Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Share

    Centuriones
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-10-16

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Centuriones on Wed Dec 07, 2016 6:47 pm

    Certamente, in questo modo legge tutti i file in PCM in DSD.
    Ho voluto provare se funzionava con questi settaggi, tanto per spremerlo un pò visto tutto quello che mi ha fatto penare...
    Per quanto riguarda il fatto che legge i file DSD in modo DoP e non in maniera nativa la cosa mi lascia alquanto perplesso visto che i due AKM supportano la funzione nativa. Magari con il tempo riuscirò a farlo funzionare anche inq uesta maniera.
    Ho letto, comunque, che non esiste alcuna differenza di qualità tra DSD nativo e DoP. Qualcuno  può confermare questa circostanza?
    avatar
    Centuriones
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-10-16
    Età : 55

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Centuriones on Wed Dec 07, 2016 6:57 pm

    Comunque, più passano le ore di utilizzo e più la macchina si scioglie. Piano piano stanno venendo fuori belle cose... sunny
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7539
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  phaeton on Wed Dec 07, 2016 7:54 pm

    Centuriones wrote:Certamente, in questo modo legge tutti i file in PCM in DSD.
    Ho voluto provare se funzionava con questi settaggi, tanto per spremerlo un pò visto tutto quello che mi ha fatto penare...
    Per quanto riguarda il fatto che legge i file DSD in modo DoP e non in maniera nativa la cosa mi lascia alquanto perplesso visto che i due AKM supportano la funzione nativa. Magari con il tempo riuscirò a farlo funzionare anche inq uesta maniera.
    Ho letto, comunque, che non esiste alcuna differenza di qualità tra DSD nativo e DoP. Qualcuno  può confermare questa circostanza?

    dop significa che il dsd viene "imbustato" dentro un finto pacchetto pcm. viene fatto solo e soltanto per motivi di compatibilita' con gli strumenti hw/sw esistenti fino a qualche tempo fa, mentre ora sempre piu' interfaccie supportano il dsd nativo. non c'e' nessuna differenza di qualita' a livello di conversione. il dop viene "sbustato" nell'interfaccia (xmos nel caso), al chip dac arriva sempre un dsd.
    tutti i chip dac che supportano dsd (tutti i piu' recenti in sostanza) lo supportano in maniera nativa, non c'e' nessuna novita' qui.
    dop e dsd nativo sono solo problemi legati all'interfaccia usata. nel caso dop, visto l'imbustamento, raramente si puo' andare oltre il dsd128 che viene imbustato dentro i 352k. alcune rare interfaccie supportano i 704k, e in quel caso e' possibile usare il dop dsd256, in tutti gli altri casi il 256 e oltre e' sempre un dsd nativo.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2445
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  oDo on Wed Dec 07, 2016 9:23 pm

    phaeton wrote:nessun mistero.... il volume in ambito dsd non e' di semplice regolazione. pcm e' facile e immediato, e' una operazione matematica su dei byte che rappresentano i campioni del suono. dsd essendo un flusso monobit che non rappresenta matematicamente un suono campionato, la regolazione del volume e' molto piu' complessa e spesso si fa con un doppio passaggio in pcm. anyway, se questo fosse il prob, lo ritengo una ingenuita' di chi ha scritto il codice, bastava prevedere un check iniziale e disattivare la funzionalita'.
    ....

    Interessante, grazie. sunny
    Suppongo che intendessi dire "disattivare la funzionalità " del volume sul dac. non sul PC, vero?


    _________________
    paolo
    avatar
    Centuriones
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-10-16
    Età : 55

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Centuriones on Thu Dec 08, 2016 2:26 pm

    Grazie Phaeton per le tue esaurienti spiegazioni.
    avatar
    Centuriones
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-10-16
    Età : 55

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Centuriones on Fri Dec 09, 2016 3:29 pm

    Scusate l'ignoranza in materia, ho sentito parlare un gran bene del collegamento del dac tramite I2S.
    Visto che il Gustard A20H ha giustappunto tale uscita, qualcuno mi può dire se è possibile collegare il dac al notebook mediante la connessione I2S e in che modo.
    Premetto che utilizzo un notebook con ingressi USB, HDMI, connettore LAN RJ45 e connettore IEEE 1394A.
    avatar
    bibo01
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 518
    Data d'iscrizione : 2011-12-05

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  bibo01 on Sat Dec 10, 2016 5:14 am

