Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
povero me
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    povero me

    Share

    Ospite
    Guest

    povero me

    Post  Ospite on Mon Aug 02, 2010 5:41 pm

    Quando passato da leggere voi a scrivere mi sono accorto che sono molto arretro sul vostro sapere.

    Mi sprono a capirvi e mi scuso del mio italiano poco fluido, vi posso solo fare i complimenti, ora io chiedo dei diffusori a tre vie da floor standing e chiedo una spesa di 3/5000 perchè ho la paura di sbagliare e poi riuscirò a farli più performaza.

    Mi piace la B&W ma ora sono ancora troppo costosi per il primo passo mi consigliate altro? amplifico con un passiv attenuatore e poi ho finale artigianale ma fatto da un professionista che ha le ecc84 io credo, ne ha 4 e ricordo mi parla di 25W. iop mai ho potuto mettere attenuatore flat per la troppa potenza, mi piace musica e voce di donna e lirica italiana, la francese non mi piace, molto italiano lo ho imparato dalle opere leggendo i libretti.

    Io amo il catanese vincenzo bellini e in particolare una sua lirica il pirata.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: povero me

    Post  aircooled on Mon Aug 02, 2010 5:44 pm

    con 25W non so cosa consigliarti, servono casse ad alta efficenza e non è il mio campo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: povero me

    Post  Ospite on Mon Aug 02, 2010 5:46 pm

    Se vuoi rimanere con amplificazioni valvolari prediligi diffusori con sensibilità medio alta.
    Ti consiglierei da 92db in su, poi consigliare il diffusore è più complicato che suggerire la moglie.

    Ospite
    Guest

    Re: povero me

    Post  Ospite on Mon Aug 02, 2010 5:47 pm

    Prova a sentire delle Tannoy Stirling.

    Ospite
    Guest

    Re: povero me

    Post  Ospite on Mon Aug 02, 2010 5:49 pm

    aircooled wrote:con 25W non so cosa consigliarti, servono casse ad alta efficenza e non è il mio campo

    Io sugli power posso salire, non spaventa quello, l'ampli lo prenderò ma solo che l'attenuatore separato, mi guardo intorno, sulla potenza mi portavo a 150W per altri motivi, ma è i diffusori che quando sono comprati perdono molto di prezzo.


    Ospite
    Guest

    Re: povero me

    Post  Ospite on Mon Aug 02, 2010 5:50 pm

    xin wrote:Prova a sentire delle Tannoy Stirling.

    Le tannoi le ho sentite ma non le tue, mi farò tra 10 giorni un giro.

    Ospite
    Guest

    Re: povero me

    Post  Ospite on Mon Aug 02, 2010 5:58 pm

    8bre_rosso wrote:
    xin wrote:Prova a sentire delle Tannoy Stirling.

    Le tannoi le ho sentite ma non le tue, mi farò tra 10 giorni un giro.

    Che tannoy hai ascoltato e cosa ne pensi?
    Giusto per capire che gusti hai in merito ai diffusori.
    Come ben sai di diffusori ce ne sono un'infinità e suggerire un prodotto piuttosto che un altro non è semplice.

    Che cosa prediligi in un diffusore?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: povero me

    Post  aircooled on Mon Aug 02, 2010 6:05 pm

    8bre_rosso wrote:
    aircooled wrote:con 25W non so cosa consigliarti, servono casse ad alta efficenza e non è il mio campo

    Io sugli power posso salire, non spaventa quello, l'ampli lo prenderò ma solo che l'attenuatore separato, mi guardo intorno, sulla potenza mi portavo a 150W per altri motivi, ma è i diffusori che quando sono comprati perdono molto di prezzo.

    bene allora non ci sono problemi, vai su queste che sono strepitose
    BEETHOVEN Concert Grand

    per avere qualcosa in più da unaltro diffusore devi spendere almeno 4 volte tanto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: povero me

    Post  Ospite on Mon Aug 02, 2010 6:21 pm

    visto che sono 4500 $

    trovo uno dealer in bruxelles e sento, grazie aicooled e io poi sento anche Tannoy, xin io non ho grande memoria ma con i miei dischi non piacevano, ho visto la foto delle tue e non erano quelle chè ho provato.
    Cercherò anche le tue

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: povero me

    Post  pepe57 on Mon Aug 02, 2010 8:15 pm

    8bre_rosso wrote:visto che sono 4500 $

    trovo uno dealer in bruxelles e sento, grazie aicooled e io poi sento anche Tannoy, xin io non ho grande memoria ma con i miei dischi non piacevano, ho visto la foto delle tue e non erano quelle chè ho provato.
    Cercherò anche le tue

    Con 25 watt a valvole, io penserei anche alle AN E, efficienza dichiarata 94 dB/W/m, per me più che sufficienti per riprodurre qualsiasi genere musicale a livello realistico in un ambiente medio, se poi non ti bastasse esiste la versione HE (eff: 98 dB/W/m dichiarata) anche se a mio avviso, qualitativamente perdono un poco.
    Come prezzo dovresti starci tranquillamente dentro.
    Naturalmente, in ogni caso, suggerire un marchio o un modello, è come uno sparo nel buio, non conoscendo i tuoi gusti, e tutto il resto.
    Per cui il mio è semplicemnete una segnalazione, se hai modo di poterle ascoltare, io credo ne potrebbe valere la pena.
    Ciao!
    Pietro
    sunny sunny sunny

    Ospite
    Guest

    Re: povero me

    Post  Ospite on Mon Aug 02, 2010 8:49 pm

    Giusta osservazione Pietro le Audio Note sono degne d'esser prese seriamente in considerazione con la sua amplificazione.

