me lo sponsorizzi tu posso provare anche domani!!
    Li son 'azzi, i fili sono tanti...


    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  matley on Thu Feb 18, 2016 4:48 pm

    scherzo...
    hai degli ottimi cavi...li conosco bene perchè li usa un'amico (Dragon)

    lui ha fatto il passo al contrario..aveva gli Airtech ed è passato a quelli che hai TE..

    quindi...tranquillo

    ps: (tanto il Dragone è sordo).. Laughing Laughing Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4035
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  Antonio Turi on Thu Feb 18, 2016 4:56 pm

    A perte gli scherzi, quando sono arrivato in mezzo a voialtri pazzi ero già avanti la, per cui con l'ultimo upgrade, di cui peraltro non ho mai scritto dettagliatamente da nessuna parte, perchè mi rompe davvero tirare su il 3d del mio impianto per ogni minima cazzata (nonostante i cambiamenti siano stati consistenti e sostanziali, praticamente è un'altra "Storia" rispetto a quando sono arrivato, ma io preferisco parlare di musica... ) ho continuato su quella riga. E, per una volta, me lo dico da solo, per me va da paura adesso!! Pensa, ogni tanto leggo che le 802 non riescono a sparire in ambiente, che non hanno bassi...Fausto, questi sono pazzi...!! affraid affraid affraid
    Comunque ti aspetto, sempre, nonostante la tua "razza" Laughing Laughing sei stato il mio primo amico qui...incredibile!!

    Fine OT


    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1133
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  brizzo on Thu Feb 18, 2016 5:26 pm

    e bravo spider.....

    attento che la "roba AIR" alla lunga fa male...... affraid

    da assuefazione.....

    non vorrei che li usassi al posto delle ragnatele..... santa




    _________________
    saluti Eddie

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4035
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  Antonio Turi on Thu Feb 18, 2016 5:35 pm

    brizzo wrote:e bravo spider.....

    attento che la "roba AIR" alla lunga fa male...... affraid

    da assuefazione.....

    non vorrei che li usassi al posto delle ragnatele..... santa



    Beh, non ne dubito!! Infatti appena ho avuto un "qualcosa da cablare" mi sono lanciato, dopo tutto quello che ho letto dovevo provare... sunny sunny
    Ma, io sono un Super, non hai idea di quali sostanze "stupefacenti" sono in grado di reggere
    Grazie del passaggio Eddie, soprattutto di esserti sciroppato tutto il malloppone... Embarassed Embarassed


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  aircooled on Thu Feb 18, 2016 5:38 pm

    dovete smetterla ho finito i dindi in stipendi

    2 cose
    quello che non sai spiegare è una cosa comune a tutti gli Airtech in pratica è la mancanza di distorsione da filo cosa che pochi conoscono ma una volta che te ne rendi conto indietro non torni sunny
    per la lentezza è vero sono leggermente moscio ma c'è una valida scusa sunny tutti e sottolineo tutti i filacci Airtech sono realizzati a mano e purtroppo ho solo 2 mani e con queste devo accontentare un poco di persone che in giro per il mondo apprezzano questi cavetti, certo potrei delegare come qualcuno mi suggerisce, ma non sarebbero più fili Airtech


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1133
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  brizzo on Thu Feb 18, 2016 5:42 pm

    ma AIRTECH CITY è vicino al mare?

    potevi fare reti da pesca che era meglio affraid

    diciamo tutti meraviglie per giustificare i "dindi" che ci scuci

    ciao Claudio



    _________________
    saluti Eddie

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4035
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  Antonio Turi on Thu Feb 18, 2016 5:49 pm

    Aircooled wrote:

     dovete smetterla ho finito i dindi in stipendi      

    2 cose
    quello che non sai spiegare è una cosa comune a tutti gli Airtech in pratica è la mancanza di distorsione da filo cosa che pochi conoscono ma una volta che te ne rendi conto indietro non torni  
    per la lentezza è vero sono leggermente moscio  ma c'è una valida scusa  tutti e sottolineo tutti i filacci Airtech sono realizzati a mano e purtroppo ho solo 2 mani e con queste devo accontentare un poco di persone che in giro per il mondo apprezzano questi cavetti, certo potrei delegare come qualcuno mi suggerisce, ma non sarebbero più fili Airtech
    :

    Uè, che fai qui??? A LAVORARE!!!!
    Ma io ho scritto che non è vero che sei lento
    Grazie per la spiegazione, fino a qualche tempo fa non avevo sperimentato sul serio cosa può fare un cavo di alimentazione. Siccome ho letto da qualche parte, scritto da te, che nessuno in realtà può sentire le differenze in questo caso (cavo di alimentazione) stavo quasi per prenotare lo psicologo... cheers cheers
    Comunque, ancora cambiano, naturalmente. Ogni mattina trovo sfumature diverse, è bello... cheers cheers
    Io sono Uomo Ragno, non avresti abbastanza soldi per stipendiarmi, opero solo per "Etica"!!! sunny sunny
    Grazie giovanotto, come già detto, sei un ottimo Sarto!!
    Adesso Fireball...  GAAAAAAAAASSSSSSSSSSSSSSSS

    PS. Io chiamerei AIRTECHLANDIA...
    Ps 2 - qualche anima buona può raddrizzarmi per favore la foto della multi? Grazie...


    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  vulcan on Thu Feb 18, 2016 5:59 pm

     complimenti per la recensione, eh i filini 7N sono malefici   pur non possedendo gli Airtech confermo inarrivabili per messa a fuoco e velocità, sicuramente migrero' anche io ad un Alpha XLR e non è escluso che magari prendano il posto dei Mexcel   di cui non posso che dire bene, ma con uno scadente rapporto q/p.
    Ho riscontrato medesime sensazioni nel cavo della HD800 che Claudio ha terminato con degli sciccosi Furutech   con un grip superiore a tutti gli altri cavi che posseggo.
    Mah in merito alla su velocità non posso esprimermi perché so' che li assembla uno per uno, per cui penso di aver atteso il mio turno   ora però mi è chiaro chi stava prima  Laughing
    Buoni ascolti adesso prossimo upgrade a basso costo ......levitazione della sorgente   poi riparliamo di messa a fuoco  Laughing


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4035
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  Antonio Turi on Thu Feb 18, 2016 6:01 pm

    Grazie Nicola sunny sunny
    Mi raccomando, rodalo bene il cavo della 800.....così quando me la venderai dovrò lavorare di meno! cheers cheers


    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  mc 73 on Thu Feb 18, 2016 6:23 pm

    tyu che filacci!!


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4035
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  Antonio Turi on Thu Feb 18, 2016 6:31 pm

    mc 73 wrote:tyu  che filacci!!

    santa santa santa

    Michele Hai venduto più di mezzo impianto!!!!


    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  mc 73 on Thu Feb 18, 2016 6:48 pm

    Antonio Turi wrote:

    santa santa santa

    Michele Hai venduto più di mezzo impianto!!!!

    naaa...ho lasciato in firma solo l'impianto cuffie


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4035
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  Antonio Turi on Thu Feb 18, 2016 6:51 pm

    mc 73 wrote:

     naaa...ho lasciato in firma solo l'impianto cuffie

    Io ci metterei un impianto a settimana, così ci mandi il cervello "ai pesci", come dicono a Bari...
    cheers cheers


    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: I "Fili" AIRTECH del mio impianto cuffie.

    Post  mc 73 on Thu Feb 18, 2016 7:59 pm

    Antonio Turi wrote:

    Io ci metterei un impianto a settimana, così ci mandi il cervello "ai pesci", come dicono a Bari...
    cheers  cheers



    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 5:14 am