    Centuriones wrote:Scusate l'ignoranza in materia, ho sentito parlare un gran bene del collegamento del dac tramite I2S.
    Visto che il Gustard A20H ha giustappunto tale uscita, qualcuno mi può dire se è possibile collegare il dac al notebook mediante la connessione I2S e in che modo.
    Premetto che utilizzo un notebook con ingressi USB, HDMI, connettore LAN RJ45 e connettore IEEE 1394A.
    Hai bisogno di un apparecchio USB>I2S
    La Gustard ne offre uno.
    Credo che il Singer SU-1 DDC sia superiore:
    https://www.shenzhenaudio.com/singxer-su-1-usb-digital-interface-with-xmos-xu208-cpld-dsd256-dop.html
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7539
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  phaeton on Sat Dec 10, 2016 8:36 am

    oDo wrote:

    Interessante, grazie. sunny
    Suppongo che intendessi dire "disattivare la funzionalità " del volume sul dac. non sul PC, vero?

    sul dac sicuramente, sul pc occorre verificare che il volume sia gestito in modo dsd nativo (raro ma possibile) e non con la doppia conversione dsd-pcm-dsd


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7539
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  phaeton on Sat Dec 10, 2016 8:52 am

    Centuriones wrote:Scusate l'ignoranza in materia, ho sentito parlare un gran bene del collegamento del dac tramite I2S.
    Visto che il Gustard A20H ha giustappunto tale uscita, qualcuno mi può dire se è possibile collegare il dac al notebook mediante la connessione I2S e in che modo.
    Premetto che utilizzo un notebook con ingressi USB, HDMI, connettore LAN RJ45 e connettore IEEE 1394A.

    umh, discorso complesso.
    I2S e' una specifica di bus seriale nata esplicitamente per la connessione interna di chip audio. a differenza di spdif (il classico cavetto coassiale, ottico o anche xlr con aes/ebu), I2S separa clock e dati e garantisce il miglior trasporto possibile per dati pcm. e' usato pero' solo su apparecchi audio di un certo livello (come interfaccia esterna intendo... internamente quasi tutti i cd usano I2S tra mecca e dac) e quindi lo si trova su meccaniche o workstation audio pro.
    IMHO ha poco senso usare un adattatore usb-i2s (nel caso questo non sia strettamente necessario), stai comunque usando usb, quindi eventualmene sommi solo i problemi, se il dac ha una interfaccia usb decente usa quella. se invece il dac non ha una buona interfaccia usb, allora puo' avere senso, occhio pero' che proprio perche' e' una interfaccia nata per uso interno non c'e' uno standard definito per il cavo/connettori, e quindi devi verficare la compatibilita' tra l'adattore usb/i2s e il tuo dac.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    Centuriones
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-10-16
    Età : 55

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Centuriones on Sat Dec 10, 2016 5:53 pm

    quindi Phaeton al posto mio che faresti? Come cavo USB uso un Wireworld Starlight 7 e cavi Van Den Hul D 102 Mk III dal dac ai monitor attivi (Dynaudio BM 5 mk III).
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7539
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  phaeton on Sat Dec 10, 2016 7:19 pm

    come detto, IMHO il passaggio usb-I2S ha poco senso nel caso di una buona interfaccia usb, e la tua xmos lo e'. lascerei tutto cosi'.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    Centuriones
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-10-16
    Età : 55

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Centuriones on Sun Dec 11, 2016 1:41 pm

    phaeton wrote:come detto, IMHO il passaggio usb-I2S ha poco senso nel caso di una buona interfaccia usb, e la tua xmos lo e'. lascerei tutto cosi'.
    Grazie, sei un amico sunny
    avatar
    Centuriones
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-10-16
    Età : 55

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Centuriones on Sun Jan 29, 2017 10:59 pm

    Aggiornamento sul Gustard A20H.
    Dopo qualche mese dall'acquisto dell'apparecchio ed aver utilizzato il dac con JRiver, il suono cominciava a non soddisfarmi completamente. Infatti la gamma bassa risultava ingombrante, fuori controllo. Ho provato vari settaggi, ma nulla di eccezionale. Poi, per caso, in un'altro forum, un utente che aveva acquistato il Gustard x20pro super ultimate lamentava lo stesso problema con JRiver. Dopo varie prove e tentativi decideva di passare a Foobar2000 e, come per incanto, il problema era scomparso.
    Decido di provare anch'io. Reinstallo Foobar, installo i driver Foobar forniti da Gustard, seguo le indicazioni del manuale, faccio i vari settaggi per il DSD, avvio il lettore e... porca miseria, il problema dei bassi eccessivi è scomparso.
    Il dac adesso suona che è una meraviglia, tutto è al suo posto, bassi, medi, alti.
    Riascolto tutti i miei album in DSD, rimango estasiato, senza parole.
    A questo punto devo pensare che la Gustard, a livello di progettazione dei suoi dac, non digerisce JRiver.
    Per i futuri acquirenti dei Gustard, un piccolo consiglio, ottimi dac da comprare senza riserve, ma con windows utilizzate assolutamente Foobar.
    avatar
    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1646
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 67