    P.S. Sentiamoci, ti aspetto presto con Do. sunny

    Ospite
    Guest

    Re: povero me

    Post  Ospite on Tue Aug 03, 2010 9:55 am

    Fino a oggi io con la alta efficienza no ho mai trovato bene, piatte e veloci nei pieni di orchestra, per toi può sembrare strana cosa ma i concertali non gradiscono, potenza va bene, il mio power amp è uno oggetto che mi hanno dato per gratitudine.

    Voglio suoni morbidi, io non sono capace di spiegare ma immaginate come muove le mani un directore di orchestra.

    I dettagli sono importanti ma quello che voi chiamate microdinamica esasperata a fine è molto spigolo, cose per chi fa lo studio dei suoni.

    Mi sono spiegato? è davvero faticoso ecspressionarmi con i termini di voi magici e professionisti.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: povero me

    Post  aircooled on Tue Aug 03, 2010 10:01 am

    I dettagli sono importanti ma quello che voi chiamate microdinamica esasperata a fine è molto spigolo, cose per chi fa lo studio dei suoni.
    molti ampli hanno un finto dettaglio che poi si rivela fastidioso e spigloso, sono ampli d'effetto per audiofili affetti dallo stress da prestazioni, ma se cerchi attentamente vedrai che trovi qualcosa di super dettagliato e dinamico pur mantenedo il calore tipico degli strumenti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: povero me

    Post  pepe57 on Tue Aug 03, 2010 11:36 am

    8bre_rosso wrote:Fino a oggi io con la alta efficienza no ho mai trovato bene, piatte e veloci nei pieni di orchestra, per toi può sembrare strana cosa ma i concertali non gradiscono, potenza va bene, il mio power amp è uno oggetto che mi hanno dato per gratitudine.

    Voglio suoni morbidi, io non sono capace di spiegare ma immaginate come muove le mani un directore di orchestra.

    I dettagli sono importanti ma quello che voi chiamate microdinamica esasperata a fine è molto spigolo, cose per chi fa lo studio dei suoni.

    Mi sono spiegato? è davvero faticoso ecspressionarmi con i termini di voi magici e professionisti.

    A mio avviso e per il mio gusto, l'ascolto corretto lo ottengo quando ascoltando un brano ne resto emozionato ma non per il dettaglio o per alcuni distinti
    riconoscibili parametri; bensì per la sensazione di non trovarmi davanti ad un impianto, ma di essere teletrasportato nella sala dove l'evento è stato ripreso.
    Quindi questo effetto di non riprodotto, per prima cosa mi cullerà anche con sonorità nelle quali non evidenzierà alcun elemento e non mi richiederò molta attenzione
    verso qualcosa di diverso della musica stessa.
    Poi, se proprio volessi fare "l' audiofilo" e mi mettessi alla ricerca del dettaglio del singolo strumento e di famiglie di strumenti o voci, all' esecuzione del contrabbassista
    nel voler seguire la sua linea di suono; mi dovrei accorgere che in effetti c'è tutto questo, ma come avviene dal vivo, non saranno queste singole parti componenti dell' evento a
    farsi notare da me.
    Le noterò solo e se vorrò, essere io a ricercarle.
    L' impegno all' ascolto dovrà essere puntato verso l' evento e non verso la sua riproduzione.
    La potenziale "fatica" o "piacevolezza" di ascolto derivare sempre e solo dalla musica, non dall' impianto.
    Per cui, il miglior sistema per raggiungere questo, è quello in cui l'impianto, facendo un passo indietro, sparisce velocemente sfumandosi sullo sfondo e lasciando spazio al' evento.
    sunny sunny
    Sempre, secondo me.
    Ciao!
    Pietro

    Atelier del Suono
    analogico

    Numero di messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 2010-02-18

    Re: povero me

    Post  Atelier del Suono on Tue Aug 03, 2010 1:35 pm

    8bre_rosso wrote:Quando passato da leggere voi a scrivere mi sono accorto che sono molto arretro sul vostro sapere.

    Mi sprono a capirvi e mi scuso del mio italiano poco fluido, vi posso solo fare i complimenti, ora io chiedo dei diffusori a tre vie da floor standing e chiedo una spesa di 3/5000 perchè ho la paura di sbagliare e poi riuscirò a farli più performaza.