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  krell2 on Sun Jan 29, 2017 11:53 pm

    mai sentito una cosa cosi..
    e poi scusa....che driver usi per foobar?
    a parte il driver xmos,non c'è niente altro.

    avatar
    Centuriones
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-10-16
    Età : 55

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Centuriones on Mon Jan 30, 2017 5:29 pm

    Non sono un tecnico, quindi mi affido a quello che sento. I driver usati sono quelli di Foobar così come quelli di xmos.
    A dire il vero, all'inizio ho avuto qualche problema nel configurare Foobar, ma poi tutto è filato liscio.
    Una cosa è certa, con JRiver il dac aveva una gamma bassa eccessiva con i file PCM e DSD. Adesso è tutta un'altra cosa
    avatar
    Centuriones
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-10-16
    Età : 55

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Centuriones on Sun Feb 05, 2017 8:38 pm

    Aggiornamento nr.2
    Finalmente penso di aver trovato il giusto equilibrio per il mio sistema.
    Visto che la gamma bassa risultava ancora piuttosto "invadente", come se ci fosse un velo sulle medie e sulle alte frequenze, quest'oggi ho cambiato i cavi di collegamento dal dac ai monitor Dynaudio sostituendo i Van den Hul 102 MkIII con i Supra EFF-I, quest'ultimi notoriamente più aperti e brillanti su queste frequenze, mentre sui bassi rimangono un pò indietro.
    Come per miracolo quel "velo" è scomparso e il suono risulta cristallino con medi e alti spettacolari, bassi non invadenti, rotondi e frenati al punto giusto.
    Che dire, soddisfattissimo di come suona il tutto. Adesso mi godo la musica e la smetto di cercare il pelo nell'uovo.
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 51
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  mantraone on Tue Feb 14, 2017 12:10 am

    caspita, ma quanto hai pagato i Van den Hul 102 MkIII ?

    sarei curioso di capire se ci sono possessori del GUSTARD DAC-X20 Pro Super provato da un amico per una serata e mi ha parlato molto bene e positivamente sorpreso.

    notte
    avatar
    Centuriones
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-10-16
    Età : 55

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Centuriones on Tue Feb 14, 2017 11:57 am

    Non tanto, una coppia di cavi da un metro e mezzo e connettori neutrik credo di averli pagati circa 120 euro.
    A questo punto sarei curioso di sapere come come suona l'X20 Pro Super considerato il differente tipo di dac.
    Magari potresti chiedere al tuo amico un piccolo resoconto.
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3061
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Ivanhoe on Tue Feb 14, 2017 12:06 pm

    mantraone wrote:caspita, ma quanto hai pagato i  Van den Hul 102 MkIII ?

    sarei curioso di capire se ci sono possessori del GUSTARD DAC-X20 Pro Super provato da un amico per una serata e mi ha parlato molto bene e positivamente sorpreso.

    notte

    Come lo hai provato? Che apparecchi? Grazie. sunny
    avatar
    Centuriones
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-10-16
    Età : 55

    Re: GUSTARD A20H Dual AK4497 XMOS USB

    Post  Centuriones on Sun Feb 26, 2017 6:27 pm

    Aggiornamento nr.3.
    Ho rimesso i cavi Van Den Hul D 102 Mk III al posto dei Supra EFF I, cambiato settaggio ai monitor Dynaudio, confermato il player Foobar.
    Bassi più rotondi, corposi e controllati (i Van Den Hul non si smentiscono), adesso c'è un maggiore equilibrio in tutta la gamma di ascolto.
    Più passa il tempo e più mi innamoro del dac, soldi ben spesi sunny .
    Una cosa è sicura, non perdona le cattive registrazioni mentre esalta quelle di qualità.
    Purtroppo non l'ho ancora provato con un paio di cuffie decenti.

      Current date/time is Sat Dec 16, 2017 5:45 pm