    Mi piace la B&W ma ora sono ancora troppo costosi per il primo passo mi consigliate altro? amplifico con un passiv attenuatore e poi ho finale artigianale ma fatto da un professionista che ha le ecc84 io credo, ne ha 4 e ricordo mi parla di 25W. iop mai ho potuto mettere attenuatore flat per la troppa potenza, mi piace musica e voce di donna e lirica italiana, la francese non mi piace, molto italiano lo ho imparato dalle opere leggendo i libretti.

    Io amo il catanese vincenzo bellini e in particolare una sua lirica il pirata.

    "amplifico con un passiv attenuatore e poi ho finale artigianale ma fatto da un professionista che ha le ecc84 io credo, ne ha 4 e ricordo mi parla di 25W. iop mai ho potuto mettere attenuatore flat per la troppa potenza"

    Salve riprendo la tua frase e secondo me io proverei ad accoppiare a un ampli da 25 watt con le EL84 un diffusore come le Klipsch Heresy 1°serie tutta in alnico o Heresy del 1979/80 ancora costruita in USA.
    Ti dico questo per il semplice fatto che ancora i componenti erano quelli delle Klipschorn e per cui il crossoweer era molto semplice e i tuoi 25 watt con le EL84 possono ancora esprimere tanta musicalità e naturalezza visto che usi un attenuatore passivo.
    Domanda:l'attenuatore passivo è a trasformatori o a resistenze?
    Saluti antonio
    wwww.atelierdelsuono.it



    Last edited by Atelier del Suono on Tue Aug 03, 2010 1:39 pm; edited 1 time in total


    _________________
    “ Oggi si conosce il prezzo di tutte le cose, ma di nessuna il proprio valore ”
    Oscar Wilde
    http://www.atelierdelsuono.it/index.html

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: povero me

    Post  vulcan on Tue Aug 03, 2010 1:39 pm

    Credo che se monta un quartetto di EL84 la potenza sia anche meno dei 25w stimati, io ne attribuirei una quindicina


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: povero me

    Post  Ospite on Tue Aug 03, 2010 3:34 pm

    Atelier del Suono wrote:
    8bre_rosso wrote:Quando passato da leggere voi a scrivere mi sono accorto che sono molto arretro sul vostro sapere.

    Mi sprono a capirvi e mi scuso del mio italiano poco fluido, vi posso solo fare i complimenti, ora io chiedo dei diffusori a tre vie da floor standing e chiedo una spesa di 3/5000 perchè ho la paura di sbagliare e poi riuscirò a farli più performaza.

    Mi piace la B&W ma ora sono ancora troppo costosi per il primo passo mi consigliate altro? amplifico con un passiv attenuatore e poi ho finale artigianale ma fatto da un professionista che ha le ecc84 io credo, ne ha 4 e ricordo mi parla di 25W. iop mai ho potuto mettere attenuatore flat per la troppa potenza, mi piace musica e voce di donna e lirica italiana, la francese non mi piace, molto italiano lo ho imparato dalle opere leggendo i libretti.

    Io amo il catanese vincenzo bellini e in particolare una sua lirica il pirata.

    "amplifico con un passiv attenuatore e poi ho finale artigianale ma fatto da un professionista che ha le ecc84 io credo, ne ha 4 e ricordo mi parla di 25W. iop mai ho potuto mettere attenuatore flat per la troppa potenza"

    Salve riprendo la tua frase e secondo me io proverei ad accoppiare a un ampli da 25 watt con le EL84 un diffusore come le Klipsch Heresy 1°serie tutta in alnico o Heresy del 1979/80 ancora costruita in USA.
    Ti dico questo per il semplice fatto che ancora i componenti erano quelli delle Klipschorn e per cui il crossoweer era molto semplice e i tuoi 25 watt con le EL84 possono ancora esprimere tanta musicalità e naturalezza visto che usi un attenuatore passivo.
    Domanda:l'attenuatore passivo è a trasformatori o a resistenze?
    Saluti antonio
    wwww.atelierdelsuono.it


    Solo resistori in partiton, buona idea la tua.


    Ospite
    Guest

    Re: povero me

    Post  Ospite on Tue Aug 03, 2010 3:39 pm

    vulcan wrote:Credo che se monta un quartetto di EL84 la potenza sia anche meno dei 25w stimati, io ne attribuirei una quindicina

    Io penso sia tanto lo stesso ho difficile attenuare al zero.

    Ospite
    Guest

    Re: povero me

    Post  Ospite on Wed Aug 04, 2010 10:51 am

    Causa un evento solare la mia partenza è stata rinviata e le nostre comunicazioni da questa sera saranno interrotte, appena possoble ricolleghiamo.

    Buone vacanze a tutti voi.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: povero me

    Post  Massimo on Wed Aug 04, 2010 10:55 am

    A presto, Ciao!

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: povero me

    Post  matley on Wed Aug 04, 2010 11:06 am

    8bre_rosso wrote:Causa un evento solare la mia partenza è stata rinviata e le nostre comunicazioni da questa sera saranno interrotte, appena possoble ricolleghiamo.

    Buone vacanze a tutti voi.


    Anche a TE... sunny


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 4:06 am